19/03/2017

Squadra che vince… prima o poi non vince più, il pagellone di Torino-Inter

HANDANOVIC "Non può arrivarci". A un certo punto ci siamo pure rotti di perdere punti per il solito gol della domenica dei centrocampisti (anche di sabato). Fategliela fare una parata ogni tanto.

D’AMBROSIO 5.5: Pioli approfittando del suo passato in granata lo interroga a lungo sulle strategie difensive per fermare Belotti. Peccato che ai suoi tempi non ci fosse ancora.

MEDEL 6: Nello scontro col Gallo, il fato vorrebbe che facesse la figura del Pulcino Pio. Invece se la cava bene, ripensando ai tempi dei combattimenti tra galli nei peggiori bar di Santiago.

MURILLO 6.5: Dopo l’infortunio del Pitbull qualcuno si stava già votando all’autolesionismo. Invece gli unici a soffrire sono gli attaccanti del Toro.

MIRANDA 5.5: Opaco, certe volte sembra il suo cugino scarso. No, non Joao Mario, lui è il cugino forte!

ANSALDI 6: Oggi il suo omologo/omonimo Molinaro tornava a giocare dopo sei mesi. Aspettiamo che prima o poi ricominci anche lui.

GAGLIARDINI 6: Il derby Atalantino con Baselli lo vince il secondo. Toccherà offrire polenta a tutti.

KONDOGBIA 6.5: Ma dov’è Kondo? Ah, qua! Un suo tiro dalla punta arrotondata provoca l’Hart Attack che apre la partita. Se si giocasse sempre in questo stadio sarebbe già Scarpa d’oro.

PERISIC 3: Ricorda un po' il mentore ispiratore di questo blog. Naturalmente, visto che non è in serata, la sfiga vuole che ogni singola occasione pericolosa capiti sui suoi piedi.

Squadra che vince… prima o poi non vince più, il pagellone di Torino-Inter 1 Ranocchiate

Ivan :'( <3

ICARDI 5: La sua unica conclusione corrisponde all’unico miracolo di Hart. Ma se ci avesse provato qualche altra volta forse lo avrebbe infilato.

CANDREVA 5.5: Si può prendere un voto negativo anche dopo aver segnato il gol del pareggio? Sì. Tonino infrange le regole dell’universo, così come fanno le traiettorie dei suoi calci d’angolo.

EDER 7:  Forse il migliore in campo, entra a portare energia in un attacco che aveva la stessa vivacità di Gabbiadini al Napoli.

BROZOVIC S.V: Sufficientemente Volenteroso

PIOLI 5.5: Quando finalmente vuole far entrare Gabigol al posto di Perisic si gira e si ricorda che ha finito i cambi. Sfortunato.

BANEGA 5.5: Ah già, c'era anche lui!

 

 

Immagini: Inter.it , I ♥ Internazionale Milano 1908 

Squadra che vince… prima o poi non vince più, il pagellone di Torino-Inter

HANDANOVIC "Non può arrivarci". A un certo punto ci siamo pure rotti di perdere punti per il solito gol della domenica dei centrocampisti (anche di sabato). Fategliela fare una parata ogni tanto.

D’AMBROSIO 5.5: Pioli approfittando del suo passato in granata lo interroga a lungo sulle strategie difensive per fermare Belotti. Peccato che ai suoi tempi non ci fosse ancora.

MEDEL 6: Nello scontro col Gallo, il fato vorrebbe che facesse la figura del Pulcino Pio. Invece se la cava bene, ripensando ai tempi dei combattimenti tra galli nei peggiori bar di Santiago.

MURILLO 6.5: Dopo l’infortunio del Pitbull qualcuno si stava già votando all’autolesionismo. Invece gli unici a soffrire sono gli attaccanti del Toro.

MIRANDA 5.5: Opaco, certe volte sembra il suo cugino scarso. No, non Joao Mario, lui è il cugino forte!

ANSALDI 6: Oggi il suo omologo/omonimo Molinaro tornava a giocare dopo sei mesi. Aspettiamo che prima o poi ricominci anche lui.

GAGLIARDINI 6: Il derby Atalantino con Baselli lo vince il secondo. Toccherà offrire polenta a tutti.

KONDOGBIA 6.5: Ma dov’è Kondo? Ah, qua! Un suo tiro dalla punta arrotondata provoca l’Hart Attack che apre la partita. Se si giocasse sempre in questo stadio sarebbe già Scarpa d’oro.

PERISIC 3: Ricorda un po' il mentore ispiratore di questo blog. Naturalmente, visto che non è in serata, la sfiga vuole che ogni singola occasione pericolosa capiti sui suoi piedi.

Squadra che vince… prima o poi non vince più, il pagellone di Torino-Inter 2 Ranocchiate

Ivan :'( <3

ICARDI 5: La sua unica conclusione corrisponde all’unico miracolo di Hart. Ma se ci avesse provato qualche altra volta forse lo avrebbe infilato.

CANDREVA 5.5: Si può prendere un voto negativo anche dopo aver segnato il gol del pareggio? Sì. Tonino infrange le regole dell’universo, così come fanno le traiettorie dei suoi calci d’angolo.

EDER 7:  Forse il migliore in campo, entra a portare energia in un attacco che aveva la stessa vivacità di Gabbiadini al Napoli.

BROZOVIC S.V: Sufficientemente Volenteroso

PIOLI 5.5: Quando finalmente vuole far entrare Gabigol al posto di Perisic si gira e si ricorda che ha finito i cambi. Sfortunato.

BANEGA 5.5: Ah già, c'era anche lui!

 

 

Immagini: Inter.it , I ♥ Internazionale Milano 1908 

Ultimi articoli

30/09/2020
Benevento - Inter nel tempo di un aperitivo

1' - Oh. Che bell'orario della sequoia.18 di mercoledi, contro una neopromossa allenata da Pippo Inzaghi.Rischiamo di preLUUUUUUUKAKUUUUUUUUUCambio di campo, uno-due Sanchez/Hakimi con il cileno che la mette in mezzo per Romelone che realizza il più facile dei gol Fifa Style. 1 - 0 quindi.Ah.E si è sempre potuto fare o è legale da poco? […]

30/09/2020
Prepartido: Las diez cosas mas probabiles del Inter que gana contra el Buenoviento

HOLAAAA A TODOS LOS AMIGOS DE RANOCHIADES, UN SALVDO A TODA LA GENTE INTERISTA Y SPECIALMENTE A LOS INTERISTAS CHILENOS, LOS MEJORES DEL MUNDO! Hoy es el dia del partido.El Inter de Milan juega contra el Buenoviento de Pipo Insaghis.Este partido es el segundo que jugamos pero de verdad es el primero de la competencia […]

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

26/09/2020
Inter - Fiorentina nel tempo di un caffè

Poteva esserci qualcosa di più interista di vedere l’esordio dell’Inter a Bergamo contro la Fiorentina di camerata Biraghi? Primo tempo 0’ - Incredibile. Siamo ancora qui.Non sembra manco passata un’estate, forse perché effettivamente non lo è. 2’ - Cross di Perisic. Camilla e già in visibilio. 3’ - Gol della Fiorentina.Partito da un cross di […]

26/09/2020
10 cose più probabili di una vittoria alla prima in campionato contro la Fiorentina

10 - Non subire il gol dell'ex da Candreva alla prima occasione utile 9 - Affrontare il possibile trasferimento del Sommo con serenità e maturità (NO ANDREA NON LASCIARCIIII :'( :'( ) 8 - Pareggiare all'esordio in campionato 7 - Scoperta la causa della generosità dell'Inter nei confronti del Cagliari: Zhang e Giulini hanno una […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram