Spal - Inter nel tempo di un caffè

Tutto pronto per l'ennesimo lunch match. A proposito: avete già visto la formazione della Spal?

Spal - Inter nel tempo di un caffè 1 Ranocchiate

Primo tempo

1' - Rafinha che sorride in panchina lascia quasi presagire una giornata tranquilla. Purtroppo rimane sempre forte la consapevolezza che nei due match contro Spal e Crotone qualche punto per la lotta salvezza dobbiamo regalarlo per strada.

2' - Probabilmente sto ancora dormendo e questo è un sogno. Davvero ho visto Brozovic pressare un avversario?

5' - Ah, ma Semplici ha aspettato tutto il campionato per schierare Meret alla prima da titolare in serie A contro di noi?

12' - Mozzarellone di D'Ambrosio per Candreva che lo aspetta assopito sulla fascia laterale e se lo fa soffiare. Ditelo che anche a voi mancava la nostra speciale premiata ditta.

13' - Nonostante la lontananza dai prato verdi della domenica, Meret si esibisce nella prima bella parata della sua partita.

20' - Miranda si fa uccellare da Antenucci, Skriniar perde il duello aereo con Grassi che quasi azzecca il gollonzo con Handanovic abbagliato dall'unico sprazzo di sole di tutto il pomeriggio. Sarà una lunga giornata.

22' - Qualcuno prima o poi dovrà spiegarmi perché, nonostante calchino i campi da calcio da tutta la vita, i nostri giocatori si ostinano a dribblare nella propria area di rigore.

30' - Icardi ha toccato un pallone?

37' - Per quanto Spalletti ci costringerà ad assistere a questo spettacolo indecoroso chiamato Cancelo a sinistra?
Sento che ogni minuto che passa la popolazione dei Cancelosessuali è in netta diminuzione.

41' - Cancelo ci prova direttamente da calcio d'angolo. Probabilmente la nostra migliore occasione.

45' - Giacomelli non ha intenzione di fischiare nulla, nemmeno la fine del primo tempo.

Secondo tempo

1' - È uscito Candreva. È USCITO CANDREVA.
Sul fatto che l'abbia sostituito Eder ci si può lavorare, ma stiamo iniziando a fare progressi.

3' - Minchia abbiamo fatto un'azione tutta di prima.

4' - E subito veniamo premiati dal dio del calcio. Cross di mancino di Cancelo, deviazione vincente di Vicari e 0 a 1.
Probabilmente abbiamo sbloccato il risultato nell'unico modo che ci fosse possibile.

9' - Cancelo regala palla a Viviani. Tiro deviato che finisce di un soffio sul fondo. Tutto bene, se non fosse che ho perso quattro anni di vita.

15' - Beh, quando entra Rafinha?

18' - Momenti di panico in area nerazzurra. Nasce un batti e ribatti e a momenti Vicari on rovesciata si fa perdonare l'autogol. Che, Thohir è arrivato a Ferrara?

25' - Intervento decisivo di Meret N°4. D'ora in avanti li contiamo e basta per protesta.

28' - Trentanove palle perse. TRENTANOVE. Sembra una statistica da NFL.

30' - Piovono occasioni per la Spal. Se non avessimo già 40 punti ci si potrebbe preoccupare.

33' - D'Ambrosio si dimentica che sulle rimesse laterali non c'è fuorigioco, Handa esce a farfalle sul cross di Antenucci e per poco Paloschi non ci punisce.
Diciamolo, se portiamo a casa i tre punti è un miracolo.

40' - Entra Bonazzoli. E già si smiccia nell'aria l'odore del gol dell'ex.

41' - Doveva entrare anche Rafinha, ma Luciano è saggio e non vuole bruciarlo. Facciamolo scaldare ancora un po', va.

45' - Ed ecco il gol del pareggio. Momento zen per non buttare la televisione giù dal terrazzo e poi via di bestemmie.

46' - Primo gol di testa della Spal in tutto il campionato. Come al solito, frantumiamo record.

47' - È entrato Rafinha. Ma attenzione che qui bisogna difendere il pareggio.

49' - Finita. Ennesima domenica di desolazione che solo l'Inter sa regalare.

Spal - Inter nel tempo di un caffè

Tutto pronto per l'ennesimo lunch match. A proposito: avete già visto la formazione della Spal?

Spal - Inter nel tempo di un caffè 2 Ranocchiate

Primo tempo

1' - Rafinha che sorride in panchina lascia quasi presagire una giornata tranquilla. Purtroppo rimane sempre forte la consapevolezza che nei due match contro Spal e Crotone qualche punto per la lotta salvezza dobbiamo regalarlo per strada.

2' - Probabilmente sto ancora dormendo e questo è un sogno. Davvero ho visto Brozovic pressare un avversario?

5' - Ah, ma Semplici ha aspettato tutto il campionato per schierare Meret alla prima da titolare in serie A contro di noi?

12' - Mozzarellone di D'Ambrosio per Candreva che lo aspetta assopito sulla fascia laterale e se lo fa soffiare. Ditelo che anche a voi mancava la nostra speciale premiata ditta.

13' - Nonostante la lontananza dai prato verdi della domenica, Meret si esibisce nella prima bella parata della sua partita.

20' - Miranda si fa uccellare da Antenucci, Skriniar perde il duello aereo con Grassi che quasi azzecca il gollonzo con Handanovic abbagliato dall'unico sprazzo di sole di tutto il pomeriggio. Sarà una lunga giornata.

22' - Qualcuno prima o poi dovrà spiegarmi perché, nonostante calchino i campi da calcio da tutta la vita, i nostri giocatori si ostinano a dribblare nella propria area di rigore.

30' - Icardi ha toccato un pallone?

37' - Per quanto Spalletti ci costringerà ad assistere a questo spettacolo indecoroso chiamato Cancelo a sinistra?
Sento che ogni minuto che passa la popolazione dei Cancelosessuali è in netta diminuzione.

41' - Cancelo ci prova direttamente da calcio d'angolo. Probabilmente la nostra migliore occasione.

45' - Giacomelli non ha intenzione di fischiare nulla, nemmeno la fine del primo tempo.

Secondo tempo

1' - È uscito Candreva. È USCITO CANDREVA.
Sul fatto che l'abbia sostituito Eder ci si può lavorare, ma stiamo iniziando a fare progressi.

3' - Minchia abbiamo fatto un'azione tutta di prima.

4' - E subito veniamo premiati dal dio del calcio. Cross di mancino di Cancelo, deviazione vincente di Vicari e 0 a 1.
Probabilmente abbiamo sbloccato il risultato nell'unico modo che ci fosse possibile.

9' - Cancelo regala palla a Viviani. Tiro deviato che finisce di un soffio sul fondo. Tutto bene, se non fosse che ho perso quattro anni di vita.

15' - Beh, quando entra Rafinha?

18' - Momenti di panico in area nerazzurra. Nasce un batti e ribatti e a momenti Vicari on rovesciata si fa perdonare l'autogol. Che, Thohir è arrivato a Ferrara?

25' - Intervento decisivo di Meret N°4. D'ora in avanti li contiamo e basta per protesta.

28' - Trentanove palle perse. TRENTANOVE. Sembra una statistica da NFL.

30' - Piovono occasioni per la Spal. Se non avessimo già 40 punti ci si potrebbe preoccupare.

33' - D'Ambrosio si dimentica che sulle rimesse laterali non c'è fuorigioco, Handa esce a farfalle sul cross di Antenucci e per poco Paloschi non ci punisce.
Diciamolo, se portiamo a casa i tre punti è un miracolo.

40' - Entra Bonazzoli. E già si smiccia nell'aria l'odore del gol dell'ex.

41' - Doveva entrare anche Rafinha, ma Luciano è saggio e non vuole bruciarlo. Facciamolo scaldare ancora un po', va.

45' - Ed ecco il gol del pareggio. Momento zen per non buttare la televisione giù dal terrazzo e poi via di bestemmie.

46' - Primo gol di testa della Spal in tutto il campionato. Come al solito, frantumiamo record.

47' - È entrato Rafinha. Ma attenzione che qui bisogna difendere il pareggio.

49' - Finita. Ennesima domenica di desolazione che solo l'Inter sa regalare.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

15/05/2022
Cagliari-Inter, il prepartita dell'ultima spiaggia

Le sentite le vibes estive? Eddai che le sentite!Il primo anticiclone africano, il sole che tramonta tardi, gli aperitivi all'aperto, le camicie sbottonate, l'odore d'ascella che bypassa anche la FFP2, la voglia di spiaggia...EDDAI CHE LA SENTITE!Per altro, quale posto migliore della Sardegna per parlare di spiagge?Ah già, uno ci sarebbe. Anche abbastanza famoso: Comunque, […]

14/05/2022
Cronistoria di una finale di Coppa Italia vista dal lato sbagliato dell'Olimpico

di Guglielmo Poggi Ho trentun anni, ho sovente guidato in stato di ebrezza e sono cresciuto in unquartiere di Roma dove per divertimento si praticava la cinghiamattanza (cerca su google);eppure, la grande preoccupazione di mia madre è che io vada a vedere una partita allo stadio.Quello che non sa, è che più degli ultras avversari, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, il pagellone del godimento mistico

HANDA ? - Pronti, via e succede un miracolo: È VIVOOOOOSiamo finalmente riusciti a scoprire il vero motivo del suo calo in questa stagione: non gli andava di parare, s'era scocciato.D'altronde, siamo bravi tutti adesso a criticarlo mentre prova a governare il suo nuovo superpotere: ma ve li ricordate i bei tempi andati di Rolando, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, dieci pensieri post - Coppa Italia

🏆- Buongiorno a voi vincitori della Coppa Italia, come state? Io ore di sonno in corpo quattro ma per vedere la diretta di Hakan Calhanoglu su Instagram questo e altro. 🏆- Complimenti però anche a Leonardo Bonucci che è riuscito finalmente a bonucciare in campo contro l’Inter dopo 277 minuti. 🏆- Aggiornamento domanda posta negli […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram