29/11/2020

MERCATO - CASTING FASCIA SINISTRA: Emerson e Alonso in secondo piano, ora si punta forte sul cugino di Lukaku

BOLI-BOLINGOLI MBOMBO: è questo il nome caldo delle ultime ore in Viale della Liberazione in vista del mercato di gennaio.

Una nuova idea per dare, una volta per tutte, un padrone alla fascia sinistra e accontentare il Misder, che da mesi chiede un rinforzo in quella posizione di campo per riuscire a proseguire il suo bergorso.

La dirigenza si è finalmente convinta dopo aver visto dal vivo la prova contro il Little Bull dei due attuali esterni sinistri, Ascanio il Giovane e Perry Mason, umiliati in sequenza dal ‘giovane’ (visto da vicino pare più vecchio di Minala) Mitt Singo.

Per conoscere meglio il nuovo obiettivo numero uno, un inviato di Ranocchiate è andato ad intervistare la zia di Boli, nonché mamma di Big Rom:

  • Signora Adolphine, cosa ci può dire di suo nipote?

Quale?

  • Boli.

Quale Boli? Bolingoli Mbombo? Bolinguli Mbumbu? Bolingoli Bowling? Boli Fumagalli?

  • Mbombo.

Aaah lui. Scusi ma faccio un po’ di confusione con i nomi, soprattutto dopo che Romelu ha chiamato suo figlio Romeo non ci capisco più un cazzo.

  • Grazie Signora Adolphine, è tutto.

Pare che ci sia già il ‘sì’ del giocatore, voglioso di ritrovare suo cugino: ‘Sarà come giocare nel cortile sotto casa quando eravamo piccoli’.

Marotta, cavalcando l’onda della nostalgia di Boli, gli ha offerto come ingaggio una tazza di latte non allungato con acqua e lui ha accettato subito.

MERCATO - CASTING FASCIA SINISTRA: Emerson e Alonso in secondo piano, ora si punta forte sul cugino di Lukaku 1 Ranocchiate

MERCATO - CASTING FASCIA SINISTRA: Emerson e Alonso in secondo piano, ora si punta forte sul cugino di Lukaku

BOLI-BOLINGOLI MBOMBO: è questo il nome caldo delle ultime ore in Viale della Liberazione in vista del mercato di gennaio.

Una nuova idea per dare, una volta per tutte, un padrone alla fascia sinistra e accontentare il Misder, che da mesi chiede un rinforzo in quella posizione di campo per riuscire a proseguire il suo bergorso.

La dirigenza si è finalmente convinta dopo aver visto dal vivo la prova contro il Little Bull dei due attuali esterni sinistri, Ascanio il Giovane e Perry Mason, umiliati in sequenza dal ‘giovane’ (visto da vicino pare più vecchio di Minala) Mitt Singo.

Per conoscere meglio il nuovo obiettivo numero uno, un inviato di Ranocchiate è andato ad intervistare la zia di Boli, nonché mamma di Big Rom:

  • Signora Adolphine, cosa ci può dire di suo nipote?

Quale?

  • Boli.

Quale Boli? Bolingoli Mbombo? Bolinguli Mbumbu? Bolingoli Bowling? Boli Fumagalli?

  • Mbombo.

Aaah lui. Scusi ma faccio un po’ di confusione con i nomi, soprattutto dopo che Romelu ha chiamato suo figlio Romeo non ci capisco più un cazzo.

  • Grazie Signora Adolphine, è tutto.

Pare che ci sia già il ‘sì’ del giocatore, voglioso di ritrovare suo cugino: ‘Sarà come giocare nel cortile sotto casa quando eravamo piccoli’.

Marotta, cavalcando l’onda della nostalgia di Boli, gli ha offerto come ingaggio una tazza di latte non allungato con acqua e lui ha accettato subito.

MERCATO - CASTING FASCIA SINISTRA: Emerson e Alonso in secondo piano, ora si punta forte sul cugino di Lukaku 2 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

11/04/2021
Inter - Cagliari, dieci pensieri post-partita

10 - Buona serata a tutti gli amici catenaccisti e contropedisti, siamo ancora a +11, da domani tutti a comprare la quarta maglia griffata MD36. 9 - Non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non […]

11/04/2021
Inter-Cagliari nel tempo di un caffè

Primo tempo 1' - Comunque questa formazione del Cagliari regala dei feels fortissimi. 3' - Che poi sarebbe anche bello vederli giocare 'sti feels ma DAZN mi regala solo l'immagine di Lukaku in loop. Non che non mi piaccia ammirare Romelone per ore e ore, però... 7' - Ascanietto, ho visto a malapena 30 secondi […]

11/04/2021
Inter Cagliari, il prepartita contro i facili entusiasmi

"Drobbo Endusiasmo!" continua a ripetere il MisDer da alcuni giorni."Ma Mister, sono 10 partite di fila che vinciamo, cosa ti aspettavi?" gli risponde Lele Oriali."Sì, vabbè, ma zitti e pedalare"."Non siamo al Giro d’Italia"."E’ un modo di dire, Lele. Come dice il mio MaesDro Arrigo, ci vuole umiltè"."I maestri di questo periodo non portano bene, […]

08/04/2021
Inter - Sassuolo, il pagellone del +11

HANDA 6: Povero Handa. Non so cosa tu abbia fatto di male nella tua vita precedente per meritarti questo castigo divino, ma così sarebbe troppo per chiunque. Lui ci prova anche a non subire gol, ma poi De Zerbi schiera Oddei, Traoré, Kyriakopoulos, Karamoko e Haraslin l'Exodia della Mittanza scende in campo in tutta la […]

08/04/2021
Inter - Sassuolo, dieci pensieri post - partita

10 - Innanzitutto buongiorno buongiorno buongiorno buongiornissimo caffè a tutti, ma a chi sta a +11 in classifica con tutte le partite giocate un po' di più. 9 - X: Ma dai, come fai ad essere in ansia per una partita contro il Sassuolo, voi siete primi, loro noni, e hanno mezza squadra fuori...Io: 8 […]

07/04/2021
Inter - Sassuolo nel tempo di un caffè

Primo tempo 4' - Prima Djuricic, poi Obiang Sasòl, sarà mica che avete fretta di purgarci 6' - Se vabbé come se potessimo segnare alla prima vera occasione. Saremo anche primi ma siamo sempre l'inter 7' - Ammonito per un fallo duro su Young… Consigli.Sento l'eco delle bestemmie di chi lo ha messo al fanta […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram