20/10/2017

How I met Ranocchia

Se c'è una cosa che ci rende felici è ricevere messaggi in posta da voi carissimi e carissime seguaci di questo blog.

Ieri abbiamo ricevuto una bella storia che ci andava di condividere con tutti voi, e per questo ringraziamo il nostro amico Simone, protagonista di un incontro mistico/divino al Cancelo, ehm, cancello della Pinetina.

How I met Ranocchia 1 Ranocchiate

Ci fa piacere sapere che Froggy era stanco ma sorridente, e quasi imbarazzato per l'affetto caloroso dei tifosi presenti.

Qualcuno ha addirittura urlato "IL VERO CAPITANO DELL'INTER"
(e no, non lo abbiamo pagato).

È bello constatare che siamo passati dai tristissimi e vergognosi insulti di Brunico, a queste belle dimostrazioni di affetto per un ragazzo d'oro come Andrea. Merito di Spalletti, del gruppo, ma sicuramente anche di tutti voi della famiglia di Ranocchiate.

Ringraziamo di nuovo Simone, ancora comprensibilmente emozionato dopo questo lieto evento.
La memoria si confonde, tra il "cambiare la fotocamera frontale e posteriore perché non capisco niente" e le mani che entrano nell'abitacolo di Andrea, fino a quando il Nostro ha preso il telefono e ha scattato.

Questa è l'atmosfera che ci piace vedere tra tifosi e squadra, e non può che far bene in vista di una trasferta impegnativa come quella di Napoli.

Ora un piccolo bonus speciale a fine articolo:

How I met Ranocchia 2 Ranocchiate

How I met Ranocchia

Se c'è una cosa che ci rende felici è ricevere messaggi in posta da voi carissimi e carissime seguaci di questo blog.

Ieri abbiamo ricevuto una bella storia che ci andava di condividere con tutti voi, e per questo ringraziamo il nostro amico Simone, protagonista di un incontro mistico/divino al Cancelo, ehm, cancello della Pinetina.

How I met Ranocchia 3 Ranocchiate

Ci fa piacere sapere che Froggy era stanco ma sorridente, e quasi imbarazzato per l'affetto caloroso dei tifosi presenti.

Qualcuno ha addirittura urlato "IL VERO CAPITANO DELL'INTER"
(e no, non lo abbiamo pagato).

È bello constatare che siamo passati dai tristissimi e vergognosi insulti di Brunico, a queste belle dimostrazioni di affetto per un ragazzo d'oro come Andrea. Merito di Spalletti, del gruppo, ma sicuramente anche di tutti voi della famiglia di Ranocchiate.

Ringraziamo di nuovo Simone, ancora comprensibilmente emozionato dopo questo lieto evento.
La memoria si confonde, tra il "cambiare la fotocamera frontale e posteriore perché non capisco niente" e le mani che entrano nell'abitacolo di Andrea, fino a quando il Nostro ha preso il telefono e ha scattato.

Questa è l'atmosfera che ci piace vedere tra tifosi e squadra, e non può che far bene in vista di una trasferta impegnativa come quella di Napoli.

Ora un piccolo bonus speciale a fine articolo:

How I met Ranocchia 4 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

13/01/2022
Inter - Juventus, dieci leoni post - Supercoppa

🦁 ALZALAAAAAAAAAAAA ALZALA CAPITANO ALZALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 🦁Abbiamo perso anni di vita (come al solito), la salute fisica (che novità), la salute mentale (firts time?) ma ECCOCI QUI DOPO IL MINUTO 120:01 A FESTEGGIARE IL 12 GENNAIO E IL 13 GENNAIO E IL 14 GENNAIO ECC ECC UN TROFEO NON SO SE VI RENDETE CONTO UN T […]

12/01/2022
Inter - Juventus nel tempo di una supercoppa

Primo tempo 0’ - Eccoci qui, prontissimi, per la competizione meno interessante della stagione ma pur sempre l’occasione di esultare in faccia direttamente ai bianconeri. 1’ - Subito Dzeko su cross di Perry.Siamo più caldi del motore truccato del motorino di un bullo di provincia 5’ - De Vrij di testa su calcio d’angolo.È ROVENTE […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram