12/08/2018

Tutti pronti?

Cari amici di Ranocchiate, mi siete mancati, ci siete mancati.
E' stata un'estate strana, vero? Ci siamo salutati con talmente tanto entusiasmo che sembrava un po' come quando, alle 4 del mattino, saluti con "la morte nel cuore" gli amici della combriccola dopo una nottata di prese per il culo e risate: lo si fa, ma controvoglia.

E rieccoci qui, a non esserci mai salutati del tutto: noi siamo sempre noi, ma le cose sono cambiate davvero tanto.

Ad esempio, due dei nostri sono stati fra i condottieri di una Croazia più agguerrita delle vecchiette in coda alla posta il primo del mese.
Ed uno dei due era Sbronzovic, ormai un uomo rinato sotto una luce completamente nuova. 

Tutti pronti? 1 Ranocchiate



Marcè, una volta non ti avrei affidato nemmeno una matita, oggi ti affiderei il mio futuro primogenito senza battere ciglio!

Nel frattempo, con nonchalance, abbiamo tesserato a parametro zero De Vrij ed Asamoah.
Non contenti, abbiamo speso circa 20 milioni di euro per un ragazzino argentino, LauToro Martinez. Quanto sei bello Lautaro <3.

Piccola pausa e poi un'operazione da applausi con Nainggolan: non tanto per lui che è fortissimo, ma perché siamo riusciti a far valutare Santon 9.5 milioni dopo che la scorsa stagione non ha giocato.

E no, non mi sto sbagliando.
Due cose non sono mai successe lo scorso anno per quanto mi riguarda: Santon non ha mai giocato e quell'altro, il terzino ex Valencia, non lo nominerò mai più. Non è esistito.

Ragazzi, ma che cazzo abbiamo fatto di male al Portogallo?
Il loro re, sua maestà Cristiano Ronaldo va a giocatore coi carcerati, quell'altro ci tradisce per loro...ci lasciano Joao Mario...ma dai!


Tutti pronti? 2 Ranocchiate

Pazienza, almeno non vedremo più Kondogbia.

Altre partenze hanno invece fatto male: salutare Panzerotto e Nagatomico è stato davvero difficile, non l'ho ancora superata del tutto.

Fino ad ora, comunque, è stato un mercato talmente tanto bello da farmi avere il terrore che spunti fuori qualcuno con il telone di "Scherzi a Parte", dicendomi che in realtà abbiamo preso di nuovo Schelotto.

Dulcis in fundo, prendiamo Politano, Vrsaljiko forse anche Keita.
Forse Candreva va via, forse no. Lui è come in campo, solo che lì è "forse tiro, forse crosso."

E siamo sazi. Stiamo bene. Farei giusto un #ripigl, ecco, come un ammazzacaffè dopo una scorpacciata, fondamentale per riprendersi.

Ma Piero quest'anno è dopato, si tratta ad oltranza per MODRIC.

E' qui che vedo che il vento è cambiato: in Serie A arriva Ronaldo e, come se non bastasse, forse anche Modric. 

Forse, Luka vuole scegliere proprio noi.
Pazienza se non accadrà, ci saremo comunque ripresi ciò che è nostro.

Mannaggia la puttana mancano ancora 5 giorni alla fine del mercato e all'inizio di un nuovo campionato.

Ho l'ansia. Abbiamo tutti l'ansia.

Bella questa Inter, bella pure questa Serie A.

Tutti pronti?

Tutti pronti?

Cari amici di Ranocchiate, mi siete mancati, ci siete mancati.
E' stata un'estate strana, vero? Ci siamo salutati con talmente tanto entusiasmo che sembrava un po' come quando, alle 4 del mattino, saluti con "la morte nel cuore" gli amici della combriccola dopo una nottata di prese per il culo e risate: lo si fa, ma controvoglia.

E rieccoci qui, a non esserci mai salutati del tutto: noi siamo sempre noi, ma le cose sono cambiate davvero tanto.

Ad esempio, due dei nostri sono stati fra i condottieri di una Croazia più agguerrita delle vecchiette in coda alla posta il primo del mese.
Ed uno dei due era Sbronzovic, ormai un uomo rinato sotto una luce completamente nuova. 

Tutti pronti? 3 Ranocchiate



Marcè, una volta non ti avrei affidato nemmeno una matita, oggi ti affiderei il mio futuro primogenito senza battere ciglio!

Nel frattempo, con nonchalance, abbiamo tesserato a parametro zero De Vrij ed Asamoah.
Non contenti, abbiamo speso circa 20 milioni di euro per un ragazzino argentino, LauToro Martinez. Quanto sei bello Lautaro <3.

Piccola pausa e poi un'operazione da applausi con Nainggolan: non tanto per lui che è fortissimo, ma perché siamo riusciti a far valutare Santon 9.5 milioni dopo che la scorsa stagione non ha giocato.

E no, non mi sto sbagliando.
Due cose non sono mai successe lo scorso anno per quanto mi riguarda: Santon non ha mai giocato e quell'altro, il terzino ex Valencia, non lo nominerò mai più. Non è esistito.

Ragazzi, ma che cazzo abbiamo fatto di male al Portogallo?
Il loro re, sua maestà Cristiano Ronaldo va a giocatore coi carcerati, quell'altro ci tradisce per loro...ci lasciano Joao Mario...ma dai!


Tutti pronti? 4 Ranocchiate

Pazienza, almeno non vedremo più Kondogbia.

Altre partenze hanno invece fatto male: salutare Panzerotto e Nagatomico è stato davvero difficile, non l'ho ancora superata del tutto.

Fino ad ora, comunque, è stato un mercato talmente tanto bello da farmi avere il terrore che spunti fuori qualcuno con il telone di "Scherzi a Parte", dicendomi che in realtà abbiamo preso di nuovo Schelotto.

Dulcis in fundo, prendiamo Politano, Vrsaljiko forse anche Keita.
Forse Candreva va via, forse no. Lui è come in campo, solo che lì è "forse tiro, forse crosso."

E siamo sazi. Stiamo bene. Farei giusto un #ripigl, ecco, come un ammazzacaffè dopo una scorpacciata, fondamentale per riprendersi.

Ma Piero quest'anno è dopato, si tratta ad oltranza per MODRIC.

E' qui che vedo che il vento è cambiato: in Serie A arriva Ronaldo e, come se non bastasse, forse anche Modric. 

Forse, Luka vuole scegliere proprio noi.
Pazienza se non accadrà, ci saremo comunque ripresi ciò che è nostro.

Mannaggia la puttana mancano ancora 5 giorni alla fine del mercato e all'inizio di un nuovo campionato.

Ho l'ansia. Abbiamo tutti l'ansia.

Bella questa Inter, bella pure questa Serie A.

Tutti pronti?

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

29/01/2023
Cremonese - Inter, dieci tori post-partita

🐂 - È durata giusto il tempo di farsi una doccia 🐂 - Che voglia di chiudermi in camera scrivendo frasi sulla Smemo ascoltando Bella Senz’Anima di Riccardo Cocciante 🐂 - Non so cosa sia peggio questa settimana tra Skriniar alla Juv…scusate, PSG, i ricordi di Eriksen che arriva all’Inter e sapere che esiste un Epic Team dal […]

28/01/2023
Cremonese - Inter, la partita nel tempo di un caffè con Gaglia capitano

0’ - non siamo pronti a vedere Gagliardini con la fascia NON SIAMO PRONTI Primo tempo 1' - Mariani fischia dopo aver regolato i suoi sedici orologi 4’ - qui dal settore ospiti Cremona tutto ok. Tanti ravioli e tanto vino, ma ok.  Finita la birra, vi aggiorniamo. 5’ - il primo piano su dzeko […]

28/01/2023
Cremonese-Inter, il prepartita sul cruscotto

La vedete quella luce rossa in lontananza? Ma sì, dai, se guardate bene riuscite a notarla anche voi.Là, in fondo a destra, dopo tutti i nomi delle squadre di Serie A, vicino alla scritta "Retrocessione"!Ecco, quello è il fanalino di coda del campionato.Quella è la Cremonese. Ebbene sì, è appena passata un'altra settimana sulle montagne […]

24/01/2023
Inter - Empoli, il pagellone incredulo

ONANA 5 - Ah che bella fase l’innamoramento.Le farfalle nello stomaco, quella inspiegabile voglia di passare più tempo possibile insieme…guardi quella persona e pensi: ma dove sei stato tutto questo tempo? Come facevo io senza di te?E soprattutto, hai davvero dei difetti o lo dici per dire?Bene, benvenuti a “il dopo”, ovvero quella simpatica fase […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram