01/11/2016

Dialogo sopra la successione di Frank De Boer

31 ottobre, è la sera di Halloween. Due interisti escono con coraggio nella notte scura e si incontrano sotto un albero di fichi.

Giorgio: Hai visto? Pare che De Boer stia per essere esonerato.
Ettore: Finalmente! Saremmo retrocessi con quell'incapace.
Giorgio: Dici...? Per me aveva solo bisogno di tempo.
Ettore: Ma no: fidati. Hai visto come difendevamo?
Giorgio:
Certo, non eravamo ancora perfetti in molte cose. Ma per la prima volta in tanti anni ho avuto l'impressione che la squadra avesse un gioco.
Ettore:
ma quale gioco e gioco? Facevamo schifo!
Giorgio: Dici?
Ettore: Abbi fede. Vedrai che cambierà tutto con il nuovo mister. Potremo davvero puntare alla Champions.

Giorgio: Tu chi vorresti?
Ettore: Ovvio. Leonardo.
Giorgio:
Leonardo?
Ettore:
Sì, Leonardo. Perché?
Giorgio:
Non allena da anni quello!
Ettore:
Però quando c'era lui giocavamo un grande calcio!
Giorgio:
Sì, ma aveva un Eto'o fenomenale e in difesa facevamo comuque schifo.
Ettore:
Uhm... Allora Blanc!
Giorgio:
Ma Blanc non ha mai allenato in Italia.
Ettore:
E allora?
Giorgio:
Non pensi che avrebbe gli stessi problemi di ambientamento di De Boer?
Ettore:
No! Ha allenato il PSG, mica una squadretta come l'Ajax.
Giorgio:
Facile la vita allenando il PSG in Francia.
Ettore:
E ma non ti va bene niente!

Giorgio: Io avrei tenuto De Boer!
Ettore: Ma come? Era un incapace dai.
Giorgio:
Ma come puoi pretendere che in 80 giorni questo prendesse una squadra massacrata da Mancini e la rendesse la più forte d'Italia.
Ettore:
Siamo l'Inter, mica la SPAL!
Giorgio:
Sì, ma i progetti richiedono tempo. Non puoi pretendere di avere risultati subito.
Ettore:
Uhm... Continua a preferire qualcun altro... Anche Villas-Boas!
Giorgio:
VILLAS-BOAS!?
Ettore:
Sì, è l'allievo di Mourinho!
Giorgio:
Ma è stato cacciato ovunque sia andato. Nono, poi, avrebbe sempre lo stesso problema di ambientamento.
Ettore:
Ma è Bravo!
Giorgio:
Lo vedi quel fico lassù? Sarebbe un allenatore migliore di Villas-Boas.
Ettore:
E allora chi?
Giorgio:
De Boer!
Ettore:
Nono.  Qualcun altro per forza.

Giorgio: Se vuoi qualcun altro puoi prendere solo un italiano.
Ettore: ZENGA.
Giorgio:
Come motivatore non sarebbe male. Ma non è un buon allenatore.
Ettore:
Allora Guidolin!
Giorgio:
Va be'... Bello schifo.
Ettore:
...

Nel momento di stallo Giorgio guarda un attimo il telefono e apre fcinternews.it.

Giorgio: Pare che sia stato preso Pioli.
Ettore: ...
Giorgio:
Era meglio tenere De Boer.
Ettore: Forse sì...

Foto: www.inter.it

Dialogo sopra la successione di Frank De Boer

31 ottobre, è la sera di Halloween. Due interisti escono con coraggio nella notte scura e si incontrano sotto un albero di fichi.

Giorgio: Hai visto? Pare che De Boer stia per essere esonerato.
Ettore: Finalmente! Saremmo retrocessi con quell'incapace.
Giorgio: Dici...? Per me aveva solo bisogno di tempo.
Ettore: Ma no: fidati. Hai visto come difendevamo?
Giorgio:
Certo, non eravamo ancora perfetti in molte cose. Ma per la prima volta in tanti anni ho avuto l'impressione che la squadra avesse un gioco.
Ettore:
ma quale gioco e gioco? Facevamo schifo!
Giorgio: Dici?
Ettore: Abbi fede. Vedrai che cambierà tutto con il nuovo mister. Potremo davvero puntare alla Champions.

Giorgio: Tu chi vorresti?
Ettore: Ovvio. Leonardo.
Giorgio:
Leonardo?
Ettore:
Sì, Leonardo. Perché?
Giorgio:
Non allena da anni quello!
Ettore:
Però quando c'era lui giocavamo un grande calcio!
Giorgio:
Sì, ma aveva un Eto'o fenomenale e in difesa facevamo comuque schifo.
Ettore:
Uhm... Allora Blanc!
Giorgio:
Ma Blanc non ha mai allenato in Italia.
Ettore:
E allora?
Giorgio:
Non pensi che avrebbe gli stessi problemi di ambientamento di De Boer?
Ettore:
No! Ha allenato il PSG, mica una squadretta come l'Ajax.
Giorgio:
Facile la vita allenando il PSG in Francia.
Ettore:
E ma non ti va bene niente!

Giorgio: Io avrei tenuto De Boer!
Ettore: Ma come? Era un incapace dai.
Giorgio:
Ma come puoi pretendere che in 80 giorni questo prendesse una squadra massacrata da Mancini e la rendesse la più forte d'Italia.
Ettore:
Siamo l'Inter, mica la SPAL!
Giorgio:
Sì, ma i progetti richiedono tempo. Non puoi pretendere di avere risultati subito.
Ettore:
Uhm... Continua a preferire qualcun altro... Anche Villas-Boas!
Giorgio:
VILLAS-BOAS!?
Ettore:
Sì, è l'allievo di Mourinho!
Giorgio:
Ma è stato cacciato ovunque sia andato. Nono, poi, avrebbe sempre lo stesso problema di ambientamento.
Ettore:
Ma è Bravo!
Giorgio:
Lo vedi quel fico lassù? Sarebbe un allenatore migliore di Villas-Boas.
Ettore:
E allora chi?
Giorgio:
De Boer!
Ettore:
Nono.  Qualcun altro per forza.

Giorgio: Se vuoi qualcun altro puoi prendere solo un italiano.
Ettore: ZENGA.
Giorgio:
Come motivatore non sarebbe male. Ma non è un buon allenatore.
Ettore:
Allora Guidolin!
Giorgio:
Va be'... Bello schifo.
Ettore:
...

Nel momento di stallo Giorgio guarda un attimo il telefono e apre fcinternews.it.

Giorgio: Pare che sia stato preso Pioli.
Ettore: ...
Giorgio:
Era meglio tenere De Boer.
Ettore: Forse sì...

Foto: www.inter.it

Ultimi articoli

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

15/09/2020
Inter-Lugano nel tempo di un caffé

CI SIAMO. DALLO STADIO “Campetto dietro la Pinetina”, TUTTO PRONTO PER INTER-LUGANO. IL TERZO APPUNTAMENTO CON LA PRESTIGIOSISSIMA LUGANO CUP, ORMAI UN VERO E PROPRIO CULT DEL CALCIO ESTIVO, ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. L’Inter viene da due edizioni consecutive in cui abbiamo sollevato la coppa, e non ho capito perché quest’anno si parli di “amichevole” […]

22/08/2020
Siviglia-Inter, un pagellone con tantissime lacrime

HANDANOVIC s.v: Un uomo talmente baciato dalla sfortuna che arriva in finale per la prima volta nella sua carriera e prende tre gol senza fare una parata, e uno di questi gli arriva pure dal suo centravanti. A quanto pare è la giornata dello scambio di ruoli, visto che Samir in compenso fa più passaggi […]

21/08/2020
Siviglia - Inter nel tempo di un c'abbiamo creduto

“Il Siviglia viene da 20 risultati utili consecutivi, non perde da Febbraio!”LI MORTACCI TUA MARIANÉ IO STO SOFFRENDO COME UN CANE E TU MI DICI STE COSE?!Ma Mannaggia a voi mannaggia. PRIMO TEMPO: 1’ - Un minuto di gioco, DD33 fa capire subito chi comanda con due falli E poi ci si chiede perché giochi! […]

21/08/2020
10 cose più probabili della vittoria dell’Europa League

Cari amici di Ranocchiate, siamo di nuovo qui.A 10 anni di distanza dalla vittoria della Champions League, ci giochiamo un’altra finale: solo che questa volta ci giochiamo COPPA PIÙ BELLA DEL MONDO ❤️❤️❤️Immagino che per questa occasione vorreste un articolo gasante, incoraggiante: un misto fra 300 ed Ogni maledetta domenica.AHAHAH ILLUSI. Ecco quindi, senza ulteriori […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram