Se tutto va bene siamo rovinati

Cari amici di Ranocchiate, credo che questo sarà uno dei prepartita più intriganti di tutta la stagione.

Nell'ordine

Perisic vuole andare via, ma dopo una stagione ad alti livelli fra campionato e mondiale, forse si annoiava un po' a giocare: risultato? Non ci sono offerte congrue per lui.
Un po' come quando salutate una persona da cui vi volete allontanare per poi scoprire che farete una buona parte di tragitto assieme. Simpatico.

Icardi dovrebbe rinnovare, dicono. Ma ancora nessuna schiarita all'orizzonte: si aspetta la prossima foto ammicante di Wanda per capirne qualcosa in più.

Spalletti allena con lo stesso entusiasmo con cui mi alzo al mattino alle 5 e 30.

Poi c'è Radja...c'è, oddio...dicono ci sia: onestamente quello visto finora mi sembra più un lontano cugino che rimanderei volentieri in Belgio.

Skriniar non ho ben capito se sia una situazione "tranquilla" o meno, nel dubbio ansio ancora un po' in quella direzione.

Aggiungiamo una spolverata di Zaniolo top centrocampista d'Italia ed abbiamo una simpaticissima torta di colore marrone.

In tutto ciò, almeno qualcuno sembra avere ancora voglia di Inter: il nostro nuovo Mitt, Cèdric Soares. L'UNICO terzino destro portoghese del nostro cuore. Ecco.

Arriviamo a questa partita di Coppa nelle peggiori condizioni possibili, insomma: considerate le nostre ultime uscite, la frittata sembra assicurata.

Ma poi ci pensano le altre a farci capire che in questa Coppa Italia nulla è scontato: il Napoli eliminato da Piatek (che ora ovviamente è l'attaccante più forte del mondo, quasi mi mancavate milanisti <3), la Juve eliminata dall'Atalanta e da un Zapata che ha deciso di fare un campionato a sé per ora, la Roma ANNICHILITA da una Fiorentina incontenibile.

Permettetemi una piccola specifica: uè juventini, bellu stu triplete.

In un mondo che non conosce coerenza, andiamo a sfidare una Lazio affamata di vittorie con uno slavo poco voglioso di giocare quest'anno (ad ognuno il suo, onesto): se vinciamo, si va al derby.

...in una stagione come quella di quest'anno, non mi dispiacerebbe proprio avere la possibilità di riscattarci dopo lo scorso anno.

Ora scusate, ma ho improvvisamente realizzato che Ranocchiate non mi sta valorizzando come vorrei e che un'esperienza in Premier League potrebbe essere l'opzione giusta per me.

Bye.

Se tutto va bene siamo rovinati

Cari amici di Ranocchiate, credo che questo sarà uno dei prepartita più intriganti di tutta la stagione.

Nell'ordine

Perisic vuole andare via, ma dopo una stagione ad alti livelli fra campionato e mondiale, forse si annoiava un po' a giocare: risultato? Non ci sono offerte congrue per lui.
Un po' come quando salutate una persona da cui vi volete allontanare per poi scoprire che farete una buona parte di tragitto assieme. Simpatico.

Icardi dovrebbe rinnovare, dicono. Ma ancora nessuna schiarita all'orizzonte: si aspetta la prossima foto ammicante di Wanda per capirne qualcosa in più.

Spalletti allena con lo stesso entusiasmo con cui mi alzo al mattino alle 5 e 30.

Poi c'è Radja...c'è, oddio...dicono ci sia: onestamente quello visto finora mi sembra più un lontano cugino che rimanderei volentieri in Belgio.

Skriniar non ho ben capito se sia una situazione "tranquilla" o meno, nel dubbio ansio ancora un po' in quella direzione.

Aggiungiamo una spolverata di Zaniolo top centrocampista d'Italia ed abbiamo una simpaticissima torta di colore marrone.

In tutto ciò, almeno qualcuno sembra avere ancora voglia di Inter: il nostro nuovo Mitt, Cèdric Soares. L'UNICO terzino destro portoghese del nostro cuore. Ecco.

Arriviamo a questa partita di Coppa nelle peggiori condizioni possibili, insomma: considerate le nostre ultime uscite, la frittata sembra assicurata.

Ma poi ci pensano le altre a farci capire che in questa Coppa Italia nulla è scontato: il Napoli eliminato da Piatek (che ora ovviamente è l'attaccante più forte del mondo, quasi mi mancavate milanisti <3), la Juve eliminata dall'Atalanta e da un Zapata che ha deciso di fare un campionato a sé per ora, la Roma ANNICHILITA da una Fiorentina incontenibile.

Permettetemi una piccola specifica: uè juventini, bellu stu triplete.

In un mondo che non conosce coerenza, andiamo a sfidare una Lazio affamata di vittorie con uno slavo poco voglioso di giocare quest'anno (ad ognuno il suo, onesto): se vinciamo, si va al derby.

...in una stagione come quella di quest'anno, non mi dispiacerebbe proprio avere la possibilità di riscattarci dopo lo scorso anno.

Ora scusate, ma ho improvvisamente realizzato che Ranocchiate non mi sta valorizzando come vorrei e che un'esperienza in Premier League potrebbe essere l'opzione giusta per me.

Bye.

Notizie flash

Ultimi articoli

29/02/2024
Inter - Atalanta, il pagellone 4x4

YANN 6 - A volte un uomo è da solo perchè ha in testa strani tarliPerchè ha paura del sessoO perchè è il portiere dell'Inter BENJI 6 - ULALLA' BENJITU HA FATT UN PETIT ERROR CON SANDRIN E KRI KRI CATTIVON!MA QUELL CHE JE ME DOMAND VERAMENT: POURQUOI NON TIRE' TU LE PEINE? STEF 6 […]

28/02/2024
Inter - Atalanta nel tempo di un asterisco

Primo tempo 0’ - Gasp Sei Un Caro Amico 5’ - è da 9 partite che mi sveglio alla mattina, mi guardo allo specchio e dico ‘oggi segna Pavard’ 7' - Quante volte Pardo dirà Cavallo Pazzo Hateboer? 10' - CDK dovevi segnare domenica non adesso 11’ - Non ho mai sentito un boato a […]

28/02/2024
Inter - Atalanta, il prepartita del recupero

Che bello sarebbe stato un mercoledì di riposo… Invece non siamo la J**e o il Milan. I mercoledì sono sempre pieni, e quando non sono pieni li dobbiamo usare per i recuperi. Così ci togliamo pure dalle scatole l’asterisco. Che per carità, fa scena, fa spettacolo, ci fornisce un sacco di battute, ma mette ansia. […]

26/02/2024
Lecce - Inter, dieci leoni postpartita

🦁 Dicono che siamo bellissimi da vedere sotto la guida del demóne. Oh anche meno che da giugno metà dei top club in Europa sono senza allenatore. 🦁 Mi sei piaciuto ieri, davvero, ma puoi fare un post in cui non sembri polemico? 🦁 Akinsanmitt ancora non sappiamo come si scrive il tuo nome ma […]

26/02/2024
Lecce - Inter, il pagellone del turnover eccessivo

EMILIO 10 –  Da grande voglio fare il portiere dell’Inter. YANNERONE 9 – Ma come, mister Farris, sono già finiti gli Inter Lecce stagionali? Posso portare a casa Sansone e giocarci un po’? STEFAN 10 – Controllare Piccoli non è stato poi così difficile. Anche tornare al gol dà le sue soddisfazioni. Però adesso è […]

25/02/2024
Lecce - Inter nel tempo di un caffé leccese

0' - Domenica alle 18. Sperimentiamo nuovi orari, con il turnover massiccio, in uno dei campi peggiori della Serie A. Cosa mai potrebbe andare storto PRIMO TEMPO: 1’ - si ok bravo attaccante del Lecce, hai provato a spostare Bisteccone, ora torna a casa. 8' - Caruccio KriAslla che prova ad imitare Chala col tiro […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram