13/02/2017

Inter-Empoli, il pagellone senza Icardi e Perisic

Handanovic 8 Salva il risultato in più occasioni, però siccome lo fa su Maccarone e Krunic non fa notizia. Noi siamo con Handa.

Medel 6: Nella nuova difesa a 3 e mezzo, lui è il mezzo. (Ma solo per l'altezza)

Miranda 6: Continua la sua relazione complicata con il cartellino della diffida. Vogliamo vedere il Canguro Sainsbury a Bologna.

Murillo 6: È ancora in marcatura su Mandzukic da domenica scorsa. Lo ha annullato visto che noi Mandzukic in campo non lo abbiamo visto, e voi?

D'Ambrosio 6: Sparisce nell'intervallo e ci fa ritrovare Ansaldi. A Carnevale ogni scherzo vale.

Ansaldi: "6 ...scarso"

Kondogbia 7: Prestazione di qualità, con i no look e l'ammonizione tattica per non saltare la Roma. Furbone. Chissà se Sainsbury sa fare il centrocampista...

Gagliardini 7: Ha una relazione complicata col gol. Ormai sono in attesa del suo primo centro come col primo gol di Batistuta nel 2003.

Joao Mario 7: Tra squalifiche e infortuni, e chi più ne ha più ne metta, per fortuna c'è Joao. Che giocatore.

Eder 8: Non si risparmia e usa tutte le armi a disposizione, soprattutto la panza con cui segna il primo gol, e la quaresismazzione con la trivela.

Palacio 8:  75 minuti di alto livello, soprattutto quando si inventa due assist con gli occhi dietro la testa..ops.. dietro la Trenza.
Nel finale, per essere più trendy e al passo coi tempi, fa anche la scenata per il cambio. Perché nel 2017 è un must. #RODRIGOL

Candreva 7: Spogliatoio spaccato, litiga con Pioli, litiga con Palacio. È Crisi Cadrega, ehm, Candreva

Inter-Empoli, il pagellone senza Icardi e Perisic 1 Ranocchiate

Candreva dopo il gol scatta contro Pioli. La panchina corre a dividerli.
È CRISI.

Gabigol s.v.: Soliti 10 minuti, soliti somberi inutili, solite ovazioni. Sia fatta la volontà di Dio.

Pinamonti s.v.: C'era un ragazzo che come me, amava Pinamonti e Gabigol..

Pioli 10: Fa entrare Gabriel e anche Pinamonti, meglio di così.

Inter-Empoli, il pagellone senza Icardi e Perisic

Handanovic 8 Salva il risultato in più occasioni, però siccome lo fa su Maccarone e Krunic non fa notizia. Noi siamo con Handa.

Medel 6: Nella nuova difesa a 3 e mezzo, lui è il mezzo. (Ma solo per l'altezza)

Miranda 6: Continua la sua relazione complicata con il cartellino della diffida. Vogliamo vedere il Canguro Sainsbury a Bologna.

Murillo 6: È ancora in marcatura su Mandzukic da domenica scorsa. Lo ha annullato visto che noi Mandzukic in campo non lo abbiamo visto, e voi?

D'Ambrosio 6: Sparisce nell'intervallo e ci fa ritrovare Ansaldi. A Carnevale ogni scherzo vale.

Ansaldi: "6 ...scarso"

Kondogbia 7: Prestazione di qualità, con i no look e l'ammonizione tattica per non saltare la Roma. Furbone. Chissà se Sainsbury sa fare il centrocampista...

Gagliardini 7: Ha una relazione complicata col gol. Ormai sono in attesa del suo primo centro come col primo gol di Batistuta nel 2003.

Joao Mario 7: Tra squalifiche e infortuni, e chi più ne ha più ne metta, per fortuna c'è Joao. Che giocatore.

Eder 8: Non si risparmia e usa tutte le armi a disposizione, soprattutto la panza con cui segna il primo gol, e la quaresismazzione con la trivela.

Palacio 8:  75 minuti di alto livello, soprattutto quando si inventa due assist con gli occhi dietro la testa..ops.. dietro la Trenza.
Nel finale, per essere più trendy e al passo coi tempi, fa anche la scenata per il cambio. Perché nel 2017 è un must. #RODRIGOL

Candreva 7: Spogliatoio spaccato, litiga con Pioli, litiga con Palacio. È Crisi Cadrega, ehm, Candreva

Inter-Empoli, il pagellone senza Icardi e Perisic 2 Ranocchiate

Candreva dopo il gol scatta contro Pioli. La panchina corre a dividerli.
È CRISI.

Gabigol s.v.: Soliti 10 minuti, soliti somberi inutili, solite ovazioni. Sia fatta la volontà di Dio.

Pinamonti s.v.: C'era un ragazzo che come me, amava Pinamonti e Gabigol..

Pioli 10: Fa entrare Gabriel e anche Pinamonti, meglio di così.

Ultimi articoli

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

15/09/2020
Inter-Lugano nel tempo di un caffé

CI SIAMO. DALLO STADIO “Campetto dietro la Pinetina”, TUTTO PRONTO PER INTER-LUGANO. IL TERZO APPUNTAMENTO CON LA PRESTIGIOSISSIMA LUGANO CUP, ORMAI UN VERO E PROPRIO CULT DEL CALCIO ESTIVO, ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. L’Inter viene da due edizioni consecutive in cui abbiamo sollevato la coppa, e non ho capito perché quest’anno si parli di “amichevole” […]

22/08/2020
Siviglia-Inter, un pagellone con tantissime lacrime

HANDANOVIC s.v: Un uomo talmente baciato dalla sfortuna che arriva in finale per la prima volta nella sua carriera e prende tre gol senza fare una parata, e uno di questi gli arriva pure dal suo centravanti. A quanto pare è la giornata dello scambio di ruoli, visto che Samir in compenso fa più passaggi […]

21/08/2020
Siviglia - Inter nel tempo di un c'abbiamo creduto

“Il Siviglia viene da 20 risultati utili consecutivi, non perde da Febbraio!”LI MORTACCI TUA MARIANÉ IO STO SOFFRENDO COME UN CANE E TU MI DICI STE COSE?!Ma Mannaggia a voi mannaggia. PRIMO TEMPO: 1’ - Un minuto di gioco, DD33 fa capire subito chi comanda con due falli E poi ci si chiede perché giochi! […]

21/08/2020
10 cose più probabili della vittoria dell’Europa League

Cari amici di Ranocchiate, siamo di nuovo qui.A 10 anni di distanza dalla vittoria della Champions League, ci giochiamo un’altra finale: solo che questa volta ci giochiamo COPPA PIÙ BELLA DEL MONDO ❤️❤️❤️Immagino che per questa occasione vorreste un articolo gasante, incoraggiante: un misto fra 300 ed Ogni maledetta domenica.AHAHAH ILLUSI. Ecco quindi, senza ulteriori […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram