29/11/2020

Conte Shock: Cambio modulo in arrivo. "Ci serve una svolta, ho capito che..."

“CI SERVE UNA SVOLTA. HO CAPITO CHE DEVO LIBERARMI DEI MIEI DEMONI!
CRITICHE DEI TIFOSI? VORREI VEDERE LORO TRASFERIRSI A CASA DELLA SUOCERA”.

Dopo due anni incentrati e incatenati con il modulo fisso del 352, Conte decide di dare una scossa a tutto l’ambiente e mettere in discussione anche sé stesso.

-Mister, il periodo molto complicato ha portato a qualche riflessione nello staff tecnico?

Conte: “Beh, noi dobbiamo sembre meddergi in dubbio. I risuldadi non sdanno arrivando, vuol dire ghe qualguno sdarà sbagliando qualgosa. Gi serve un scindilla, una svolda.

Abbiamo bensado di brovare a gambiare modulo. Magari giogheremo gon i quaddro diedro, magari gosì brendiamo meno gò. Vediamo…l’idea bodremmo averla. Deniamo anghe gondo ghe i risuldadi adesso gi sono e dra bogo g’è il derby, gon i nosdri avversari ghe hanno gambiado modulo anghe loro. Se lo fa il Maesdro non vedo perghé non bossa farlo anghe io”.

-Mister, ma questa è una notizia incredibile! I tifosi saranno contenti di vedere un’Inter che può avere diverse facce.
Anche se non mi è chiaro il concetto del derby in arrivo…
Conte: “Eh, il 5 digembre… derby gondro il Dorino del Maesdro Giambaolo”

-No Antonio, ti fermo subito, noi il derby l’abbiamo già perso e con il Torino abbiamo già giocato.
Conte: “AH GIÀ, qua siamo all’Inder. (ride singhiozzando ndr.)
Sgusademi, deformazione brofessionale! Sabede no..Vidal, Marodda, la difesa a dre, adesso mi hanno gaggiado Asamoah ghe io volevo rinnovare a 6 milioni l’anno, brima mi sendivo brobrio a gasa. Lighdsdeiner mi sembrava un belo biù sguro quesd’anno in effeddi”.

-Comunque, torniamo alla novità sul modulo. Come pensa di mettere in campo i ragazzi?
Conte: “Abbiamo un’idea, berò denede anghe gondo ghe la sogiedà ha gombrado solo giogadori ber il 352, io gome faggio a gambiare? La rosa è guella ghe è…
De l’ho deddo. Abbiamo quesda obzione della difesa a quaddro. Una sorda di 452, non gi snaduriamo drobbo”.

-Come 452?
Conte: “452!
In bradiga gioghiamo gon Basdoni o Golarov, De Vrij o Ranogghia, Sgriniar o Danilo e il quardo lo fa Darmian ghe scivola al brimo anello arangio. Boi Berisig/Young, dre in mezzo, Haghimi. E i due davandi”.

-Mister, sono dodici in campo così. Ne deve togliere uno.
Conte: “Ah gavolo, non avevo gondado Handanovig, quello non barla mai. Allora dogliamone uno, non so…Darmian. Dando gosa vuoi ghe diga bure quello”.

-Non so perché ma ci avrei scommesso. Quindi, se rimaniamo ancora sul 352, che tipo di ragionamenti avete fatto tra di voi dello staff?
Conte: “Mah guarda, ghe dobbiamo lavorare senza bensare droppo a quello ghe ci digono da fuori. La squadra deve grescere soddo dandi asbeddi, la differenza l’abbiamo visda gol Real…ghi dige ghe bassare quesdo girone ed essere biù avandi in gambionado è il minimo ghe l’Inder bodesse fare è meglio ghe bosi il fiasgo del vino. Gi manga qualidà e grinda e ridmo e un’idea aldernadiva alle breghiere su Romelu.
Bersonalmende ho gabido ghe devo sgonfiggere i miei demoni del bassado: quindi non farò biù giogare Ghrisdian Erigsen”.

-Lei lo sa che le critiche dei tifosi continueranno a piovere senza un cambio di rotta, quanto meno sul piano dei risultati, vero?
Conte: “I difosi barlano dando senza sabere quanda fadiga ho faddo IO, IL SODDOSGRIDDO, a bordare i giogadori a Milano, ma i giogadori ghe giogano bene, mendre in sogiedà brendono solo gessi a bedali. Boi vorrei vedere loro ad andare a gasa della suogera ghe odiano da dudda la vida senza dendare di sabodare niende. Fadelo! Dai, fadelo voi… adaddadevi alla gena alle 18 in bundo, gol brodino…e senza mango avere a disbosizione i vesdidi ghe volede. O ghe ve li regalano sdrabagandoli gon quaddro anni di ridardo su quando andavano di moda! Non lo so io, fadelo voi fadelo!”.

-Qualcuno ha iniziato ad ipotizzare anche un suo licenziamento prima del famoso panettone. Lei cosa ne pensa?
Conte: “Sono dranquillo, poi qui a Dorino non è neanghe gosì buono il baneddone…”

Conte Shock: Cambio modulo in arrivo. "Ci serve una svolta, ho capito che..." 1 Ranocchiate



Conte Shock: Cambio modulo in arrivo. "Ci serve una svolta, ho capito che..."

“CI SERVE UNA SVOLTA. HO CAPITO CHE DEVO LIBERARMI DEI MIEI DEMONI!
CRITICHE DEI TIFOSI? VORREI VEDERE LORO TRASFERIRSI A CASA DELLA SUOCERA”.

Dopo due anni incentrati e incatenati con il modulo fisso del 352, Conte decide di dare una scossa a tutto l’ambiente e mettere in discussione anche sé stesso.

-Mister, il periodo molto complicato ha portato a qualche riflessione nello staff tecnico?

Conte: “Beh, noi dobbiamo sembre meddergi in dubbio. I risuldadi non sdanno arrivando, vuol dire ghe qualguno sdarà sbagliando qualgosa. Gi serve un scindilla, una svolda.

Abbiamo bensado di brovare a gambiare modulo. Magari giogheremo gon i quaddro diedro, magari gosì brendiamo meno gò. Vediamo…l’idea bodremmo averla. Deniamo anghe gondo ghe i risuldadi adesso gi sono e dra bogo g’è il derby, gon i nosdri avversari ghe hanno gambiado modulo anghe loro. Se lo fa il Maesdro non vedo perghé non bossa farlo anghe io”.

-Mister, ma questa è una notizia incredibile! I tifosi saranno contenti di vedere un’Inter che può avere diverse facce.
Anche se non mi è chiaro il concetto del derby in arrivo…
Conte: “Eh, il 5 digembre… derby gondro il Dorino del Maesdro Giambaolo”

-No Antonio, ti fermo subito, noi il derby l’abbiamo già perso e con il Torino abbiamo già giocato.
Conte: “AH GIÀ, qua siamo all’Inder. (ride singhiozzando ndr.)
Sgusademi, deformazione brofessionale! Sabede no..Vidal, Marodda, la difesa a dre, adesso mi hanno gaggiado Asamoah ghe io volevo rinnovare a 6 milioni l’anno, brima mi sendivo brobrio a gasa. Lighdsdeiner mi sembrava un belo biù sguro quesd’anno in effeddi”.

-Comunque, torniamo alla novità sul modulo. Come pensa di mettere in campo i ragazzi?
Conte: “Abbiamo un’idea, berò denede anghe gondo ghe la sogiedà ha gombrado solo giogadori ber il 352, io gome faggio a gambiare? La rosa è guella ghe è…
De l’ho deddo. Abbiamo quesda obzione della difesa a quaddro. Una sorda di 452, non gi snaduriamo drobbo”.

-Come 452?
Conte: “452!
In bradiga gioghiamo gon Basdoni o Golarov, De Vrij o Ranogghia, Sgriniar o Danilo e il quardo lo fa Darmian ghe scivola al brimo anello arangio. Boi Berisig/Young, dre in mezzo, Haghimi. E i due davandi”.

-Mister, sono dodici in campo così. Ne deve togliere uno.
Conte: “Ah gavolo, non avevo gondado Handanovig, quello non barla mai. Allora dogliamone uno, non so…Darmian. Dando gosa vuoi ghe diga bure quello”.

-Non so perché ma ci avrei scommesso. Quindi, se rimaniamo ancora sul 352, che tipo di ragionamenti avete fatto tra di voi dello staff?
Conte: “Mah guarda, ghe dobbiamo lavorare senza bensare droppo a quello ghe ci digono da fuori. La squadra deve grescere soddo dandi asbeddi, la differenza l’abbiamo visda gol Real…ghi dige ghe bassare quesdo girone ed essere biù avandi in gambionado è il minimo ghe l’Inder bodesse fare è meglio ghe bosi il fiasgo del vino. Gi manga qualidà e grinda e ridmo e un’idea aldernadiva alle breghiere su Romelu.
Bersonalmende ho gabido ghe devo sgonfiggere i miei demoni del bassado: quindi non farò biù giogare Ghrisdian Erigsen”.

-Lei lo sa che le critiche dei tifosi continueranno a piovere senza un cambio di rotta, quanto meno sul piano dei risultati, vero?
Conte: “I difosi barlano dando senza sabere quanda fadiga ho faddo IO, IL SODDOSGRIDDO, a bordare i giogadori a Milano, ma i giogadori ghe giogano bene, mendre in sogiedà brendono solo gessi a bedali. Boi vorrei vedere loro ad andare a gasa della suogera ghe odiano da dudda la vida senza dendare di sabodare niende. Fadelo! Dai, fadelo voi… adaddadevi alla gena alle 18 in bundo, gol brodino…e senza mango avere a disbosizione i vesdidi ghe volede. O ghe ve li regalano sdrabagandoli gon quaddro anni di ridardo su quando andavano di moda! Non lo so io, fadelo voi fadelo!”.

-Qualcuno ha iniziato ad ipotizzare anche un suo licenziamento prima del famoso panettone. Lei cosa ne pensa?
Conte: “Sono dranquillo, poi qui a Dorino non è neanghe gosì buono il baneddone…”

Conte Shock: Cambio modulo in arrivo. "Ci serve una svolta, ho capito che..." 2 Ranocchiate



Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

05/10/2022
Inter - Barcellona, dieci cialde croccanti post - partita

🧇 - Posso scrivere questo post - partita o stiamo ancora giocando il recupero e non lo so? 🧇 - Con la benedizione di Froggy è tutto più semplice (e con Nainggolan allo stadio con un cappello da pescatore). 🧇 - Inter contro la Roma: Inter contro il Barcellona: 🧇 - Peccato però, avevo già preparato l’applauso ammirato a […]

04/10/2022
Inter - Barça nel tempo di un caffè salvavita

E quindi dobbiamo davvero giocare contro il Barcelona del Mercato Faraonico e delle speranze rilanciate.Davvero davvero.In effetti lo so da un bel po’, ad essere sinceri.Ma non sono pronto. PRIMO TEMPO: 2’ - Primo pallone toccato, perso in 2 secondi nettiAdesso siamo apposto per 25 minuti. 3’ - Vedo Xavi e vedo il ragazzo prodigio […]

04/10/2022
Inter – Barcelona, 4 chiacchiere prepartita con il mister del futuro

Vivere ad Appiano ultimamente è come starnutire a Wuhan a gennaio 2020: ti guardano tutti male.Lauti e Correa non sono più liberi di fare un asado come ai vecchi tempi, Barella passa il tempo a litigare con sè stesso, Brozo sbuffa e sbraccia anche dal divano di casa. In questo clima di serenità, la dirigenza […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram