19/05/2019

Uè uagliò, bella sta qualificazione

Cari amici di Ranocchiate, 37a giornata: ci tocca il Napoli al San Paolo.
Partita facile facile insomma.

Mentre cercavo la giusta ispirazione per scrivervi qualcosa di concretamente sensato (ero partito da una serie di registrazioni di rutti, ndr), ho cercato di ricordare l'ultima stagione in cui siamo riusciti ad affrontare serenamente le ultime giornate di campionato. Mi sa che non ero ancora nato. O forse non c'è mai stato.
D'altronde, persino quando siamo riusciti a vincere tutto ce la siamo giocata all'ultima giornata, vincendo con uno striminzito 1-0.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 1 Ranocchiate

(Scusate per i feels).

Tornando a noi, la situazione è la seguente: HO L'ANSIA.

Perché fra questione allenatore, Icardi che prova a scegliere al posto di Maksim (simpatico) ed il rinnovo di Skriniar (che è una cosa talmente bella da farmi piangere), il rischio concreto è che ci si dimentichi il qui ed ora.

Che a furia di pensare a Conte o non Conte, ci si dimentichi di Insigne, Mertens, Milik e Koulibaly: i nostri avversari.

Prima di scoprire chi ci allenerà il prossimo anno, chi rimarrà e chi andrà via, abbiamo uno stadio da espugnare.
Uno di quelli difficili. Tanto.
Ma possiamo farcela.

Sapete perché vorrei i 3 punti? Perchè ci spettano.
Ci spettano perché siamo forti.

Ci spettano perché siamo stati eliminati dalla Champion's ai gironi: si, ma contro una semifinalista ed una finalista di questa Champion's (senza mai sfigurare).

Uè uagliò, bella sta qualificazione 2 Ranocchiate

Ci spettano perché siamo stati eliminati dall'Europa League giocando una partita senza una punta di ruolo.
Ci spettano soprattutto perché abbiamo dimostrato di avere già ora una squadra che, con tutti a disposizione, se la può giocare con chiunque.

Se Icardi gioca da "Icardi"
Se Perisic gioca da "Perisic"
Se Brozo gioca da "Epic"
ed ognuno dei nostri rende per ciò che semplicemente può dare, non temo nessuno.

...tranne sentire Mourinho accostato alla Juventus. Quello lo temerei davvero.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 3 Ranocchiate

Ok, ora va meglio.

Se esiste un momento adatto per dimostrare qualcosa dopo una stagione così complicata, quel momento è stasera.

...E POI PER FAVORE NON GIOCHIAMOCI LA QUALIFICAZIONE ANCORA ALL'ULTIMA GIORNATA DAI.

NON SONO PRONTO.

 

 

Uè uagliò, bella sta qualificazione

Cari amici di Ranocchiate, 37a giornata: ci tocca il Napoli al San Paolo.
Partita facile facile insomma.

Mentre cercavo la giusta ispirazione per scrivervi qualcosa di concretamente sensato (ero partito da una serie di registrazioni di rutti, ndr), ho cercato di ricordare l'ultima stagione in cui siamo riusciti ad affrontare serenamente le ultime giornate di campionato. Mi sa che non ero ancora nato. O forse non c'è mai stato.
D'altronde, persino quando siamo riusciti a vincere tutto ce la siamo giocata all'ultima giornata, vincendo con uno striminzito 1-0.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 4 Ranocchiate

(Scusate per i feels).

Tornando a noi, la situazione è la seguente: HO L'ANSIA.

Perché fra questione allenatore, Icardi che prova a scegliere al posto di Maksim (simpatico) ed il rinnovo di Skriniar (che è una cosa talmente bella da farmi piangere), il rischio concreto è che ci si dimentichi il qui ed ora.

Che a furia di pensare a Conte o non Conte, ci si dimentichi di Insigne, Mertens, Milik e Koulibaly: i nostri avversari.

Prima di scoprire chi ci allenerà il prossimo anno, chi rimarrà e chi andrà via, abbiamo uno stadio da espugnare.
Uno di quelli difficili. Tanto.
Ma possiamo farcela.

Sapete perché vorrei i 3 punti? Perchè ci spettano.
Ci spettano perché siamo forti.

Ci spettano perché siamo stati eliminati dalla Champion's ai gironi: si, ma contro una semifinalista ed una finalista di questa Champion's (senza mai sfigurare).

Uè uagliò, bella sta qualificazione 5 Ranocchiate

Ci spettano perché siamo stati eliminati dall'Europa League giocando una partita senza una punta di ruolo.
Ci spettano soprattutto perché abbiamo dimostrato di avere già ora una squadra che, con tutti a disposizione, se la può giocare con chiunque.

Se Icardi gioca da "Icardi"
Se Perisic gioca da "Perisic"
Se Brozo gioca da "Epic"
ed ognuno dei nostri rende per ciò che semplicemente può dare, non temo nessuno.

...tranne sentire Mourinho accostato alla Juventus. Quello lo temerei davvero.

Uè uagliò, bella sta qualificazione 6 Ranocchiate

Ok, ora va meglio.

Se esiste un momento adatto per dimostrare qualcosa dopo una stagione così complicata, quel momento è stasera.

...E POI PER FAVORE NON GIOCHIAMOCI LA QUALIFICAZIONE ANCORA ALL'ULTIMA GIORNATA DAI.

NON SONO PRONTO.

 

 

Notizie flash

Ultimi articoli

29/02/2024
Inter - Atalanta, il pagellone 4x4

YANN 6 - A volte un uomo è da solo perchè ha in testa strani tarliPerchè ha paura del sessoO perchè è il portiere dell'Inter BENJI 6 - ULALLA' BENJITU HA FATT UN PETIT ERROR CON SANDRIN E KRI KRI CATTIVON!MA QUELL CHE JE ME DOMAND VERAMENT: POURQUOI NON TIRE' TU LE PEINE? STEF 6 […]

28/02/2024
Inter - Atalanta nel tempo di un asterisco

Primo tempo 0’ - Gasp Sei Un Caro Amico 5’ - è da 9 partite che mi sveglio alla mattina, mi guardo allo specchio e dico ‘oggi segna Pavard’ 7' - Quante volte Pardo dirà Cavallo Pazzo Hateboer? 10' - CDK dovevi segnare domenica non adesso 11’ - Non ho mai sentito un boato a […]

28/02/2024
Inter - Atalanta, il prepartita del recupero

Che bello sarebbe stato un mercoledì di riposo… Invece non siamo la J**e o il Milan. I mercoledì sono sempre pieni, e quando non sono pieni li dobbiamo usare per i recuperi. Così ci togliamo pure dalle scatole l’asterisco. Che per carità, fa scena, fa spettacolo, ci fornisce un sacco di battute, ma mette ansia. […]

26/02/2024
Lecce - Inter, dieci leoni postpartita

🦁 Dicono che siamo bellissimi da vedere sotto la guida del demóne. Oh anche meno che da giugno metà dei top club in Europa sono senza allenatore. 🦁 Mi sei piaciuto ieri, davvero, ma puoi fare un post in cui non sembri polemico? 🦁 Akinsanmitt ancora non sappiamo come si scrive il tuo nome ma […]

26/02/2024
Lecce - Inter, il pagellone del turnover eccessivo

EMILIO 10 –  Da grande voglio fare il portiere dell’Inter. YANNERONE 9 – Ma come, mister Farris, sono già finiti gli Inter Lecce stagionali? Posso portare a casa Sansone e giocarci un po’? STEFAN 10 – Controllare Piccoli non è stato poi così difficile. Anche tornare al gol dà le sue soddisfazioni. Però adesso è […]

25/02/2024
Lecce - Inter nel tempo di un caffé leccese

0' - Domenica alle 18. Sperimentiamo nuovi orari, con il turnover massiccio, in uno dei campi peggiori della Serie A. Cosa mai potrebbe andare storto PRIMO TEMPO: 1’ - si ok bravo attaccante del Lecce, hai provato a spostare Bisteccone, ora torna a casa. 8' - Caruccio KriAslla che prova ad imitare Chala col tiro […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram