23/01/2021

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti)

Lunedì
FELICITA'

Il post sbornia più piacevole della storia.
Ti svegli e ti domandi se non sia stato tutto un sogno.
No, non lo è stato.
Vai a scuola/università/lavoro pervaso da totale serenità interiore: i sorrisi sono più sinceri, i colori più vividi, gli sfottò gustosi come un frutto di stagione.
"Qualcuno ha visto Cristiano Ronaldo? Doveva essere in campo ieri, ma non l'ho visto e niente, mi sono preoccupato un po'..."
Torni a casa e rivedi i replay ogni volta che ne hai la possibilità: tg, youtube, pagine tematiche.
Ti corichi, appagato come non sei stato mai.
La tua lei/il tuo lui lo nota, e via di complessi di inferiorità e menate sulle tue priorità di vita, ma risolvi infondendo la tua pacatezza zen.
Nulla può scalfire una simile pace interiore.

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 1 Ranocchiate

Martedì - Mercoledì
CONSOLIDAMENTO

Vorresti parlare della partita, ma non si presentano grosse occasioni per farlo.
Decidi allora di ricorrere al Piano B.
"OOOOOH, CARISSIMO! COME STAI?! Si lo so, non ci si sente da un bel po', sono stato impegnato e niente, oggi ti pensavo e mi son detto, così, senza pensarci, ora chiamo. Oh comunque DUE A ZEROOOOO A CASAAAAAA"
All'improvviso ti assale un senso di inadeguatezza.
Starò mica esagerando?
Dai alla fine staranno soffrendo come cani, hanno giocato malissimo...
...
NAAAH

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 2 Ranocchiate

Giovedì:
FUTURO

Incominci a guardare oltre.
Ti riconcentri sul da farsi, quel sentore di bastonata latente per tutto il tempo perso a godere incomincia a diventare sempre più percettibile.
Con gli amici agisci da commentatore sportivo navigato: "Ma si, bisogna guardare oltre...è stata una sola partita alla fine, sempre 3 punti valeva, adesso tocca continuare così...la squadra sta dando buone risposte"
Ma non è vero.
C'è ancora una piccola parte di te che ogni volta che sente parlare della partita si crogiola nel piacere con smisurata lussuria.

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 3 Ranocchiate

Venerdì
CONSAPEVOLEZZA

Tutto cambia.
Ti svegli e c'è talmente un tempaccio che sembra di essersi risvegliati in Resident Evil.

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 4 Ranocchiate

Metti allora in pratica l'antica arte che si tramanda, da secoli, da interista ad interista: "Da dove potrebbe arrivare l'inc...ehm...la fregatura?"
E lì, realizzi.
Bianconeri prima, bianconeri ora.
Maestro prima, Maestro supremo ora.
Abbiamo giocato contro una J**e che sembrava l'Udinese.
Non sarà mica che ora giocheremo contro un Udinese che sembra la J**e?
Cerchi di arrivare a fine giornata dissimulando, ti corichi pensando all'1-1 contro l'Atalanta nel recupero e pensando a quell'Handanovic, incoscientemente schierato in porta al Fantacalcio.
Prendi sonno alle 3.

Sabato
NON FACCIAMO SCHERZI

In tempi in cui le fonti del Corriere sono affidabili quanto la difesa del Torino, i nostri presagi di sventura sono reali e constatabili.
Il segreto della nostra originalità? I credits vanno alla vita.

Esco per 5 MINUTI.
Talmente in ritardo con le cose da fare che in confronto il coniglio di Biancaneve sarebbe sembrato un tipo rilassato.
Torno, apro il portone del mio palazzo e... Voilà!

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 5 Ranocchiate
Il mio ottimismo

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti)

Lunedì
FELICITA'

Il post sbornia più piacevole della storia.
Ti svegli e ti domandi se non sia stato tutto un sogno.
No, non lo è stato.
Vai a scuola/università/lavoro pervaso da totale serenità interiore: i sorrisi sono più sinceri, i colori più vividi, gli sfottò gustosi come un frutto di stagione.
"Qualcuno ha visto Cristiano Ronaldo? Doveva essere in campo ieri, ma non l'ho visto e niente, mi sono preoccupato un po'..."
Torni a casa e rivedi i replay ogni volta che ne hai la possibilità: tg, youtube, pagine tematiche.
Ti corichi, appagato come non sei stato mai.
La tua lei/il tuo lui lo nota, e via di complessi di inferiorità e menate sulle tue priorità di vita, ma risolvi infondendo la tua pacatezza zen.
Nulla può scalfire una simile pace interiore.

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 6 Ranocchiate

Martedì - Mercoledì
CONSOLIDAMENTO

Vorresti parlare della partita, ma non si presentano grosse occasioni per farlo.
Decidi allora di ricorrere al Piano B.
"OOOOOH, CARISSIMO! COME STAI?! Si lo so, non ci si sente da un bel po', sono stato impegnato e niente, oggi ti pensavo e mi son detto, così, senza pensarci, ora chiamo. Oh comunque DUE A ZEROOOOO A CASAAAAAA"
All'improvviso ti assale un senso di inadeguatezza.
Starò mica esagerando?
Dai alla fine staranno soffrendo come cani, hanno giocato malissimo...
...
NAAAH

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 7 Ranocchiate

Giovedì:
FUTURO

Incominci a guardare oltre.
Ti riconcentri sul da farsi, quel sentore di bastonata latente per tutto il tempo perso a godere incomincia a diventare sempre più percettibile.
Con gli amici agisci da commentatore sportivo navigato: "Ma si, bisogna guardare oltre...è stata una sola partita alla fine, sempre 3 punti valeva, adesso tocca continuare così...la squadra sta dando buone risposte"
Ma non è vero.
C'è ancora una piccola parte di te che ogni volta che sente parlare della partita si crogiola nel piacere con smisurata lussuria.

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 8 Ranocchiate

Venerdì
CONSAPEVOLEZZA

Tutto cambia.
Ti svegli e c'è talmente un tempaccio che sembra di essersi risvegliati in Resident Evil.

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 9 Ranocchiate

Metti allora in pratica l'antica arte che si tramanda, da secoli, da interista ad interista: "Da dove potrebbe arrivare l'inc...ehm...la fregatura?"
E lì, realizzi.
Bianconeri prima, bianconeri ora.
Maestro prima, Maestro supremo ora.
Abbiamo giocato contro una J**e che sembrava l'Udinese.
Non sarà mica che ora giocheremo contro un Udinese che sembra la J**e?
Cerchi di arrivare a fine giornata dissimulando, ti corichi pensando all'1-1 contro l'Atalanta nel recupero e pensando a quell'Handanovic, incoscientemente schierato in porta al Fantacalcio.
Prendi sonno alle 3.

Sabato
NON FACCIAMO SCHERZI

In tempi in cui le fonti del Corriere sono affidabili quanto la difesa del Torino, i nostri presagi di sventura sono reali e constatabili.
Il segreto della nostra originalità? I credits vanno alla vita.

Esco per 5 MINUTI.
Talmente in ritardo con le cose da fare che in confronto il coniglio di Biancaneve sarebbe sembrato un tipo rilassato.
Torno, apro il portone del mio palazzo e... Voilà!

Udinese - Inter: La settimana da Dio a.G (ante Gotti) 10 Ranocchiate
Il mio ottimismo

Notizie flash

Ultimi articoli

19/01/2022
Inter – Empoli: cosa potrebbe mai andare storto?

Per il tifoso meno esperto, Inter – Empoli, specialmente di Coppa Italia, potrebbe essere una partita di poco interesse. Un match non degno di attenzioni in un freddo mercoledì sera di Gennaio.  Tuttavia questo non vale certo per il tifoso interista. Perché noi, gli interisti, di serate tranquille  di Coppa Italia ce ne intendiamo fin troppo bene. […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, il pagellone delle occasioni mancate

HANDANOVIC 10 – “DLIN DLON: Si avvisa il signor Onana che può accomodarsi in panchina insieme ai signori Cordaz e Radu. A fine partita potrà lucidare i guantoni del nostro n.1” Non è che adesso basta far firmare un foglio al primo portiere che passa per pensare che Samir possa perdere il posto. Handa è […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram