5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina

Cari amici di Ranocchiate, ormai non ci fermiamo più.
Partite ogni 3 giorni, finalmente tutto è tornato come sarebbe dovuto essere.

Ultimamente è stato tutto molto bello, almeno all'ultimo minuto: essere riusciti a sbloccare e vincere una partita complicata come quella con la Samp è uno di quei segnali di ripresa che dobbiamo sapere cogliere.

Ma tutto ciò fa già parte del passato.

Quest'oggi, si parla di altro.

Ecco 5 buoni motivi per guardare la partita con la Fiorentina questa sera.

 

1 - "Noi si gioca in casa"

Ecco il primo grande buon motivo per guardare la partita questa sera: siamo a casetta nostra; negli ultimi 19 precedenti a San Siro, siamo riusciti a guadagnare i 3 punti in 16 occasioni.
Ben diverso il discorso quando si tratta di giocare al Franchi, dove di solito i viola sembrano doparsi senza ritegno.

2 - Babacar e Ljajic non giocano più alla Fiorentina

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 1 Ranocchiate

I nostri due rompicoglioni preferiti di viola vestiti non militano più dalle parti di Firenze: indimenticabili le innumerevoli volte in cui ci hanno guastato i piani fornendo prestazioni al di sopra dell'umano.
Poi, per non sbagliare, gli ultimi che ci hanno segnato li abbiamo comprati (Vecino e Nonno Valero)
Poi Matias, se la vuoi riprendere noi non ci offendiamo.

Ora, stiamo calmi, gli uccelli senza zucchero potrebbero arrivare comunque: di eroi improvvisati la Fiorentina ne ha parecchi.

Però è proprio questo il bello, vero? Potrebbe succedere la qualunque, è per questo che la amiamo e la odiamo.

3 - Ultimamente ci gira

Questa è la più grande novità: lo dico con più paura di una gazzella di fronte ad un leone, ma ultimamente, piuttosto che girarci gli zebedei, ci gira bene.
Poi se giocano Brozo e Borja assieme si può sempre giocare a "chi è il croato?", considerato che ho scoperto che il biondo platino sembra calvizie dall'alto.

4 - Mauro e Keita non si sono ancora sbloccati

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 2 Ranocchiate

Ora ok gli impegni, ok la stanchezza o l'ambientamento, ma immagino segneranno: considerato il primo gol in Champions di Mauro, spero sia altrettanto bello e decisivo.
Poi ti ho al Fantacalcio, quindi Mauro per favore segna che sono ultimo.

5 - Non è ancora cominciato Don Matteo

Sarà strano riabituarsi a non seguire il prete più strano d'Italia durante la settimana, ma quest'anno giochiamo la Champion's (che vi dirò, non mi dispiace)
Meglio iniziare già ad abituarci di nuovo alle partite anche durante la settimana, che poi dire di no ai vari "Don Matteo" ed affini potrebbe farvi soffrire più del previsto

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 3 Ranocchiate 

6 - La amiamo

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 4 Ranocchiate

Un Alvaro Pereira a caso. Prego,eh.

 

Il motivo più semplice e comune per guardare la partita questa sera? La amiamo, visceralmente.

Se anche voi continuate a seguirla ed amarla dopo aver visto sequele di partite e giocatori indecenti, di certo non vi perderete una partita interessante come Inter-Fiorentina.

#amala 

 

 

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina

Cari amici di Ranocchiate, ormai non ci fermiamo più.
Partite ogni 3 giorni, finalmente tutto è tornato come sarebbe dovuto essere.

Ultimamente è stato tutto molto bello, almeno all'ultimo minuto: essere riusciti a sbloccare e vincere una partita complicata come quella con la Samp è uno di quei segnali di ripresa che dobbiamo sapere cogliere.

Ma tutto ciò fa già parte del passato.

Quest'oggi, si parla di altro.

Ecco 5 buoni motivi per guardare la partita con la Fiorentina questa sera.

 

1 - "Noi si gioca in casa"

Ecco il primo grande buon motivo per guardare la partita questa sera: siamo a casetta nostra; negli ultimi 19 precedenti a San Siro, siamo riusciti a guadagnare i 3 punti in 16 occasioni.
Ben diverso il discorso quando si tratta di giocare al Franchi, dove di solito i viola sembrano doparsi senza ritegno.

2 - Babacar e Ljajic non giocano più alla Fiorentina

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 5 Ranocchiate

I nostri due rompicoglioni preferiti di viola vestiti non militano più dalle parti di Firenze: indimenticabili le innumerevoli volte in cui ci hanno guastato i piani fornendo prestazioni al di sopra dell'umano.
Poi, per non sbagliare, gli ultimi che ci hanno segnato li abbiamo comprati (Vecino e Nonno Valero)
Poi Matias, se la vuoi riprendere noi non ci offendiamo.

Ora, stiamo calmi, gli uccelli senza zucchero potrebbero arrivare comunque: di eroi improvvisati la Fiorentina ne ha parecchi.

Però è proprio questo il bello, vero? Potrebbe succedere la qualunque, è per questo che la amiamo e la odiamo.

3 - Ultimamente ci gira

Questa è la più grande novità: lo dico con più paura di una gazzella di fronte ad un leone, ma ultimamente, piuttosto che girarci gli zebedei, ci gira bene.
Poi se giocano Brozo e Borja assieme si può sempre giocare a "chi è il croato?", considerato che ho scoperto che il biondo platino sembra calvizie dall'alto.

4 - Mauro e Keita non si sono ancora sbloccati

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 6 Ranocchiate

Ora ok gli impegni, ok la stanchezza o l'ambientamento, ma immagino segneranno: considerato il primo gol in Champions di Mauro, spero sia altrettanto bello e decisivo.
Poi ti ho al Fantacalcio, quindi Mauro per favore segna che sono ultimo.

5 - Non è ancora cominciato Don Matteo

Sarà strano riabituarsi a non seguire il prete più strano d'Italia durante la settimana, ma quest'anno giochiamo la Champion's (che vi dirò, non mi dispiace)
Meglio iniziare già ad abituarci di nuovo alle partite anche durante la settimana, che poi dire di no ai vari "Don Matteo" ed affini potrebbe farvi soffrire più del previsto

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 7 Ranocchiate 

6 - La amiamo

5 (+1) buoni motivi per guardare Inter - Fiorentina 8 Ranocchiate

Un Alvaro Pereira a caso. Prego,eh.

 

Il motivo più semplice e comune per guardare la partita questa sera? La amiamo, visceralmente.

Se anche voi continuate a seguirla ed amarla dopo aver visto sequele di partite e giocatori indecenti, di certo non vi perderete una partita interessante come Inter-Fiorentina.

#amala 

 

 

Ultimi articoli

14/07/2020
Chiesti da voi: 10 cose più possibili di un ritorno di René Krhin

Scrivere correttamente Krhin al primo tentativo con la H nella posizione giusta 2. Trovare un calciatore che stia meglio con la tinta bionda 3. Vederlo approdare al Real Madrid 4. Ricordare a memoria tutte le sue 5 presenze nella stagione 2014-2015, incluse quelle in Europa League 5. Vedere Berni in campo 6. Passare un giorno […]

14/07/2020
Inter-Torino, il pagellone sbronzo

HANDANOVIC 4: Ancora non sono chiari i motivi del suo errore. Forse era già con la testa al suo compleanno, forse voleva dare un po' di carica a tutta la squadra che si stava sedendo sugli allori, forse era una trollata per quelli che lo criticano ancora e lo chiamano portiere mediocre dopo che ha […]

13/07/2020
Inter-Torino nel tempo di un caffè al semaforo

Primo tempo 1’ - Ma io mi chiedo cosa le guardo a fare certe partite: possiamo arrivare secondi quindi perdiamo sicuro Brozo è costretto a giocare sotto lo 0,54 Non gioca Eriksen Non ha MITT AGOUME 5’ - Mi sono dimenticato di inserire nella lista Ansaldi che farà il fenomeno per tutta la sera. 7’ […]

13/07/2020
10 cose più probabili di una tranquilla vittoria col Torino

10 - Una sofferta vittoria col Torino 9 - Veder passare una intera settimana senza drammi 8 - "Ma quello è Messi?" No, è Verdi 7 - Primi cambi al 60' 6 - Un sofferto pareggio col Torino 5 - Giudicare le prestazioni di Eriksen in maniera imparziale 4 - Il tribunale si pronuncia a […]

10/07/2020
Verona-Inter, il pagellone che bastaaaa quando finisce

HANDANOVIC 6: È sempre più vicino a diventare il recordman di presenze di tutti i tempi dell'Europa League. Grande Samir il nostro sogno si avvicina SKRINIAR 4: Più in difficoltà di me nelle partite su Warzone che mi sono fatto nel primo tempo per sfogare la rabbia dopo la sua puttanata nel gol. Il suo […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram