Inter - Lazio nel tempo di un infarto e un caffè

1' - Pronti via e Vecino si inventa la pallaccia dell'anno e quasi quasi manda Correa in porta.
Che garrua.

5' - Ah, davvero gioca De Vrij?

15' - D'AMBROSIOOOO!
Retropassaggio velonosissimo che invola Caicedo verso Handanovic.
Uscita da olandese volante e porta salva, deo gratias.

22' - D'AMBROSIOOOOOOO!
Stavolta le sue manie di protagonismo di manifestano in attacco con un'incornata infernale che si schianta nella porta laziale.
1 a 0.

Ps. Assist di Biraghi.
Dai, Cristiano, non cercare di farmi dimenticare DALB.

23' - Madonna Correa.
Miracolo di San Samir che dirotta in calcio d'angolo.
Prima o poi ti erigerò un altare, lo prometto.

34' - Ennesima incursione di Correa pericolosissima.
Inizia a starmi molti antipatico questo.

35' - Ancora Correa, ancora Handanovic.
Ormai è un vero proprio duello.
Peccato che a farne le spese sia la mia durata di vita.

41' - Occasionissima di andare in porta dopo un errore in disimpegno della difesa

45' - Inserimento offensivo di Bastos (che minchia ci faceva lì) ed ennesima paratona di Handanovic.
(non intendevo fartelo stasera l'altare, però)

Secondo tempo

6' - Minuti al cardiopalma con attacco laziale prima, ripartenza nostra scongiurata di poco dalla difesa biancoceleste ed ennesima ripartenza degli aquilotti.
Tutto bene per le mie coronarie, insomma.

13' - Va tutto troppo bene.
Mi sento tranquillo.
Troppo tranquillo.

14' - Occasionissimaaaaaaaaaaaaa!
AAAARGH.
Niccolone riconquista palla, si invola verso la porta ma si fa ipotizzare da Strakosha che lo mura.
La palla arriva a Politano che tenta il numero da fuori ma ancora una volta Strakosha si supera ricomparendo dal nulla e deviando di piede la palla e negandoci il 2 a 0.

15' - Rischiamo subito la punizione per il nostro gol mangiato.
Vorrei dire che non sia meritato.

17' - Lazio eletta squadra rimpallo del 2019.
Mi duole ammettere che hanno ereditato il titolo dall'uomo-rimpallo Zanetti.

35' - Embé, vogliamo davvero davvero vincere 1 a 0 facile facile senza sofferenza?

45' - Comunque anche stasera continuiamo con la sequela di arbitri fischio-tutto-agli-altri-e-niente-a-voi.
Ammonito Lautaro per aver rubato palla dopo aver subito un fallaccio da qualche bestione laziale.

45' + 1' - LAUTAROOOOOO! Se magna il gol vittoria come manco Suazo a porta vuota.

Ammazza Lautaro questo grida vendetta.

45' + 5' - Finisce così.
1 a 0.
Con gol di D'Ambrosio.
In tranquillità.
E nello stadio tace pazza inter.

Inter - Lazio nel tempo di un infarto e un caffè

1' - Pronti via e Vecino si inventa la pallaccia dell'anno e quasi quasi manda Correa in porta.
Che garrua.

5' - Ah, davvero gioca De Vrij?

15' - D'AMBROSIOOOO!
Retropassaggio velonosissimo che invola Caicedo verso Handanovic.
Uscita da olandese volante e porta salva, deo gratias.

22' - D'AMBROSIOOOOOOO!
Stavolta le sue manie di protagonismo di manifestano in attacco con un'incornata infernale che si schianta nella porta laziale.
1 a 0.

Ps. Assist di Biraghi.
Dai, Cristiano, non cercare di farmi dimenticare DALB.

23' - Madonna Correa.
Miracolo di San Samir che dirotta in calcio d'angolo.
Prima o poi ti erigerò un altare, lo prometto.

34' - Ennesima incursione di Correa pericolosissima.
Inizia a starmi molti antipatico questo.

35' - Ancora Correa, ancora Handanovic.
Ormai è un vero proprio duello.
Peccato che a farne le spese sia la mia durata di vita.

41' - Occasionissima di andare in porta dopo un errore in disimpegno della difesa

45' - Inserimento offensivo di Bastos (che minchia ci faceva lì) ed ennesima paratona di Handanovic.
(non intendevo fartelo stasera l'altare, però)

Secondo tempo

6' - Minuti al cardiopalma con attacco laziale prima, ripartenza nostra scongiurata di poco dalla difesa biancoceleste ed ennesima ripartenza degli aquilotti.
Tutto bene per le mie coronarie, insomma.

13' - Va tutto troppo bene.
Mi sento tranquillo.
Troppo tranquillo.

14' - Occasionissimaaaaaaaaaaaaa!
AAAARGH.
Niccolone riconquista palla, si invola verso la porta ma si fa ipotizzare da Strakosha che lo mura.
La palla arriva a Politano che tenta il numero da fuori ma ancora una volta Strakosha si supera ricomparendo dal nulla e deviando di piede la palla e negandoci il 2 a 0.

15' - Rischiamo subito la punizione per il nostro gol mangiato.
Vorrei dire che non sia meritato.

17' - Lazio eletta squadra rimpallo del 2019.
Mi duole ammettere che hanno ereditato il titolo dall'uomo-rimpallo Zanetti.

35' - Embé, vogliamo davvero davvero vincere 1 a 0 facile facile senza sofferenza?

45' - Comunque anche stasera continuiamo con la sequela di arbitri fischio-tutto-agli-altri-e-niente-a-voi.
Ammonito Lautaro per aver rubato palla dopo aver subito un fallaccio da qualche bestione laziale.

45' + 1' - LAUTAROOOOOO! Se magna il gol vittoria come manco Suazo a porta vuota.

Ammazza Lautaro questo grida vendetta.

45' + 5' - Finisce così.
1 a 0.
Con gol di D'Ambrosio.
In tranquillità.
E nello stadio tace pazza inter.

Ultimi articoli

01/10/2020
Inter in B, il girone che non si vergogna?

Ci siamo, come in ogni stagione ritorna anche l'appuntamento con la seconda competizione europea.Pomeriggi soporiferi passati sul divano a vedere palle che girano, ex campioni ormai resi irriconoscibili dall'età, le stesse grafiche riciclate dal 2005, gli occhi alla Marotta per seguire i vari gironi/intrecci/incroci, insomma, nulla di appassionante in confronto alla nostra amata E.L. Per […]

01/10/2020
Benevento-Inter, il pagellone della trasgressione danese

HANDANOVIC 10: Per fortuna in mezzo a tutta questa esaltazione (KTM VIVA CHILE CONTETUMAREEEE) c'è ancora qualcuno che rimane serio. In fondo avete mai visto un qualsivoglia tifoso balcanico elogiare i suoi giocatori all'estero? Ecco. Ricordiamoci che il gioco del calcio resta prima di tutto una fonte estrema di scazzo. Così quando Samir vede i […]

30/09/2020
Benevento - Inter nel tempo di un aperitivo

1' - Oh. Che bell'orario della sequoia.18 di mercoledi, contro una neopromossa allenata da Pippo Inzaghi.Rischiamo di preLUUUUUUUKAKUUUUUUUUUCambio di campo, uno-due Sanchez/Hakimi con il cileno che la mette in mezzo per Romelone che realizza il più facile dei gol Fifa Style. 1 - 0 quindi.Ah.E si è sempre potuto fare o è legale da poco? […]

30/09/2020
Prepartido: Las diez cosas mas probabiles del Inter que gana contra el Buenoviento

HOLAAAA A TODOS LOS AMIGOS DE RANOCHIADES, UN SALVDO A TODA LA GENTE INTERISTA Y SPECIALMENTE A LOS INTERISTAS CHILENOS, LOS MEJORES DEL MUNDO! Hoy es el dia del partido.El Inter de Milan juega contra el Buenoviento de Pipo Insaghis.Este partido es el segundo que jugamos pero de verdad es el primero de la competencia […]

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram