28/07/2020

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag

Milano, ore 21:45, Stadio MeazzaInter – Napoli, l’ultima partita della stagione giocata tra le mura di casa per i nerazzurri, quale occasione migliore per far sfoggio della nuova maglia per la stagione 2020/21

Una          maglia          a zigzag 

          è una          gran            calamità 

Assomiglia          a          Kondogbia 

          non a          strisce ma            a zigzag 

Una           maglia           a zigzag 

           Beh,          che          c'è!?!?!?!?!? 

zigzag,          a zigzag,          a zigzag! 

(Se non l’avete letta cantando non vi meritate il ritorno di Joao Mario.) 

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag 1 Ranocchiate
Non stavamo scherzando

Alzi la mano chi non ha paura di Polithanos + Nuova Maglia + assenza di Gagliardini a centrocampo

Attimi di terrore

Lo sappiamo tutti, superare gli uomini di Gattuso e fare un passo in più verso il posto del brimo dei berdendi sarà difficile, e infatti in natura ci sono ben 10 cose più facili di una tranquilla vittoria stasera contro il Napoli: 

10) Messi non viene accostato all’Inter. 

9) Messi arriva all’Inter

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag 2 Ranocchiate
C'è l'OK di Suning

8) Brozo trova Mbare. 

7) Gonde abbandona Bangrazio. 

6) Lasciare tutti gli averi all’Inter Store per comprare una fornitura a vita di maglie a zigzag griffate RG5

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag 3 Ranocchiate
Ma lui arriva a casa in omaggio con l'acquisto? CHIEDO

5) Lasciare tutti gli averi all’Inter Store per comprare una fornitura a vita della seconda maglia 2020/21 TVTTE MARCHIATE CB34

4) Riuscire a non pensare a Eriksen per più di 5 minuti. 

3) A Torino imparano a contare. 

2) Qualcuno diventa effettivamente bello come Joao Mario (Qui le istruzioni per provarci). 

E infine, al primo posto delle cose più facili di una tranquilla vittoria contro il Napoli di Polithanos con la nuova maglia e senza Gagliardini:

1) L’Inter vince il Triplete nella stagione 2020/21 con la maglia a zigzag (SKREEEEEEEN) 

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag

Milano, ore 21:45, Stadio MeazzaInter – Napoli, l’ultima partita della stagione giocata tra le mura di casa per i nerazzurri, quale occasione migliore per far sfoggio della nuova maglia per la stagione 2020/21

Una          maglia          a zigzag 

          è una          gran            calamità 

Assomiglia          a          Kondogbia 

          non a          strisce ma            a zigzag 

Una           maglia           a zigzag 

           Beh,          che          c'è!?!?!?!?!? 

zigzag,          a zigzag,          a zigzag! 

(Se non l’avete letta cantando non vi meritate il ritorno di Joao Mario.) 

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag 4 Ranocchiate
Non stavamo scherzando

Alzi la mano chi non ha paura di Polithanos + Nuova Maglia + assenza di Gagliardini a centrocampo

Attimi di terrore

Lo sappiamo tutti, superare gli uomini di Gattuso e fare un passo in più verso il posto del brimo dei berdendi sarà difficile, e infatti in natura ci sono ben 10 cose più facili di una tranquilla vittoria stasera contro il Napoli: 

10) Messi non viene accostato all’Inter. 

9) Messi arriva all’Inter

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag 5 Ranocchiate
C'è l'OK di Suning

8) Brozo trova Mbare. 

7) Gonde abbandona Bangrazio. 

6) Lasciare tutti gli averi all’Inter Store per comprare una fornitura a vita di maglie a zigzag griffate RG5

Inter – Napoli, il prepartita a zigzag 6 Ranocchiate
Ma lui arriva a casa in omaggio con l'acquisto? CHIEDO

5) Lasciare tutti gli averi all’Inter Store per comprare una fornitura a vita della seconda maglia 2020/21 TVTTE MARCHIATE CB34

4) Riuscire a non pensare a Eriksen per più di 5 minuti. 

3) A Torino imparano a contare. 

2) Qualcuno diventa effettivamente bello come Joao Mario (Qui le istruzioni per provarci). 

E infine, al primo posto delle cose più facili di una tranquilla vittoria contro il Napoli di Polithanos con la nuova maglia e senza Gagliardini:

1) L’Inter vince il Triplete nella stagione 2020/21 con la maglia a zigzag (SKREEEEEEEN) 

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram