01/05/2022

Udinese - Inter in crociera MSC

Tutti pronti per partire con la nuova crociera MSC con l'Inter in un mare di merda?
Lo so che è un si, e la nostra compagnia MSC (mo' so cazzi) ti aspetta per scontrarsi contro l'iceberg Udinese!

Udinese - Inter in crociera MSC 1 Ranocchiate
Si è sempre capitani

Tecnicamente sarebbe una traversata tranquilla, ma visto che siamo l'Inter, il pericolo non si vede mai subito. I flashback della sconfitta nello stadio di Waterloo a Bologna sono vivi nella nostra mente e non riusciamo ancora a proferirne parola tanto è lo shock. E mo’? Andiamo a giocare a Udine, contro il neo #MITT Udogie che neanche a farlo di proposito si chiama Destiny. Che facciamo, un suo gol non lo mettiamo già in conto? La partita ha già preso una brutta piega porca puttana. 

Udinese - Inter in crociera MSC 2 Ranocchiate
SI, è quello cha ha segnato al Milan.

Questi sono i veri bianconeri che mi fanno paura, non gli altri di Torino che abbiamo spazzato via come se fossero zucchero a velo. Ed ecco qua: finale di stagione + udinese = vittoria obbligatoria. Invece il 5-2 è servito! Con i gol di JJ40 e Tommasone Rocchi che mi illuminano le notti fatte di lacrime e disperazioni, come quella di mercoledì.

Udinese - Inter in crociera MSC 3 Ranocchiate
Quanto sei bello cuore di papà

No, lui non c'era né mercoledì e né in quel 5-2, ma è sempre nel mio cuore. Perché non ci riesco, vivo di ricordi come tanti e non riesco a vedere quella maglia senza scoppiare in lacrime.

Udinese - Inter in crociera MSC 4 Ranocchiate
Ti sfido a non piangere

Abbiamo Chalda Croccante squalificato e per sostituirlo abbiamo più scelta in panchina che tra i soliti film narcolettici di Netflix: il buon Gerrardini, tornato in auge, l'ho visto fare una di quella giocate come non si sono mai viste, ma la sua vera evoluzione sarebbe quella di segnare contro squadre che non appartengano alla Liguria; Vidal si è accorciato la cresta, ha capito che la sua forza non era in essa ma nelle bestemmie che gli tiriamo ogni giorno insieme al suo pandino; Vecino (si, è ancora dell'Inter) che è passato da "L'HA PRESAAAA" e "L'HA RIPRESAAAAA" a " SE L'È PRESA" e "LA RIPRESA VIDEO DALLA PANCHINA"; i giovani della primavera che se sbagliano almeno hanno una scusa. E se Handanovic non si fosse ancora ripreso dalla nebbia di Bologna? C'è sempre Radu, e no, non è colpa sua se abbiamo perso, non è colpa di Perry e della rimessa laterale. Semplicemente non dovevamo arrivare a quel punto, ad un recupero di una partita da giocare come se fosse una finale. Dovevamo arrivarci in condizioni migliori. Non è vero, la colpa è di chi non ci ha dato il 3-0 A TAVOLINO, ECCO!

Udinese - Inter in crociera MSC 5 Ranocchiate
Il vero campo da gioco

Come ha detto Marottone bello “non siamo depressi”, ma ci siamo persi un attimo. Perdersi purtroppo è un imprevisto, ma trovarsi è una scelta. Non bisogna dare niente per scontato. Come mi ricorda mio padre “la palla è tonda”. Alla fine, ad un uccello non si chiede perché vola, eppure lo fa. Noi tifosi non ci chiediamo perché ci batte così forte il cuore di fronte a quei colori, eppure accade. Ti chiedi mai perché? 
No.
E dico proprio a te, che sicuramente avrai cambiato canale dopo il gol del 2-1, che come minimo avrai imprecato al massimo delle tue possibilità e sei stato con la testa fra le mani pensando è finita. Eppure dove sei oggi? Esattamente lì dove sei sempre. In viaggio, sul divano, allo stadio oppure in quel momento in cui puoi solo sentire la notifica, magari hai solo la vibrazione. Senti la coscia che trema e pensi subito “ecco, stiamo già perdendo” e invece no, perché quella vibrazione che hai sentito o te la sei immaginata oppure è tua mamma che ti chiede se torni a cena. La partita non è ancora iniziata e come sempre, ho già l’ansia.

Udinese - Inter in crociera MSC

Tutti pronti per partire con la nuova crociera MSC con l'Inter in un mare di merda?
Lo so che è un si, e la nostra compagnia MSC (mo' so cazzi) ti aspetta per scontrarsi contro l'iceberg Udinese!

Udinese - Inter in crociera MSC 6 Ranocchiate
Si è sempre capitani

Tecnicamente sarebbe una traversata tranquilla, ma visto che siamo l'Inter, il pericolo non si vede mai subito. I flashback della sconfitta nello stadio di Waterloo a Bologna sono vivi nella nostra mente e non riusciamo ancora a proferirne parola tanto è lo shock. E mo’? Andiamo a giocare a Udine, contro il neo #MITT Udogie che neanche a farlo di proposito si chiama Destiny. Che facciamo, un suo gol non lo mettiamo già in conto? La partita ha già preso una brutta piega porca puttana. 

Udinese - Inter in crociera MSC 7 Ranocchiate
SI, è quello cha ha segnato al Milan.

Questi sono i veri bianconeri che mi fanno paura, non gli altri di Torino che abbiamo spazzato via come se fossero zucchero a velo. Ed ecco qua: finale di stagione + udinese = vittoria obbligatoria. Invece il 5-2 è servito! Con i gol di JJ40 e Tommasone Rocchi che mi illuminano le notti fatte di lacrime e disperazioni, come quella di mercoledì.

Udinese - Inter in crociera MSC 8 Ranocchiate
Quanto sei bello cuore di papà

No, lui non c'era né mercoledì e né in quel 5-2, ma è sempre nel mio cuore. Perché non ci riesco, vivo di ricordi come tanti e non riesco a vedere quella maglia senza scoppiare in lacrime.

Udinese - Inter in crociera MSC 9 Ranocchiate
Ti sfido a non piangere

Abbiamo Chalda Croccante squalificato e per sostituirlo abbiamo più scelta in panchina che tra i soliti film narcolettici di Netflix: il buon Gerrardini, tornato in auge, l'ho visto fare una di quella giocate come non si sono mai viste, ma la sua vera evoluzione sarebbe quella di segnare contro squadre che non appartengano alla Liguria; Vidal si è accorciato la cresta, ha capito che la sua forza non era in essa ma nelle bestemmie che gli tiriamo ogni giorno insieme al suo pandino; Vecino (si, è ancora dell'Inter) che è passato da "L'HA PRESAAAA" e "L'HA RIPRESAAAAA" a " SE L'È PRESA" e "LA RIPRESA VIDEO DALLA PANCHINA"; i giovani della primavera che se sbagliano almeno hanno una scusa. E se Handanovic non si fosse ancora ripreso dalla nebbia di Bologna? C'è sempre Radu, e no, non è colpa sua se abbiamo perso, non è colpa di Perry e della rimessa laterale. Semplicemente non dovevamo arrivare a quel punto, ad un recupero di una partita da giocare come se fosse una finale. Dovevamo arrivarci in condizioni migliori. Non è vero, la colpa è di chi non ci ha dato il 3-0 A TAVOLINO, ECCO!

Udinese - Inter in crociera MSC 10 Ranocchiate
Il vero campo da gioco

Come ha detto Marottone bello “non siamo depressi”, ma ci siamo persi un attimo. Perdersi purtroppo è un imprevisto, ma trovarsi è una scelta. Non bisogna dare niente per scontato. Come mi ricorda mio padre “la palla è tonda”. Alla fine, ad un uccello non si chiede perché vola, eppure lo fa. Noi tifosi non ci chiediamo perché ci batte così forte il cuore di fronte a quei colori, eppure accade. Ti chiedi mai perché? 
No.
E dico proprio a te, che sicuramente avrai cambiato canale dopo il gol del 2-1, che come minimo avrai imprecato al massimo delle tue possibilità e sei stato con la testa fra le mani pensando è finita. Eppure dove sei oggi? Esattamente lì dove sei sempre. In viaggio, sul divano, allo stadio oppure in quel momento in cui puoi solo sentire la notifica, magari hai solo la vibrazione. Senti la coscia che trema e pensi subito “ecco, stiamo già perdendo” e invece no, perché quella vibrazione che hai sentito o te la sei immaginata oppure è tua mamma che ti chiede se torni a cena. La partita non è ancora iniziata e come sempre, ho già l’ansia.

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram