Torino - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 

1' - Chissà perché Frustalupi in panchina mi fa più paura di un possibile tridente Henry - Ronaldinho - Larsson.

2' - Certo che questa seconda maglia latte e menta ci deve piacere proprio tanto.

11' - LAUTAROOOOOOOO! Ripartenza improvvisa direttamente da rinvio di Sirigu. Cose che difficilmente succedono in terza categoria.

Grazie Mazzarri!

Grazie Frustalupi!

Grazie Izzo!

Grazie Torino!

20' - Tutto molto tranquillo dopo il gol.

TROPPO, TROPPO TRANQUILLO.

A quanto è quotato il pareggio del Toro entro il 30'?

31' - Il telecronista arabo mi fa emerre dal sonno tantrico in cui sono crollato quando Lukaku sfiora il raddoppio di testa. Buon risposta di Sirigu.

32' - E Fa bene a svegliarmi perché sul calcio d'angolo conseguente RADDOPPIAMO.

Ma, calma, la notizia non è questa.

La notizia è che abbiamo segnato dopo un calcio d'angolo battuto a due.

Stadio, tifosi a casa, Tino Lazaro in panchina, tutti in visibilio.

33' - A questo punto ci starebbe anche uscire a ubriacarsi fregandosene totalmente del risultato della partita.

40' - Inquietantissimo quasi-autogol di Godin.

Ho sentito diversi anni di vita lasciare il mio corpo.

45' - A rovinare i miei piani alcolici per una grande serata ci pensa l'infortunio di Barella.

#mavaffanc...

45' + 2' - Baselli contribuisce alla scomparsa di un altro paio di anni di vita dal mio corpo.

Grazie San Samir.

45'+ 3' - Davvero nonno Valero e non Agoumè?

Ma chi cazzo siamo?

Il CATANIA!?

45' + 4' - Borja entra e dopo 10 secondi viene fischiata la fine.

Nonostante tutto ha già il fiatone.


Intervallo

Mi sovviene ora che abbiamo segnato su calcio d'angolo all'uomo del "E ma la mia squadra ha avuto più calci d'angolo!!!".

Secondo tempo

3' - Lukakuuuuu! Mannaggia a te belga  maledetto che si fa amare-odiare-amare-odiare-odiare-odiare-amare.

Eri pure in fuorigioco.

Maledetto.

9' -LUKAKUUUUUUUU proprio lui, nel momento in cui si stava facendo odiare, ricomincia a farsi amareeeeee!

Destro, sinistro, testa, pisello, ginocchio, piedeeee. Con qualunque parte del corpo è letaleeeeeeee

0 a 3.

10' - Ora sta tutto non prenderne 2 nella prossima mezz'ora e nel non chiudere la partita perdendo gli anni rimanenti di vita che ci restano.

23' - Ma perché Candreva quando puoi mettere in successione:

  • LAZARO
  • Agoumè
  • Esposito
  • Fonseca
  • Dimarco
  • Padelli
  • RANOCCHIA

25' - Siamo solo a -10' dalla zona horror e il Torino non ha ancora fatto nessuno dei 4 gol che farà.

35' - Borja sembra il più stanco di tutti e ha giocato 30 minuti in stagione.

#SaveNonno

37' - Lukaku ancora una volta lanciato bene nella sua posizione.

Scivola sul suo enorme pisello, cade, scalcia la palla in qualche modo e a momenti segna pure la doppietta.

38' - Momenti di fibrillazione per l'ingresso in campo di Dimarco.

Ma che davvero?

Messo a destra, peraltro.

Signor arbitro, ma è legale?

FATE SEGNARE IL MITT PORCA VACCA

90' + 2' - E finisce così.

Senza gol del MITT ma con Mazzarri squartato sul campo di casa.

Possiamo definirci soddisfatti, più o meno.

Torino - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 

1' - Chissà perché Frustalupi in panchina mi fa più paura di un possibile tridente Henry - Ronaldinho - Larsson.

2' - Certo che questa seconda maglia latte e menta ci deve piacere proprio tanto.

11' - LAUTAROOOOOOOO! Ripartenza improvvisa direttamente da rinvio di Sirigu. Cose che difficilmente succedono in terza categoria.

Grazie Mazzarri!

Grazie Frustalupi!

Grazie Izzo!

Grazie Torino!

20' - Tutto molto tranquillo dopo il gol.

TROPPO, TROPPO TRANQUILLO.

A quanto è quotato il pareggio del Toro entro il 30'?

31' - Il telecronista arabo mi fa emerre dal sonno tantrico in cui sono crollato quando Lukaku sfiora il raddoppio di testa. Buon risposta di Sirigu.

32' - E Fa bene a svegliarmi perché sul calcio d'angolo conseguente RADDOPPIAMO.

Ma, calma, la notizia non è questa.

La notizia è che abbiamo segnato dopo un calcio d'angolo battuto a due.

Stadio, tifosi a casa, Tino Lazaro in panchina, tutti in visibilio.

33' - A questo punto ci starebbe anche uscire a ubriacarsi fregandosene totalmente del risultato della partita.

40' - Inquietantissimo quasi-autogol di Godin.

Ho sentito diversi anni di vita lasciare il mio corpo.

45' - A rovinare i miei piani alcolici per una grande serata ci pensa l'infortunio di Barella.

#mavaffanc...

45' + 2' - Baselli contribuisce alla scomparsa di un altro paio di anni di vita dal mio corpo.

Grazie San Samir.

45'+ 3' - Davvero nonno Valero e non Agoumè?

Ma chi cazzo siamo?

Il CATANIA!?

45' + 4' - Borja entra e dopo 10 secondi viene fischiata la fine.

Nonostante tutto ha già il fiatone.


Intervallo

Mi sovviene ora che abbiamo segnato su calcio d'angolo all'uomo del "E ma la mia squadra ha avuto più calci d'angolo!!!".

Secondo tempo

3' - Lukakuuuuu! Mannaggia a te belga  maledetto che si fa amare-odiare-amare-odiare-odiare-odiare-amare.

Eri pure in fuorigioco.

Maledetto.

9' -LUKAKUUUUUUUU proprio lui, nel momento in cui si stava facendo odiare, ricomincia a farsi amareeeeee!

Destro, sinistro, testa, pisello, ginocchio, piedeeee. Con qualunque parte del corpo è letaleeeeeeee

0 a 3.

10' - Ora sta tutto non prenderne 2 nella prossima mezz'ora e nel non chiudere la partita perdendo gli anni rimanenti di vita che ci restano.

23' - Ma perché Candreva quando puoi mettere in successione:

  • LAZARO
  • Agoumè
  • Esposito
  • Fonseca
  • Dimarco
  • Padelli
  • RANOCCHIA

25' - Siamo solo a -10' dalla zona horror e il Torino non ha ancora fatto nessuno dei 4 gol che farà.

35' - Borja sembra il più stanco di tutti e ha giocato 30 minuti in stagione.

#SaveNonno

37' - Lukaku ancora una volta lanciato bene nella sua posizione.

Scivola sul suo enorme pisello, cade, scalcia la palla in qualche modo e a momenti segna pure la doppietta.

38' - Momenti di fibrillazione per l'ingresso in campo di Dimarco.

Ma che davvero?

Messo a destra, peraltro.

Signor arbitro, ma è legale?

FATE SEGNARE IL MITT PORCA VACCA

90' + 2' - E finisce così.

Senza gol del MITT ma con Mazzarri squartato sul campo di casa.

Possiamo definirci soddisfatti, più o meno.

Notizie flash

Ultimi articoli

15/09/2021
Inter-Real nel tempo di un pianto

Eccoci qui, cari amici di Ranocchiate.Qui, al solito bivio, quello che decide buona parte della stagione e che, immancabilmente, in pieno stile interista, affrontiamo con la stessa tranquillità d’animo di una gazzella che fugge da uno gnu mutante carnivoro alto venti metri che spara acido dalle corna. Per cui, dicevamo, eccoci qui. A giocare col […]

15/09/2021
Inter – Real Madrid, il prepartita del ritorno nella competizione sbagliata

Dame e cavalieri, bentornati al vice torneo europeo più importante di tutti i tempi, al vice palcoscenico più illuminato del mondo con la vice musichetta più iconica dell’universo. Lo so, siamo tutti un po’ delusi da questa maledetta falla del sistema delle qualificazioni che manda la vincente del campionato nazionale in prima fascia di Champions […]

13/09/2021
Sampdoria - Inter, il pagellone della Pazza Inter

HANDA 10 - Il Vicecap è ormai stella polare del nostro interismo: scende in campo e stai lì a chiederti:"Andrà bene?""Andrà male?""Quel cappellino alla Benji Price ci salverà?"Beh, bene non è andata. Però dai ci sembra esagerato dare colpe a luHANDAOUTTTT, SE NON PARI UNA DEVIAZIONE DI TACCO DI UN TUO COMPAGNO DA 20 cm […]

12/09/2021
Sampdoria-Inter, dieci pensieri post-partita

10 - Prima giornata di campionato dopo la sosta e prima giornata del Fantacalcio, ma sai che alla fine la pausa nazionali non è poi così male? 9 - Notizie dal mondo: Tino Lazaro ha fatto il suo esordio con la maglia del Benfica. Saggiamente è stato fatto entrare dopo l'uscita dal terreno di gioco […]

12/09/2021
Samp-Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 1’ - Avevo proprio una gran voglia di incontrare di nuovo Candreva. 2’ - Dimarco centrale difensivo mi sta già regalando emozioni che non sentivo dai tempi di Juan Jesus. 4’ - Stavo scolando la pasta e a momenti prendiamo gol. Che belle le partite alle 12.30.C’è pure Handa col cappellino. 17’ - […]

10/09/2021
dR.anocchio, la genesi

Ottobre 2017, Appiano Gentile. Uno studente di medicina si apposta all'uscita della Pinetina per aspettare i Campioni neroazzurri dopo un Derby vinto per 3 a 2. É un pomeriggio soleggiato e c'è una piccola folla che ferma le auto per salutare e strappare una foto ai propri beniamini. Il clima è molto disteso e quasi […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram