01/12/2020

Borussia - Inter nel tempo di un cuore poco cheto

Primo tempo

1’ - Quindi lo Shakthar ha battuto il real. Questo complica non poco le cose.

Ora per conquistare l’Europa League dobbiamo vincerne due e tifare per il biscotto tra Real e Gladbach.

3’ - Breve postilla a margine: quanto ci dobbiamo vergognare per essere stati ridicolizzati da questo Real che prende schiaffoni da chiunque?

6’ - Triplo tentativo di Lautaro in area avversaria.

Chetati, core mio,
Ché la disfida si prolunga.
La sofferenza
Sarà ancora lunga.

8’ - Caressa: “Barella è cresciuto molto come giocatore, anche dal punto di disciplinare.”

La quota per il giallo di Barella su Betfair crolla a 1.01

15’ - Dopo 4 minuti filati di possesso palla Borussia, Lukaku sprigiona i cavalli in contropiede portandosi dietro per metà campo mezza squadra avversaria.

Gran cross per Ascanio, tiro deviato che esce di un nulla.
Almeno sembrava.

16’ - MATTEOOOO DARMIAAANNNN!
L’uomo più sottovalutato del mondo nel momento più importante del mondo.

Ringraziamo ancora quel mostro di centravanti che abbiamo che apre di sponda benissimo per Gaglia, palla larga a Darmian.
Tiro non irresistibile e papera a 3/4 del portiere Borussia.

Siamo in vantaggioooooo.

23’ - DAJE CHE CE LA PRENDIAMO QUESTA EUROPA LEAGUE

32’ - Mamma Mia che giocatore Lukakuuuuu!

Prende palla, salta uomini, sfonda le linee avversarie da solo.

L’unico errore che commette è servire l’inserimento di Lautaro.

34’ - Poi sentirgli dare ordini a Darmian in italiano credo sia la cosa più bella che mi sia successa quest’anno.

36’ - Tripletta di parate di Handa con miracolo a concludere l’hattrick.

E il cuore ricomincia a sussultare di brutto.
È tempo da lupi, gente. È tempo di soffrire.
È il tempo di noi interisti.

43’ - Spicciati, orologio, che le nostre difese si incrinano a ogni scoccata di lancetta.

45’ - ECCOLOOOO! IMMANCABILE.

Dopo 15 minuti di apnea veniamo puniti da Plea come da copione.

C’è solo una questione che mi logora la mente: perché?
Perché.

Secondo tempo

5’ - Thuram lasciato tutto solo su calcio d’angolo si mangia il 2 a 1 facile facile.

Madò.

7’ - Oh raga se deve finire male facciamola finire male alla grande.

MITT FROGGY PUNTA!

17’ - Saetta di fuori di Lautaro che si stampa sul palo, come le mie speranze di una vita felice.

Ah, sisi, anche quelle della qualificazione dell’Inter, eccetera eccetera.

19’ - ROMELU LUKAKUUUUUUUUUUUUUU!

Ma quanto minchia è forte sto giocatore?
Fa tutto lui, non ha bisogno di niente, di nessuno, a parte che del nostro amore incondizionato.

E lo hai per sempre, Romelu.

25’ - Entra Embolo.

Caressa narra l’agiografia completa: vita, morte, infortuni, miracoli.

Facciamo in fretta il terzo in terza che prendiamo gol sicuro.

27’ - E LO FACCIAMO SUBITOOO.
ANCORA LUIIIIIII!
Apertura maravillosa di Sanchez per Hakimi che fa quello che sa fare meglio: correre.

Palla in mezzo per Lukaku che deve solo sfondare la rete. Oggi non ho nemmeno avuto paura la sbagliasse.

30’ - Il genio fa. E poi disfa.
Cazzata incredibile di Sanchez che apre una prateria al Borussia.
3 a 2.

Dimostriamo ancora una volta che il male che sappiamo farci da soli non è equiparabile a nessun altro male.

Piccolo OFFTOPIC pietoso per mio padre che a 60 anni suonati ha dimostrato di non aver capito ancora niente dell’Interismo urlando “DAI RAGAZZI NON FATECI SOFFRIRE STASERA” dopo il 3 a 1.

31’ - MARONNA SANCHEZ VUOLE FARSI PERDONARE SUBITO E SALTA MEZZA DIFESA DEL BORUSSIA.

A momenti autogol, salvataggi vari che avvengono in rapida successione e il mio cervello non riesce a registrare.
Palla a Young, da un metro, fuori.

Chetati cuore mio,
Chetati e basta.

36’ - Tripletta di Plea.
Voglio morire ora.

Chetati cuore mio.
E basta, muori.

38’ - ASPETTA ASPETTA VAR VAR VAR

Non chetarti cuore mio,
ancora un solo sussulto.

39’ - ANNULLATOOOOOOO

Ammonito Conte, il cuore ormai non lo cheta manco la morfina, aiuto aiuto aiuto.

ORA NON MANDIAMO TUTTO A PUTTANE PER L’ENNESIMA VOLTA.

Grazie. Firmato “Il mio cuore”

43’ - Dai Raga, palla a Romelu vicino alla bandierina. La lasciamo difendere a lui per 8 minuti e la portiamo a casa.

44’ - Lukaku che urla a Sanchez “Piano piano, cammina cammina” è la seconda cosa più bella del mio anno.

45’ - Ma quanti gialli abbiamo preso oggi?
Sessanta?

45’ + 2’ - Scivolata luuuuuuunga di Brozo in area.

Le mie coronarie.

45’ + 4’ - Mancano ancora due minuti ma già da quattro sono in piedi sul divano in stile Mazzarri mostrando l’orologio alla televisione.

45’ + 6’ - È FINITAAAAAAAAA

Solo, nudo e affaticato?
No, oggi molto peggio.

Ma domani davvero devo alzarmi, lavarmi i denti e vivere?
Non è già abbastanza faticoso tutto questo.

Borussia - Inter nel tempo di un cuore poco cheto

Primo tempo

1’ - Quindi lo Shakthar ha battuto il real. Questo complica non poco le cose.

Ora per conquistare l’Europa League dobbiamo vincerne due e tifare per il biscotto tra Real e Gladbach.

3’ - Breve postilla a margine: quanto ci dobbiamo vergognare per essere stati ridicolizzati da questo Real che prende schiaffoni da chiunque?

6’ - Triplo tentativo di Lautaro in area avversaria.

Chetati, core mio,
Ché la disfida si prolunga.
La sofferenza
Sarà ancora lunga.

8’ - Caressa: “Barella è cresciuto molto come giocatore, anche dal punto di disciplinare.”

La quota per il giallo di Barella su Betfair crolla a 1.01

15’ - Dopo 4 minuti filati di possesso palla Borussia, Lukaku sprigiona i cavalli in contropiede portandosi dietro per metà campo mezza squadra avversaria.

Gran cross per Ascanio, tiro deviato che esce di un nulla.
Almeno sembrava.

16’ - MATTEOOOO DARMIAAANNNN!
L’uomo più sottovalutato del mondo nel momento più importante del mondo.

Ringraziamo ancora quel mostro di centravanti che abbiamo che apre di sponda benissimo per Gaglia, palla larga a Darmian.
Tiro non irresistibile e papera a 3/4 del portiere Borussia.

Siamo in vantaggioooooo.

23’ - DAJE CHE CE LA PRENDIAMO QUESTA EUROPA LEAGUE

32’ - Mamma Mia che giocatore Lukakuuuuu!

Prende palla, salta uomini, sfonda le linee avversarie da solo.

L’unico errore che commette è servire l’inserimento di Lautaro.

34’ - Poi sentirgli dare ordini a Darmian in italiano credo sia la cosa più bella che mi sia successa quest’anno.

36’ - Tripletta di parate di Handa con miracolo a concludere l’hattrick.

E il cuore ricomincia a sussultare di brutto.
È tempo da lupi, gente. È tempo di soffrire.
È il tempo di noi interisti.

43’ - Spicciati, orologio, che le nostre difese si incrinano a ogni scoccata di lancetta.

45’ - ECCOLOOOO! IMMANCABILE.

Dopo 15 minuti di apnea veniamo puniti da Plea come da copione.

C’è solo una questione che mi logora la mente: perché?
Perché.

Secondo tempo

5’ - Thuram lasciato tutto solo su calcio d’angolo si mangia il 2 a 1 facile facile.

Madò.

7’ - Oh raga se deve finire male facciamola finire male alla grande.

MITT FROGGY PUNTA!

17’ - Saetta di fuori di Lautaro che si stampa sul palo, come le mie speranze di una vita felice.

Ah, sisi, anche quelle della qualificazione dell’Inter, eccetera eccetera.

19’ - ROMELU LUKAKUUUUUUUUUUUUUU!

Ma quanto minchia è forte sto giocatore?
Fa tutto lui, non ha bisogno di niente, di nessuno, a parte che del nostro amore incondizionato.

E lo hai per sempre, Romelu.

25’ - Entra Embolo.

Caressa narra l’agiografia completa: vita, morte, infortuni, miracoli.

Facciamo in fretta il terzo in terza che prendiamo gol sicuro.

27’ - E LO FACCIAMO SUBITOOO.
ANCORA LUIIIIIII!
Apertura maravillosa di Sanchez per Hakimi che fa quello che sa fare meglio: correre.

Palla in mezzo per Lukaku che deve solo sfondare la rete. Oggi non ho nemmeno avuto paura la sbagliasse.

30’ - Il genio fa. E poi disfa.
Cazzata incredibile di Sanchez che apre una prateria al Borussia.
3 a 2.

Dimostriamo ancora una volta che il male che sappiamo farci da soli non è equiparabile a nessun altro male.

Piccolo OFFTOPIC pietoso per mio padre che a 60 anni suonati ha dimostrato di non aver capito ancora niente dell’Interismo urlando “DAI RAGAZZI NON FATECI SOFFRIRE STASERA” dopo il 3 a 1.

31’ - MARONNA SANCHEZ VUOLE FARSI PERDONARE SUBITO E SALTA MEZZA DIFESA DEL BORUSSIA.

A momenti autogol, salvataggi vari che avvengono in rapida successione e il mio cervello non riesce a registrare.
Palla a Young, da un metro, fuori.

Chetati cuore mio,
Chetati e basta.

36’ - Tripletta di Plea.
Voglio morire ora.

Chetati cuore mio.
E basta, muori.

38’ - ASPETTA ASPETTA VAR VAR VAR

Non chetarti cuore mio,
ancora un solo sussulto.

39’ - ANNULLATOOOOOOO

Ammonito Conte, il cuore ormai non lo cheta manco la morfina, aiuto aiuto aiuto.

ORA NON MANDIAMO TUTTO A PUTTANE PER L’ENNESIMA VOLTA.

Grazie. Firmato “Il mio cuore”

43’ - Dai Raga, palla a Romelu vicino alla bandierina. La lasciamo difendere a lui per 8 minuti e la portiamo a casa.

44’ - Lukaku che urla a Sanchez “Piano piano, cammina cammina” è la seconda cosa più bella del mio anno.

45’ - Ma quanti gialli abbiamo preso oggi?
Sessanta?

45’ + 2’ - Scivolata luuuuuuunga di Brozo in area.

Le mie coronarie.

45’ + 4’ - Mancano ancora due minuti ma già da quattro sono in piedi sul divano in stile Mazzarri mostrando l’orologio alla televisione.

45’ + 6’ - È FINITAAAAAAAAA

Solo, nudo e affaticato?
No, oggi molto peggio.

Ma domani davvero devo alzarmi, lavarmi i denti e vivere?
Non è già abbastanza faticoso tutto questo.

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

29/01/2023
Cremonese - Inter, dieci tori post-partita

🐂 - È durata giusto il tempo di farsi una doccia 🐂 - Che voglia di chiudermi in camera scrivendo frasi sulla Smemo ascoltando Bella Senz’Anima di Riccardo Cocciante 🐂 - Non so cosa sia peggio questa settimana tra Skriniar alla Juv…scusate, PSG, i ricordi di Eriksen che arriva all’Inter e sapere che esiste un Epic Team dal […]

28/01/2023
Cremonese - Inter, la partita nel tempo di un caffè con Gaglia capitano

0’ - non siamo pronti a vedere Gagliardini con la fascia NON SIAMO PRONTI Primo tempo 1' - Mariani fischia dopo aver regolato i suoi sedici orologi 4’ - qui dal settore ospiti Cremona tutto ok. Tanti ravioli e tanto vino, ma ok.  Finita la birra, vi aggiorniamo. 5’ - il primo piano su dzeko […]

28/01/2023
Cremonese-Inter, il prepartita sul cruscotto

La vedete quella luce rossa in lontananza? Ma sì, dai, se guardate bene riuscite a notarla anche voi.Là, in fondo a destra, dopo tutti i nomi delle squadre di Serie A, vicino alla scritta "Retrocessione"!Ecco, quello è il fanalino di coda del campionato.Quella è la Cremonese. Ebbene sì, è appena passata un'altra settimana sulle montagne […]

24/01/2023
Inter - Empoli, il pagellone incredulo

ONANA 5 - Ah che bella fase l’innamoramento.Le farfalle nello stomaco, quella inspiegabile voglia di passare più tempo possibile insieme…guardi quella persona e pensi: ma dove sei stato tutto questo tempo? Come facevo io senza di te?E soprattutto, hai davvero dei difetti o lo dici per dire?Bene, benvenuti a “il dopo”, ovvero quella simpatica fase […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram