08/12/2020

Caos in casa Conte: butta via l'albero di Natale e costringe tutti ad addobbare col 3-5-2

Pomeriggio movimentato per i condomini di una rinomata abitazione milanese, che hanno sentito a lungo rumori molesti provenienti da uno degli appartamenti del palazzo.

Alcuni testimoni, che preferiscono rimanere anonimi, hanno allertato la polizia municipale, infastiditi, e anche un po' preoccupati, per le urla e il frastuono.

La vicenda si fa ancor più succulenta quando scopriamo che non si tratta di un inquilino qualsiasi.
"IO IN GASA MIA GERDE SGHIFEZZE NON LE VOGLIO VEDERE, GHIARO!?!?"
sono queste le parole pronunciate da Antonio Conte, 51 anni, di professione allenatore di calcio.

A quanto pare l'uomo, probabilmente sotto stress per motivi lavorativi, non ha tollerato la presenza delle nuove decorazioni natalizie, installate dal resto dei suoi familiari.
Così, preso dal fervore del momento, ha scaraventato fuori dalla finestra il povero alberello, colpevole, a suo dire "di non dare abbasdanza eguilibbrio" e di essere incompatibile con i veri valori familiari.

Trattandosi di un avvenimento eccezionale e non di una consuetudine, i condomini per questa volta hanno deciso di non sporgere alcuna denuncia.

La vicenda, dunque, sembra destinata ad essere archiviata come una delle solite stranezze a cui ormai ci hanno abituato i vip milanesi. Ma non è finita qui:

"Sono vivo per miracolo, non riesco a credere ai miei occhi"


Sono queste le parole che abbiamo raccolto da C.E. un ventottenne danese regolarmente residente a Milano.

Stava passeggiando tranquillamente per il centro città, quando l'albero di Natale è precipitato a tutta velocità sul marciapiede.
Davanti agli occhi di tanti altri increduli passanti, si è schiantato al suolo a pochi centimetri dal ragazzo, che fortunatamente è rimasto illeso.

Nulla da fare invece per l'albero, che è stato prontamente trasportato nella discarica comunale. Incalzato dai nostri reporter, non ha voluto commentare quanto accaduto.

Caos in casa Conte: butta via l'albero di Natale e costringe tutti ad addobbare col 3-5-2

Pomeriggio movimentato per i condomini di una rinomata abitazione milanese, che hanno sentito a lungo rumori molesti provenienti da uno degli appartamenti del palazzo.

Alcuni testimoni, che preferiscono rimanere anonimi, hanno allertato la polizia municipale, infastiditi, e anche un po' preoccupati, per le urla e il frastuono.

La vicenda si fa ancor più succulenta quando scopriamo che non si tratta di un inquilino qualsiasi.
"IO IN GASA MIA GERDE SGHIFEZZE NON LE VOGLIO VEDERE, GHIARO!?!?"
sono queste le parole pronunciate da Antonio Conte, 51 anni, di professione allenatore di calcio.

A quanto pare l'uomo, probabilmente sotto stress per motivi lavorativi, non ha tollerato la presenza delle nuove decorazioni natalizie, installate dal resto dei suoi familiari.
Così, preso dal fervore del momento, ha scaraventato fuori dalla finestra il povero alberello, colpevole, a suo dire "di non dare abbasdanza eguilibbrio" e di essere incompatibile con i veri valori familiari.

Trattandosi di un avvenimento eccezionale e non di una consuetudine, i condomini per questa volta hanno deciso di non sporgere alcuna denuncia.

La vicenda, dunque, sembra destinata ad essere archiviata come una delle solite stranezze a cui ormai ci hanno abituato i vip milanesi. Ma non è finita qui:

"Sono vivo per miracolo, non riesco a credere ai miei occhi"


Sono queste le parole che abbiamo raccolto da C.E. un ventottenne danese regolarmente residente a Milano.

Stava passeggiando tranquillamente per il centro città, quando l'albero di Natale è precipitato a tutta velocità sul marciapiede.
Davanti agli occhi di tanti altri increduli passanti, si è schiantato al suolo a pochi centimetri dal ragazzo, che fortunatamente è rimasto illeso.

Nulla da fare invece per l'albero, che è stato prontamente trasportato nella discarica comunale. Incalzato dai nostri reporter, non ha voluto commentare quanto accaduto.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

01/10/2022
Inter - Roma, il prepartita della resilienza

Cari amici di Ranocchiate, come sono andati questi 2190 giorni di pausa nazionale?Tutto bene? Se la risposta è sì, i miei complimenti: anni ed anni di interismo vi hanno permesso di sbloccare la "modalità distacco" e di godere a pieno del tempo libero fra un evento e l'altro.Se la risposta è no, potreste spiegare ai […]

19/09/2022
Udinese - Inter, il pagellone in sciopero

HANDANOVIC 0 - io non ho visto niente della partita e a quanto pare nemmeno lui SKRI - DE VRIJ - BASTONI 3 - ma il bonus psicologo vale anche per la terapia di gruppo? C’è un cumulativo per famiglie? ACERBI 10 - due mesi passati a pensare a come avrebbe potuto sabotarci dall’interno e […]

18/09/2022
Udinese - Inter, dieci pensieri brutti post - partita

😡 - Ho capito che avremmo perso quando abbiamo segnato dopo quattro minuti su punizione. 😡 - Grazie per questo fine settembre di pausa nazionali, sfottò e replay in loop dei gol presi oggi. 😡 - Non mi posso fidare manco più di Amadeus nella vita per colpa di voi maledetti. 😡 - E quindi il Monza ha vinto […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram