12/12/2017

FROGNEWS: Inter, senti Padelli! "Se serve posso fare anch'io il centrale"

Intervistato da Gioele Cucuzziello di Sporchitalia, il neo-portiere dell'Inter Padelli risponde così alle curiosità dei tifosi.

-Ciao Daniele, qual è il tuo bilancio dei tuoi primi mesi all'Inter?

-È molto buono. L'inizio è stato un po' duro con quelle super prestazioni di Handanovic, ma mi sto impegnando a gufarlo e finalmente ha iniziato a fare anche lui le sue stronzate. Ancora un paio di partite e gli fregherò il posto da titolare.

-Quindi ci stai dicendo che c'è rivalità tra te e Handanovic?

-Vi svelo un segreto: Quando ci alleniamo ad Appiano sulle punizioni mi metto dietro la porta e gli racconto le barzellette di Colorado. Samir non resiste proprio. Si piscia addosso dalle risate e non ne azzecca più una.
Ma non è soltanto Handanovic il mio rivale principale, c'è anche Tommaso Berni. Voi non lo vedete ma quello lì in allenamento è un fenomeno.

-Speri attraverso il duro lavoro di convincere Spalletti a darti una chance?

-Certamente! Finora ho giocato mezza partita e ho preso gol da centrocampo da Kondogbia. Voglio dire, chiunque al mio posto sarebbe incazzato. Ma non è finita qui...

Ho già parlato col mister. In caso di squalifiche giocherò da centrale. Se serve voglio dimostrare che so cavarmela anche senza i guantoni. Juan Jesus, Campagnaro, Murillo, Vidic...Ormai all'Inter sono pronti a tutto. Peggio di così non posso fare, no?

-Quindi sono definitivamente archiviate le preoccupazioni per la coperta corta in difesa?

-Senza dubbio. In questa Inter in caso di necessità ci sono due difensori di alto livello. Uno sono io, e l'altro è Andrea Ranocchia. Segnatevi queste parole, perché ne vedrete delle belle.

FROGNEWS: Inter, senti Padelli! "Se serve posso fare anch'io il centrale"

Intervistato da Gioele Cucuzziello di Sporchitalia, il neo-portiere dell'Inter Padelli risponde così alle curiosità dei tifosi.

-Ciao Daniele, qual è il tuo bilancio dei tuoi primi mesi all'Inter?

-È molto buono. L'inizio è stato un po' duro con quelle super prestazioni di Handanovic, ma mi sto impegnando a gufarlo e finalmente ha iniziato a fare anche lui le sue stronzate. Ancora un paio di partite e gli fregherò il posto da titolare.

-Quindi ci stai dicendo che c'è rivalità tra te e Handanovic?

-Vi svelo un segreto: Quando ci alleniamo ad Appiano sulle punizioni mi metto dietro la porta e gli racconto le barzellette di Colorado. Samir non resiste proprio. Si piscia addosso dalle risate e non ne azzecca più una.
Ma non è soltanto Handanovic il mio rivale principale, c'è anche Tommaso Berni. Voi non lo vedete ma quello lì in allenamento è un fenomeno.

-Speri attraverso il duro lavoro di convincere Spalletti a darti una chance?

-Certamente! Finora ho giocato mezza partita e ho preso gol da centrocampo da Kondogbia. Voglio dire, chiunque al mio posto sarebbe incazzato. Ma non è finita qui...

Ho già parlato col mister. In caso di squalifiche giocherò da centrale. Se serve voglio dimostrare che so cavarmela anche senza i guantoni. Juan Jesus, Campagnaro, Murillo, Vidic...Ormai all'Inter sono pronti a tutto. Peggio di così non posso fare, no?

-Quindi sono definitivamente archiviate le preoccupazioni per la coperta corta in difesa?

-Senza dubbio. In questa Inter in caso di necessità ci sono due difensori di alto livello. Uno sono io, e l'altro è Andrea Ranocchia. Segnatevi queste parole, perché ne vedrete delle belle.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/05/2024
Inter - Lazio nel tempo di un caffè

0’ - Non é iniziata la partita ed ho già visto una coreografia commovente e Patrick e SpongeBob allo stadioNon ci capisco nulla ma sto piangendo PRIMO TEMPO: 1' - NOI PATRICK VOI PATRIC 2’ - ma oggi dobbiamo essere felici o tristi? 3’ - Taty ma che vuoi oh?Lasciaci festeggiare per 3 minuti dico […]

19/05/2024
Inter - Lazio. Il prepartita della festa

UEEEEEEEEEEE Cazzarola Steven si parlava di festeggiamenti piuttosto importanti ma non pensavamo che avresti presa per vera la canzone delle lampadine che si canta ad ogni comunione sulla faccia della terra. LA NOSTRA FESTA NON DEVE FINIRE NON DEVE FINIRE E NON FINIRÀ AAAAAAAAAAALLELUJA ALLELUJA AAAAAAAAAAAA Vabbè ma se vogliamo continuare per noi va bene. […]

11/05/2024
Frosinone – Inter, il pagellone goleador

MR. HUNZIKER 10 –  Non si può lasciare la porta incustodita un secondo a Reggio Emilia, che i ragazzi tornano a casa con una sconfitta e, cosa ancora peggiore, il record di clean sheet a forte rischio. Allora Yann decide di prendere la situazione nel guantone e comincia a sfoderare tutto il repertorio di parate […]

10/05/2024
Frosinone - Inter nel tempo di cinque caffè

Primo tempo 1' - Mone ha le occhiaie da ansia anche oggi. Forse pensa a Laurientè 7' - un po' di Moneball per compiacere il pubblico 11’ - sembra un’amichevole estiva 11'- Con la differenza che il Frosinone si gioca la serie A 13' - Frat cambia i tacchetti per favore 16' -  cross poetico di […]

10/05/2024
Frosinone - Inter, qualche pensierino prepartita

💭 Sì andiamo in versione ridotta perché oh Lukaku può permettersi di sparire nelle partite che contano e noi non possiamo mettere qualche punto in meno al prepartita di FrosinoneCulone - Inter valevole per 'sta grandissima ceppa? Sempre con affetto eh Romè. 💭 Che poi a proposito di culoni, visto bella settimana? Manca solo che […]

05/05/2024
Sassuolo - Inter, il pagellone che ci aspettavamo

AUDERO 6 - "Aaaaah, che bello! Questa volta sarò io a portare a casa il clean sheet senza fare nulla!"Fu così che il giovane Emil si ritrovò a dover fare un mezzo pericolo su quel gran pezzo di sconosciuto di Lipani per poi venire fulminato da un tiro sotto l'incrocio di Laurientè, uno che si […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram