20/07/2019

United-Inter il pagellone del "Perché proprio io?"

HANDANOVIC 6-  Primi settanta minuti di partita semplicemente perfetti, in linea con i soliti standard. Poi entra il Sommo in campo, ma Samir si dimentica di dargli la fascia. Sull'azione successiva errore in respinta, palla sui piedi di Greenwood e gol subito. Coincidenze? Io non credo.

D'AMBROSIO 6: ATTENTO GODIN PERCHE' QUA PERDI IL POSTO ANCHE TU. QUEST'ANNO FA CONTEMPORANEAMENTE QUINTO DI CENTROCAMPO E TERZO DIFENSORE.

SKRINIAR 6: È già incazzatissimo. Placca tutti, picchia tutti, litiga con un bimbominkia biondino dello United e rischia quasi il rosso quando abbatte Ciong. (A proposito, giocatore clamoroso, #PIGL).
Se il buongiorno si vede dal mattino..

DE VRIJ 6: Lui invece sempre molto zen e tranquillo, quello rilassato della coppia. "Dai amore calmati, andiamo via..."

DALB 10: MIGLIORE IN CAMPO PER DISTACCO. A TUTTA FASCIA ALLA DALBERTO CARLOS. Non fa vedere il favoloso mancino ma per il resto abbiamo trovato il titolare lì sulla fascia. Ecco a cosa serve presentarsi all'allenamento alle 4 di mattina. Lo avevamo previsto.

PERISIC 6: Migra in attacco ora che Dalb gli ha fregato il posto, ma detto onestamente in quel ruolo se la cavava meglio Ranocchia.

CANDREVA 6: Ci mette tanta passione e impegno un po' come noi tifosi che sprechiamo due ore in un sabato pomeriggio estivo per guardare anche le amichevoli più noiose e inutili

GAGLIA 6: A vederlo giocare viene naturale pensare "a quest'ora potevo essere in spiaggia"

LONGO 6: Anche lui poteva essere in spiaggia a Ibizia o alle Canarie o in qualche altra squadra di serie B spagnola.

ESPOSITO 7: Porta un po' quella ventata di Mittanza e freschezza in un soporifero pomeriggio estivo con 80% di umidità. Ausilio ha già trovato a chi venderlo, nella prossima partita in attacco giocherà direttamente un raccattapalle di Nanchino.

BROZO 6.5: Riprende la stagione da dove l'aveva lasciata: Tanta corsa, giro palla, giro palle, sbuffate, croco sulle punizioni ecc.. Quantità e qualità. Epic <3

IL NANO SENSOLO 7.5: Meraviglioso. Non ci importa chi arriva da qui a fine mercato, l'acquisto dell'anno sarà senza dubbio lui. G
oduria soprattutto a vedere i corner battuti bene e con pericolosità. Ha proprio un bel piedino (come modo di dire ma anche nella realtà, visto che porterà il 35 se va bene)

RANOCCHIA 10 E LODE: Sempre impeccabile. Però Andonio mettilo in attacco BORGA TROIA

JOAO IL BELLO 10: Meraviglioso nella divisa Tiffany. Aspettavo questo momento da un mese. Ecco cosa significa "Alto tasso di umidità".

BARELLA 10: Anche lui ha fatto vedere un paio di cose da orgasmo istantaneo.
Non quanto Joao il Bello in Tiffany, ma quasi.

AGOUME: Ah ma non era Pogbà

COLIDIO: Non mi ero accorto che fosse entrato

BORJA: Idem come sopra, probabilmente neanche lui

PIROLA: Idem come sopra

CONTE: Il momento più complicato per lui di sicuro è quando si gira verso Lukaku in panchina e gli dice "dai scaldati e entra".

Berghé brobrio io?

United-Inter il pagellone del "Perché proprio io?"

HANDANOVIC 6-  Primi settanta minuti di partita semplicemente perfetti, in linea con i soliti standard. Poi entra il Sommo in campo, ma Samir si dimentica di dargli la fascia. Sull'azione successiva errore in respinta, palla sui piedi di Greenwood e gol subito. Coincidenze? Io non credo.

D'AMBROSIO 6: ATTENTO GODIN PERCHE' QUA PERDI IL POSTO ANCHE TU. QUEST'ANNO FA CONTEMPORANEAMENTE QUINTO DI CENTROCAMPO E TERZO DIFENSORE.

SKRINIAR 6: È già incazzatissimo. Placca tutti, picchia tutti, litiga con un bimbominkia biondino dello United e rischia quasi il rosso quando abbatte Ciong. (A proposito, giocatore clamoroso, #PIGL).
Se il buongiorno si vede dal mattino..

DE VRIJ 6: Lui invece sempre molto zen e tranquillo, quello rilassato della coppia. "Dai amore calmati, andiamo via..."

DALB 10: MIGLIORE IN CAMPO PER DISTACCO. A TUTTA FASCIA ALLA DALBERTO CARLOS. Non fa vedere il favoloso mancino ma per il resto abbiamo trovato il titolare lì sulla fascia. Ecco a cosa serve presentarsi all'allenamento alle 4 di mattina. Lo avevamo previsto.

PERISIC 6: Migra in attacco ora che Dalb gli ha fregato il posto, ma detto onestamente in quel ruolo se la cavava meglio Ranocchia.

CANDREVA 6: Ci mette tanta passione e impegno un po' come noi tifosi che sprechiamo due ore in un sabato pomeriggio estivo per guardare anche le amichevoli più noiose e inutili

GAGLIA 6: A vederlo giocare viene naturale pensare "a quest'ora potevo essere in spiaggia"

LONGO 6: Anche lui poteva essere in spiaggia a Ibizia o alle Canarie o in qualche altra squadra di serie B spagnola.

ESPOSITO 7: Porta un po' quella ventata di Mittanza e freschezza in un soporifero pomeriggio estivo con 80% di umidità. Ausilio ha già trovato a chi venderlo, nella prossima partita in attacco giocherà direttamente un raccattapalle di Nanchino.

BROZO 6.5: Riprende la stagione da dove l'aveva lasciata: Tanta corsa, giro palla, giro palle, sbuffate, croco sulle punizioni ecc.. Quantità e qualità. Epic <3

IL NANO SENSOLO 7.5: Meraviglioso. Non ci importa chi arriva da qui a fine mercato, l'acquisto dell'anno sarà senza dubbio lui. G
oduria soprattutto a vedere i corner battuti bene e con pericolosità. Ha proprio un bel piedino (come modo di dire ma anche nella realtà, visto che porterà il 35 se va bene)

RANOCCHIA 10 E LODE: Sempre impeccabile. Però Andonio mettilo in attacco BORGA TROIA

JOAO IL BELLO 10: Meraviglioso nella divisa Tiffany. Aspettavo questo momento da un mese. Ecco cosa significa "Alto tasso di umidità".

BARELLA 10: Anche lui ha fatto vedere un paio di cose da orgasmo istantaneo.
Non quanto Joao il Bello in Tiffany, ma quasi.

AGOUME: Ah ma non era Pogbà

COLIDIO: Non mi ero accorto che fosse entrato

BORJA: Idem come sopra, probabilmente neanche lui

PIROLA: Idem come sopra

CONTE: Il momento più complicato per lui di sicuro è quando si gira verso Lukaku in panchina e gli dice "dai scaldati e entra".

Berghé brobrio io?

Ultimi articoli

24/05/2020
L'universo alternativo in cui abbiamo vinto il campionato

24/05/2020Che tristezza le domeniche senza Serie A. Ma per fortuna c'è un continuum spazio temporale diverso in cui tutto è andato secondo i piani, un universo in cui siamo CAMP19NI D'ITALIA Un universo un cui alle ore 15.00 di questa domenica è andata in scena, come da programma, Atalanta-Inter e in cui ci siamo aggiudicati, […]

24/05/2020
Inter-Atalanta tra rigori, risse, triplette e follie

7 aprile 2013. Sette anni fa a San Siro va in scena una delle partite più belle degli ultimi anni.L'Inter guidata dal suo mitico condottiero Strama si trova tanto per cambiare in Crisi e scende in campo con un avveniristico 3-5-2 con Handa in porta, the wall difensivo con Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; centrocampo con […]

24/05/2020
Crotone-Inter e la mossa volante di Kondogbia

9 aprile 2017 L'Inter è ospite in trasferta a Crotone per la prima volta nella storia e decide di rendere onore a questo avvenimento epico indossando la maglia Sprite delle grandi occasioni. Dopotutto noi siamo ancora in piena "rincorsa Champions" che in realtà è più un "cerchiamo di evitarci i preliminari di Europa League". Che […]

24/05/2020
Torino-Inter tra gol dell'ex e milze

8 aprile 2018 L'Inter di Spalletti continua la sua pazza corsa verso la qualificazione in Champions, ogni partita è un testa a testa, la tensione è incredibile, non possiamo permetterci passi falsi. Ogni giornata è il panico puro, con gli occhi alla Marotta a guardare da un lato quello che facciamo noi e da un […]

22/05/2020
Inter-Bayern 2010: il pagellone degli Eroi di Madrid

JULIO CESAR 10: Quando arrivi a giocarti una finale sai che gli interventi saranno pochi ma decisivi. Ecco i due migliori di Julione di questa sera: prima la parata su Muller, al termine di una bella combinazione dell'attacco bavarese, poi un riflesso sul più classico dei tiri a giro di Robben.Parte da un suo rinvio […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram