Inter - Real Madrid nel tempo un caffè

Primo tempo

1’ - Ma, sul serio?

Sul serio Gagliardini titolare?

5’ - GRANDEEEEEEEE!
Non faccio in tempo a metabolizzare che c’è il rigore per il Real.

Ingenuità di Barella che evidentemente non faceva una cazzata da troppo tempo.

Rigore perfetto di Hazard.
1 a 0.

6’ - Possibile non riuscire a iniziare una partita in modo decente santiddio?

10’ - Minchia Gagliardini che fa i lanci di 48 metri.

Ci riduciamo già a questo?

12’ - Palo del Real.

Ma che è?
Un piano per andare di nuovo sotto due a zero e tentare il ribaltone?

16’ - BELLA QUESTA USCITA PALLA A TERRA DALLA DIFESA!

Pari pari a quella dell’anno scorso contro il Barcellona.

Grazie a Mendy per averci graziato.

20’ - Brati io voglio il traghettatore.

Ma ormai lo voglio nel senso di Caronte.

25’ - Punizione sul limite dell’area perfetta per un mancino.

Dove minchia sta Kolarov???
Ah, in panca.

Siluro di Lukaku alla Guarin che fa cadere tre denti allo Stewart del primo blu.

32’ - OK.
OK.
OK.

Vidal cade in area su intervento di Varane. In diretta sembrava netto, ma dopo il replay... eh, sospendiamo il giudizio.

Fatto sta che Vidal ha uno smatto che manco le baccanti romane durante la festa di Afrodite e di fa prima ammonire e poi espellere dall’arbitro.

Barella prende appunti mentre io vengo risucchiato nel divano dallo sconforto.

33’ - Forse però ora giochiamo meglio dato che non c’è più lui.

Intervallo

Entra D’Ambrosio, entra Perisic.
Escono Lautaro e Bastoni.

Mah.
Se non altro siamo passati alla difesa a 4.

Secondo tempo

1’ - Minuto zero e Handa mi fa venire un coccolone con un controllo di troppo sul pressing del Real.

3’ - LI STIAMO DOMINANDO RAGA

...

...

“Ma papà che stai facendo togli l’Atalanta”

6’ - Ennesimo contatto molto sospetto in area del Real.

VAI GAGLIA PRENDI A PUGNI IN FACCIA L’ARBITRO E FATTI BUTTARE FUORI PURE TU

Beh comunque var check e anche stavolta il rigore lo vediamo alla prossima.

14’ - 2 a 0 Real.
Non so bene cosa sia successo.
Le immagini mi sono semplicemente passate davanti agli occhi, vitrei.

Mi fa male il cuore.

22' - Inizia il casting allenatore.

Mi attacco a instagram e inizio a contattare personalmente Zenga, Cambiasso e Stramaccioni.

26' - Intanto Handanovic è stato sostituito con un manichino automatizzato di brozovic che sta fermo sulla linea di porta e sbraccia a caso.

30’ - Attenzione CAMBIASSO HA VISUALIZZATO.

Dai, Cuchu, rispondi...

33’ - compare la notifica della videochiamata di Zenga che vuole spiegarmi come farebbe giocare l'inter.

NO WALTER ASPETTA IO NON HO NESSUN POTERE DECISIONALE ERA SOLO UNO SCHERZO

34’ - 88.
Ho trovato 88 modi diversi con cui insulterei vidal.

Posso fare di meglio.

36’ - Entra un bambino che protesta contro la DAD piazzandosi col suo tablet nel cerchio di centrocampo.

Intanto Eriksen è andato verso gli spogliatoi con una corda in mano.

MA CHE QUALITÀ QUEL CAPPIO OH

38’ - Zenga mi ha convinto. Come glielo dico che era per finta?

39’ - Oh ma Raga siamo ancora solo 2 a 0

BENE BENE

42’ - Cambiasso molto elegantemente ha visualizzato e basta.
"Rifiuto l'offerta e vado avanti''

44’ - “Guarda Walter se vuoi ti facciamo il prossimo pagellone.
Che dici?”

Visualizza anche lui e non risponde.

45’ + recupero - Fischio finale: riflessioni finali

-L'Europa League è seriamente a rischio

-il mio commento "TORNA" per Strama ha ottenuto 2500 like di tifosi iraniani.

Diventerò un influencer a Teheran

Inter - Real Madrid nel tempo un caffè

Primo tempo

1’ - Ma, sul serio?

Sul serio Gagliardini titolare?

5’ - GRANDEEEEEEEE!
Non faccio in tempo a metabolizzare che c’è il rigore per il Real.

Ingenuità di Barella che evidentemente non faceva una cazzata da troppo tempo.

Rigore perfetto di Hazard.
1 a 0.

6’ - Possibile non riuscire a iniziare una partita in modo decente santiddio?

10’ - Minchia Gagliardini che fa i lanci di 48 metri.

Ci riduciamo già a questo?

12’ - Palo del Real.

Ma che è?
Un piano per andare di nuovo sotto due a zero e tentare il ribaltone?

16’ - BELLA QUESTA USCITA PALLA A TERRA DALLA DIFESA!

Pari pari a quella dell’anno scorso contro il Barcellona.

Grazie a Mendy per averci graziato.

20’ - Brati io voglio il traghettatore.

Ma ormai lo voglio nel senso di Caronte.

25’ - Punizione sul limite dell’area perfetta per un mancino.

Dove minchia sta Kolarov???
Ah, in panca.

Siluro di Lukaku alla Guarin che fa cadere tre denti allo Stewart del primo blu.

32’ - OK.
OK.
OK.

Vidal cade in area su intervento di Varane. In diretta sembrava netto, ma dopo il replay... eh, sospendiamo il giudizio.

Fatto sta che Vidal ha uno smatto che manco le baccanti romane durante la festa di Afrodite e di fa prima ammonire e poi espellere dall’arbitro.

Barella prende appunti mentre io vengo risucchiato nel divano dallo sconforto.

33’ - Forse però ora giochiamo meglio dato che non c’è più lui.

Intervallo

Entra D’Ambrosio, entra Perisic.
Escono Lautaro e Bastoni.

Mah.
Se non altro siamo passati alla difesa a 4.

Secondo tempo

1’ - Minuto zero e Handa mi fa venire un coccolone con un controllo di troppo sul pressing del Real.

3’ - LI STIAMO DOMINANDO RAGA

...

...

“Ma papà che stai facendo togli l’Atalanta”

6’ - Ennesimo contatto molto sospetto in area del Real.

VAI GAGLIA PRENDI A PUGNI IN FACCIA L’ARBITRO E FATTI BUTTARE FUORI PURE TU

Beh comunque var check e anche stavolta il rigore lo vediamo alla prossima.

14’ - 2 a 0 Real.
Non so bene cosa sia successo.
Le immagini mi sono semplicemente passate davanti agli occhi, vitrei.

Mi fa male il cuore.

22' - Inizia il casting allenatore.

Mi attacco a instagram e inizio a contattare personalmente Zenga, Cambiasso e Stramaccioni.

26' - Intanto Handanovic è stato sostituito con un manichino automatizzato di brozovic che sta fermo sulla linea di porta e sbraccia a caso.

30’ - Attenzione CAMBIASSO HA VISUALIZZATO.

Dai, Cuchu, rispondi...

33’ - compare la notifica della videochiamata di Zenga che vuole spiegarmi come farebbe giocare l'inter.

NO WALTER ASPETTA IO NON HO NESSUN POTERE DECISIONALE ERA SOLO UNO SCHERZO

34’ - 88.
Ho trovato 88 modi diversi con cui insulterei vidal.

Posso fare di meglio.

36’ - Entra un bambino che protesta contro la DAD piazzandosi col suo tablet nel cerchio di centrocampo.

Intanto Eriksen è andato verso gli spogliatoi con una corda in mano.

MA CHE QUALITÀ QUEL CAPPIO OH

38’ - Zenga mi ha convinto. Come glielo dico che era per finta?

39’ - Oh ma Raga siamo ancora solo 2 a 0

BENE BENE

42’ - Cambiasso molto elegantemente ha visualizzato e basta.
"Rifiuto l'offerta e vado avanti''

44’ - “Guarda Walter se vuoi ti facciamo il prossimo pagellone.
Che dici?”

Visualizza anche lui e non risponde.

45’ + recupero - Fischio finale: riflessioni finali

-L'Europa League è seriamente a rischio

-il mio commento "TORNA" per Strama ha ottenuto 2500 like di tifosi iraniani.

Diventerò un influencer a Teheran

Notizie flash

Ultimi articoli

10/12/2020
INTER – SHAKHTAR di Terza Categoria – IL MISTERIOSO PIANO DELLA VIGILIA

Università di Milano – vigilia della partita - ore 9.00 Darmian arriva assonnato in università. Le ultime lezioni prima di Natale, i preappelli di dicembre. Lo stress di certo non aiuta il giovane ragazzo. Ma tra tutte queste cose, in realtà, è solo una che occupa la mente di un bravo terzino di terza categoria. […]

18/01/2021
Inter - Juventus, dieci pensieri post - partita

10 - STIAMO ANCORA GODENDO? STIAMO ANCORA GODENDO. 9 - Ma chi se ne frega del ghep con la Juve non ancora colmato, ma abbiamo vinto, noi godiamo e basta, ciaone. 8 - CHRIS PERDONAMI NON HO MAI PENSATO CONTE MITT ERIKSEN PER TUTTA LA PARTITA MA TI AMO LO SAI SCUSAAAAAA 7 - Il […]

17/01/2021
Inter - Juventus nel tempo di un caffè a parti invertite

Primo tempo 1' - Si comincia. Però sono un po' distratto. Sto ancora cercando di capire che tipo di interista sono 3' - Ok, obiettivamente sono il tipo Non sono pronto. Qualcuno mi salvi. Non voglio guardare il rettangolo verde. 6' - Punizione dai 30 metri. DAJE CHRISTIANNNNN Ah no. 10' - Gol Juve. Non […]

17/01/2021
I 10 tipi di tifoso prima di Inter - Juventus

(La redazione di Ranocchiate si scusa per l'assenza di censura nel nominare la...Juventus, ecco. Il dovere di cronaca ci impone stomaco duro). Cari amici di Ranocchiate, è giunto il momento.Derby d'Italia.Inter contro Juve.Ronaldo contro Lukaku.Conte contro Pirlo."Mai stati in B" contro "non escludo il ritorno". In vista di questa partita, abbiamo deciso di analizzare i […]

14/01/2021
Fiorentina-Inter, un pagellone di ordinaria crisi

HANDANOVIC 10: Uno ci sperava anche in Radu titolare, ma vuoi mettere con la gioia di vederlo squattare sulla linea di porta mentre osserva rassegnato il solito eurogol imprendibile che si infila nell'angolino? (Babacar insegna) Complimenti Kouamé, si vede che sei passato dall'Inter.Gol stagionali? Due. Entrambi a noi. Beneeeeeeeee SKRINIAR 11: Per fortuna a Firenze […]

13/01/2021
Fiorentina - Inter, dieci pensieri post-partita

10 - Non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di […]

13/01/2021
Fiorentina - Inter nel tempo di una Coppa Italia

PRIMO TEMPO: 0' - Nemmeno inizia la partita con la Fiorentina che Sensi è già out prima della partita Troppo sole a Firenze, deve fare i compiti...non si poteva proprio. 6' - Giallo per Eysseric dopo 6 minuti E subito mi assalgono i ricordi di Football Manager e dei trofei vinti insieme.Sigh. 8' - Ho […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram