Napoli-Inter nel tempo di tante imprecazioni e un improvviso orgasmo

Primo tempo

1’ - Con ‘sta maglia i giocatori del Napoli sembrano tutti tartarughe ninja

10’ - Primo dieci minuti di partita.
Ci sono state meno emozioni che nella mia vita sessuale nell’ultimo anno di pandemia.

14’ - La prima vera emozione è un dribbling azzardato di Handa sul pressing del Napoli.

Siamo pur sempre l’Inter.

27’ - Costruiamo finalmente una buona azione ma mr. generosità Matteo Darmian cerca l’assist vincente per Lukaku anziché tirare da buonissima posizione.

Che poi poverino, non si meriterebbe tante bestemmie.

28’ - Traversa di Lukaku.
Mi sto già stracciando le vesti. Tutto annullato per fuorigioco.

Eppure continuo a rantolare nella disperazione.

35’ - Non ci credo.
Non ci credo.

Autogol in combinata Handanovic - De Vrij.

È l’inizio della fine.
L’inizio della #CrisInter.
Della rimonta del Milan.
Perderemo tutto.

Aiutateci.

38’ - Palo di Lukaku.

Va beh ditecelo che è stregata pure questa.

45’ - Va beh, io non ho più parole.

Lautaro invola Barella che si allunga il controllo quanto basta per venire anticipato anticipato da Meret per un soffio.

Finirà malissimo.
Sto morendo.

Secondo tempo

5’ - Niente, anche oggi è inutile solo provarci.

10’ - CHRISTIAN ERIKSEEEEEN!
Proprio lui, nel momento più difficile, quando sembrava tutto inutile, ci mette il piede magico ancora una volta.
Sinistro da biliardo dritto nell’angolino.

Grazie, Chris, grazie di tutto.
Ti amo e non merito nulla.

18’ - Ho perso circa 4 anni di vita.
Punizione Napoli, cross sul secondo palo dove Fabian Ruiz non trova l’appoggio facile facile.

Perché ogni volta questa sofferenza?

25’ - Va beh dai, posso iniziare a dire che sarebbe stato bello ma non si potevano mica vincere tutte fino a fine campionato?

34’ - Incrocio dei pali del maledettissimo Politano.

Di destro…

Ma che davvero?

36’ - Mischia nella nostra area, cadono uomini, aiutoooooooo.

Var review. Minuti di silenzio. In casa mia non vola una mosca.

Non c’è nulla.
Ora si mettono pure a farci venire gli infarti gratuiti.
Come se non bastassero quelli in dotazione con l’interismo.

38’ - Entra Gagliardini, per Eriksen.

Ormai non mi rendo nemmeno più conto di bestemmiare quando lo annunciano.

44’ - Mio dio quanto mi eccita Hakimi che corre, corre, corre e corre.

45’ + 3’ - DAI GAGLIA FAI IL FENOMENO ALL’ULTIMO SEDONDO

45’ + 4’ - E invece i fenomeni li fanno Sanchez e Hakimi che a momenti vanno in porta, ma non c’è niente da fare.

Finisce così. Niente
Niente denunce per aver corso in giro nudo per il mio paese urlante stasera.

Napoli-Inter nel tempo di tante imprecazioni e un improvviso orgasmo

Primo tempo

1’ - Con ‘sta maglia i giocatori del Napoli sembrano tutti tartarughe ninja

10’ - Primo dieci minuti di partita.
Ci sono state meno emozioni che nella mia vita sessuale nell’ultimo anno di pandemia.

14’ - La prima vera emozione è un dribbling azzardato di Handa sul pressing del Napoli.

Siamo pur sempre l’Inter.

27’ - Costruiamo finalmente una buona azione ma mr. generosità Matteo Darmian cerca l’assist vincente per Lukaku anziché tirare da buonissima posizione.

Che poi poverino, non si meriterebbe tante bestemmie.

28’ - Traversa di Lukaku.
Mi sto già stracciando le vesti. Tutto annullato per fuorigioco.

Eppure continuo a rantolare nella disperazione.

35’ - Non ci credo.
Non ci credo.

Autogol in combinata Handanovic - De Vrij.

È l’inizio della fine.
L’inizio della #CrisInter.
Della rimonta del Milan.
Perderemo tutto.

Aiutateci.

38’ - Palo di Lukaku.

Va beh ditecelo che è stregata pure questa.

45’ - Va beh, io non ho più parole.

Lautaro invola Barella che si allunga il controllo quanto basta per venire anticipato anticipato da Meret per un soffio.

Finirà malissimo.
Sto morendo.

Secondo tempo

5’ - Niente, anche oggi è inutile solo provarci.

10’ - CHRISTIAN ERIKSEEEEEN!
Proprio lui, nel momento più difficile, quando sembrava tutto inutile, ci mette il piede magico ancora una volta.
Sinistro da biliardo dritto nell’angolino.

Grazie, Chris, grazie di tutto.
Ti amo e non merito nulla.

18’ - Ho perso circa 4 anni di vita.
Punizione Napoli, cross sul secondo palo dove Fabian Ruiz non trova l’appoggio facile facile.

Perché ogni volta questa sofferenza?

25’ - Va beh dai, posso iniziare a dire che sarebbe stato bello ma non si potevano mica vincere tutte fino a fine campionato?

34’ - Incrocio dei pali del maledettissimo Politano.

Di destro…

Ma che davvero?

36’ - Mischia nella nostra area, cadono uomini, aiutoooooooo.

Var review. Minuti di silenzio. In casa mia non vola una mosca.

Non c’è nulla.
Ora si mettono pure a farci venire gli infarti gratuiti.
Come se non bastassero quelli in dotazione con l’interismo.

38’ - Entra Gagliardini, per Eriksen.

Ormai non mi rendo nemmeno più conto di bestemmiare quando lo annunciano.

44’ - Mio dio quanto mi eccita Hakimi che corre, corre, corre e corre.

45’ + 3’ - DAI GAGLIA FAI IL FENOMENO ALL’ULTIMO SEDONDO

45’ + 4’ - E invece i fenomeni li fanno Sanchez e Hakimi che a momenti vanno in porta, ma non c’è niente da fare.

Finisce così. Niente
Niente denunce per aver corso in giro nudo per il mio paese urlante stasera.

Notizie flash

Ultimi articoli

15/05/2021
Guida allo sfottò anti-Juventino

EHI TU! Ma chi, io? SÌ, PROPRIO TU! STANCO DI VENIRE SFOTTUTO DA QUEL TUO CUGGGGINO PARTICOLARE? QUELLO CON LA MAGLIA BIANCA E NERA Come fai a sapere che ho un cugino in carcere? Si intuiva dalla faccia... MA NO! QUELLO CHE TIFA JUVENTUS! Come fai a sapere che ho un cugino che tifa Juventus? […]

13/05/2021
Inter - Roma, il pagellone tutto bello ma quando arriva la CRISINTER?

HANDA 10: Una buona prestazione di Samir, che perde l'imbattibilità con gol di Mkhycoso ma dimostra la solita concentrazione quando è necess…scusate mi chiamano dalla redazione…COME RADU?! MA SIETE SICURI?! Vabbé dai ora aggiusto tutto, tranquilli… Sisi.. Cià cià cià cià cià.…RADU 100: QUANDO IL GIOCO SI FA DURO, I MITT COMINCIANO A GIOCARE. No […]

13/05/2021
Inter - Roma, dieci pensieri post - partita

10 - Buongiornissimo caffè, brati, salutate Chris <3 9 - AUGURI PICCOLO PANTERONE MOSCIONE DEI NOSTRI CUORI NON TE NE ANDARE MAI <3<3<3<3<3<3 8 - Per carità, bellissima IEEEEEEEEEESAIEMINTER, gasa tantissimo e la so già a memoria, però quel IL DIIIIIIIIIICIAAAAAANNOVESIMO del Maestro Bini aveva quel tocco di poesia in più. 7 - Vinciamo 3 […]

12/05/2021
Inter - Roma nel tempo di un caffè

Primo tempo 1’ - Comunque sta quarta maglia è bellissima. Sembriamo una strana fusione tra la Croazia ai mondiali del 98 e il Parma. 5' - Le urla di Radu sono la cosa più bella che abbia mai sentito su un campo da calcio. 10’ - MAR-CE-LO BRO-ZO-VIC Azione squisita che si conclude con apertura […]

11/05/2021
3 buoni motivi per guardare Inter-Roma

Ciao ragazzi, questo è il mio primo articolo con Ranocchiate ed ho l’onore di scrivere della squadra Campione d’Italia! (si mammaaaaa ora esco dal bagnoooo).Ma torniamo a noi: veniamo da un roboante 5 a 1 inflitto alla Samp e la cosa preoccupante è che ormai questo non mi tange più. Non ho più paura di […]

09/05/2021
Inter - Sampdoria, il pagellone Ranocentrico

HANDA 10+: "Salve signor Handanovic""Salve""L'Inter mi ha chiamato qui per trattare un po' la sua situazione""La mia situazione? Che intende?""Mi riferisco ai TANTI errori commessi quest'anno""Ah quelli…vabbè ma li faccio per ridere un po' ""Per ridere?""Si, per rendere le cose più interessanti!""Ecco la società avrebbe bisogno che lei invece pari i tiri che arrivano nella […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram