Napoli-Inter nel tempo di tante imprecazioni e un improvviso orgasmo

Primo tempo

1’ - Con ‘sta maglia i giocatori del Napoli sembrano tutti tartarughe ninja

10’ - Primo dieci minuti di partita.
Ci sono state meno emozioni che nella mia vita sessuale nell’ultimo anno di pandemia.

14’ - La prima vera emozione è un dribbling azzardato di Handa sul pressing del Napoli.

Siamo pur sempre l’Inter.

27’ - Costruiamo finalmente una buona azione ma mr. generosità Matteo Darmian cerca l’assist vincente per Lukaku anziché tirare da buonissima posizione.

Che poi poverino, non si meriterebbe tante bestemmie.

28’ - Traversa di Lukaku.
Mi sto già stracciando le vesti. Tutto annullato per fuorigioco.

Eppure continuo a rantolare nella disperazione.

35’ - Non ci credo.
Non ci credo.

Autogol in combinata Handanovic - De Vrij.

È l’inizio della fine.
L’inizio della #CrisInter.
Della rimonta del Milan.
Perderemo tutto.

Aiutateci.

38’ - Palo di Lukaku.

Va beh ditecelo che è stregata pure questa.

45’ - Va beh, io non ho più parole.

Lautaro invola Barella che si allunga il controllo quanto basta per venire anticipato anticipato da Meret per un soffio.

Finirà malissimo.
Sto morendo.

Secondo tempo

5’ - Niente, anche oggi è inutile solo provarci.

10’ - CHRISTIAN ERIKSEEEEEN!
Proprio lui, nel momento più difficile, quando sembrava tutto inutile, ci mette il piede magico ancora una volta.
Sinistro da biliardo dritto nell’angolino.

Grazie, Chris, grazie di tutto.
Ti amo e non merito nulla.

18’ - Ho perso circa 4 anni di vita.
Punizione Napoli, cross sul secondo palo dove Fabian Ruiz non trova l’appoggio facile facile.

Perché ogni volta questa sofferenza?

25’ - Va beh dai, posso iniziare a dire che sarebbe stato bello ma non si potevano mica vincere tutte fino a fine campionato?

34’ - Incrocio dei pali del maledettissimo Politano.

Di destro…

Ma che davvero?

36’ - Mischia nella nostra area, cadono uomini, aiutoooooooo.

Var review. Minuti di silenzio. In casa mia non vola una mosca.

Non c’è nulla.
Ora si mettono pure a farci venire gli infarti gratuiti.
Come se non bastassero quelli in dotazione con l’interismo.

38’ - Entra Gagliardini, per Eriksen.

Ormai non mi rendo nemmeno più conto di bestemmiare quando lo annunciano.

44’ - Mio dio quanto mi eccita Hakimi che corre, corre, corre e corre.

45’ + 3’ - DAI GAGLIA FAI IL FENOMENO ALL’ULTIMO SEDONDO

45’ + 4’ - E invece i fenomeni li fanno Sanchez e Hakimi che a momenti vanno in porta, ma non c’è niente da fare.

Finisce così. Niente
Niente denunce per aver corso in giro nudo per il mio paese urlante stasera.

Napoli-Inter nel tempo di tante imprecazioni e un improvviso orgasmo

Primo tempo

1’ - Con ‘sta maglia i giocatori del Napoli sembrano tutti tartarughe ninja

10’ - Primo dieci minuti di partita.
Ci sono state meno emozioni che nella mia vita sessuale nell’ultimo anno di pandemia.

14’ - La prima vera emozione è un dribbling azzardato di Handa sul pressing del Napoli.

Siamo pur sempre l’Inter.

27’ - Costruiamo finalmente una buona azione ma mr. generosità Matteo Darmian cerca l’assist vincente per Lukaku anziché tirare da buonissima posizione.

Che poi poverino, non si meriterebbe tante bestemmie.

28’ - Traversa di Lukaku.
Mi sto già stracciando le vesti. Tutto annullato per fuorigioco.

Eppure continuo a rantolare nella disperazione.

35’ - Non ci credo.
Non ci credo.

Autogol in combinata Handanovic - De Vrij.

È l’inizio della fine.
L’inizio della #CrisInter.
Della rimonta del Milan.
Perderemo tutto.

Aiutateci.

38’ - Palo di Lukaku.

Va beh ditecelo che è stregata pure questa.

45’ - Va beh, io non ho più parole.

Lautaro invola Barella che si allunga il controllo quanto basta per venire anticipato anticipato da Meret per un soffio.

Finirà malissimo.
Sto morendo.

Secondo tempo

5’ - Niente, anche oggi è inutile solo provarci.

10’ - CHRISTIAN ERIKSEEEEEN!
Proprio lui, nel momento più difficile, quando sembrava tutto inutile, ci mette il piede magico ancora una volta.
Sinistro da biliardo dritto nell’angolino.

Grazie, Chris, grazie di tutto.
Ti amo e non merito nulla.

18’ - Ho perso circa 4 anni di vita.
Punizione Napoli, cross sul secondo palo dove Fabian Ruiz non trova l’appoggio facile facile.

Perché ogni volta questa sofferenza?

25’ - Va beh dai, posso iniziare a dire che sarebbe stato bello ma non si potevano mica vincere tutte fino a fine campionato?

34’ - Incrocio dei pali del maledettissimo Politano.

Di destro…

Ma che davvero?

36’ - Mischia nella nostra area, cadono uomini, aiutoooooooo.

Var review. Minuti di silenzio. In casa mia non vola una mosca.

Non c’è nulla.
Ora si mettono pure a farci venire gli infarti gratuiti.
Come se non bastassero quelli in dotazione con l’interismo.

38’ - Entra Gagliardini, per Eriksen.

Ormai non mi rendo nemmeno più conto di bestemmiare quando lo annunciano.

44’ - Mio dio quanto mi eccita Hakimi che corre, corre, corre e corre.

45’ + 3’ - DAI GAGLIA FAI IL FENOMENO ALL’ULTIMO SEDONDO

45’ + 4’ - E invece i fenomeni li fanno Sanchez e Hakimi che a momenti vanno in porta, ma non c’è niente da fare.

Finisce così. Niente
Niente denunce per aver corso in giro nudo per il mio paese urlante stasera.

Notizie flash

Ultimi articoli

04/03/2024
Inter - Genoa, dieci tartarughe prepartita

🐢 Puah che trovata commerciale becera mettere le Tartarughe Ninja a posto dello sponsor di maglia, meglio occuparsi di cose più serie.  Tipo aprire al corriere, ho comprato un centinaio di maglie dall'Inter Store. 🐢 Se guardate bene le due immagini troverete bella bella la descrizione di karma: P.S. Al prossimo milanista che pronuncia le […]

29/02/2024
Inter-Atalanta, ⁩ dieci 🍐cassi post-partita

🍐 - Vedi quanto sono lontane Juve e Milan? Sono piccoli così! 🍐 - Signor demone, lo sa che si possono vincere partite anche senza segnare 4 gol? Il demone: 🍐 - È una sconfitta anomala È un altro 4 a 0, tutto secondo i piani 🍐 - A proposito di Gasp, ciao Gaaaaaaasp sai chi ti saluta pure […]

29/02/2024
Inter - Atalanta, il pagellone 4x4

YANN 6 - A volte un uomo è da solo perchè ha in testa strani tarliPerchè ha paura del sessoO perchè è il portiere dell'Inter BENJI 6 - ULALLA' BENJITU HA FATT UN PETIT ERROR CON SANDRIN E KRI KRI CATTIVON!MA QUELL CHE JE ME DOMAND VERAMENT: POURQUOI NON TIRE' TU LE PEINE? STEF 6 […]

28/02/2024
Inter - Atalanta nel tempo di un asterisco

Primo tempo 0’ - Gasp Sei Un Caro Amico 5’ - è da 9 partite che mi sveglio alla mattina, mi guardo allo specchio e dico ‘oggi segna Pavard’ 7' - Quante volte Pardo dirà Cavallo Pazzo Hateboer? 10' - CDK dovevi segnare domenica non adesso 11’ - Non ho mai sentito un boato a […]

28/02/2024
Inter - Atalanta, il prepartita del recupero

Che bello sarebbe stato un mercoledì di riposo… Invece non siamo la J**e o il Milan. I mercoledì sono sempre pieni, e quando non sono pieni li dobbiamo usare per i recuperi. Così ci togliamo pure dalle scatole l’asterisco. Che per carità, fa scena, fa spettacolo, ci fornisce un sacco di battute, ma mette ansia. […]

26/02/2024
Lecce - Inter, dieci leoni postpartita

🦁 Dicono che siamo bellissimi da vedere sotto la guida del demóne. Oh anche meno che da giugno metà dei top club in Europa sono senza allenatore. 🦁 Mi sei piaciuto ieri, davvero, ma puoi fare un post in cui non sembri polemico? 🦁 Akinsanmitt ancora non sappiamo come si scrive il tuo nome ma […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram