20/06/2017

BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ

L’Inter 2017/18 è ancora in fase di costruzione. Fin qui, gli unici nomi nuovi dell’ennesima ripartenza nerazzurra sono quelli di Luciano Spalletti e Walter Sabatini.

Proprio da quest’ultimo, e dall’amato Zhang Senior, i tifosi interisti si aspettano tanto.

Le aspettative finora non sono certamente state rispettate e, anzi, inizia a serpeggiare il solito pessimismo che ci contraddistingue a causa degli ultimi nomi accostati alla beneamata dalla stampa italiana.

Tra tutti, mi dissocio dalle aspre critiche rivolte alla dirigenza e a Luciano Spalletti, promotore dell’operazione, per l’idea Borja Valero che sembra prender forma.

Proverò a spiegarvi, elencando cinque semiserie ragioni, il perchè l’acquisto del metronomo spagnolo potrebbe rivelarsi una manna dal cielo per la nostra società.

 

  1. IQ ELEVATO
    L’intelligenza tattica del calciatore spagnolo è nota a chiunque abbia seguito gli ultimi anni di calcio in Italia.
    Oltre al calciatore, c’è l’uomo.
    Di seguito, le parole del metronomo spagnolo in una recente intervista in cui gli è stato chiesto di parlare di sè:
    “Io non sono un giocatore capace di cambiare da solo il senso di una partita. Non ho un dribbling letale, non ho un fisico statuario, né la velocità. A me piace l’uno due, palleggiare, per dare il meglio ho bisogno della squadra”.
    Basta questo per descrivere l’intelligenza dell’uomo Borja Valero.
    E, probabilmente, quello che manca alla nostra mediana, più che un giocatore con le sue doti, è un uomo così.
    O no, Brozo?BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 1 Ranocchiate
  2. TATTOER SOBRIO
    Ultimamente si è parlato di Borja Valero per via del profondo atto d’amore per Firenze, città in cui vive da ormai quattro anni.
    Il calciatore spagnolo ha deciso di marchiare il suo braccio con un sobrio tatuaggio raffigurante le coordinate della città.
    Borja, indica la via a Mauro e Gabriel.

    BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 2 Ranocchiate
  3. FIGLIOL PRODIGO
    Ai più non è passata inosservata la somiglianza tra il centrocampista spagnolo ed il nostro nuovo condottiero Lucianone. Dopo anni ed innumerevoli tentativi di portarlo a Roma, l’allenatore nerazzurro tenterà ancora l’affondo con i Della Valle grazie alla nota generosità di MR Zhang il quale è sempre molto attento ai valori della famiglia.
    Torna a casa Borja.

    BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 3 Ranocchiate
  4. IL PELADO A CENTROCAMPO
    Perché acquistare Borja Valero?
    Basta sfogliare l’ormai impolverato album dei ricordi dei nostri ultimi successi per comprendere la ragione per cui dovremmo a tutti i costi prendere il pelado madrileno.
    Negli anni dei trionfi, su tutti, a centrocampo spiccava la testa pelata di un calciatore con la maglia numero 19. Soltanto il possibile riaffiorare di quei ricordi mi sembra un'importante ragione per portare un nuovo pelado nel nostro centrocampo.
    Esteban, ci manchi.BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 4 Ranocchiate
  5. FATTORE ETÀ
    Cosa? Pensavate davvero che la sua età fosse un fattore negativo?
    Borja Valero compirà 33 anni il prossimo Gennaio.
    La storia insegna che gente alla sua età ha fatto cose grandiose che a distanza di anni continuiamo a celebrare.
    No, non mi riferisco a Milito.
    BORJA JESUS.BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 5 Ranocchiate

BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ

L’Inter 2017/18 è ancora in fase di costruzione. Fin qui, gli unici nomi nuovi dell’ennesima ripartenza nerazzurra sono quelli di Luciano Spalletti e Walter Sabatini.

Proprio da quest’ultimo, e dall’amato Zhang Senior, i tifosi interisti si aspettano tanto.

Le aspettative finora non sono certamente state rispettate e, anzi, inizia a serpeggiare il solito pessimismo che ci contraddistingue a causa degli ultimi nomi accostati alla beneamata dalla stampa italiana.

Tra tutti, mi dissocio dalle aspre critiche rivolte alla dirigenza e a Luciano Spalletti, promotore dell’operazione, per l’idea Borja Valero che sembra prender forma.

Proverò a spiegarvi, elencando cinque semiserie ragioni, il perchè l’acquisto del metronomo spagnolo potrebbe rivelarsi una manna dal cielo per la nostra società.

 

  1. IQ ELEVATO
    L’intelligenza tattica del calciatore spagnolo è nota a chiunque abbia seguito gli ultimi anni di calcio in Italia.
    Oltre al calciatore, c’è l’uomo.
    Di seguito, le parole del metronomo spagnolo in una recente intervista in cui gli è stato chiesto di parlare di sè:
    “Io non sono un giocatore capace di cambiare da solo il senso di una partita. Non ho un dribbling letale, non ho un fisico statuario, né la velocità. A me piace l’uno due, palleggiare, per dare il meglio ho bisogno della squadra”.
    Basta questo per descrivere l’intelligenza dell’uomo Borja Valero.
    E, probabilmente, quello che manca alla nostra mediana, più che un giocatore con le sue doti, è un uomo così.
    O no, Brozo?BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 6 Ranocchiate
  2. TATTOER SOBRIO
    Ultimamente si è parlato di Borja Valero per via del profondo atto d’amore per Firenze, città in cui vive da ormai quattro anni.
    Il calciatore spagnolo ha deciso di marchiare il suo braccio con un sobrio tatuaggio raffigurante le coordinate della città.
    Borja, indica la via a Mauro e Gabriel.

    BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 7 Ranocchiate
  3. FIGLIOL PRODIGO
    Ai più non è passata inosservata la somiglianza tra il centrocampista spagnolo ed il nostro nuovo condottiero Lucianone. Dopo anni ed innumerevoli tentativi di portarlo a Roma, l’allenatore nerazzurro tenterà ancora l’affondo con i Della Valle grazie alla nota generosità di MR Zhang il quale è sempre molto attento ai valori della famiglia.
    Torna a casa Borja.

    BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 8 Ranocchiate
  4. IL PELADO A CENTROCAMPO
    Perché acquistare Borja Valero?
    Basta sfogliare l’ormai impolverato album dei ricordi dei nostri ultimi successi per comprendere la ragione per cui dovremmo a tutti i costi prendere il pelado madrileno.
    Negli anni dei trionfi, su tutti, a centrocampo spiccava la testa pelata di un calciatore con la maglia numero 19. Soltanto il possibile riaffiorare di quei ricordi mi sembra un'importante ragione per portare un nuovo pelado nel nostro centrocampo.
    Esteban, ci manchi.BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 9 Ranocchiate
  5. FATTORE ETÀ
    Cosa? Pensavate davvero che la sua età fosse un fattore negativo?
    Borja Valero compirà 33 anni il prossimo Gennaio.
    La storia insegna che gente alla sua età ha fatto cose grandiose che a distanza di anni continuiamo a celebrare.
    No, non mi riferisco a Milito.
    BORJA JESUS.BORJA VALERO: CINQUE SEMISERI MOTIVI PER DIRE SÌ 10 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

15/05/2022
Cagliari-Inter, il prepartita dell'ultima spiaggia

Le sentite le vibes estive? Eddai che le sentite!Il primo anticiclone africano, il sole che tramonta tardi, gli aperitivi all'aperto, le camicie sbottonate, l'odore d'ascella che bypassa anche la FFP2, la voglia di spiaggia...EDDAI CHE LA SENTITE!Per altro, quale posto migliore della Sardegna per parlare di spiagge?Ah già, uno ci sarebbe. Anche abbastanza famoso: Comunque, […]

14/05/2022
Cronistoria di una finale di Coppa Italia vista dal lato sbagliato dell'Olimpico

di Guglielmo Poggi Ho trentun anni, ho sovente guidato in stato di ebrezza e sono cresciuto in unquartiere di Roma dove per divertimento si praticava la cinghiamattanza (cerca su google);eppure, la grande preoccupazione di mia madre è che io vada a vedere una partita allo stadio.Quello che non sa, è che più degli ultras avversari, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, il pagellone del godimento mistico

HANDA ? - Pronti, via e succede un miracolo: È VIVOOOOOSiamo finalmente riusciti a scoprire il vero motivo del suo calo in questa stagione: non gli andava di parare, s'era scocciato.D'altronde, siamo bravi tutti adesso a criticarlo mentre prova a governare il suo nuovo superpotere: ma ve li ricordate i bei tempi andati di Rolando, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, dieci pensieri post - Coppa Italia

🏆- Buongiorno a voi vincitori della Coppa Italia, come state? Io ore di sonno in corpo quattro ma per vedere la diretta di Hakan Calhanoglu su Instagram questo e altro. 🏆- Complimenti però anche a Leonardo Bonucci che è riuscito finalmente a bonucciare in campo contro l’Inter dopo 277 minuti. 🏆- Aggiornamento domanda posta negli […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram