13/08/2022

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi

Lo so cosa state pensando, avrei potuto dire “bentornati ai campioni del domestic double” o cose del genere dato che al momento è l’unica cosa di cui possiamo vantarci, ma visto che lo scorso anno abbiamo iniziato con un bel “bentornato ai campioni” e poi è andata come è andata, facciamo che questa stagione ce la prendiamo più di basso profilo e vediamo come va. Mi raccomando ragazzi, sereni e pacati che la stagione sarà lunga, molto lunga.

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 1 Ranocchiate
AZZARDATEVI A TOCCARLO CHE PRENDO IL PRIMO TRENO PER VENIRE A MILANO E VI CAMBIO I COLORI DELLA MACCHINA COME HA FATTO BREMER CON QUELLI DEL CANE. CELESTINO ROSA PALLIDO VI RIDUCO.

Forse ci sono alcuni dettagli da sistemare sulle reazioni, ma vi assicuro che siamo sulla buona strada del percorso che porta all’imperturbabilità e alla granitica stabilità mentale: il tipico tifoso interista, dopo l’estate appena trascorsa, è nel pieno delle sue facoltà di autocontrollo. Ripercorriamo insieme le tappe di questa caldissima estate, e se anche voi riuscirete ad arrivare in fondo all’articolo senza nessun cambio di umore, sarete pronti a vivere con noi questa incredibile stagione.

21 giugno: la notizia che nessuno avrebbe voluto mai ricevere. Ma poi perché proprio nella squadra rossa del Berlu e Galliani? Perché la vita ci odia?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 2 Ranocchiate

Ah, ci sarebbe anche Škriniar ad un passo dal PSG. Raga facciamo aperitivo con la cicuta?

29 giugno – 10 luglio: Cosa? Ben cinque nuovi acquisti tra cui un nuovo portiere, un nuovo brate che dovrebbe fare il vice-Brozo (pppppfffffff), un centrocampista dal nome impronunciabile (di nuovo?), un mini-Fifino con scritto #MITT sullo stinco e ROMELU LUKAKU? Sogno o son desto? Ma non si parlava di 60 milioni di attivo?

Ah no 80.

Non di attivo, di plusvalenze.

Ma no erano 70.

E non erano di plusvalenze ma di semplice incasso sul mercato.

O di risparmi.

Mi sa che erano 60 milioni da spendere e non da incassare.

Boh, vabe, calma però che Škriniar è ad un passo dal PSG.

8 luglio: il ritorno più atteso di tutta la vita. Si torna sempre nei posti in cui si è stati bene. Chi? Lukaku? Puah, dilettanti…

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 3 Ranocchiate

12 luglio: Primo importantissimo trofeo stagionale, al cospetto del quale il mondiale è poco più che una coppetta, la Lugano Cup. Con Škriniar ad un passo dal PSG.

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 4 Ranocchiate

L’HA FATTO! L’HA FATTO! BROZO ORA HAI UN NUOVO BRATE COCCODRILLOSO A COPRIRTI LE SPALLE NEL CASO DOVESSI SENTIRE QUALCHE SPIFFERO D’ARIA E PUOI RIPOSARTI QUALCHE PARTITA.

Scherzo non provate a togliere Brozo dal campo o vi ripristino i colori della macchina e del cane di Bremer.

Ma… Per caso le mie orecchie hanno sentito anche le parole “Dybala da svincolato” e “Bremer a pochi spiccioli”?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 5 Ranocchiate

VIDAL AL FLAMENGO? WOWOWOWOWOW

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 6 Ranocchiate

ANCHE EL CAMPEON DEVE ANDARSENE? AMIGO VUOLE FARME MORIRE?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 7 Ranocchiate

20 luglio: Dybala alla Roma e Bremer al Torino.

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 8 Ranocchiate

Uno per colpa del campeon che non aveva fretta di fate le valigie, l’altro perché è arrivato qualcuno che ha tirato fuori più soldi di noi. Strano, eppure due sacchetti di patatine e un barattolo di pelati mi sembrava irrinunciabile come offerta. Potrebbe andare peggio dai, Škriniar potrebbe essere ad un passo dal PSG.

21 luglio e seguenti: “ok ragazzi, ci può stare che in momenti di crisi finanziaria non si possano comprare calciatori come Dybala e Bremer, ma visto che non ci saranno nuovi acquisti in difesa e riusciremo ad incassare con le cessioni di Pinamonti e Casadei (nel dubbio, #mitt), Škriniar-ad-un-passo-dal-PSG rimarrà con noi vero? Vero? Piero? Beppe? Riccardo?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 9 Ranocchiate

28 luglio: Acerbi anche no grazie. Degli altri non abbiamo visto mezza partita ma se hanno nomi strani, treccine o acconciature discutibili vanno benissimo, a calciare la palla si impara.

3 agosto: Il main sponsor non paga. Ottimo, ci sono le premesse per un’altra grande stagione.

12 agosto: A pochi giorni dalla partita d’esordio, presentiamo la nostra seconda maglia. Ora, con tutte le difficoltà che avevamo, lasciatemi spezzare una lancia in favore della nostra Beneamata. Saremo scarsi, poveracci, tirchi, inadempienti e tutto quello che vi pare, ma almeno stavolta lo stilista c’ha preso. Con due modelli così, poi…

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 10 Ranocchiate

13 agosto: AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi

Lo so cosa state pensando, avrei potuto dire “bentornati ai campioni del domestic double” o cose del genere dato che al momento è l’unica cosa di cui possiamo vantarci, ma visto che lo scorso anno abbiamo iniziato con un bel “bentornato ai campioni” e poi è andata come è andata, facciamo che questa stagione ce la prendiamo più di basso profilo e vediamo come va. Mi raccomando ragazzi, sereni e pacati che la stagione sarà lunga, molto lunga.

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 11 Ranocchiate
AZZARDATEVI A TOCCARLO CHE PRENDO IL PRIMO TRENO PER VENIRE A MILANO E VI CAMBIO I COLORI DELLA MACCHINA COME HA FATTO BREMER CON QUELLI DEL CANE. CELESTINO ROSA PALLIDO VI RIDUCO.

Forse ci sono alcuni dettagli da sistemare sulle reazioni, ma vi assicuro che siamo sulla buona strada del percorso che porta all’imperturbabilità e alla granitica stabilità mentale: il tipico tifoso interista, dopo l’estate appena trascorsa, è nel pieno delle sue facoltà di autocontrollo. Ripercorriamo insieme le tappe di questa caldissima estate, e se anche voi riuscirete ad arrivare in fondo all’articolo senza nessun cambio di umore, sarete pronti a vivere con noi questa incredibile stagione.

21 giugno: la notizia che nessuno avrebbe voluto mai ricevere. Ma poi perché proprio nella squadra rossa del Berlu e Galliani? Perché la vita ci odia?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 12 Ranocchiate

Ah, ci sarebbe anche Škriniar ad un passo dal PSG. Raga facciamo aperitivo con la cicuta?

29 giugno – 10 luglio: Cosa? Ben cinque nuovi acquisti tra cui un nuovo portiere, un nuovo brate che dovrebbe fare il vice-Brozo (pppppfffffff), un centrocampista dal nome impronunciabile (di nuovo?), un mini-Fifino con scritto #MITT sullo stinco e ROMELU LUKAKU? Sogno o son desto? Ma non si parlava di 60 milioni di attivo?

Ah no 80.

Non di attivo, di plusvalenze.

Ma no erano 70.

E non erano di plusvalenze ma di semplice incasso sul mercato.

O di risparmi.

Mi sa che erano 60 milioni da spendere e non da incassare.

Boh, vabe, calma però che Škriniar è ad un passo dal PSG.

8 luglio: il ritorno più atteso di tutta la vita. Si torna sempre nei posti in cui si è stati bene. Chi? Lukaku? Puah, dilettanti…

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 13 Ranocchiate

12 luglio: Primo importantissimo trofeo stagionale, al cospetto del quale il mondiale è poco più che una coppetta, la Lugano Cup. Con Škriniar ad un passo dal PSG.

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 14 Ranocchiate

L’HA FATTO! L’HA FATTO! BROZO ORA HAI UN NUOVO BRATE COCCODRILLOSO A COPRIRTI LE SPALLE NEL CASO DOVESSI SENTIRE QUALCHE SPIFFERO D’ARIA E PUOI RIPOSARTI QUALCHE PARTITA.

Scherzo non provate a togliere Brozo dal campo o vi ripristino i colori della macchina e del cane di Bremer.

Ma… Per caso le mie orecchie hanno sentito anche le parole “Dybala da svincolato” e “Bremer a pochi spiccioli”?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 15 Ranocchiate

VIDAL AL FLAMENGO? WOWOWOWOWOW

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 16 Ranocchiate

ANCHE EL CAMPEON DEVE ANDARSENE? AMIGO VUOLE FARME MORIRE?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 17 Ranocchiate

20 luglio: Dybala alla Roma e Bremer al Torino.

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 18 Ranocchiate

Uno per colpa del campeon che non aveva fretta di fate le valigie, l’altro perché è arrivato qualcuno che ha tirato fuori più soldi di noi. Strano, eppure due sacchetti di patatine e un barattolo di pelati mi sembrava irrinunciabile come offerta. Potrebbe andare peggio dai, Škriniar potrebbe essere ad un passo dal PSG.

21 luglio e seguenti: “ok ragazzi, ci può stare che in momenti di crisi finanziaria non si possano comprare calciatori come Dybala e Bremer, ma visto che non ci saranno nuovi acquisti in difesa e riusciremo ad incassare con le cessioni di Pinamonti e Casadei (nel dubbio, #mitt), Škriniar-ad-un-passo-dal-PSG rimarrà con noi vero? Vero? Piero? Beppe? Riccardo?

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 19 Ranocchiate

28 luglio: Acerbi anche no grazie. Degli altri non abbiamo visto mezza partita ma se hanno nomi strani, treccine o acconciature discutibili vanno benissimo, a calciare la palla si impara.

3 agosto: Il main sponsor non paga. Ottimo, ci sono le premesse per un’altra grande stagione.

12 agosto: A pochi giorni dalla partita d’esordio, presentiamo la nostra seconda maglia. Ora, con tutte le difficoltà che avevamo, lasciatemi spezzare una lancia in favore della nostra Beneamata. Saremo scarsi, poveracci, tirchi, inadempienti e tutto quello che vi pare, ma almeno stavolta lo stilista c’ha preso. Con due modelli così, poi…

Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi 20 Ranocchiate

13 agosto: AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

19/01/2023
Milan - Inter, il pagellone trionfale

ONANA 10 – Lo so che i puristi storceranno il naso per il voto, ma come si dice “la prestazione perfetta per un portiere è quella in cui non deve compiere nessun intervento”.Ah, non si dice? In effetti l’ho appena inventata adesso, ora potrete usarla nelle vostre conversazioni con i cuginastri per mostrare superiorità moral/culturale. […]

19/01/2023
Milan - Inter, dieci cialde extra croccanti con tripla farcitura post-Supercoppa

🧇 - Buongiorno Supercampioni, vi siete girati? 🧇 - Il mood da ieri sera: 🧇 - Tomori con Lautaro più in difficoltà del nostro sito crashato a fine partita. 🧇 - POV: sei la difesa del Milan 🧇 - Per fortuna che Alex Cordaz a una certa si è ricordato di riattivare Fifino Visualizza questo post su Instagram Un post […]

18/01/2023
Milan - Inter nel tempo di un caffè arabica

0’ - ma che abbiamo fatto di male nella vita per meritarci questoPerò grazie Mediaset per non averci fatto sentire il discorso motivazionale di Padre Pioli PRIMO TEMPO: 1’ - Sto già iper ventilando perché se perdiamo oggi me la prenderò tantissimo 2’ - Chala guarda la porta del Milan come io guardo una lasagna […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram