06/11/2018

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera

Cari amici di Ranocchiate, è bello essere interisti in questo momento.

Dopo anni di delusioni e sofferenze, finalmente abbiamo trovato quello giusto: no, non sono una ragazzina che sta parlando dell'ultimo ragazzo che l'ha fatta innamorare, ma sto parlando del nostro buon Luciano; uno capace di rilanciare Gaglia con una doppietta (seppur abbastanza casuale per come sono arrivati i due gol), non è certamente un fesso.

Poi, se riesci pure a rilanciare Joao il bello come fosse la cosa più normale al mondo, vuol dire che ci sai proprio fare.

Fatti e non parole, la politica che aspettavamo da tempo.

Ma non c'è tempo per esaltarsi, o il Barça ci ridimensionerà ancora una volta.

Ecco quindi i nostri 5 buoni motivi per guardare la partita questa sera!

1 - #CONTROVENDETT

Ok, immagino che ai catalani rodesse un po' il fegato dal 2010: siamo stati fra i pochi capaci di fermarli in anni in cui nessuno osava nemmeno immaginarlo.

 

O meglio, nessuno tranne un portoghese particolarmente tenace e la sua banda di matti, "ma questa è un'altra storia" (semicit).

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 1 Ranocchiate

E direi che si sono vendicati a dovere: 2-0 secco ed un marcatore che FA MALE MALEE MALE DA MORIRE.

La parola d'ordine è quindi: #controvendett. O almeno provarci.

(e già che ci siamo infilare Rafi nel bagaglio di qualcuno e rapirlo, già che ci siamo...)

2 - IL RUMORE DEI TIFOSI

Andare a casa del Barça e pensare di dettare legge è fantascienza per noi, ci può stare.

Ma il popolo interista, per questa partita casalinga, sta mandando due messaggi forti e chiari:

Il primo è semplice: cara Champion's, ci mancavi.

Il secondo più "pieno" e meno scontato: ci crediamo.

Questa sera, tutto il mondo nerazzurro è raccolto dietro la porta di Samir: dobbiamo fargli capire cosa vuol dire venire a giocare a "La scala del calcio".

11 contro 11 è davvero difficile, 73.511 contro 11 è già diverso.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 2 Ranocchiate

3 - VOGLIE SCARAMANTICHE

"Anche nel 2010 perdemmo in casa col Barça, poi pareggiammo 0-0 e poi...beh, sappiamo tutti come andò"

Alzi la mano chi non ha sentito almeno 1000 volte questa frase dal post partita del match di andata.

Eh già, perché poi il destino sa essere davvero stronzo: quasi quasi ti fa sperare di pareggiare a reti inviolate, per ricreare le magiche condizioni verificatesi in un annata perfetta.

Se pareggiare questa partita ci facesse davvero vincere il triplete, qualunque interista firmerebbe all'istante per non vincere.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 3 Ranocchiate

Poi pareggiare contro il Barça, nella nostra posizione, sarebbe come una mezza vittoria probabilmente.

Per me, però, non è così: ho ritrovato il coraggio di sognare e di sperare, non c'è limite che voglia porre ai nostri a priori, in questo momento.

Quindi, al bando le scaramanzie: si punta ai 3 punti come sempre.

4 - NINJA IS BACK

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 4 Ranocchiate

Cari miei, il tamarro più duro del Belgio e dell'Indonesia è tornato fra noi.

Lui è un tipo tranquillo, si è ripresentato giocando 10 minuti e segnando pure.

E questa sera, se non ci saranno sorprese, tornerà fra i titolari per aiutarci in questa difficile impresa.

Radja, io ti dico una cosa: molti ti criticano per il tuo stile di vita.

Io personalmente ti dico che se per giocare così bene devi sbronzarti ogni tanto ed essere più "libero", fatti 'na passeggiata per berti una birra prima della partita: ci servi al top.

5 - A RIVEDER LE STELLE

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 5 Ranocchiate

Ovvero, lo slogan utilizzato dall'Inter per la campagna abbonamenti di quest'anno.

Beh, complice un girone decisamente sfigato, sono stati subito di parola:

Suarez, Coutinho, Arthur, Pique... 

...ma anche Icardi, Radja, Perisic, Handa...

Sarà una sfida da non perdere.

 

 

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera

Cari amici di Ranocchiate, è bello essere interisti in questo momento.

Dopo anni di delusioni e sofferenze, finalmente abbiamo trovato quello giusto: no, non sono una ragazzina che sta parlando dell'ultimo ragazzo che l'ha fatta innamorare, ma sto parlando del nostro buon Luciano; uno capace di rilanciare Gaglia con una doppietta (seppur abbastanza casuale per come sono arrivati i due gol), non è certamente un fesso.

Poi, se riesci pure a rilanciare Joao il bello come fosse la cosa più normale al mondo, vuol dire che ci sai proprio fare.

Fatti e non parole, la politica che aspettavamo da tempo.

Ma non c'è tempo per esaltarsi, o il Barça ci ridimensionerà ancora una volta.

Ecco quindi i nostri 5 buoni motivi per guardare la partita questa sera!

1 - #CONTROVENDETT

Ok, immagino che ai catalani rodesse un po' il fegato dal 2010: siamo stati fra i pochi capaci di fermarli in anni in cui nessuno osava nemmeno immaginarlo.

 

O meglio, nessuno tranne un portoghese particolarmente tenace e la sua banda di matti, "ma questa è un'altra storia" (semicit).

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 6 Ranocchiate

E direi che si sono vendicati a dovere: 2-0 secco ed un marcatore che FA MALE MALEE MALE DA MORIRE.

La parola d'ordine è quindi: #controvendett. O almeno provarci.

(e già che ci siamo infilare Rafi nel bagaglio di qualcuno e rapirlo, già che ci siamo...)

2 - IL RUMORE DEI TIFOSI

Andare a casa del Barça e pensare di dettare legge è fantascienza per noi, ci può stare.

Ma il popolo interista, per questa partita casalinga, sta mandando due messaggi forti e chiari:

Il primo è semplice: cara Champion's, ci mancavi.

Il secondo più "pieno" e meno scontato: ci crediamo.

Questa sera, tutto il mondo nerazzurro è raccolto dietro la porta di Samir: dobbiamo fargli capire cosa vuol dire venire a giocare a "La scala del calcio".

11 contro 11 è davvero difficile, 73.511 contro 11 è già diverso.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 7 Ranocchiate

3 - VOGLIE SCARAMANTICHE

"Anche nel 2010 perdemmo in casa col Barça, poi pareggiammo 0-0 e poi...beh, sappiamo tutti come andò"

Alzi la mano chi non ha sentito almeno 1000 volte questa frase dal post partita del match di andata.

Eh già, perché poi il destino sa essere davvero stronzo: quasi quasi ti fa sperare di pareggiare a reti inviolate, per ricreare le magiche condizioni verificatesi in un annata perfetta.

Se pareggiare questa partita ci facesse davvero vincere il triplete, qualunque interista firmerebbe all'istante per non vincere.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 8 Ranocchiate

Poi pareggiare contro il Barça, nella nostra posizione, sarebbe come una mezza vittoria probabilmente.

Per me, però, non è così: ho ritrovato il coraggio di sognare e di sperare, non c'è limite che voglia porre ai nostri a priori, in questo momento.

Quindi, al bando le scaramanzie: si punta ai 3 punti come sempre.

4 - NINJA IS BACK

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 9 Ranocchiate

Cari miei, il tamarro più duro del Belgio e dell'Indonesia è tornato fra noi.

Lui è un tipo tranquillo, si è ripresentato giocando 10 minuti e segnando pure.

E questa sera, se non ci saranno sorprese, tornerà fra i titolari per aiutarci in questa difficile impresa.

Radja, io ti dico una cosa: molti ti criticano per il tuo stile di vita.

Io personalmente ti dico che se per giocare così bene devi sbronzarti ogni tanto ed essere più "libero", fatti 'na passeggiata per berti una birra prima della partita: ci servi al top.

5 - A RIVEDER LE STELLE

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 10 Ranocchiate

Ovvero, lo slogan utilizzato dall'Inter per la campagna abbonamenti di quest'anno.

Beh, complice un girone decisamente sfigato, sono stati subito di parola:

Suarez, Coutinho, Arthur, Pique... 

...ma anche Icardi, Radja, Perisic, Handa...

Sarà una sfida da non perdere.

 

 

Ultimi articoli

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

26/09/2020
Inter - Fiorentina nel tempo di un caffè

Poteva esserci qualcosa di più interista di vedere l’esordio dell’Inter a Bergamo contro la Fiorentina di camerata Biraghi? Primo tempo 0’ - Incredibile. Siamo ancora qui.Non sembra manco passata un’estate, forse perché effettivamente non lo è. 2’ - Cross di Perisic. Camilla e già in visibilio. 3’ - Gol della Fiorentina.Partito da un cross di […]

26/09/2020
10 cose più probabili di una vittoria alla prima in campionato contro la Fiorentina

10 - Non subire il gol dell'ex da Candreva alla prima occasione utile 9 - Affrontare il possibile trasferimento del Sommo con serenità e maturità (NO ANDREA NON LASCIARCIIII :'( :'( ) 8 - Pareggiare all'esordio in campionato 7 - Scoperta la causa della generosità dell'Inter nei confronti del Cagliari: Zhang e Giulini hanno una […]

23/09/2020
I 10 tipi di Interista precampionato

Cari amici di Ranocchiate, il campionato è ricominciato. Noi, tipi strani fino all'ultimo, dobbiamo però ancora fare il nostro esordio: la seconda partita del campionato sarà la nostra prima e viceversa con il prossimo turno.Niente di che a pensarci, un banale prolungamento del tempo di riposo considerato che poco più di un mese fa giocavamo […]

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram