5 buoni motivi per guardare Roma - Inter

Cari amici di Ranocchiate, la #crisinter quest’anno sarà meno pressante degli scorsi anni, ma quando ci si mette...

...ricorda un po’ un forte trauma allo scroto, ecco.

Mi sento più altalenante di un’adolescente di 14 anni: passo dalla fiducia smodata verso i nostri ad una paura di Stramaccioniana memoria.

Siamo in serie positiva? Perdiamo 4-1 con l’Atalanta!

Torniamo dopo la sosta? 3-0 secco al Frosinone con tanti “panchinari” in campo 

Ci basta un punto per ipotecare il passaggio? Allora perdiamo 1-0, dai! 😀

Insomma, io sarò anche un tipo troppo emotivo, ma voi così non mi aiutate.

Lasciandoci tutto alle spalle con un grosso sospiro, andiamo subito ai nostri 5 buoni motivi per guardare la partita questa sera!

1 - C’ERA UNA VOLTA

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 1 Ranocchiate

Sono sempre un po’ nostalgico quando sfidiamo la Roma: in un epoca in cui il Milan arrancava e la Juve provava a risalire dagli inferi della Serie B, Inter e Roma si sono sfidate per più anni per la vittoria dello scudetto.

Erano tempi più poetici, con Pupi ed Er Pupone a scambiarsi i gagliardetti.

E poi?  Beh, poi tanto noi quanto loro siamo finiti un po’ nel purgatorio, anche se in posizioni diverse.

Quando ci sfidavamo per lo scudetto o per la Coppa Italia, eravamo quasi sempre noi a spuntarla: poi dopo il Triplete, loro se la sono decisamente cavata meglio di noi.

Chi la spunterà?

2 - LO STRANO PERCORSO

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 2 Ranocchiate

Di ex (in campo e fuori) ce ne saranno un po’: penso a Jesus e Davidino e Zaniolo, a Radja e a Lucianone

Poi caso vuole che fra i nostri ci siano dei giocatori che la partita con la Roma l’hanno già vissuta come derby: Tonino, Stefan, si parla di voi!

Lo strano gioco degli eventi vuole che tanto noi quanto loro ci giochiamo questa partita per non affondare più in giù.

Chi vuol vincere, deve sconfiggere il suo passato.

3 - CARA ALTERNANZA TI SCRIVO

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 3 Ranocchiate

Ecco, proprio prima parlavo dell’alternanza

...e i punti così mi piace piazzarli a metà, lo ammetto...

Questo binomio sconfitta-vittoria, si può mica ridiscutere per la prossima?

Io la butto lì, non si sa mai...

4 - Il GIOCATORE DA SEGUIRE

Ora, ultimamente mi piace trattare questo punto: provare a capire chi dei nostri può fare la differenza.

Mi rendo conto di averne azzeccate meno del Mago Do Nascimento, ma questa volta ho interpellato un esperto in materia durante una serata passata insieme, ovvero il mio caro amico Lorenzo!

“Lorè”

“Oh”

“Ma secondo te chi sarà decisivo domani? Sto provando a scriverlo da un po’ e non lo becco mai!”

“Icardi”

“Icardi, sicuro?”

“Sisi, lui”

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 4 Ranocchiate

Ai posteri l’ardua sentenza, almeno stavolta se sbaglio non è colpa mia

5 - CHI SI FERMA È PERDUTO

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 5 Ranocchiate

Più uno stile di vita che un motto per quanto mi riguarda negli ultimi mesi, ma questa sera tutto ciò deve riguardare anche i nostri 

Abbiamo perso una sfida importantissima, meglio non rischiare di ripetere lo stesso errore proprio ora.

 

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter

Cari amici di Ranocchiate, la #crisinter quest’anno sarà meno pressante degli scorsi anni, ma quando ci si mette...

...ricorda un po’ un forte trauma allo scroto, ecco.

Mi sento più altalenante di un’adolescente di 14 anni: passo dalla fiducia smodata verso i nostri ad una paura di Stramaccioniana memoria.

Siamo in serie positiva? Perdiamo 4-1 con l’Atalanta!

Torniamo dopo la sosta? 3-0 secco al Frosinone con tanti “panchinari” in campo 

Ci basta un punto per ipotecare il passaggio? Allora perdiamo 1-0, dai! 😀

Insomma, io sarò anche un tipo troppo emotivo, ma voi così non mi aiutate.

Lasciandoci tutto alle spalle con un grosso sospiro, andiamo subito ai nostri 5 buoni motivi per guardare la partita questa sera!

1 - C’ERA UNA VOLTA

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 6 Ranocchiate

Sono sempre un po’ nostalgico quando sfidiamo la Roma: in un epoca in cui il Milan arrancava e la Juve provava a risalire dagli inferi della Serie B, Inter e Roma si sono sfidate per più anni per la vittoria dello scudetto.

Erano tempi più poetici, con Pupi ed Er Pupone a scambiarsi i gagliardetti.

E poi?  Beh, poi tanto noi quanto loro siamo finiti un po’ nel purgatorio, anche se in posizioni diverse.

Quando ci sfidavamo per lo scudetto o per la Coppa Italia, eravamo quasi sempre noi a spuntarla: poi dopo il Triplete, loro se la sono decisamente cavata meglio di noi.

Chi la spunterà?

2 - LO STRANO PERCORSO

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 7 Ranocchiate

Di ex (in campo e fuori) ce ne saranno un po’: penso a Jesus e Davidino e Zaniolo, a Radja e a Lucianone

Poi caso vuole che fra i nostri ci siano dei giocatori che la partita con la Roma l’hanno già vissuta come derby: Tonino, Stefan, si parla di voi!

Lo strano gioco degli eventi vuole che tanto noi quanto loro ci giochiamo questa partita per non affondare più in giù.

Chi vuol vincere, deve sconfiggere il suo passato.

3 - CARA ALTERNANZA TI SCRIVO

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 8 Ranocchiate

Ecco, proprio prima parlavo dell’alternanza

...e i punti così mi piace piazzarli a metà, lo ammetto...

Questo binomio sconfitta-vittoria, si può mica ridiscutere per la prossima?

Io la butto lì, non si sa mai...

4 - Il GIOCATORE DA SEGUIRE

Ora, ultimamente mi piace trattare questo punto: provare a capire chi dei nostri può fare la differenza.

Mi rendo conto di averne azzeccate meno del Mago Do Nascimento, ma questa volta ho interpellato un esperto in materia durante una serata passata insieme, ovvero il mio caro amico Lorenzo!

“Lorè”

“Oh”

“Ma secondo te chi sarà decisivo domani? Sto provando a scriverlo da un po’ e non lo becco mai!”

“Icardi”

“Icardi, sicuro?”

“Sisi, lui”

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 9 Ranocchiate

Ai posteri l’ardua sentenza, almeno stavolta se sbaglio non è colpa mia

5 - CHI SI FERMA È PERDUTO

5 buoni motivi per guardare Roma - Inter 10 Ranocchiate

Più uno stile di vita che un motto per quanto mi riguarda negli ultimi mesi, ma questa sera tutto ciò deve riguardare anche i nostri 

Abbiamo perso una sfida importantissima, meglio non rischiare di ripetere lo stesso errore proprio ora.

 

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram