Dalbert's Inferno - Canto tredicesimo del campionato interista

Quando ambedue li figli di Mittanza,
coperti da carica e amor da spalti e tribune,
fanno di leggenda partita e nostra danza,

ch'aspettando lo fato europeo nello londinese mercol,
ci prepariamo sfilando con calma e perizia,
sperando in un altra nostra gara notevole.

Handa par potesse prendersi giorno libero,
un sol tiro in porta lo fa rinsavire,
prepara li guanti non porli nel fodero.

Tra Skrigno e Stephan ormai è libido,
lo Pina li guarda dal basso rapito,
speriam anche lo Kane di sudor madido.

Lo compitino per Asa e Danilo prosegue,
ma lo terror attanaglia'l tifoso,
sapendo ch'entrambi lasceranno il lor sangue,

nel Wembley c'accoglierà nostri eroi,
provando a soffiarci l'ottavo ambito,
a tentar la scalata vogliam esser noi.

Lo nonno amministra da grande stratega,
li in mezzo la palla che gira tranquilla,
se tiene la palle niun gliela frega.

Lo Gaglia continua nel suo rendimento,
prima dello freddo lui è già a far legna,
sfogando sul campo l'europeo disdegno.

Il ninja ancora in after da mesi,
che più non barcolla ma ubriaca manovra,
s'aspetta la Champions per avvalorar la su' tesi,

che si gioca meglio col sangue alcoolico,
ubriacando gli avversari al sol tocco,
portando alla squadra l'ottavo epico.

Quand'entra lui lo stadio estasiato,
da tanta bellezza e sorriso stampato,
Joao lo bello alla fine è tornato.

Trema CR7 che qui noi abbiamo invero,
lo acerrimo nemico tu lasciasti in Liga,
lo Messi de Roma è sempre più austero.

Er core de Roma sempre nei nostri cuori,
entra e sbaglia due gol già fatti,
Andonio mio caro te se ama a priori.

Lo Mauro entra e fa passerella,
guardando li giovini giocare,
sapendo che lo mercol arriva la bella.

Che dir de lo Toro infinito lottatore,
che vuole il gol più che Wanda l'aumento,
lacrime e gioia dal campo al nostro cuore.

Ed ecco lo #mitt che poi non t'aspetti,
doppietta e assist fa un bel figurone,
Lucian #titolar cambierei se permetti.

Ora la sfida che val la stagione,
che per carità non è l'ultima spiaggia,
ma qualificarsi ora sai che figurone,

per far vedere il nostro potenziale,
sforziamoci insieme torniamo a volare,
e sorridere in faccia a nemico sleale,

che nemmen gioca per codesta competizione,
e nemmen iniziata la nuova stagione,
già fuor ci buttava in su convinzione.

Dalbert's Inferno - Canto tredicesimo del campionato interista

Quando ambedue li figli di Mittanza,
coperti da carica e amor da spalti e tribune,
fanno di leggenda partita e nostra danza,

ch'aspettando lo fato europeo nello londinese mercol,
ci prepariamo sfilando con calma e perizia,
sperando in un altra nostra gara notevole.

Handa par potesse prendersi giorno libero,
un sol tiro in porta lo fa rinsavire,
prepara li guanti non porli nel fodero.

Tra Skrigno e Stephan ormai è libido,
lo Pina li guarda dal basso rapito,
speriam anche lo Kane di sudor madido.

Lo compitino per Asa e Danilo prosegue,
ma lo terror attanaglia'l tifoso,
sapendo ch'entrambi lasceranno il lor sangue,

nel Wembley c'accoglierà nostri eroi,
provando a soffiarci l'ottavo ambito,
a tentar la scalata vogliam esser noi.

Lo nonno amministra da grande stratega,
li in mezzo la palla che gira tranquilla,
se tiene la palle niun gliela frega.

Lo Gaglia continua nel suo rendimento,
prima dello freddo lui è già a far legna,
sfogando sul campo l'europeo disdegno.

Il ninja ancora in after da mesi,
che più non barcolla ma ubriaca manovra,
s'aspetta la Champions per avvalorar la su' tesi,

che si gioca meglio col sangue alcoolico,
ubriacando gli avversari al sol tocco,
portando alla squadra l'ottavo epico.

Quand'entra lui lo stadio estasiato,
da tanta bellezza e sorriso stampato,
Joao lo bello alla fine è tornato.

Trema CR7 che qui noi abbiamo invero,
lo acerrimo nemico tu lasciasti in Liga,
lo Messi de Roma è sempre più austero.

Er core de Roma sempre nei nostri cuori,
entra e sbaglia due gol già fatti,
Andonio mio caro te se ama a priori.

Lo Mauro entra e fa passerella,
guardando li giovini giocare,
sapendo che lo mercol arriva la bella.

Che dir de lo Toro infinito lottatore,
che vuole il gol più che Wanda l'aumento,
lacrime e gioia dal campo al nostro cuore.

Ed ecco lo #mitt che poi non t'aspetti,
doppietta e assist fa un bel figurone,
Lucian #titolar cambierei se permetti.

Ora la sfida che val la stagione,
che per carità non è l'ultima spiaggia,
ma qualificarsi ora sai che figurone,

per far vedere il nostro potenziale,
sforziamoci insieme torniamo a volare,
e sorridere in faccia a nemico sleale,

che nemmen gioca per codesta competizione,
e nemmen iniziata la nuova stagione,
già fuor ci buttava in su convinzione.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

01/10/2022
Inter - Roma, il prepartita della resilienza

Cari amici di Ranocchiate, come sono andati questi 2190 giorni di pausa nazionale?Tutto bene? Se la risposta è sì, i miei complimenti: anni ed anni di interismo vi hanno permesso di sbloccare la "modalità distacco" e di godere a pieno del tempo libero fra un evento e l'altro.Se la risposta è no, potreste spiegare ai […]

19/09/2022
Udinese - Inter, il pagellone in sciopero

HANDANOVIC 0 - io non ho visto niente della partita e a quanto pare nemmeno lui SKRI - DE VRIJ - BASTONI 3 - ma il bonus psicologo vale anche per la terapia di gruppo? C’è un cumulativo per famiglie? ACERBI 10 - due mesi passati a pensare a come avrebbe potuto sabotarci dall’interno e […]

18/09/2022
Udinese - Inter, dieci pensieri brutti post - partita

😡 - Ho capito che avremmo perso quando abbiamo segnato dopo quattro minuti su punizione. 😡 - Grazie per questo fine settembre di pausa nazionali, sfottò e replay in loop dei gol presi oggi. 😡 - Non mi posso fidare manco più di Amadeus nella vita per colpa di voi maledetti. 😡 - E quindi il Monza ha vinto […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram