06/01/2021

Sampdoria - Inter nel tempo di una prova del nove

1’ - Non sono passati neanche dieci secondi e stiamo già gestendo un giropalla da infarto tra Handanovic, De Vrij e Skriniar.

Moriremo tutti di crepacuore durante una partita dell’Inter.

8’ - Occasionissima per Skriniar sugli sviluppi di calcio d’angolo.

Bravo, Skri, non possiamo mica abituarci troppo bene.

10’ - Gagliardini tenta il colpo di testa in tuffo, liscia completamente il pallone e inganna Thorsby che in quel momento probabilmente sbracciava per salutare i parenti in tribuna.
Var e rigore.

Chi tira?
Non lautaro, non lautaro, vi prego.
Wait, non è che Sanchez mi tranquillizzi molto di più.

E infatti... rigoraccio.

A nulla vale il tentativo di respinta di Young che colpisce il palo.
Mica siamo il Milan noi.

14’ - Traversa di Tonelli su colpo di testa. Handa immobile.
Stavolta l’ha propria spunta fuori con lo sguardo.

16’ - Rigore per la Samp. Var.

Ah no.
Peccato, volevo avere l’occasione per scrivere Candreva > Sanchez.

18’ - Menomale che Keita è sempre Keita.

20’ - Comunque ho paura io.

Sti uccelli che girano sul campo sono un vero e proprio presagio di sventura.

22’ - Rigore per la Samp.

Ma che è oggi?
Il festival delle mani alzate?

È forse il compleanno di camerata Biraghi?

23’ - Inevitabile che segnasse.

Candreva > Sanchez

36’ - E ANNAMOOOOOOOOOO

La profezia si è avverata all’istante.

Candreva più Keita
La voglia di vivere me sta a passà

(Unico sollievo per la super-azione di Damsgaard, mio vecchio pupillo in football manager 19 col Nordsjælland)

43’ - Uccellati di continuo dall’asse candreva - Keita.

Potevamo fare una fine peggiore?

Intervallo

Ah, diluvia.

Perfetto.

Secondo tempo

3’ - Ci sono più probabilità che un meteorite stasera colpisca Milan e Juve mentre stanno giocando rispetto a quelle che abbiamo noi di fare un gol oggi.

5’ - Hakimi si inventa un cross al bacio e pesca Sanchez solo un area.

Ma non è proprio la sua giornata oggi.

Mitt a Pinamò

13’ - Ma quando segna Recoba???

17’ - Entra Lukakone per tentare lo sfondamento sul bagnato.

Esce Gaglia.
Ah, era in campo?

20’ - STEFANONE MIO TI VOGLIO TANTO BENE SOLO TU POTEVI FARCELA OGGI

De Vrij trova finalmente il gol.
Tiriamo fuori le palle ora.

24’ - EH FORZA SI DOVEVA ARRIVARE A QUESTO PUNTO PER VEDERE ERIKSEN ENTRARE AL SETTANTESIMO

Oh Conte è proprio disperato o vuole dargli la colpa della mancata rimonta.

28’ - Lukaku si tocca la fasciatura e chiama la panchina.

Brutti 15 secondi per le mie arterie.

35’ - Entrano Daddo e Vidal.

Riscatta sta stagione-vita di merda!!!

37’ - Ogni calcio d’angolo di Eriksen è poesia.

Peccato arrivino tutti nella zona di Perry.

39’ - Eriksen ruba la punizione a tutti scacciando Hakimi e Brozovic.

Brozo sbraccia e sbuffa. Quanto li amo.

40’ - Puni dal limite. Mi batte forte il cuore.

Tiro, barriera.
Ah, Chri. Prima o poi sorrideremo.

42’ - Damsgaard è un PIGL dai tempi in cui lo allenavo a football manager comunque.

45’ - Vidal non tira neanche sotto il tortura comunque.

45’ + 3’ - Uff, proprio tipico di noi perdere punti nelle giornate in cui potenzialmente potremmo guadagnarli.

45’ + 5’ - Ciliegina sulla torta finale con D’Ambrosio che si spacca.

45’ + 6’ - Bastoni liscia clamorosamente il 2-2. Calcio d’angolo con Handa in area che non porta a nulla.

Ciaone.

Sampdoria - Inter nel tempo di una prova del nove

1’ - Non sono passati neanche dieci secondi e stiamo già gestendo un giropalla da infarto tra Handanovic, De Vrij e Skriniar.

Moriremo tutti di crepacuore durante una partita dell’Inter.

8’ - Occasionissima per Skriniar sugli sviluppi di calcio d’angolo.

Bravo, Skri, non possiamo mica abituarci troppo bene.

10’ - Gagliardini tenta il colpo di testa in tuffo, liscia completamente il pallone e inganna Thorsby che in quel momento probabilmente sbracciava per salutare i parenti in tribuna.
Var e rigore.

Chi tira?
Non lautaro, non lautaro, vi prego.
Wait, non è che Sanchez mi tranquillizzi molto di più.

E infatti... rigoraccio.

A nulla vale il tentativo di respinta di Young che colpisce il palo.
Mica siamo il Milan noi.

14’ - Traversa di Tonelli su colpo di testa. Handa immobile.
Stavolta l’ha propria spunta fuori con lo sguardo.

16’ - Rigore per la Samp. Var.

Ah no.
Peccato, volevo avere l’occasione per scrivere Candreva > Sanchez.

18’ - Menomale che Keita è sempre Keita.

20’ - Comunque ho paura io.

Sti uccelli che girano sul campo sono un vero e proprio presagio di sventura.

22’ - Rigore per la Samp.

Ma che è oggi?
Il festival delle mani alzate?

È forse il compleanno di camerata Biraghi?

23’ - Inevitabile che segnasse.

Candreva > Sanchez

36’ - E ANNAMOOOOOOOOOO

La profezia si è avverata all’istante.

Candreva più Keita
La voglia di vivere me sta a passà

(Unico sollievo per la super-azione di Damsgaard, mio vecchio pupillo in football manager 19 col Nordsjælland)

43’ - Uccellati di continuo dall’asse candreva - Keita.

Potevamo fare una fine peggiore?

Intervallo

Ah, diluvia.

Perfetto.

Secondo tempo

3’ - Ci sono più probabilità che un meteorite stasera colpisca Milan e Juve mentre stanno giocando rispetto a quelle che abbiamo noi di fare un gol oggi.

5’ - Hakimi si inventa un cross al bacio e pesca Sanchez solo un area.

Ma non è proprio la sua giornata oggi.

Mitt a Pinamò

13’ - Ma quando segna Recoba???

17’ - Entra Lukakone per tentare lo sfondamento sul bagnato.

Esce Gaglia.
Ah, era in campo?

20’ - STEFANONE MIO TI VOGLIO TANTO BENE SOLO TU POTEVI FARCELA OGGI

De Vrij trova finalmente il gol.
Tiriamo fuori le palle ora.

24’ - EH FORZA SI DOVEVA ARRIVARE A QUESTO PUNTO PER VEDERE ERIKSEN ENTRARE AL SETTANTESIMO

Oh Conte è proprio disperato o vuole dargli la colpa della mancata rimonta.

28’ - Lukaku si tocca la fasciatura e chiama la panchina.

Brutti 15 secondi per le mie arterie.

35’ - Entrano Daddo e Vidal.

Riscatta sta stagione-vita di merda!!!

37’ - Ogni calcio d’angolo di Eriksen è poesia.

Peccato arrivino tutti nella zona di Perry.

39’ - Eriksen ruba la punizione a tutti scacciando Hakimi e Brozovic.

Brozo sbraccia e sbuffa. Quanto li amo.

40’ - Puni dal limite. Mi batte forte il cuore.

Tiro, barriera.
Ah, Chri. Prima o poi sorrideremo.

42’ - Damsgaard è un PIGL dai tempi in cui lo allenavo a football manager comunque.

45’ - Vidal non tira neanche sotto il tortura comunque.

45’ + 3’ - Uff, proprio tipico di noi perdere punti nelle giornate in cui potenzialmente potremmo guadagnarli.

45’ + 5’ - Ciliegina sulla torta finale con D’Ambrosio che si spacca.

45’ + 6’ - Bastoni liscia clamorosamente il 2-2. Calcio d’angolo con Handa in area che non porta a nulla.

Ciaone.

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram