23/12/2020

Verona - Inter, il prepartita in OHOHOH!

Cari amici di Ranocchiate, buon Verona e buon lockdown a tutti!
È un anno diverso, ammettiamolo: abbiamo conosciuto un nuovo concetto di normalità, cambiando le nostre abitudini per affrontare al meglio le circostanze. Che poi oh, vi diro: sta cosa di averne vinte 6 di fila non mi dispiace nemmeno come cambiamento alla fine.
Più che altro vivo nel costante stato d'ansia che ogni partita possa essere quella giusta per creare dal nulla un dramma degno delle migliori serate su Canale 5. Però si insomma, tutto bene.

Tornando a noi, quest'oggi abbiamo una esclusiva: un collaboratore diretto di Babbo Natale ci ha fornito le lettere scritte dai nostri nerazzurri!
C'è solo un problema: quei birbanti non si sono firmati.
Ma noi crediamo in voi e vi lanciamo la sfida: riuscirete a capire gli autori delle lettere?
Scopriamolo insieme.

"Caro Babbo Natale,
quest'anno è stato molto duro, ma per fortuna dei ragazzi c'ero io, quindi tutto risolto. Sono stato molto buono ed ho deciso di rimanere accanto ai meno fortunati - ovvero questa squadra di tirchi. Per questo natale, visto che sono stato molto bravo, ti chiedo se puoi di farmi avere un buon centrocampista di rottura: mi sono rotto di vedere questi frufru in giro"

"Dear St.Nick,
questo anno was very difficult per me: posto nuovo, complicated language, coach urla to me anche mentre I'm taking a shower…
Per questo Natale, I'm writing to you for a miracle: un match tutto titolare nel mio ruolo preferito. CIAO CIAO CIAO CIAO"

"Caro Babbo Natale,
quest'anno mi sono impegnato sempre al massimo, ho segnato tanti goal e mi considero fortunato a stare in questa squadra: a volte alcuni tifosi sono cattivi con me, ma io non li ascolto perché voglio conquistare anche loro.
Per questo natale non ti chiedo nulla per me: ho già tutto quello di cui ho bisogno 🙂
Questo Natale vorrei che due persone a me molto care facessero la pace fra loro: ormai quasi non si salutano più e questa cosa mi rende molto triste :("

"Caro Babbo Natale,
quest'anno è stato molto brutto per me: le lezioni su internet mi annoiano molto, gioco con i miei amichetti solo alla Playstation e non esco quasi per nulla. Oltre a questo, è da un anno che mi faccio sempre male: l'ultima volta mi è venuto uno stiramento al polpaccio dopo uno starnuto e mi faceva tanto male 🙁
Per quest'anno ti chiedo, con la tua magia, di portarti via tutte queste cose come fossero un brutto incubo. E Assassin's Creed Valhalla, se ti va."

"Caro Babbo Natale,
è stato un anno diverso, difficile, ma in cui ho riscoperto la felicità che sta nelle piccole cose. Per questo Natale, se ti fosse possibile, ti chiederei di convincere il mister a farmi giocare nel mio ruolo preferito: punta centrale.

So che sono un difensore, ma mi accontento anche di 5 minuti."

Si conclude qui il nostro speciale prepartita natalizio!
Ci sarebbe in realtà un'altra lettera sporca di Gin, ma c'è scritto solo "WEEEEE BABBOOO, UFFFFFFFF!", un disegno di un coccodrillo ed una serie di insulti in una strana lingua che non conosco.

Buon Verona - Inter a tutti Brati!

Verona - Inter, il prepartita in OHOHOH!

Cari amici di Ranocchiate, buon Verona e buon lockdown a tutti!
È un anno diverso, ammettiamolo: abbiamo conosciuto un nuovo concetto di normalità, cambiando le nostre abitudini per affrontare al meglio le circostanze. Che poi oh, vi diro: sta cosa di averne vinte 6 di fila non mi dispiace nemmeno come cambiamento alla fine.
Più che altro vivo nel costante stato d'ansia che ogni partita possa essere quella giusta per creare dal nulla un dramma degno delle migliori serate su Canale 5. Però si insomma, tutto bene.

Tornando a noi, quest'oggi abbiamo una esclusiva: un collaboratore diretto di Babbo Natale ci ha fornito le lettere scritte dai nostri nerazzurri!
C'è solo un problema: quei birbanti non si sono firmati.
Ma noi crediamo in voi e vi lanciamo la sfida: riuscirete a capire gli autori delle lettere?
Scopriamolo insieme.

"Caro Babbo Natale,
quest'anno è stato molto duro, ma per fortuna dei ragazzi c'ero io, quindi tutto risolto. Sono stato molto buono ed ho deciso di rimanere accanto ai meno fortunati - ovvero questa squadra di tirchi. Per questo natale, visto che sono stato molto bravo, ti chiedo se puoi di farmi avere un buon centrocampista di rottura: mi sono rotto di vedere questi frufru in giro"

"Dear St.Nick,
questo anno was very difficult per me: posto nuovo, complicated language, coach urla to me anche mentre I'm taking a shower…
Per questo Natale, I'm writing to you for a miracle: un match tutto titolare nel mio ruolo preferito. CIAO CIAO CIAO CIAO"

"Caro Babbo Natale,
quest'anno mi sono impegnato sempre al massimo, ho segnato tanti goal e mi considero fortunato a stare in questa squadra: a volte alcuni tifosi sono cattivi con me, ma io non li ascolto perché voglio conquistare anche loro.
Per questo natale non ti chiedo nulla per me: ho già tutto quello di cui ho bisogno 🙂
Questo Natale vorrei che due persone a me molto care facessero la pace fra loro: ormai quasi non si salutano più e questa cosa mi rende molto triste :("

"Caro Babbo Natale,
quest'anno è stato molto brutto per me: le lezioni su internet mi annoiano molto, gioco con i miei amichetti solo alla Playstation e non esco quasi per nulla. Oltre a questo, è da un anno che mi faccio sempre male: l'ultima volta mi è venuto uno stiramento al polpaccio dopo uno starnuto e mi faceva tanto male 🙁
Per quest'anno ti chiedo, con la tua magia, di portarti via tutte queste cose come fossero un brutto incubo. E Assassin's Creed Valhalla, se ti va."

"Caro Babbo Natale,
è stato un anno diverso, difficile, ma in cui ho riscoperto la felicità che sta nelle piccole cose. Per questo Natale, se ti fosse possibile, ti chiederei di convincere il mister a farmi giocare nel mio ruolo preferito: punta centrale.

So che sono un difensore, ma mi accontento anche di 5 minuti."

Si conclude qui il nostro speciale prepartita natalizio!
Ci sarebbe in realtà un'altra lettera sporca di Gin, ma c'è scritto solo "WEEEEE BABBOOO, UFFFFFFFF!", un disegno di un coccodrillo ed una serie di insulti in una strana lingua che non conosco.

Buon Verona - Inter a tutti Brati!

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram