05/01/2021

Parla una ex fiamma di Zhang: "nell'intimità gli piaceva quando criticavo il mercato"

Bello, moderno, intraprendente.
Dal suo sbarco in Italia in poi, Steven Zhang è diventato il sogno impossibile di milioni di ragazze.

Siamo riusciti a intervistare una di loro, Genoveffa (useremo un nome fittizio per motivi di privacy) che è stata legata sentimentalmente al rampollo di casa Suning per qualche mese.

Ciao Giovann..ehm, Genoveffa, raccontaci della tua storia con Steven Zhang!

Che dire..l'ho conosciuto a una festa a Milano. Si è avvicinato e mi ha lasciato un bigliettino con una frase "uomini forti, destini forti, uomini deboli, destini deboli".
Da lì abbiamo iniziato a sentirci su instagram e dopo un po' a frequentarci anche di persona...

Com'è stato frequentare un erede di una ricca famiglia?

Non seguendo il calcio non lo conoscevo, non sapevo che fosse il presidente dell'Inter. Devo dire che questo non ha influito sulla nostra relazione. È un ragazzo normale, proprio come appare in televisione.
Anche se a volte certe parole gli provocavano dei tic nervosi, per esempio "Abisso".
Forse soffriva di talassofobia.

Ci sono stati problemi legati alle differenze culturali?

Beh è normale, almeno all'inizio. Dopo qualche mese mi ha invitato a Nanchino, al Quartier Generale Suning, per conoscere la sua famiglia.
Hanno preparato una cena di 18 portate in mio onore, con Eder ai fornelli e Joao Miranda a farci da cameriere.
A casa Steven è un ragazzo normale, pensate un po', gli hanno fatto lavare anche i piatti.

Passiamo a qualche dettaglio più...piccante? Com'è Steven in amore?

Un po' come lo vedete da fuori. Sensibile, un po' timido.
A volte gli piaceva essere trattato male. Gli dicevo frasi come "Hai buttato 80 milioni per Joao Mario e Gabigol" oppure "Non hai ancora vinto niente da quando sei presidente". Gli piaceva essere violentato un po' psicologicamente. Sarà per questo che è così legato all'Inter...

Ah, inaspettato!

Forse in Cina le ragazze erano più mansuete, non so. Certe volte sul più bello iniziavo a parlargli con l'accento leccese. "Se sono sgomoda me ne vado, non mi e biagiudo guesdo anno insieme!!!".
Si eccitava tantissimo... un po' mi manca.

Ma allora scusaci Genoveffa, com'è che vi siete lasciati?


Quest'estate mi ha invitato per un brunch in una villa fuori Milano.
Lì abbiamo parlato per un po' e abbiamo capito che non era più il caso di continuare.
Peccato, si vede che non era destino...

Grazie Genoveffa! È stato interessante fare un po' di gossip sul nostro Presidente preferito!

Grazie a voi, un saluto a tutta la redazione di Frognews!

Parla una ex fiamma di Zhang: "nell'intimità gli piaceva quando criticavo il mercato"

Bello, moderno, intraprendente.
Dal suo sbarco in Italia in poi, Steven Zhang è diventato il sogno impossibile di milioni di ragazze.

Siamo riusciti a intervistare una di loro, Genoveffa (useremo un nome fittizio per motivi di privacy) che è stata legata sentimentalmente al rampollo di casa Suning per qualche mese.

Ciao Giovann..ehm, Genoveffa, raccontaci della tua storia con Steven Zhang!

Che dire..l'ho conosciuto a una festa a Milano. Si è avvicinato e mi ha lasciato un bigliettino con una frase "uomini forti, destini forti, uomini deboli, destini deboli".
Da lì abbiamo iniziato a sentirci su instagram e dopo un po' a frequentarci anche di persona...

Com'è stato frequentare un erede di una ricca famiglia?

Non seguendo il calcio non lo conoscevo, non sapevo che fosse il presidente dell'Inter. Devo dire che questo non ha influito sulla nostra relazione. È un ragazzo normale, proprio come appare in televisione.
Anche se a volte certe parole gli provocavano dei tic nervosi, per esempio "Abisso".
Forse soffriva di talassofobia.

Ci sono stati problemi legati alle differenze culturali?

Beh è normale, almeno all'inizio. Dopo qualche mese mi ha invitato a Nanchino, al Quartier Generale Suning, per conoscere la sua famiglia.
Hanno preparato una cena di 18 portate in mio onore, con Eder ai fornelli e Joao Miranda a farci da cameriere.
A casa Steven è un ragazzo normale, pensate un po', gli hanno fatto lavare anche i piatti.

Passiamo a qualche dettaglio più...piccante? Com'è Steven in amore?

Un po' come lo vedete da fuori. Sensibile, un po' timido.
A volte gli piaceva essere trattato male. Gli dicevo frasi come "Hai buttato 80 milioni per Joao Mario e Gabigol" oppure "Non hai ancora vinto niente da quando sei presidente". Gli piaceva essere violentato un po' psicologicamente. Sarà per questo che è così legato all'Inter...

Ah, inaspettato!

Forse in Cina le ragazze erano più mansuete, non so. Certe volte sul più bello iniziavo a parlargli con l'accento leccese. "Se sono sgomoda me ne vado, non mi e biagiudo guesdo anno insieme!!!".
Si eccitava tantissimo... un po' mi manca.

Ma allora scusaci Genoveffa, com'è che vi siete lasciati?


Quest'estate mi ha invitato per un brunch in una villa fuori Milano.
Lì abbiamo parlato per un po' e abbiamo capito che non era più il caso di continuare.
Peccato, si vede che non era destino...

Grazie Genoveffa! È stato interessante fare un po' di gossip sul nostro Presidente preferito!

Grazie a voi, un saluto a tutta la redazione di Frognews!

Notizie flash

Ultimi articoli

04/03/2024
Inter - Genoa, dieci tartarughe prepartita

🐢 Puah che trovata commerciale becera mettere le Tartarughe Ninja a posto dello sponsor di maglia, meglio occuparsi di cose più serie.  Tipo aprire al corriere, ho comprato un centinaio di maglie dall'Inter Store. 🐢 Se guardate bene le due immagini troverete bella bella la descrizione di karma: P.S. Al prossimo milanista che pronuncia le […]

29/02/2024
Inter-Atalanta, ⁩ dieci 🍐cassi post-partita

🍐 - Vedi quanto sono lontane Juve e Milan? Sono piccoli così! 🍐 - Signor demone, lo sa che si possono vincere partite anche senza segnare 4 gol? Il demone: 🍐 - È una sconfitta anomala È un altro 4 a 0, tutto secondo i piani 🍐 - A proposito di Gasp, ciao Gaaaaaaasp sai chi ti saluta pure […]

29/02/2024
Inter - Atalanta, il pagellone 4x4

YANN 6 - A volte un uomo è da solo perchè ha in testa strani tarliPerchè ha paura del sessoO perchè è il portiere dell'Inter BENJI 6 - ULALLA' BENJITU HA FATT UN PETIT ERROR CON SANDRIN E KRI KRI CATTIVON!MA QUELL CHE JE ME DOMAND VERAMENT: POURQUOI NON TIRE' TU LE PEINE? STEF 6 […]

28/02/2024
Inter - Atalanta nel tempo di un asterisco

Primo tempo 0’ - Gasp Sei Un Caro Amico 5’ - è da 9 partite che mi sveglio alla mattina, mi guardo allo specchio e dico ‘oggi segna Pavard’ 7' - Quante volte Pardo dirà Cavallo Pazzo Hateboer? 10' - CDK dovevi segnare domenica non adesso 11’ - Non ho mai sentito un boato a […]

28/02/2024
Inter - Atalanta, il prepartita del recupero

Che bello sarebbe stato un mercoledì di riposo… Invece non siamo la J**e o il Milan. I mercoledì sono sempre pieni, e quando non sono pieni li dobbiamo usare per i recuperi. Così ci togliamo pure dalle scatole l’asterisco. Che per carità, fa scena, fa spettacolo, ci fornisce un sacco di battute, ma mette ansia. […]

26/02/2024
Lecce - Inter, dieci leoni postpartita

🦁 Dicono che siamo bellissimi da vedere sotto la guida del demóne. Oh anche meno che da giugno metà dei top club in Europa sono senza allenatore. 🦁 Mi sei piaciuto ieri, davvero, ma puoi fare un post in cui non sembri polemico? 🦁 Akinsanmitt ancora non sappiamo come si scrive il tuo nome ma […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram