FROGNEWS: Brozovic: "Dopo i 5 minuti di Benevento sono a posto per tutto il girone d'andata"

Intervistato da Mario Livaja di Radio Croatia Cevapčići, direttamente dal ritiro di Atene e fresco di qualificazione ai mondiali contro la Grecia, Marcelo Brozovic ha rilasciato delle dichiarazioni interessanti sul suo presente interista.

-Ciao Marcelo, che sensazioni hai riguardo alla qualificazione ai mondiali?

-Benissimo, ero sicuro di farcela. Essere in Grecia è uno spettacolo, ovunque mi giro c'è cultura da tutte le parti. Mi sono preparato alla partita tra qualche pagina di Aristofane e di Eratostene di Cirene. Posso affermare con sicurezza che faremo bella figura in Russia.

-Non corri il rischio di deconcentrarti? Molti ti accusano di scarso impegno...

-Non direi, semplicemente ho altri hobby oltre al calcio.

-In ritiro si respira un bel clima, come ti trovi col tuo compagno di club Ivan Perisic?

-Non molto bene, a dire il vero. Speravo di avere qualcuno da sfidare a scacchi, ma Ivan è troppo scarso e non ha pazienza. Passa tutto il giorno su quello stupido instagram, con quella pagina demenziale...Ranocchiate o qualcosa del genere. Mi tocca giocare su Skype ai sudoku con Nagatomo.

FROGNEWS: Brozovic: "Dopo i 5 minuti di Benevento sono a posto per tutto il girone d'andata" 1 Ranocchiate
Marcelo Brozovic impegnato in un simposio filosofico, mentre riflette sullo scibile umano

-E cosa ci dici invece della tua esperienza all'Inter?

-Sto andando bene. Finalmente dopo quella doppietta col Benevento posso rilassarmi un po'. All'Inter sono molto esigenti: secondo loro in ogni partita bisogna correre e giocare bene. Ma per fortuna io ormai li ho abituati così: faccio mezza partita buona e sono a posto per tutto il girone.

-E mister Spalletti? Non hai paura di perdere la sua fiducia?

-Sono tranquillo. Come ho detto ho altri interessi. Ora devo andare, devo tradurre proprio le ultime pagine de "Le Rane".

FROGNEWS: Brozovic: "Dopo i 5 minuti di Benevento sono a posto per tutto il girone d'andata"

Intervistato da Mario Livaja di Radio Croatia Cevapčići, direttamente dal ritiro di Atene e fresco di qualificazione ai mondiali contro la Grecia, Marcelo Brozovic ha rilasciato delle dichiarazioni interessanti sul suo presente interista.

-Ciao Marcelo, che sensazioni hai riguardo alla qualificazione ai mondiali?

-Benissimo, ero sicuro di farcela. Essere in Grecia è uno spettacolo, ovunque mi giro c'è cultura da tutte le parti. Mi sono preparato alla partita tra qualche pagina di Aristofane e di Eratostene di Cirene. Posso affermare con sicurezza che faremo bella figura in Russia.

-Non corri il rischio di deconcentrarti? Molti ti accusano di scarso impegno...

-Non direi, semplicemente ho altri hobby oltre al calcio.

-In ritiro si respira un bel clima, come ti trovi col tuo compagno di club Ivan Perisic?

-Non molto bene, a dire il vero. Speravo di avere qualcuno da sfidare a scacchi, ma Ivan è troppo scarso e non ha pazienza. Passa tutto il giorno su quello stupido instagram, con quella pagina demenziale...Ranocchiate o qualcosa del genere. Mi tocca giocare su Skype ai sudoku con Nagatomo.

FROGNEWS: Brozovic: "Dopo i 5 minuti di Benevento sono a posto per tutto il girone d'andata" 2 Ranocchiate
Marcelo Brozovic impegnato in un simposio filosofico, mentre riflette sullo scibile umano

-E cosa ci dici invece della tua esperienza all'Inter?

-Sto andando bene. Finalmente dopo quella doppietta col Benevento posso rilassarmi un po'. All'Inter sono molto esigenti: secondo loro in ogni partita bisogna correre e giocare bene. Ma per fortuna io ormai li ho abituati così: faccio mezza partita buona e sono a posto per tutto il girone.

-E mister Spalletti? Non hai paura di perdere la sua fiducia?

-Sono tranquillo. Come ho detto ho altri interessi. Ora devo andare, devo tradurre proprio le ultime pagine de "Le Rane".

Notizie flash

Ultimi articoli

17/10/2021
Lazio - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - Simon Kjaer che festeggia la qualificazione della Danimarca ai Mondiali con addosso la 10 di Chris l’unica cosa bella della sosta nazionali. 9 - Però è stato bello pensare che mi mancasse il campionato per quasi due settimane. 8 - GRAZIE SIGNORA BEST MANAGER NARA WANDA PER IL DRAMA DELLA SERATA che bello […]

16/10/2021
Lazio - Inter nel tempo di un'infamata

Primo tempo 0’ - Se non altro Pardo mi conferma che non sono l’unico ad aver perplessità a intendere la nostra formazione. 10’ - Rigoreeeeeee Mamma Mbare che giocatore che sei diventato!E ora chi cazzo lo tira il rigore? 11’ - PERRYYYYYYYYYYYY RIGORE PERFETTOChi ha bisogno 18’ - Comunque Felipe Anderson ogni volta che vede […]

16/10/2021
10 cose più probabili di una vittoria contro la Lazio

10 - Aprire Tik tok/Reel senza essere invasi da millemila video a tema squid game 9 - Evitare la scomunica dopo 3 giorni di Fifa 22 8 - Pioli a sorpresa: contro il Verona giocherà Maignan perché "meglio lui con una mano che Tatarusanu con due" 7 - Svelato il retroscena della rottura Inzaghi-Lotito: Simone […]

13/10/2021
Lezioni di Anatomia con Stefano Sensi - Il Legamento Collaterale Mediale

Voglio fare una premessa doverosa: questa rubrica NON nasce per prendere in giro la situazione del nostro Sensolino e mi impegnerò a evitare che questo possa minimamente trasparire. Credo che per ora l'unico modo per rendere "utile" questo triste e sfortunato elenco di infortuni sia cercare di spiegare in modo semplice le strutture del nostro […]

03/10/2021
Sassuolo - Inter, il pagellone che vecchio sarai te

HANDANOVIC 10: la vita è quella cosa che accade tra un “sono uno dei cani a cui Handa non spara, Radu e Cordaz la mia unica religione” e un “Handa sei il mio capitano, difendi la nostra porta fino alla fine dei tuoi giorni” DE VRIJ - SKRI - BASTONI 10: Handa ieri era in […]

03/10/2021
Sassuolo - Inter, dieci cigni post - partita

🦢Buongiornissimo, avete preso il caffè? Avete recitato la preghiera a di lode a Perry? Gli avete chiesto scusa per tutti gli anni in cui lo avete ingiustament insultat? Benissimo, possiamo iniziare. 🦢Io che faccio colazione leggendo le accuse di furto sui social 🦢L’hanno chiamata sosta nazionali perché vabbè dai andiamo in pausa un paio di […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram