12/12/2017

FROGNEWS: Inter, senti Padelli! "Se serve posso fare anch'io il centrale"

Intervistato da Gioele Cucuzziello di Sporchitalia, il neo-portiere dell'Inter Padelli risponde così alle curiosità dei tifosi.

-Ciao Daniele, qual è il tuo bilancio dei tuoi primi mesi all'Inter?

-È molto buono. L'inizio è stato un po' duro con quelle super prestazioni di Handanovic, ma mi sto impegnando a gufarlo e finalmente ha iniziato a fare anche lui le sue stronzate. Ancora un paio di partite e gli fregherò il posto da titolare.

-Quindi ci stai dicendo che c'è rivalità tra te e Handanovic?

-Vi svelo un segreto: Quando ci alleniamo ad Appiano sulle punizioni mi metto dietro la porta e gli racconto le barzellette di Colorado. Samir non resiste proprio. Si piscia addosso dalle risate e non ne azzecca più una.
Ma non è soltanto Handanovic il mio rivale principale, c'è anche Tommaso Berni. Voi non lo vedete ma quello lì in allenamento è un fenomeno.

-Speri attraverso il duro lavoro di convincere Spalletti a darti una chance?

-Certamente! Finora ho giocato mezza partita e ho preso gol da centrocampo da Kondogbia. Voglio dire, chiunque al mio posto sarebbe incazzato. Ma non è finita qui...

Ho già parlato col mister. In caso di squalifiche giocherò da centrale. Se serve voglio dimostrare che so cavarmela anche senza i guantoni. Juan Jesus, Campagnaro, Murillo, Vidic...Ormai all'Inter sono pronti a tutto. Peggio di così non posso fare, no?

-Quindi sono definitivamente archiviate le preoccupazioni per la coperta corta in difesa?

-Senza dubbio. In questa Inter in caso di necessità ci sono due difensori di alto livello. Uno sono io, e l'altro è Andrea Ranocchia. Segnatevi queste parole, perché ne vedrete delle belle.

FROGNEWS: Inter, senti Padelli! "Se serve posso fare anch'io il centrale"

Intervistato da Gioele Cucuzziello di Sporchitalia, il neo-portiere dell'Inter Padelli risponde così alle curiosità dei tifosi.

-Ciao Daniele, qual è il tuo bilancio dei tuoi primi mesi all'Inter?

-È molto buono. L'inizio è stato un po' duro con quelle super prestazioni di Handanovic, ma mi sto impegnando a gufarlo e finalmente ha iniziato a fare anche lui le sue stronzate. Ancora un paio di partite e gli fregherò il posto da titolare.

-Quindi ci stai dicendo che c'è rivalità tra te e Handanovic?

-Vi svelo un segreto: Quando ci alleniamo ad Appiano sulle punizioni mi metto dietro la porta e gli racconto le barzellette di Colorado. Samir non resiste proprio. Si piscia addosso dalle risate e non ne azzecca più una.
Ma non è soltanto Handanovic il mio rivale principale, c'è anche Tommaso Berni. Voi non lo vedete ma quello lì in allenamento è un fenomeno.

-Speri attraverso il duro lavoro di convincere Spalletti a darti una chance?

-Certamente! Finora ho giocato mezza partita e ho preso gol da centrocampo da Kondogbia. Voglio dire, chiunque al mio posto sarebbe incazzato. Ma non è finita qui...

Ho già parlato col mister. In caso di squalifiche giocherò da centrale. Se serve voglio dimostrare che so cavarmela anche senza i guantoni. Juan Jesus, Campagnaro, Murillo, Vidic...Ormai all'Inter sono pronti a tutto. Peggio di così non posso fare, no?

-Quindi sono definitivamente archiviate le preoccupazioni per la coperta corta in difesa?

-Senza dubbio. In questa Inter in caso di necessità ci sono due difensori di alto livello. Uno sono io, e l'altro è Andrea Ranocchia. Segnatevi queste parole, perché ne vedrete delle belle.

Ultimi articoli

23/09/2020
I 10 tipi di Interista precampionato

Cari amici di Ranocchiate, il campionato è ricominciato. Noi, tipi strani fino all'ultimo, dobbiamo però ancora fare il nostro esordio: la seconda partita del campionato sarà la nostra prima e viceversa con il prossimo turno.Niente di che a pensarci, un banale prolungamento del tempo di riposo considerato che poco più di un mese fa giocavamo […]

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

15/09/2020
Inter-Lugano nel tempo di un caffé

CI SIAMO. DALLO STADIO “Campetto dietro la Pinetina”, TUTTO PRONTO PER INTER-LUGANO. IL TERZO APPUNTAMENTO CON LA PRESTIGIOSISSIMA LUGANO CUP, ORMAI UN VERO E PROPRIO CULT DEL CALCIO ESTIVO, ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. L’Inter viene da due edizioni consecutive in cui abbiamo sollevato la coppa, e non ho capito perché quest’anno si parli di “amichevole” […]

22/08/2020
Siviglia-Inter, un pagellone con tantissime lacrime

HANDANOVIC s.v: Un uomo talmente baciato dalla sfortuna che arriva in finale per la prima volta nella sua carriera e prende tre gol senza fare una parata, e uno di questi gli arriva pure dal suo centravanti. A quanto pare è la giornata dello scambio di ruoli, visto che Samir in compenso fa più passaggi […]

21/08/2020
Siviglia - Inter nel tempo di un c'abbiamo creduto

“Il Siviglia viene da 20 risultati utili consecutivi, non perde da Febbraio!”LI MORTACCI TUA MARIANÉ IO STO SOFFRENDO COME UN CANE E TU MI DICI STE COSE?!Ma Mannaggia a voi mannaggia. PRIMO TEMPO: 1’ - Un minuto di gioco, DD33 fa capire subito chi comanda con due falli E poi ci si chiede perché giochi! […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram