24/11/2021

Inter - Shakhtar nel tempo di un caffè finalmente con gol

Primo tempo

1' - Ma che davvero già angolo e buona occasione dopo manco 1 minuto?
Wow. Sono senza parole.

3' - È BROZO SHOW!
Prova il colpaccio su calcio d'angolo, ma non gli riesce.
Allora sbraccia, sbuffa e dimostra tutto il suo male di vivere, poi per tenere un pallone in mezzo a due dello Shakhtar gira su sé stesso manco fosse un beyblade e…la mette in cassaforte (aka la passa a Froggy)

5' - Calha però se fai sti recuperi in scivolata precisi al millimetro io non rispondo più delle mie azioni, te lo dico.

9' - Vedo lo Shakhtar girare palla e sembra di vedere il Sassuolo girar palla.
E si, questo fa una gran paura.

18' - PERRY CHE FA I RECUPERI IN DIFESA PATRIMONIO DELL'UMANITÀ PASSATA, PRESENTE E FUTURA

24' - Allora, calma. È successo di tutto.
Partiamo da un presupposto: abbiamo un nuovo nemico giurato, di nome Maycon.
Perché? Beh, prima ha chiuso il tiro a Lautaro due volte di fila: calcio d'angolo e tanto rodimento.
Poi, prima ancora che si batta l'angolo, Skriniar viene strattonato da un avversario. E si, ERA SEMPRE LUI

Poi finalmente si batte st'angolo e Froggy va talmente tanto vicino al gol che l'urlo mancato quasi mi soffoca.
Ma non è finita qui, ripartiamo talmente tanto velocemente che non so come siamo già avanti, cross di Darmian per Perry che stoppa E SEGNAAAAAAAAASEEEEEEE no. Annullato. Fuorigioco.

26' - Ah, doppia porta sbattuta in faccia da Trubin nel giro di un imprecazione. Così, tanto per gradire.
Sto sudando freddo.

30' - Perry è talmente in fiducia che tirerebbe persino dal quarto anello

36' - Ci prova Lautaro, ma Trubin lo blocca e gli ride in faccia (o forse sono manie di persecuzione le mie, ma capitemi)

43' - EVIL DARMIAN BE LIKE:
prende palla, non la da agli avversari e la rilancia lontano (di 10 cm, ma conta l'intenzione)

Secondo tempo

1’ - Comunque è curioso che chiunque giochi tra i pali dello Shakhtar si trasformi istantaneamente nella reincarnazione di Ed Warner di Holly e Benji.

4’ - La vera domanda è quale sarà il minuto in cui abbandoneremo le speranze champions anche quest’anno.

11’ - L’IRREPRENSIBILE LAUTAROOOOOO

Va beh, ma che perché fingo che non ci abbiano annullato un altro, bellissimo, gol?

Non ce la faremo mai.
Non segneremo mai più allo Shakhtar nella storia.
Dannate goleade.

16’ - NON CI CREDOOOOOOOOOO
NON CI CREDOOOOOOO
NON CI CREDOOOOOOO

Sono serviti 331 minuti ma abbiamo abbattuto il muro. Edin l’ha abbattuto.
Azione bellissima, ovviamente per segnarlo abbiamo dovuto tirare almeno 43 volte in porta - i replay non mentono - ma alla fine quella palla doveva finire in quell’angolino.

Addio.

21’ - Va beh, era inevitabile che una volta abbattuto il muro saremmo tornati noi stessi.
Ecco evitiamo un’altra goleada.

Giusto un piccolo appunto: ma Perry di cosa si sta drogando precisamente? Ormai non credo più ai miei occhi.

23’ - Ancora Perry che recupera in difesa.
Ormai siamo all’orgasmo perpetuo.

36’ - E giusto per rammentarci ogni giorno che no, la vita dell’interista non è mai di quelle tranquille, ci apriamo a ventaglio per offrire allo Shakhtar la più colossale delle occasioni che però Dodo spedisce sul palo.
Quella porta era così stregata stasera che non c’è stato nemmeno il classico rimpallone sulla testa di Handa.

37’ - Signori tranquilli, siamo solo nei soliti 3 minuti di blackout assoluto.

44’ - Ci facciamo ingolosire al punto che a momenti segna pure Sensi.

45’ + 1’ - Froggy a un centimetro. Di nuovo.
Non si può mai essere completamente felici.

45’ + 3’ - Piccolo appunto finale giusto per rimarcare una cosa:

Froggy > Napoli
Froggy > Maledizione Shakhtar
Froggy > Qualunque cosa

Inter - Shakhtar nel tempo di un caffè finalmente con gol

Primo tempo

1' - Ma che davvero già angolo e buona occasione dopo manco 1 minuto?
Wow. Sono senza parole.

3' - È BROZO SHOW!
Prova il colpaccio su calcio d'angolo, ma non gli riesce.
Allora sbraccia, sbuffa e dimostra tutto il suo male di vivere, poi per tenere un pallone in mezzo a due dello Shakhtar gira su sé stesso manco fosse un beyblade e…la mette in cassaforte (aka la passa a Froggy)

5' - Calha però se fai sti recuperi in scivolata precisi al millimetro io non rispondo più delle mie azioni, te lo dico.

9' - Vedo lo Shakhtar girare palla e sembra di vedere il Sassuolo girar palla.
E si, questo fa una gran paura.

18' - PERRY CHE FA I RECUPERI IN DIFESA PATRIMONIO DELL'UMANITÀ PASSATA, PRESENTE E FUTURA

24' - Allora, calma. È successo di tutto.
Partiamo da un presupposto: abbiamo un nuovo nemico giurato, di nome Maycon.
Perché? Beh, prima ha chiuso il tiro a Lautaro due volte di fila: calcio d'angolo e tanto rodimento.
Poi, prima ancora che si batta l'angolo, Skriniar viene strattonato da un avversario. E si, ERA SEMPRE LUI

Poi finalmente si batte st'angolo e Froggy va talmente tanto vicino al gol che l'urlo mancato quasi mi soffoca.
Ma non è finita qui, ripartiamo talmente tanto velocemente che non so come siamo già avanti, cross di Darmian per Perry che stoppa E SEGNAAAAAAAAASEEEEEEE no. Annullato. Fuorigioco.

26' - Ah, doppia porta sbattuta in faccia da Trubin nel giro di un imprecazione. Così, tanto per gradire.
Sto sudando freddo.

30' - Perry è talmente in fiducia che tirerebbe persino dal quarto anello

36' - Ci prova Lautaro, ma Trubin lo blocca e gli ride in faccia (o forse sono manie di persecuzione le mie, ma capitemi)

43' - EVIL DARMIAN BE LIKE:
prende palla, non la da agli avversari e la rilancia lontano (di 10 cm, ma conta l'intenzione)

Secondo tempo

1’ - Comunque è curioso che chiunque giochi tra i pali dello Shakhtar si trasformi istantaneamente nella reincarnazione di Ed Warner di Holly e Benji.

4’ - La vera domanda è quale sarà il minuto in cui abbandoneremo le speranze champions anche quest’anno.

11’ - L’IRREPRENSIBILE LAUTAROOOOOO

Va beh, ma che perché fingo che non ci abbiano annullato un altro, bellissimo, gol?

Non ce la faremo mai.
Non segneremo mai più allo Shakhtar nella storia.
Dannate goleade.

16’ - NON CI CREDOOOOOOOOOO
NON CI CREDOOOOOOO
NON CI CREDOOOOOOO

Sono serviti 331 minuti ma abbiamo abbattuto il muro. Edin l’ha abbattuto.
Azione bellissima, ovviamente per segnarlo abbiamo dovuto tirare almeno 43 volte in porta - i replay non mentono - ma alla fine quella palla doveva finire in quell’angolino.

Addio.

21’ - Va beh, era inevitabile che una volta abbattuto il muro saremmo tornati noi stessi.
Ecco evitiamo un’altra goleada.

Giusto un piccolo appunto: ma Perry di cosa si sta drogando precisamente? Ormai non credo più ai miei occhi.

23’ - Ancora Perry che recupera in difesa.
Ormai siamo all’orgasmo perpetuo.

36’ - E giusto per rammentarci ogni giorno che no, la vita dell’interista non è mai di quelle tranquille, ci apriamo a ventaglio per offrire allo Shakhtar la più colossale delle occasioni che però Dodo spedisce sul palo.
Quella porta era così stregata stasera che non c’è stato nemmeno il classico rimpallone sulla testa di Handa.

37’ - Signori tranquilli, siamo solo nei soliti 3 minuti di blackout assoluto.

44’ - Ci facciamo ingolosire al punto che a momenti segna pure Sensi.

45’ + 1’ - Froggy a un centimetro. Di nuovo.
Non si può mai essere completamente felici.

45’ + 3’ - Piccolo appunto finale giusto per rimarcare una cosa:

Froggy > Napoli
Froggy > Maledizione Shakhtar
Froggy > Qualunque cosa

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram