Fiorentina-Inter, un pagellone di ordinaria crisi

HANDANOVIC 10: Uno ci sperava anche in Radu titolare, ma vuoi mettere con la gioia di vederlo squattare sulla linea di porta mentre osserva rassegnato il solito eurogol imprendibile che si infila nell'angolino? (Babacar insegna)

Complimenti Kouamé, si vede che sei passato dall'Inter.
Gol stagionali? Due. Entrambi a noi. Beneeeeeeeee

SKRINIAR 11: Per fortuna a Firenze hanno aggiunto il VAR, se no se ci fischiavano un altro rigore così contro, sarebbe scoppiato un casino di dimensioni epiche. Ma alla fine hanno fatto bene a toglierlo, tanto bisogna dirlo, Conte non avrebbe mai avuto il fascino di Lucianone nel post partita: SENZA POTREBBE ESSERE.

RANOCCHIA 100000000000000000000 E LODE: Finalmente un motivo valido per pagare il canone Rai: CENTOVENTI MINUTI DI QUALITA' col Capitano e Christian Eriksen contemporaneamente in campo. Un sogno. Non ci sono parole. Indescrivibile.
Abbiamo fatto bene tutti noi fan di Ranocchiate a saltare scuola, lezioni, lavoro, smartworking, TUTTO pur di sintonizzarci a vedere il Capitano.
L'orario era scomodo ma per Froggy si fa questo e altro.
Se anche a voi è scappato un MADOOOO' FROGGYYYY CHE FORTEEEE durante una chiamata importante, sappiate che non siete i soli.
Ma di sicuro dall'altro lato vi avranno risposto: "sì è vero, che giocatore..."
Ma chi altro ce l'ha uno come lui? Nessuno. Quando lo chiami si fa sempre trovare pronto, il migliore in campo in tutto. Ti basta guardarlo per un secondo e subito ti sale la carica per andare a vincere contro la Juve, contro il Milan, contro Keita-Candreva, contro tutti. PRENDETE ESEMPIO.

KOLAROV 1+6: DAJE ALEKS CHE TRA POCO CI SARA' UN NUOVO DERBY!
(Antonio Donnarumma si sta già scaldando)

YOUNG 6+1: Conte lo sposta sulla fascia destra, "ufficialmente" per sostituire Hakimi e Darmy, ma in realtà lo sappiamo tutti che il vero motivo era il DVELLO ITALICO TRA ASCANIO E IL CAMERATA CBXXIV.
Nel complesso è stata una bella sfida, ha ricordato un po' la presa di Fivme di Gabriele D'Annvnzio

VIDAL 1+10: Rigore procurato da Sanchez, Vidal lo tira (MENO MALE CHE UNO ABBASTANZA STUPIDO DA PRENDERSI IL RISCHIO C'ERA)
Bravo King, ora lo so che è banale da dire, ma i prossimi 10 gol che hai promesso li vogliamo davvero. Potresti segnarli tutti in un colpo se ti è possibile?
In quel caso potremmo anche mettere da parte questa polemica sterile tra di noi.
Ora torna pure a pubblicare le tue ottocentomila storie.
DITELO CHE IN REALTA' IL PROFILO DI VIDAL E' DIVENTATO IL NUOVO ACCOUNT SEGRETO SUI SOCIAL DI TRVMP.

GAGLIARDINI 28: Ecco, nel nostro centrocampo lui è il simpatico che nelle chat di gruppo scrive "E anche oggi una bella Fiorentina ce la siamo mangiata ;))))" che poi non è neanche il caso di dargli sempre contro in questo modo, ma le sparizioni improvvise di Sensi per fare posto alla super coppia "Gaglia-Vidal" iniziano a essere troppe ed è troppo stancante illudersi ogni volta per poi restarci male sul più bello.

ERIKSEN 1000000: Prima della partita un tipo strano dalla C aspirata lo avvicina nel tunnel del Franchi: "HIAO BEL BISCHERO; HO SENTITO DIRE CHE ANCHE TE ODI HONTE, DAMMI UNA MANO, OGGI LO MANDIAMO A HASA, HO UNA STRATEGIA INFALLIBILE, ORMAI LO HO IN PUGNO, ACCOMPAGNAMI A PALAZZO HIGI"
Ma Chris sa bene che è la sua unica occasione per i prossimi 6 mesi di vedere il campo, e quindi questi CENTOVENTI MINUTI DI QUALITA' non se li lascia sfuggire.
Sarà per un'altra volta.

Fiorentina-Inter, un pagellone di ordinaria crisi 1 Ranocchiate
#RIPIGL E #TIEN

PERISIC 74: Notizie clamorose dalla Baviera, il Bayern Monaco è appena uscito dalla Coppa di Germania contro l'Holstein Kiel, una piccola squadra di Serie B.
EHEHEHEEH LO VEDETE COSA SUCCEDE A NON AVERE UN PERRY IN SQUADRA? ADDIO TRIPLETE. Non come noi che invece siamo ancora in corsa per....ah già.
*Rumore di RoadtoGdansk che va in frantumi nel mio cuore*

LAUTARO Z 4 QQQ SIMBOLO DI BATMAN: Ormai ci ha abituato a momenti di blackout mentale, ma deve essere una cosa dei Martinez vedendo la genialata social di Martinez IV.
Tra l'altro li chiamano così in famiglia. Martinez I, II, III, IV, eccetera...come i Luigi in Francia.

SANCHEZ π: Il suo rapporto con il gol è peggiore di quello tra Conte e Eriksen/Renzi. Povero Alexis, ormai non si è capito se è un attaccante, un trequartista, un esterno, boh. Su Transfermarkt stanno pensando di cambiargli il ruolo ufficiale in "Trottolino Amoroso dudududadada", si addice di più alle sue caratteristiche.

LUKAKU 10000: Non era facile ritrovarci davanti Terracciano. Ormai noi interisti abbiamo nomi di portieri scolpiti in mente e non ci ricordiamo nemmeno il perché. "Ma aspetta lui chi era? Dragowski di Inter-Empoli, che fine ha fatto? Però lo avevamo già visto Neuerizzarsi da qualche parte, no?" mmm ce l'ho sulla punta della lingua.
Alle partite dell'Inter dovrebbero aggiungere la funzione x-ray come su amazon video, con tutto il curriculum degli avversari.
"Ex MITT fenomeno, Ex Portiere Fenomeno..." Ormai gli anni passano e diventa difficile anche per noi tenere traccia di tutto.
Comunque, dicevamo, Romelone: GRAZIE.
Nel dubbio lo ringraziamo perché non avremmo retto all'emozione dei rigori in un pomeriggio così.
Magari poi sarebbe stato anche divertente, con Handa che li para tutti e uno tra Eriksen e Froggy che segna il rigore decisivo, ma perché rischiare?
*Rumore di NagatomoControIlPordenone che va in frantumi nel mio cuore*

HAKIMI 17: La reazione quando entra in campo è "NOOO MA FATELO RIPOSARE STO RAGAZZO, MA E' POSSIBILE CHE ANCHE CONTRO LA FIORENTINA DOBBIAMO SOFFRIRE E FARCI 120 MINUTI, CHE POLLI!" però alla fine vedendo i rigori del Milan, il Napoli che rischia con l'Empoli, la Juve che la sblocca con un MITT tunisino al minuto 104, possiamo dire che a noi è andata anche quasi bene.

BARELLA 71: Più o meno vale lo stesso discorso di Hakimi ma alla fine meno male che ci sono loro. In cuor nostro sappiamo che sarebbe successo tutto il contrario. Errore decisivo di Chris dal dischetto e lacrime a fiumi per tutta la settimana. Meglio averla chiusa "subito".

BROZOVIC 15:
Pure oggi in campo, ufffffff

CONTE 10: Che giornata. Deve salvare la panchina, la poltrona, la stagione, il governo. Due ministre che si ritirano, Sensi che si fa male, Suning che cerca acquirenti. E AIUTATELO MISTER VARIDOIANIS, CAZO, NA BRAVA PERSONA.

Fiorentina-Inter, un pagellone di ordinaria crisi

HANDANOVIC 10: Uno ci sperava anche in Radu titolare, ma vuoi mettere con la gioia di vederlo squattare sulla linea di porta mentre osserva rassegnato il solito eurogol imprendibile che si infila nell'angolino? (Babacar insegna)

Complimenti Kouamé, si vede che sei passato dall'Inter.
Gol stagionali? Due. Entrambi a noi. Beneeeeeeeee

SKRINIAR 11: Per fortuna a Firenze hanno aggiunto il VAR, se no se ci fischiavano un altro rigore così contro, sarebbe scoppiato un casino di dimensioni epiche. Ma alla fine hanno fatto bene a toglierlo, tanto bisogna dirlo, Conte non avrebbe mai avuto il fascino di Lucianone nel post partita: SENZA POTREBBE ESSERE.

RANOCCHIA 100000000000000000000 E LODE: Finalmente un motivo valido per pagare il canone Rai: CENTOVENTI MINUTI DI QUALITA' col Capitano e Christian Eriksen contemporaneamente in campo. Un sogno. Non ci sono parole. Indescrivibile.
Abbiamo fatto bene tutti noi fan di Ranocchiate a saltare scuola, lezioni, lavoro, smartworking, TUTTO pur di sintonizzarci a vedere il Capitano.
L'orario era scomodo ma per Froggy si fa questo e altro.
Se anche a voi è scappato un MADOOOO' FROGGYYYY CHE FORTEEEE durante una chiamata importante, sappiate che non siete i soli.
Ma di sicuro dall'altro lato vi avranno risposto: "sì è vero, che giocatore..."
Ma chi altro ce l'ha uno come lui? Nessuno. Quando lo chiami si fa sempre trovare pronto, il migliore in campo in tutto. Ti basta guardarlo per un secondo e subito ti sale la carica per andare a vincere contro la Juve, contro il Milan, contro Keita-Candreva, contro tutti. PRENDETE ESEMPIO.

KOLAROV 1+6: DAJE ALEKS CHE TRA POCO CI SARA' UN NUOVO DERBY!
(Antonio Donnarumma si sta già scaldando)

YOUNG 6+1: Conte lo sposta sulla fascia destra, "ufficialmente" per sostituire Hakimi e Darmy, ma in realtà lo sappiamo tutti che il vero motivo era il DVELLO ITALICO TRA ASCANIO E IL CAMERATA CBXXIV.
Nel complesso è stata una bella sfida, ha ricordato un po' la presa di Fivme di Gabriele D'Annvnzio

VIDAL 1+10: Rigore procurato da Sanchez, Vidal lo tira (MENO MALE CHE UNO ABBASTANZA STUPIDO DA PRENDERSI IL RISCHIO C'ERA)
Bravo King, ora lo so che è banale da dire, ma i prossimi 10 gol che hai promesso li vogliamo davvero. Potresti segnarli tutti in un colpo se ti è possibile?
In quel caso potremmo anche mettere da parte questa polemica sterile tra di noi.
Ora torna pure a pubblicare le tue ottocentomila storie.
DITELO CHE IN REALTA' IL PROFILO DI VIDAL E' DIVENTATO IL NUOVO ACCOUNT SEGRETO SUI SOCIAL DI TRVMP.

GAGLIARDINI 28: Ecco, nel nostro centrocampo lui è il simpatico che nelle chat di gruppo scrive "E anche oggi una bella Fiorentina ce la siamo mangiata ;))))" che poi non è neanche il caso di dargli sempre contro in questo modo, ma le sparizioni improvvise di Sensi per fare posto alla super coppia "Gaglia-Vidal" iniziano a essere troppe ed è troppo stancante illudersi ogni volta per poi restarci male sul più bello.

ERIKSEN 1000000: Prima della partita un tipo strano dalla C aspirata lo avvicina nel tunnel del Franchi: "HIAO BEL BISCHERO; HO SENTITO DIRE CHE ANCHE TE ODI HONTE, DAMMI UNA MANO, OGGI LO MANDIAMO A HASA, HO UNA STRATEGIA INFALLIBILE, ORMAI LO HO IN PUGNO, ACCOMPAGNAMI A PALAZZO HIGI"
Ma Chris sa bene che è la sua unica occasione per i prossimi 6 mesi di vedere il campo, e quindi questi CENTOVENTI MINUTI DI QUALITA' non se li lascia sfuggire.
Sarà per un'altra volta.

Fiorentina-Inter, un pagellone di ordinaria crisi 2 Ranocchiate
#RIPIGL E #TIEN

PERISIC 74: Notizie clamorose dalla Baviera, il Bayern Monaco è appena uscito dalla Coppa di Germania contro l'Holstein Kiel, una piccola squadra di Serie B.
EHEHEHEEH LO VEDETE COSA SUCCEDE A NON AVERE UN PERRY IN SQUADRA? ADDIO TRIPLETE. Non come noi che invece siamo ancora in corsa per....ah già.
*Rumore di RoadtoGdansk che va in frantumi nel mio cuore*

LAUTARO Z 4 QQQ SIMBOLO DI BATMAN: Ormai ci ha abituato a momenti di blackout mentale, ma deve essere una cosa dei Martinez vedendo la genialata social di Martinez IV.
Tra l'altro li chiamano così in famiglia. Martinez I, II, III, IV, eccetera...come i Luigi in Francia.

SANCHEZ π: Il suo rapporto con il gol è peggiore di quello tra Conte e Eriksen/Renzi. Povero Alexis, ormai non si è capito se è un attaccante, un trequartista, un esterno, boh. Su Transfermarkt stanno pensando di cambiargli il ruolo ufficiale in "Trottolino Amoroso dudududadada", si addice di più alle sue caratteristiche.

LUKAKU 10000: Non era facile ritrovarci davanti Terracciano. Ormai noi interisti abbiamo nomi di portieri scolpiti in mente e non ci ricordiamo nemmeno il perché. "Ma aspetta lui chi era? Dragowski di Inter-Empoli, che fine ha fatto? Però lo avevamo già visto Neuerizzarsi da qualche parte, no?" mmm ce l'ho sulla punta della lingua.
Alle partite dell'Inter dovrebbero aggiungere la funzione x-ray come su amazon video, con tutto il curriculum degli avversari.
"Ex MITT fenomeno, Ex Portiere Fenomeno..." Ormai gli anni passano e diventa difficile anche per noi tenere traccia di tutto.
Comunque, dicevamo, Romelone: GRAZIE.
Nel dubbio lo ringraziamo perché non avremmo retto all'emozione dei rigori in un pomeriggio così.
Magari poi sarebbe stato anche divertente, con Handa che li para tutti e uno tra Eriksen e Froggy che segna il rigore decisivo, ma perché rischiare?
*Rumore di NagatomoControIlPordenone che va in frantumi nel mio cuore*

HAKIMI 17: La reazione quando entra in campo è "NOOO MA FATELO RIPOSARE STO RAGAZZO, MA E' POSSIBILE CHE ANCHE CONTRO LA FIORENTINA DOBBIAMO SOFFRIRE E FARCI 120 MINUTI, CHE POLLI!" però alla fine vedendo i rigori del Milan, il Napoli che rischia con l'Empoli, la Juve che la sblocca con un MITT tunisino al minuto 104, possiamo dire che a noi è andata anche quasi bene.

BARELLA 71: Più o meno vale lo stesso discorso di Hakimi ma alla fine meno male che ci sono loro. In cuor nostro sappiamo che sarebbe successo tutto il contrario. Errore decisivo di Chris dal dischetto e lacrime a fiumi per tutta la settimana. Meglio averla chiusa "subito".

BROZOVIC 15:
Pure oggi in campo, ufffffff

CONTE 10: Che giornata. Deve salvare la panchina, la poltrona, la stagione, il governo. Due ministre che si ritirano, Sensi che si fa male, Suning che cerca acquirenti. E AIUTATELO MISTER VARIDOIANIS, CAZO, NA BRAVA PERSONA.

Notizie flash

Ultimi articoli

20/10/2021
Inter - Sheriff, dieci coccodrilli post - partita

🐊 Quanto è bello svegliarsi alla mattina quando sai di essere stata la prima squadra a battere lo Sheriff Tiraspol in Champions League. Ciao Real Madrid, tu questo non lo sai fare. 🐊 Comunque mi state simpatici, amici dell’ONU datevi una mossa e riconoscete questo bellissimo stato con una popolazione magnifica, non vedo l’ora di […]

19/10/2021
Uno sceriffo strapazzato nel tempo di un caffè

Terza partita del girone e siamo già qua, a dover strappare con i denti 3 punti per non vedere già andare in frantumi il sogno europeo. Tutto molto interista. Almeno però negli ultimi anni aspettavamo l’ultima giornata. Beh, godiamoci lo spettacolo dello Sceriffo. Primo tempo 4’ - Prima discesa degli uomini dello Sceriffo e sto […]

19/10/2021
10 cose più probabili di una vittoria con lo Sheriff Tiraspol

10 – Mauro Ica**i e Max Allegri decidono di fondare una società di consulenza matrimoniale 9 – Il dR.anocchio scopre una nuova fondamentale porzione anatomica del ginocchio umano e decide di chiamarla capsula di Sensi 8 – Il Napoli vince lo scudetto a punteggio pieno 7 – Fifino Dumfries si ritira, si dà alla boxe […]

17/10/2021
Lazio - Inter, il pagellone rissoso

HANDA 6+10 - Una prestazione normale per il vicecap, che mi toglie la possibilità di difenderlo a spada tratta perché sul 3-1 decide di abbandonarci a noi stessi lasciando entrare la palla in porta. Ma nel megarissone dà il meglio di sé: lo trovi in tutte le situazioni più calde e a fine partita è […]

17/10/2021
Lazio - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - Simon Kjaer che festeggia la qualificazione della Danimarca ai Mondiali con addosso la 10 di Chris l’unica cosa bella della sosta nazionali. 9 - Però è stato bello pensare che mi mancasse il campionato per quasi due settimane. 8 - GRAZIE SIGNORA BEST MANAGER NARA WANDA PER IL DRAMA DELLA SERATA che bello […]

16/10/2021
Lazio - Inter nel tempo di un'infamata

Primo tempo 0’ - Se non altro Pardo mi conferma che non sono l’unico ad aver perplessità a intendere la nostra formazione. 10’ - Rigoreeeeeee Mamma Mbare che giocatore che sei diventato!E ora chi cazzo lo tira il rigore? 11’ - PERRYYYYYYYYYYYY RIGORE PERFETTOChi ha bisogno 18’ - Comunque Felipe Anderson ogni volta che vede […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram