06/01/2021

Sampdoria - Inter nel tempo di una prova del nove

1’ - Non sono passati neanche dieci secondi e stiamo già gestendo un giropalla da infarto tra Handanovic, De Vrij e Skriniar.

Moriremo tutti di crepacuore durante una partita dell’Inter.

8’ - Occasionissima per Skriniar sugli sviluppi di calcio d’angolo.

Bravo, Skri, non possiamo mica abituarci troppo bene.

10’ - Gagliardini tenta il colpo di testa in tuffo, liscia completamente il pallone e inganna Thorsby che in quel momento probabilmente sbracciava per salutare i parenti in tribuna.
Var e rigore.

Chi tira?
Non lautaro, non lautaro, vi prego.
Wait, non è che Sanchez mi tranquillizzi molto di più.

E infatti... rigoraccio.

A nulla vale il tentativo di respinta di Young che colpisce il palo.
Mica siamo il Milan noi.

14’ - Traversa di Tonelli su colpo di testa. Handa immobile.
Stavolta l’ha propria spunta fuori con lo sguardo.

16’ - Rigore per la Samp. Var.

Ah no.
Peccato, volevo avere l’occasione per scrivere Candreva > Sanchez.

18’ - Menomale che Keita è sempre Keita.

20’ - Comunque ho paura io.

Sti uccelli che girano sul campo sono un vero e proprio presagio di sventura.

22’ - Rigore per la Samp.

Ma che è oggi?
Il festival delle mani alzate?

È forse il compleanno di camerata Biraghi?

23’ - Inevitabile che segnasse.

Candreva > Sanchez

36’ - E ANNAMOOOOOOOOOO

La profezia si è avverata all’istante.

Candreva più Keita
La voglia di vivere me sta a passà

(Unico sollievo per la super-azione di Damsgaard, mio vecchio pupillo in football manager 19 col Nordsjælland)

43’ - Uccellati di continuo dall’asse candreva - Keita.

Potevamo fare una fine peggiore?

Intervallo

Ah, diluvia.

Perfetto.

Secondo tempo

3’ - Ci sono più probabilità che un meteorite stasera colpisca Milan e Juve mentre stanno giocando rispetto a quelle che abbiamo noi di fare un gol oggi.

5’ - Hakimi si inventa un cross al bacio e pesca Sanchez solo un area.

Ma non è proprio la sua giornata oggi.

Mitt a Pinamò

13’ - Ma quando segna Recoba???

17’ - Entra Lukakone per tentare lo sfondamento sul bagnato.

Esce Gaglia.
Ah, era in campo?

20’ - STEFANONE MIO TI VOGLIO TANTO BENE SOLO TU POTEVI FARCELA OGGI

De Vrij trova finalmente il gol.
Tiriamo fuori le palle ora.

24’ - EH FORZA SI DOVEVA ARRIVARE A QUESTO PUNTO PER VEDERE ERIKSEN ENTRARE AL SETTANTESIMO

Oh Conte è proprio disperato o vuole dargli la colpa della mancata rimonta.

28’ - Lukaku si tocca la fasciatura e chiama la panchina.

Brutti 15 secondi per le mie arterie.

35’ - Entrano Daddo e Vidal.

Riscatta sta stagione-vita di merda!!!

37’ - Ogni calcio d’angolo di Eriksen è poesia.

Peccato arrivino tutti nella zona di Perry.

39’ - Eriksen ruba la punizione a tutti scacciando Hakimi e Brozovic.

Brozo sbraccia e sbuffa. Quanto li amo.

40’ - Puni dal limite. Mi batte forte il cuore.

Tiro, barriera.
Ah, Chri. Prima o poi sorrideremo.

42’ - Damsgaard è un PIGL dai tempi in cui lo allenavo a football manager comunque.

45’ - Vidal non tira neanche sotto il tortura comunque.

45’ + 3’ - Uff, proprio tipico di noi perdere punti nelle giornate in cui potenzialmente potremmo guadagnarli.

45’ + 5’ - Ciliegina sulla torta finale con D’Ambrosio che si spacca.

45’ + 6’ - Bastoni liscia clamorosamente il 2-2. Calcio d’angolo con Handa in area che non porta a nulla.

Ciaone.

Sampdoria - Inter nel tempo di una prova del nove

1’ - Non sono passati neanche dieci secondi e stiamo già gestendo un giropalla da infarto tra Handanovic, De Vrij e Skriniar.

Moriremo tutti di crepacuore durante una partita dell’Inter.

8’ - Occasionissima per Skriniar sugli sviluppi di calcio d’angolo.

Bravo, Skri, non possiamo mica abituarci troppo bene.

10’ - Gagliardini tenta il colpo di testa in tuffo, liscia completamente il pallone e inganna Thorsby che in quel momento probabilmente sbracciava per salutare i parenti in tribuna.
Var e rigore.

Chi tira?
Non lautaro, non lautaro, vi prego.
Wait, non è che Sanchez mi tranquillizzi molto di più.

E infatti... rigoraccio.

A nulla vale il tentativo di respinta di Young che colpisce il palo.
Mica siamo il Milan noi.

14’ - Traversa di Tonelli su colpo di testa. Handa immobile.
Stavolta l’ha propria spunta fuori con lo sguardo.

16’ - Rigore per la Samp. Var.

Ah no.
Peccato, volevo avere l’occasione per scrivere Candreva > Sanchez.

18’ - Menomale che Keita è sempre Keita.

20’ - Comunque ho paura io.

Sti uccelli che girano sul campo sono un vero e proprio presagio di sventura.

22’ - Rigore per la Samp.

Ma che è oggi?
Il festival delle mani alzate?

È forse il compleanno di camerata Biraghi?

23’ - Inevitabile che segnasse.

Candreva > Sanchez

36’ - E ANNAMOOOOOOOOOO

La profezia si è avverata all’istante.

Candreva più Keita
La voglia di vivere me sta a passà

(Unico sollievo per la super-azione di Damsgaard, mio vecchio pupillo in football manager 19 col Nordsjælland)

43’ - Uccellati di continuo dall’asse candreva - Keita.

Potevamo fare una fine peggiore?

Intervallo

Ah, diluvia.

Perfetto.

Secondo tempo

3’ - Ci sono più probabilità che un meteorite stasera colpisca Milan e Juve mentre stanno giocando rispetto a quelle che abbiamo noi di fare un gol oggi.

5’ - Hakimi si inventa un cross al bacio e pesca Sanchez solo un area.

Ma non è proprio la sua giornata oggi.

Mitt a Pinamò

13’ - Ma quando segna Recoba???

17’ - Entra Lukakone per tentare lo sfondamento sul bagnato.

Esce Gaglia.
Ah, era in campo?

20’ - STEFANONE MIO TI VOGLIO TANTO BENE SOLO TU POTEVI FARCELA OGGI

De Vrij trova finalmente il gol.
Tiriamo fuori le palle ora.

24’ - EH FORZA SI DOVEVA ARRIVARE A QUESTO PUNTO PER VEDERE ERIKSEN ENTRARE AL SETTANTESIMO

Oh Conte è proprio disperato o vuole dargli la colpa della mancata rimonta.

28’ - Lukaku si tocca la fasciatura e chiama la panchina.

Brutti 15 secondi per le mie arterie.

35’ - Entrano Daddo e Vidal.

Riscatta sta stagione-vita di merda!!!

37’ - Ogni calcio d’angolo di Eriksen è poesia.

Peccato arrivino tutti nella zona di Perry.

39’ - Eriksen ruba la punizione a tutti scacciando Hakimi e Brozovic.

Brozo sbraccia e sbuffa. Quanto li amo.

40’ - Puni dal limite. Mi batte forte il cuore.

Tiro, barriera.
Ah, Chri. Prima o poi sorrideremo.

42’ - Damsgaard è un PIGL dai tempi in cui lo allenavo a football manager comunque.

45’ - Vidal non tira neanche sotto il tortura comunque.

45’ + 3’ - Uff, proprio tipico di noi perdere punti nelle giornate in cui potenzialmente potremmo guadagnarli.

45’ + 5’ - Ciliegina sulla torta finale con D’Ambrosio che si spacca.

45’ + 6’ - Bastoni liscia clamorosamente il 2-2. Calcio d’angolo con Handa in area che non porta a nulla.

Ciaone.

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

29/01/2023
Cremonese - Inter, dieci tori post-partita

🐂 - È durata giusto il tempo di farsi una doccia 🐂 - Che voglia di chiudermi in camera scrivendo frasi sulla Smemo ascoltando Bella Senz’Anima di Riccardo Cocciante 🐂 - Non so cosa sia peggio questa settimana tra Skriniar alla Juv…scusate, PSG, i ricordi di Eriksen che arriva all’Inter e sapere che esiste un Epic Team dal […]

28/01/2023
Cremonese - Inter, la partita nel tempo di un caffè con Gaglia capitano

0’ - non siamo pronti a vedere Gagliardini con la fascia NON SIAMO PRONTI Primo tempo 1' - Mariani fischia dopo aver regolato i suoi sedici orologi 4’ - qui dal settore ospiti Cremona tutto ok. Tanti ravioli e tanto vino, ma ok.  Finita la birra, vi aggiorniamo. 5’ - il primo piano su dzeko […]

28/01/2023
Cremonese-Inter, il prepartita sul cruscotto

La vedete quella luce rossa in lontananza? Ma sì, dai, se guardate bene riuscite a notarla anche voi.Là, in fondo a destra, dopo tutti i nomi delle squadre di Serie A, vicino alla scritta "Retrocessione"!Ecco, quello è il fanalino di coda del campionato.Quella è la Cremonese. Ebbene sì, è appena passata un'altra settimana sulle montagne […]

24/01/2023
Inter - Empoli, il pagellone incredulo

ONANA 5 - Ah che bella fase l’innamoramento.Le farfalle nello stomaco, quella inspiegabile voglia di passare più tempo possibile insieme…guardi quella persona e pensi: ma dove sei stato tutto questo tempo? Come facevo io senza di te?E soprattutto, hai davvero dei difetti o lo dici per dire?Bene, benvenuti a “il dopo”, ovvero quella simpatica fase […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram