03/12/2020

Inter, Tommaso Berni rivela un clamoroso retroscena! "Icardi? Voleva solo..."

MILANO, 3 DICEMBRE - Non ci ha abituati a dichiarazioni facili da digerire, questo è certo. Il 37enne Tommaso Berni, fino alla stagione scorsa terzo portiere della squadra nerazzurra, intervistato ai microfoni del popolare talk show notturno locale Buonanotte Caronno Pertusella, ha rivelato un incredibile retroscena sul suo ex compagno di squadra Mauro Icardi.

Inter, Tommaso Berni rivela un clamoroso retroscena! "Icardi? Voleva solo..." 1 Ranocchiate
Il 37enne Tommaso Berni, nell'unica tenuta in cui ci è stato possibile ammirarlo nei suoi anni all'Inter, quella da allenamento.

«Si è lasciato prendere dalla gelosia. Mi vedeva sempre felice ad allenamento, sempre tranquillo e senza preoccupazioni, ed ha provato malamente ad imitare il mio stile di vita», dichiara Berni, creando sgomento sul volto del presentatore Ambrogio Sant'Ambrogio.

«Inizialmente ha finto un infortunio per vedere come si stava senza giocare, e quando ha capito che emozione unica venga a guadagnare la pagnotta – e che pagnotta – senza fare una beata mazza, si è fatto prendere la mano e ha finito per tirare troppo la corda».

All'ovvia domanda "Dove ha sbagliato?" rivoltagli successivamente dall'anchorman, Berni ha risposto pacatamente «Scaldapanca devi nascerci. Non è che prima ti fai notare come titolare e poi tutto d'un tratto puoi cambiare vita. Ha sbagliato a credere di potercela fare, quando ti siedi in panchina l'autostima e la dignità personale sono cose che devi lasciare da parte. Insomma, ha peccato di ingenuità, pensando il mio lavoro fosse più facile di quanto sia in realtà».

Inter, Tommaso Berni rivela un clamoroso retroscena! "Icardi? Voleva solo..."

MILANO, 3 DICEMBRE - Non ci ha abituati a dichiarazioni facili da digerire, questo è certo. Il 37enne Tommaso Berni, fino alla stagione scorsa terzo portiere della squadra nerazzurra, intervistato ai microfoni del popolare talk show notturno locale Buonanotte Caronno Pertusella, ha rivelato un incredibile retroscena sul suo ex compagno di squadra Mauro Icardi.

Inter, Tommaso Berni rivela un clamoroso retroscena! "Icardi? Voleva solo..." 2 Ranocchiate
Il 37enne Tommaso Berni, nell'unica tenuta in cui ci è stato possibile ammirarlo nei suoi anni all'Inter, quella da allenamento.

«Si è lasciato prendere dalla gelosia. Mi vedeva sempre felice ad allenamento, sempre tranquillo e senza preoccupazioni, ed ha provato malamente ad imitare il mio stile di vita», dichiara Berni, creando sgomento sul volto del presentatore Ambrogio Sant'Ambrogio.

«Inizialmente ha finto un infortunio per vedere come si stava senza giocare, e quando ha capito che emozione unica venga a guadagnare la pagnotta – e che pagnotta – senza fare una beata mazza, si è fatto prendere la mano e ha finito per tirare troppo la corda».

All'ovvia domanda "Dove ha sbagliato?" rivoltagli successivamente dall'anchorman, Berni ha risposto pacatamente «Scaldapanca devi nascerci. Non è che prima ti fai notare come titolare e poi tutto d'un tratto puoi cambiare vita. Ha sbagliato a credere di potercela fare, quando ti siedi in panchina l'autostima e la dignità personale sono cose che devi lasciare da parte. Insomma, ha peccato di ingenuità, pensando il mio lavoro fosse più facile di quanto sia in realtà».

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram