14/03/2021

Torino-Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo

3' - "Prima palla gol per il Toro contro il Toro."

Abbiamo appena avuto la prima occasione da gol e Sky mi ha già depresso a tal punto che mi viene voglia di spegnere.

6' - Perché ogni volta che vedo Handa con quel dannato cappellino ho la sensazione che non possa fare altro che finire malissimo?

16' - A parte quel paio di squilli lautariani, finora concilia tutto con il mio abbiocco post-prandiale.

28 ' - COSA STA SUCCEDENDOOOOOOO

Punizione Torino dal limite basso, Bastoni scivola e lascia Lyanco tutto solo che da un metro e mezzo colpisce, clamorosamente il palo.

Quello che è successo dopo non l'ho ancora ben capito, ma ho visto Lukaku toglierla dalla porta con un liscio in mezza rovesciata sulla linea. Credo.

32' - Beh comunque l'apporto di Gagliardini al centrocampo è davvero inestimabile.

Perché mai dovrebbe servirci Eriksen?

45' + 1' - E l'arbitro grazia tutti regalandoci quindi minuti per pensare alla vita, ai nostri errori, al perché ogni giorno sia sempre così difficile e quando gioca l'inter anche di più.

Secondo tempo

5' - Bel cross di Hakimi per l'inserimento di Gagliardini che, di testa, mette fuori solo di qualche metro.

7' - Va beh, dai, guardiamo i lati positivi:

1. Conte non può mettere Vidal

11' - Oh, finalmente si può dire che iniziamo la partita.
Ben-entrato Chris.

16' - RIGOREEEE

Mi riprendo improvvisamente dal torpore in cui stavo cadendo, grazie a Izzo che affossa in area Lautaro e ci regala un rigore sacrosanto.

Sul dischetto si presenta il solito, infallibile, Romelone che spiazza Sirigu e ci porta in vantaggio.

17' - Piccola postilla a margine: seconda partita di fila in cui entra Eriksen e dopo una manciata di minuti segniamo.

Coincidenze?

19' - Grande palla in mezzo di Lautaro per Hakimi (sì, avete capito bene), ma il marocchino si fa ipnotizzare da Sirigu ammaliatore.

24' - Pareggio del Toro...

Maronna. Maronna. Maronna.

Calcio d'angolo, di nuovo si smette di capire che minchia succeda, cadono in 7, la palla piomba su Zaza, Handa para con un riflessone, ma Sanabria ribadisce il rete.

Buonanotteee

30' - Il nostro forcing offensivo mi sta lasciando davvero senza fiato.

33' - Deo gratias tocca al Nino

PS. Dopo 5 minuti di attesa è riuscito finalmente a entrare

40' - EL TOROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Bellissimo cross dalla trequarti di Sanchez che pesca Lautaro che in avvitamento riesce a spedirla nell'angolino del secondo palo dove Sirugu non può mai arrivare.

Torniamo in vantaggio nella maniera più inaspettata di sempre.

42' - Ma allora davvero Vecino vive e respira ancora davvero.

Sono basito.

45' - Ho avuto un'improvvisa allucinazione in cui vedevo Mandragora stoppare e mettere il sinistro all'incrocio.

Quanto male mi fa tifare questa squadra.

Torino-Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo

3' - "Prima palla gol per il Toro contro il Toro."

Abbiamo appena avuto la prima occasione da gol e Sky mi ha già depresso a tal punto che mi viene voglia di spegnere.

6' - Perché ogni volta che vedo Handa con quel dannato cappellino ho la sensazione che non possa fare altro che finire malissimo?

16' - A parte quel paio di squilli lautariani, finora concilia tutto con il mio abbiocco post-prandiale.

28 ' - COSA STA SUCCEDENDOOOOOOO

Punizione Torino dal limite basso, Bastoni scivola e lascia Lyanco tutto solo che da un metro e mezzo colpisce, clamorosamente il palo.

Quello che è successo dopo non l'ho ancora ben capito, ma ho visto Lukaku toglierla dalla porta con un liscio in mezza rovesciata sulla linea. Credo.

32' - Beh comunque l'apporto di Gagliardini al centrocampo è davvero inestimabile.

Perché mai dovrebbe servirci Eriksen?

45' + 1' - E l'arbitro grazia tutti regalandoci quindi minuti per pensare alla vita, ai nostri errori, al perché ogni giorno sia sempre così difficile e quando gioca l'inter anche di più.

Secondo tempo

5' - Bel cross di Hakimi per l'inserimento di Gagliardini che, di testa, mette fuori solo di qualche metro.

7' - Va beh, dai, guardiamo i lati positivi:

1. Conte non può mettere Vidal

11' - Oh, finalmente si può dire che iniziamo la partita.
Ben-entrato Chris.

16' - RIGOREEEE

Mi riprendo improvvisamente dal torpore in cui stavo cadendo, grazie a Izzo che affossa in area Lautaro e ci regala un rigore sacrosanto.

Sul dischetto si presenta il solito, infallibile, Romelone che spiazza Sirigu e ci porta in vantaggio.

17' - Piccola postilla a margine: seconda partita di fila in cui entra Eriksen e dopo una manciata di minuti segniamo.

Coincidenze?

19' - Grande palla in mezzo di Lautaro per Hakimi (sì, avete capito bene), ma il marocchino si fa ipnotizzare da Sirigu ammaliatore.

24' - Pareggio del Toro...

Maronna. Maronna. Maronna.

Calcio d'angolo, di nuovo si smette di capire che minchia succeda, cadono in 7, la palla piomba su Zaza, Handa para con un riflessone, ma Sanabria ribadisce il rete.

Buonanotteee

30' - Il nostro forcing offensivo mi sta lasciando davvero senza fiato.

33' - Deo gratias tocca al Nino

PS. Dopo 5 minuti di attesa è riuscito finalmente a entrare

40' - EL TOROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Bellissimo cross dalla trequarti di Sanchez che pesca Lautaro che in avvitamento riesce a spedirla nell'angolino del secondo palo dove Sirugu non può mai arrivare.

Torniamo in vantaggio nella maniera più inaspettata di sempre.

42' - Ma allora davvero Vecino vive e respira ancora davvero.

Sono basito.

45' - Ho avuto un'improvvisa allucinazione in cui vedevo Mandragora stoppare e mettere il sinistro all'incrocio.

Quanto male mi fa tifare questa squadra.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/01/2022
Inter – Empoli: cosa potrebbe mai andare storto?

Per il tifoso meno esperto, Inter – Empoli, specialmente di Coppa Italia, potrebbe essere una partita di poco interesse. Un match non degno di attenzioni in un freddo mercoledì sera di Gennaio.  Tuttavia questo non vale certo per il tifoso interista. Perché noi, gli interisti, di serate tranquille  di Coppa Italia ce ne intendiamo fin troppo bene. […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, il pagellone delle occasioni mancate

HANDANOVIC 10 – “DLIN DLON: Si avvisa il signor Onana che può accomodarsi in panchina insieme ai signori Cordaz e Radu. A fine partita potrà lucidare i guantoni del nostro n.1” Non è che adesso basta far firmare un foglio al primo portiere che passa per pensare che Samir possa perdere il posto. Handa è […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram