13/09/2022

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere

Non fate la faccia di Brozo in copertina, lo sappiamo tutti che conoscete l’irreprensibile Viktoria Plzeň solo per sentito dire e siete curiosi di conoscere qualcosa in più riguardo ai nostri avversari. Quindi, dopo essere andati su Google per capire come si scrive il nome e scoprire qualche succosa curiosità su di loro, abbiamo scovato cose che voi umani è meglio che non sappiate. Non siete pronti.

.

.

.

Come dite? Volete saperle lo stesso?

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 1 Ranocchiate

Bene, firmate il modulo in allegato in cui ci sollevate da ogni responsabilità per eventuali malori o ipertensioni e iniziate pure a leggere: Ranocchiate è qui per servire ed è pronta a farvi entrare nel magico mondo della Cenerentola del girone C, basta che siate tutti consci del fatto che citare Cenerentola a pochi giorni dall’annuncio del nuovo live-action Disney della Sirenetta potrebbe far scaturire gelosie strane tra principesse che a farne le spese per una decina di partite è un attimo.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 2 Ranocchiate

Vedete come è malata la mente di un interista, basta un piccolo cambiamento nel fragile ordine dell’universo e giù subito ad immaginare le peggiori sciagure. Ti pare che se fanno cagnara la Sirenetta e Cenerentola siamo noi ad andarci di mezzo? Evidentemente sì, perché le sciagure ci capitano eccome.

Pronte dunque le 3 curiosità che non vedevate l’ora di sapere, forse:

1 – Partenza col botto. Esatto, tipo la Salernitana domenica sera. Ops, forse questo è un riferimento che brucia ancora sulle delicate pellicine bianche e nere.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 3 Ranocchiate

Vabe, ormai è andata, l’ho detto, aria. Torniamo a noi: la qualificazione del Viktoria Plzeň a questa edizione della Champions è avvenuta con l’eliminazione, nell’ordine, di: Helsinki (non quello della Casa di Carta con la barba, una squadra finlandese con il secondo nome impronunciabile che ci eliminerà tra qualche anno), Sheriff Tiraspol (loro, quei disgraziati dell’anno scorso che hanno vinto col Real facendoci prendere le strizzette nel sedere e che ci hanno fatto inventare il coccodrillo volante su un tiro del coccodrillo)

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 4 Ranocchiate

e Qarabag. Sì, il Qarabag, quello che abbiamo affrontato nel lontano 2014 in Europa League, la coppa che andremo a disputare da gennaio in poi, se tutto va bene. Quello che ci ha costretto sullo 0 – 0 all’andata e che ha scomodato l’Ineluttabile per farci vincere al ritorno. Altri tempi.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 5 Ranocchiate

2 – Cito dal web: “Tranne la parentesi degli ultimi anni, in cui la squadra è riuscita a mettersi in luce sia in patria che in Europa, il Viktoria Plzeň è considerata come una formazione di secondo piano.”

Bene.

Girone di ferro, ma di ferro che pare mezzo arrugginito, #crisiinter nell’aria, Handa nell’ultima partita ha deciso di andare controcorrente e parare qualche tiro e noi andiamo ad affrontare una squadra di secondo piano? Ma che siamo partiti a fare per la Boemia? Perché Simone vuoi umiliarti ancora? Non vedi che la tua posizione è già in bilico? Vuoi ancora peggiorarla? Perché Simo? Perché? Non sono bastate le scoppole dei tedeschi di mercoledì sera?

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 6 Ranocchiate

3 - La terza curiosità deve essermi rimasta in qualche scatolone del trasloco. Perdonatemi, mi sono sposato la settimana scorsa e devo ancora disfare 3/4 della roba, mi sento un po’ Amauri in quella vecchia pubblicità della TV.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 7 Ranocchiate

Ho pure seguito a singhiozzo le partite, compreso il derby, tra una portata e l’altra (che non ho assaggiato) del mio ricevimento di nozze. Nella tempesta però, l’unica cosa da fare è prendersi per mano come ha fatto Cialda Croccante con Lauti qualche partita fa

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 8 Ranocchiate

e guardare con speranza verso la fine del momento buio.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 9 Ranocchiate

Sperando che lo sguardo non sia quello di Lukaku geloso di Cialda Croccante e Lauti.

Anche nelle difficoltà, ragazzi miei, prendetevi per mano e tifate con tutto il fiato che avete in corpo, non è il momento di puntare il dito. Amatela sempre, forza Inter.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere

Non fate la faccia di Brozo in copertina, lo sappiamo tutti che conoscete l’irreprensibile Viktoria Plzeň solo per sentito dire e siete curiosi di conoscere qualcosa in più riguardo ai nostri avversari. Quindi, dopo essere andati su Google per capire come si scrive il nome e scoprire qualche succosa curiosità su di loro, abbiamo scovato cose che voi umani è meglio che non sappiate. Non siete pronti.

.

.

.

Come dite? Volete saperle lo stesso?

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 10 Ranocchiate

Bene, firmate il modulo in allegato in cui ci sollevate da ogni responsabilità per eventuali malori o ipertensioni e iniziate pure a leggere: Ranocchiate è qui per servire ed è pronta a farvi entrare nel magico mondo della Cenerentola del girone C, basta che siate tutti consci del fatto che citare Cenerentola a pochi giorni dall’annuncio del nuovo live-action Disney della Sirenetta potrebbe far scaturire gelosie strane tra principesse che a farne le spese per una decina di partite è un attimo.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 11 Ranocchiate

Vedete come è malata la mente di un interista, basta un piccolo cambiamento nel fragile ordine dell’universo e giù subito ad immaginare le peggiori sciagure. Ti pare che se fanno cagnara la Sirenetta e Cenerentola siamo noi ad andarci di mezzo? Evidentemente sì, perché le sciagure ci capitano eccome.

Pronte dunque le 3 curiosità che non vedevate l’ora di sapere, forse:

1 – Partenza col botto. Esatto, tipo la Salernitana domenica sera. Ops, forse questo è un riferimento che brucia ancora sulle delicate pellicine bianche e nere.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 12 Ranocchiate

Vabe, ormai è andata, l’ho detto, aria. Torniamo a noi: la qualificazione del Viktoria Plzeň a questa edizione della Champions è avvenuta con l’eliminazione, nell’ordine, di: Helsinki (non quello della Casa di Carta con la barba, una squadra finlandese con il secondo nome impronunciabile che ci eliminerà tra qualche anno), Sheriff Tiraspol (loro, quei disgraziati dell’anno scorso che hanno vinto col Real facendoci prendere le strizzette nel sedere e che ci hanno fatto inventare il coccodrillo volante su un tiro del coccodrillo)

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 13 Ranocchiate

e Qarabag. Sì, il Qarabag, quello che abbiamo affrontato nel lontano 2014 in Europa League, la coppa che andremo a disputare da gennaio in poi, se tutto va bene. Quello che ci ha costretto sullo 0 – 0 all’andata e che ha scomodato l’Ineluttabile per farci vincere al ritorno. Altri tempi.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 14 Ranocchiate

2 – Cito dal web: “Tranne la parentesi degli ultimi anni, in cui la squadra è riuscita a mettersi in luce sia in patria che in Europa, il Viktoria Plzeň è considerata come una formazione di secondo piano.”

Bene.

Girone di ferro, ma di ferro che pare mezzo arrugginito, #crisiinter nell’aria, Handa nell’ultima partita ha deciso di andare controcorrente e parare qualche tiro e noi andiamo ad affrontare una squadra di secondo piano? Ma che siamo partiti a fare per la Boemia? Perché Simone vuoi umiliarti ancora? Non vedi che la tua posizione è già in bilico? Vuoi ancora peggiorarla? Perché Simo? Perché? Non sono bastate le scoppole dei tedeschi di mercoledì sera?

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 15 Ranocchiate

3 - La terza curiosità deve essermi rimasta in qualche scatolone del trasloco. Perdonatemi, mi sono sposato la settimana scorsa e devo ancora disfare 3/4 della roba, mi sento un po’ Amauri in quella vecchia pubblicità della TV.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 16 Ranocchiate

Ho pure seguito a singhiozzo le partite, compreso il derby, tra una portata e l’altra (che non ho assaggiato) del mio ricevimento di nozze. Nella tempesta però, l’unica cosa da fare è prendersi per mano come ha fatto Cialda Croccante con Lauti qualche partita fa

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 17 Ranocchiate

e guardare con speranza verso la fine del momento buio.

Viktoria Plzeň – Inter, 3 curiosità prepartita che non avresti voluto sapere 18 Ranocchiate

Sperando che lo sguardo non sia quello di Lukaku geloso di Cialda Croccante e Lauti.

Anche nelle difficoltà, ragazzi miei, prendetevi per mano e tifate con tutto il fiato che avete in corpo, non è il momento di puntare il dito. Amatela sempre, forza Inter.

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

19/01/2023
Milan - Inter, il pagellone trionfale

ONANA 10 – Lo so che i puristi storceranno il naso per il voto, ma come si dice “la prestazione perfetta per un portiere è quella in cui non deve compiere nessun intervento”.Ah, non si dice? In effetti l’ho appena inventata adesso, ora potrete usarla nelle vostre conversazioni con i cuginastri per mostrare superiorità moral/culturale. […]

19/01/2023
Milan - Inter, dieci cialde extra croccanti con tripla farcitura post-Supercoppa

🧇 - Buongiorno Supercampioni, vi siete girati? 🧇 - Il mood da ieri sera: 🧇 - Tomori con Lautaro più in difficoltà del nostro sito crashato a fine partita. 🧇 - POV: sei la difesa del Milan 🧇 - Per fortuna che Alex Cordaz a una certa si è ricordato di riattivare Fifino Visualizza questo post su Instagram Un post […]

18/01/2023
Milan - Inter nel tempo di un caffè arabica

0’ - ma che abbiamo fatto di male nella vita per meritarci questoPerò grazie Mediaset per non averci fatto sentire il discorso motivazionale di Padre Pioli PRIMO TEMPO: 1’ - Sto già iper ventilando perché se perdiamo oggi me la prenderò tantissimo 2’ - Chala guarda la porta del Milan come io guardo una lasagna […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram