07/11/2016

Inter-Crotone, il pagellone del pesce blob

Handanovic 6: ce ne fossero di più di giornate come queste. Zero tiri in porta, zero gol subiti. A momenti si porta sdraio e ombrellone da casa.

D'Ambrosio 5: è più mediocre delle pile non duracell.

pila_duracell_oea

Comunque un terzino migliore di D'Ambrosio.

Miranda 6: costretto nell'insolito ruolo di playmaker non da Vecchi ma dall'attendismo del Crotone. Alla fine, però, di Jason Kidd ha solo la pelata.

Ranocchia sv: partita che viene Ranocchiata che si porta dietro. Si fa male nel momento migliore della sua stagione. (20'pt Murillo 6: d'ora in poi lo chiameremo cane pastore. Wof!)

kidd

Santon 5.5:

"La donzelletta vien dalla campagna
in sul calar del sole,
col suo fascio dell'erba; e reca in mano
un mazzolin di rose e viole"

Candreva 6.5: capisce  che la maggior parte dei suoi cross vengono intercettati da Mesbah. Allora comincia un bombardamento sull'algerino finalizzato a farlo uscire dal campo, ma alla fine vecchi toglie prima lui. (38'st Jovetic sv: non fa danni. Continua il processo di crescita)

Joao Mario 5: abulico. Pare il pesce blob.

pesce-blob

Brozovic 6.5: ha giocato la sua partita decente. Aspettiamoci 20 partite in cui non uscirà dal cerchio di centrocampo.

Perisic 6.5: dimostra ancora una volta che nel gioco offensivo contro una difesa schierata è meno utile del vaccino antinfluenzale. Nell'unica azione in contropiede della partita dà mostra delle sue abilità da velocista.

Banega 5: il processo di normalizzazione è avvenuto. Ora è un giocatore da Inter. (19'st Eder 5: come al solito quando entra a partita in corso fa più casino di una sintesi tra Brozovic, Kondogbia e Nagatomo.)

Icardi 7: gioca 80' minuti con il muso perché ha litigato con Wanda. Poi, a dieci dalla fine Wanda gli manda un bacino e lui si trasforma in Superman: lancio di 30 metri per Perisic, rigore guadagnato e doppietta. Ah, se solo Wanda lo facesse tribulare meno.

Vecchi 7: dopo 70' di attacchi uguali ha il merito di sparigliare le carte e mettere finalmente due punte. I risultati si vedono.

Inter-Crotone, il pagellone del pesce blob

Handanovic 6: ce ne fossero di più di giornate come queste. Zero tiri in porta, zero gol subiti. A momenti si porta sdraio e ombrellone da casa.

D'Ambrosio 5: è più mediocre delle pile non duracell.

pila_duracell_oea

Comunque un terzino migliore di D'Ambrosio.

Miranda 6: costretto nell'insolito ruolo di playmaker non da Vecchi ma dall'attendismo del Crotone. Alla fine, però, di Jason Kidd ha solo la pelata.

Ranocchia sv: partita che viene Ranocchiata che si porta dietro. Si fa male nel momento migliore della sua stagione. (20'pt Murillo 6: d'ora in poi lo chiameremo cane pastore. Wof!)

kidd

Santon 5.5:

"La donzelletta vien dalla campagna
in sul calar del sole,
col suo fascio dell'erba; e reca in mano
un mazzolin di rose e viole"

Candreva 6.5: capisce  che la maggior parte dei suoi cross vengono intercettati da Mesbah. Allora comincia un bombardamento sull'algerino finalizzato a farlo uscire dal campo, ma alla fine vecchi toglie prima lui. (38'st Jovetic sv: non fa danni. Continua il processo di crescita)

Joao Mario 5: abulico. Pare il pesce blob.

pesce-blob

Brozovic 6.5: ha giocato la sua partita decente. Aspettiamoci 20 partite in cui non uscirà dal cerchio di centrocampo.

Perisic 6.5: dimostra ancora una volta che nel gioco offensivo contro una difesa schierata è meno utile del vaccino antinfluenzale. Nell'unica azione in contropiede della partita dà mostra delle sue abilità da velocista.

Banega 5: il processo di normalizzazione è avvenuto. Ora è un giocatore da Inter. (19'st Eder 5: come al solito quando entra a partita in corso fa più casino di una sintesi tra Brozovic, Kondogbia e Nagatomo.)

Icardi 7: gioca 80' minuti con il muso perché ha litigato con Wanda. Poi, a dieci dalla fine Wanda gli manda un bacino e lui si trasforma in Superman: lancio di 30 metri per Perisic, rigore guadagnato e doppietta. Ah, se solo Wanda lo facesse tribulare meno.

Vecchi 7: dopo 70' di attacchi uguali ha il merito di sparigliare le carte e mettere finalmente due punte. I risultati si vedono.

Ultimi articoli

08/03/2020
Juventus - Inter nel tempo di un caffè al coronavirus

Mai nella vita mi sono approcciato a un derby di Italia con così poca carica. Non è l'assenza di tifosi il problema. Nemmeno quella di Eriksen. Il problema è che stiamo probabilmente per assistere agli ultimi 90 minuti della serie A di quest'anno. Primo tempo 1' - Ci prova Vecino da fuori. Meta. 6' - […]

08/03/2020
10 cose più facili di una vittoria contro la Juve

10. Trovare una scorta di Amuchina DOC Gran Riserva 1912 in cantina. 9. Mauro Icardi Premio Nobel per la Pace 2020 per il buon operato compiuto negli spogliatoi. 8. Alberto Angela al Grande Fratello VIP. 7. Tino Lazaro diventa brutto. 6. Cristiano Ronaldo tolto dai temi del giorno di Tuttosport. 5. Eriksen non prende la […]

03/03/2020
10 motivi per cui non è stata giocata Juve - Inter

10. Lega Calcio decide che la maggior parte delle partite devono essere giocate a porte chiuse. Oh, e come entrano i giocatori nello stadio, con un elicottero? Li fai paracadutare tutti dentro lo stadio? Li butti dentro COMEUNACATAPULTA? Menomale che ci sei tu Dal Pinho! 9. Come scusa, Ronaldo vuole andare a vedere il Clasico? […]

02/03/2020
Lo Stagno Magazine - Marzo 2020

Non perderti l'edizione di Marzo 2020 dello Stagno Magazine! Adesso puoi comodamente leggerlo dal browser oppure scaricarlo!

28/02/2020
Inter - Ludogorets, il pagellone della terra desolata

PADELLI 8: Sono venuto a sapere da fonti affidabili che qualcuno ha avuto il coraggio di criticare The Italian Stallion. E non mi sono ancora ripreso dalla cosa. Cioè ma come si fa?! Io capisco la psicosi Coronavirus, ma qua mi pare si esageri. Poco male, lui è talmente meraviglioso da rispondere alle critiche TOTALMENTE […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram