06/11/2018

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera

Cari amici di Ranocchiate, è bello essere interisti in questo momento.

Dopo anni di delusioni e sofferenze, finalmente abbiamo trovato quello giusto: no, non sono una ragazzina che sta parlando dell'ultimo ragazzo che l'ha fatta innamorare, ma sto parlando del nostro buon Luciano; uno capace di rilanciare Gaglia con una doppietta (seppur abbastanza casuale per come sono arrivati i due gol), non è certamente un fesso.

Poi, se riesci pure a rilanciare Joao il bello come fosse la cosa più normale al mondo, vuol dire che ci sai proprio fare.

Fatti e non parole, la politica che aspettavamo da tempo.

Ma non c'è tempo per esaltarsi, o il Barça ci ridimensionerà ancora una volta.

Ecco quindi i nostri 5 buoni motivi per guardare la partita questa sera!

1 - #CONTROVENDETT

Ok, immagino che ai catalani rodesse un po' il fegato dal 2010: siamo stati fra i pochi capaci di fermarli in anni in cui nessuno osava nemmeno immaginarlo.

 

O meglio, nessuno tranne un portoghese particolarmente tenace e la sua banda di matti, "ma questa è un'altra storia" (semicit).

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 1 Ranocchiate

E direi che si sono vendicati a dovere: 2-0 secco ed un marcatore che FA MALE MALEE MALE DA MORIRE.

La parola d'ordine è quindi: #controvendett. O almeno provarci.

(e già che ci siamo infilare Rafi nel bagaglio di qualcuno e rapirlo, già che ci siamo...)

2 - IL RUMORE DEI TIFOSI

Andare a casa del Barça e pensare di dettare legge è fantascienza per noi, ci può stare.

Ma il popolo interista, per questa partita casalinga, sta mandando due messaggi forti e chiari:

Il primo è semplice: cara Champion's, ci mancavi.

Il secondo più "pieno" e meno scontato: ci crediamo.

Questa sera, tutto il mondo nerazzurro è raccolto dietro la porta di Samir: dobbiamo fargli capire cosa vuol dire venire a giocare a "La scala del calcio".

11 contro 11 è davvero difficile, 73.511 contro 11 è già diverso.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 2 Ranocchiate

3 - VOGLIE SCARAMANTICHE

"Anche nel 2010 perdemmo in casa col Barça, poi pareggiammo 0-0 e poi...beh, sappiamo tutti come andò"

Alzi la mano chi non ha sentito almeno 1000 volte questa frase dal post partita del match di andata.

Eh già, perché poi il destino sa essere davvero stronzo: quasi quasi ti fa sperare di pareggiare a reti inviolate, per ricreare le magiche condizioni verificatesi in un annata perfetta.

Se pareggiare questa partita ci facesse davvero vincere il triplete, qualunque interista firmerebbe all'istante per non vincere.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 3 Ranocchiate

Poi pareggiare contro il Barça, nella nostra posizione, sarebbe come una mezza vittoria probabilmente.

Per me, però, non è così: ho ritrovato il coraggio di sognare e di sperare, non c'è limite che voglia porre ai nostri a priori, in questo momento.

Quindi, al bando le scaramanzie: si punta ai 3 punti come sempre.

4 - NINJA IS BACK

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 4 Ranocchiate

Cari miei, il tamarro più duro del Belgio e dell'Indonesia è tornato fra noi.

Lui è un tipo tranquillo, si è ripresentato giocando 10 minuti e segnando pure.

E questa sera, se non ci saranno sorprese, tornerà fra i titolari per aiutarci in questa difficile impresa.

Radja, io ti dico una cosa: molti ti criticano per il tuo stile di vita.

Io personalmente ti dico che se per giocare così bene devi sbronzarti ogni tanto ed essere più "libero", fatti 'na passeggiata per berti una birra prima della partita: ci servi al top.

5 - A RIVEDER LE STELLE

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 5 Ranocchiate

Ovvero, lo slogan utilizzato dall'Inter per la campagna abbonamenti di quest'anno.

Beh, complice un girone decisamente sfigato, sono stati subito di parola:

Suarez, Coutinho, Arthur, Pique... 

...ma anche Icardi, Radja, Perisic, Handa...

Sarà una sfida da non perdere.

 

 

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera

Cari amici di Ranocchiate, è bello essere interisti in questo momento.

Dopo anni di delusioni e sofferenze, finalmente abbiamo trovato quello giusto: no, non sono una ragazzina che sta parlando dell'ultimo ragazzo che l'ha fatta innamorare, ma sto parlando del nostro buon Luciano; uno capace di rilanciare Gaglia con una doppietta (seppur abbastanza casuale per come sono arrivati i due gol), non è certamente un fesso.

Poi, se riesci pure a rilanciare Joao il bello come fosse la cosa più normale al mondo, vuol dire che ci sai proprio fare.

Fatti e non parole, la politica che aspettavamo da tempo.

Ma non c'è tempo per esaltarsi, o il Barça ci ridimensionerà ancora una volta.

Ecco quindi i nostri 5 buoni motivi per guardare la partita questa sera!

1 - #CONTROVENDETT

Ok, immagino che ai catalani rodesse un po' il fegato dal 2010: siamo stati fra i pochi capaci di fermarli in anni in cui nessuno osava nemmeno immaginarlo.

 

O meglio, nessuno tranne un portoghese particolarmente tenace e la sua banda di matti, "ma questa è un'altra storia" (semicit).

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 6 Ranocchiate

E direi che si sono vendicati a dovere: 2-0 secco ed un marcatore che FA MALE MALEE MALE DA MORIRE.

La parola d'ordine è quindi: #controvendett. O almeno provarci.

(e già che ci siamo infilare Rafi nel bagaglio di qualcuno e rapirlo, già che ci siamo...)

2 - IL RUMORE DEI TIFOSI

Andare a casa del Barça e pensare di dettare legge è fantascienza per noi, ci può stare.

Ma il popolo interista, per questa partita casalinga, sta mandando due messaggi forti e chiari:

Il primo è semplice: cara Champion's, ci mancavi.

Il secondo più "pieno" e meno scontato: ci crediamo.

Questa sera, tutto il mondo nerazzurro è raccolto dietro la porta di Samir: dobbiamo fargli capire cosa vuol dire venire a giocare a "La scala del calcio".

11 contro 11 è davvero difficile, 73.511 contro 11 è già diverso.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 7 Ranocchiate

3 - VOGLIE SCARAMANTICHE

"Anche nel 2010 perdemmo in casa col Barça, poi pareggiammo 0-0 e poi...beh, sappiamo tutti come andò"

Alzi la mano chi non ha sentito almeno 1000 volte questa frase dal post partita del match di andata.

Eh già, perché poi il destino sa essere davvero stronzo: quasi quasi ti fa sperare di pareggiare a reti inviolate, per ricreare le magiche condizioni verificatesi in un annata perfetta.

Se pareggiare questa partita ci facesse davvero vincere il triplete, qualunque interista firmerebbe all'istante per non vincere.

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 8 Ranocchiate

Poi pareggiare contro il Barça, nella nostra posizione, sarebbe come una mezza vittoria probabilmente.

Per me, però, non è così: ho ritrovato il coraggio di sognare e di sperare, non c'è limite che voglia porre ai nostri a priori, in questo momento.

Quindi, al bando le scaramanzie: si punta ai 3 punti come sempre.

4 - NINJA IS BACK

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 9 Ranocchiate

Cari miei, il tamarro più duro del Belgio e dell'Indonesia è tornato fra noi.

Lui è un tipo tranquillo, si è ripresentato giocando 10 minuti e segnando pure.

E questa sera, se non ci saranno sorprese, tornerà fra i titolari per aiutarci in questa difficile impresa.

Radja, io ti dico una cosa: molti ti criticano per il tuo stile di vita.

Io personalmente ti dico che se per giocare così bene devi sbronzarti ogni tanto ed essere più "libero", fatti 'na passeggiata per berti una birra prima della partita: ci servi al top.

5 - A RIVEDER LE STELLE

5 buoni motivi per guardare Inter - Barcelona questa sera 10 Ranocchiate

Ovvero, lo slogan utilizzato dall'Inter per la campagna abbonamenti di quest'anno.

Beh, complice un girone decisamente sfigato, sono stati subito di parola:

Suarez, Coutinho, Arthur, Pique... 

...ma anche Icardi, Radja, Perisic, Handa...

Sarà una sfida da non perdere.

 

 

Notizie flash

Ultimi articoli

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

23/05/2021
Inter-Udinese nel tempo di un caffè medagliato

Primo tempo 1' - Comincia la partita con meno ansia dell'ultimo decennio interista. Il mio cervello è in ansia perché non può provare ansia. 5' - Per oggi c'è solo una missione: CAPITANO FAI GOL (Non serve dirlo ma ci riferivamo a Froggy… Però se anche Handanovic voglie togliersi lo sfizio del gol dell'ex va […]

23/05/2021
Diario di avvicinamento ad Inter - Udinese

Martedì 18 Maggio Le partite contro l’Udinese mi hanno sempre messo tanta ansia. Sarà per i colori, sarà perchè la loro squadra è un esercito di #MITT e #PIGL con rimpiazzi infiniti, sarà perché SIAMO CAMPIONI D’ITALIA QUINDI CIAO CIAO ANSIA NON TI CONOSCO!P.s.: Se PER CASO un paio di giocatori dell’Udinese tipo De Paul […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram