19/05/2019

Uè uagliò, bella sta qualificazione

Cari amici di Ranocchiate, 37a giornata: ci tocca il Napoli al San Paolo.
Partita facile facile insomma.

Mentre cercavo la giusta ispirazione per scrivervi qualcosa di concretamente sensato (ero partito da una serie di registrazioni di rutti, ndr), ho cercato di ricordare l'ultima stagione in cui siamo riusciti ad affrontare serenamente le ultime giornate di campionato. Mi sa che non ero ancora nato. O forse non c'è mai stato.
D'altronde, persino quando siamo riusciti a vincere tutto ce la siamo giocata all'ultima giornata, vincendo con uno striminzito 1-0.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 1 Ranocchiate

(Scusate per i feels).

Tornando a noi, la situazione è la seguente: HO L'ANSIA.

Perché fra questione allenatore, Icardi che prova a scegliere al posto di Maksim (simpatico) ed il rinnovo di Skriniar (che è una cosa talmente bella da farmi piangere), il rischio concreto è che ci si dimentichi il qui ed ora.

Che a furia di pensare a Conte o non Conte, ci si dimentichi di Insigne, Mertens, Milik e Koulibaly: i nostri avversari.

Prima di scoprire chi ci allenerà il prossimo anno, chi rimarrà e chi andrà via, abbiamo uno stadio da espugnare.
Uno di quelli difficili. Tanto.
Ma possiamo farcela.

Sapete perché vorrei i 3 punti? Perchè ci spettano.
Ci spettano perché siamo forti.

Ci spettano perché siamo stati eliminati dalla Champion's ai gironi: si, ma contro una semifinalista ed una finalista di questa Champion's (senza mai sfigurare).

Uè uagliò, bella sta qualificazione 2 Ranocchiate

Ci spettano perché siamo stati eliminati dall'Europa League giocando una partita senza una punta di ruolo.
Ci spettano soprattutto perché abbiamo dimostrato di avere già ora una squadra che, con tutti a disposizione, se la può giocare con chiunque.

Se Icardi gioca da "Icardi"
Se Perisic gioca da "Perisic"
Se Brozo gioca da "Epic"
ed ognuno dei nostri rende per ciò che semplicemente può dare, non temo nessuno.

...tranne sentire Mourinho accostato alla Juventus. Quello lo temerei davvero.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 3 Ranocchiate

Ok, ora va meglio.

Se esiste un momento adatto per dimostrare qualcosa dopo una stagione così complicata, quel momento è stasera.

...E POI PER FAVORE NON GIOCHIAMOCI LA QUALIFICAZIONE ANCORA ALL'ULTIMA GIORNATA DAI.

NON SONO PRONTO.

 

 

Uè uagliò, bella sta qualificazione

Cari amici di Ranocchiate, 37a giornata: ci tocca il Napoli al San Paolo.
Partita facile facile insomma.

Mentre cercavo la giusta ispirazione per scrivervi qualcosa di concretamente sensato (ero partito da una serie di registrazioni di rutti, ndr), ho cercato di ricordare l'ultima stagione in cui siamo riusciti ad affrontare serenamente le ultime giornate di campionato. Mi sa che non ero ancora nato. O forse non c'è mai stato.
D'altronde, persino quando siamo riusciti a vincere tutto ce la siamo giocata all'ultima giornata, vincendo con uno striminzito 1-0.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 4 Ranocchiate

(Scusate per i feels).

Tornando a noi, la situazione è la seguente: HO L'ANSIA.

Perché fra questione allenatore, Icardi che prova a scegliere al posto di Maksim (simpatico) ed il rinnovo di Skriniar (che è una cosa talmente bella da farmi piangere), il rischio concreto è che ci si dimentichi il qui ed ora.

Che a furia di pensare a Conte o non Conte, ci si dimentichi di Insigne, Mertens, Milik e Koulibaly: i nostri avversari.

Prima di scoprire chi ci allenerà il prossimo anno, chi rimarrà e chi andrà via, abbiamo uno stadio da espugnare.
Uno di quelli difficili. Tanto.
Ma possiamo farcela.

Sapete perché vorrei i 3 punti? Perchè ci spettano.
Ci spettano perché siamo forti.

Ci spettano perché siamo stati eliminati dalla Champion's ai gironi: si, ma contro una semifinalista ed una finalista di questa Champion's (senza mai sfigurare).

Uè uagliò, bella sta qualificazione 5 Ranocchiate

Ci spettano perché siamo stati eliminati dall'Europa League giocando una partita senza una punta di ruolo.
Ci spettano soprattutto perché abbiamo dimostrato di avere già ora una squadra che, con tutti a disposizione, se la può giocare con chiunque.

Se Icardi gioca da "Icardi"
Se Perisic gioca da "Perisic"
Se Brozo gioca da "Epic"
ed ognuno dei nostri rende per ciò che semplicemente può dare, non temo nessuno.

...tranne sentire Mourinho accostato alla Juventus. Quello lo temerei davvero.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 6 Ranocchiate

Ok, ora va meglio.

Se esiste un momento adatto per dimostrare qualcosa dopo una stagione così complicata, quel momento è stasera.

...E POI PER FAVORE NON GIOCHIAMOCI LA QUALIFICAZIONE ANCORA ALL'ULTIMA GIORNATA DAI.

NON SONO PRONTO.

 

 

Notizie flash

Ultimi articoli

19/09/2021
Inter - Bologna, dieci fifini post-partita

FIECI Io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic…. NOFE Ciao […]

18/09/2021
Inter - Bologna nel tempo di 6 cornetti e un caffè

Primo tempo 1’ - A ma quindi con queste maglie di di può pure giocare oltre che partecipare a cene di gala? 5’ - EL TO-ROOOOOOOOO MARTINEZZZZZZZZ Ma già quanto si fa amare Fifino Dumfries con queste sgroppatone sulla destra? 10’ - Arna quanto cazzo sei bello però 17’ - Ho visto Handa parare di […]

18/09/2021
Inter - Bologna, il prepartita degli Ex MITT

Scrivo queste righe all’indomani della partita contro il Real Madrid, in un mix di delusione e rassegnazione. Come dice il poeta: Lasciatemi così Come una cosa posata in un angolo E dimenticata Tipo Sensi, lasciato un attimo in un angolo vicino alla bandierina e poi... Quando ti volti a guardarlo però, non lo trovi più […]

17/09/2021
Inter - Real Madrid, il pagellone che punta alla EL

HANDA 7: è difficile giocare 88 minuti sapendo che, comunque vada, al 90esimo verrai infilato da Rodrygo (anche se onestamente in questa partita sarebbe stato ancora più interista un Camavinga 90’ + 5’).Handa, da vero interista qual è, sa già il triste destino e, nonostante tutto, tiene alto il morale della squadra facendo finta di […]

16/09/2021
Inter - Real Madrid, 10 pensieri postpartita

10 - AAAAAH quanto mi mancava questo profumo di caffè e Inter beffata la mattina 9 - E intanto lo Sheriff si gode il suo meritatissimo primato nel girone e io ho ancora più paura di loro di quanta ne avessi prima 8 - Vorrei però ringraziare gli amici del Club Brugge che mi hanno […]

15/09/2021
Inter-Real nel tempo di un pianto

Eccoci qui, cari amici di Ranocchiate.Qui, al solito bivio, quello che decide buona parte della stagione e che, immancabilmente, in pieno stile interista, affrontiamo con la stessa tranquillità d’animo di una gazzella che fugge da uno gnu mutante carnivoro alto venti metri che spara acido dalle corna. Per cui, dicevamo, eccoci qui. A giocare col […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram