Sassuolo - Inter nel tempo di un caffè (andato di traverso)

PRIMO TEMPO:

1' - Un indovinello per voi: cosa può esserci di peggiore rispetto a Dalbert, Santon o Nagatomo come terzino sinistro?

ESATTO! D'AMBROSIO A SINISTRA!

'nnamo bene.

2'- Perisic ci prova dalla distanza, tiro alto sopra la traversa

8' - Ci prova Skriniar da calcio d'angolo, ma non va

14' - Pressing alto del sonno sulle mie palpebre.

La partita non aiuta a resistere al classico abbiocco post-pranzo

17' - Lirola prova il tiro della domenica, ma è sabato e quindi esce na ciofeca.

21' - Ah, c'è Brozo in campo.

Bello accorgersene con un'ammonizione veloce veloce

24' - Pericolosa azione del Sassuolo conclusa da Berardi che per fortuna mastica il tiro.

CALMA

25' - Mauro sbaglia un gol che normalmente farebbe ad occhi chiusi.

NORMALMENTE. Oggi però a tu per tu con Consigli calcia largo.

26' - Ci prova Perisic con un colpo di testa ravvicinato, ma Consigli è attento e nega il gol al Terribile.

32' - Inizia la versione personale di Candreva de "Acchiappa la talpa", ovvero "Acchiappa il cross"

Per ora sta acchiappando solo le mie blasfemie, vediamo che succede.

34' - Ecco cosa succede. Gol di Falcinelli, Sassuolo in svantaggio.

Colpo di testa ravvicinato su cross di Politano (che fa un'azione alla Messi).

35' - Rimane a terra Falcinelli, che per realizzare la rete dell' 1-0 ha sbattuto con la spalla contro il palo.

Beh, poteva farsi gli affari suoi e saremmo stati tutti più contenti.

42' - Icardi sfiora ancora il gol, ma Acerbi non ha voluto.

45' Si conclude così il primo tempo: 1-0 al Mapei Stadium.

Non so se porta più sfiga Inter Bells o Thohir, ma la combinazione sembra non lasciare scampo.

SECONDO TEMPO:

46' - Fuori Brozovic, dentro Eder.

Fossimo stati sul 2-1 Eder avrebbe potuto segnare 🙁

48' - RIGORE! RIGORE!

Crossa Cancelo dalla trequarti, Acerbi devia nettamente in area di rigore col braccio largo.

49' - Consigli ipnotizza Icardi.

NON HO PAROLE

55' - CANDREVA TI ODIO!

Percussione centrale di Mr.Cross che stavolta decide di andare al tiro, Consigli respinge senza troppi problemi.
Tutto normale.

Più o meno "tutto normale" in realtà, PERCHE' PERISIC ERA SOLO DENTRO L'AREA.

59' - Oggi Antonio è nervoso. Ma io di più.

68' - Il Sassuolo ci tiene a bada. IL SASSUOLO CI TIENE A BADA

74' - Ci prova ancora Perisic, ma stavolta è Goldaniga a dire no.

76' - Fuori D'ambrosio, dentro Dalbert.

Magari ora il nuovo Maicon li salta tutti e segna con un pallonetto.

O magari no.

80' - Miranda chiede il cambio per un problema al polpaccio, dentro Joao Mario al suo posto.

Se Miranda si fosse fatto gli affari suoi e Mario fosse entrato di soppiatto in campo, non se ne sarebbe accorto nessuno.

82 - Oggi Icardi non segna manco a porta vuota.

Meno male che è fuorigioco, va.

85' - Ci prova Eder, ma oggi sembra la replica della partita con l'Udinese.

Non va, punto.

96' - Finisce così. 0 punti contro Udinese e Sassuolo.

Amala, Pazza Inter amala...

 

 

 

 

Sassuolo - Inter nel tempo di un caffè (andato di traverso)

PRIMO TEMPO:

1' - Un indovinello per voi: cosa può esserci di peggiore rispetto a Dalbert, Santon o Nagatomo come terzino sinistro?

ESATTO! D'AMBROSIO A SINISTRA!

'nnamo bene.

2'- Perisic ci prova dalla distanza, tiro alto sopra la traversa

8' - Ci prova Skriniar da calcio d'angolo, ma non va

14' - Pressing alto del sonno sulle mie palpebre.

La partita non aiuta a resistere al classico abbiocco post-pranzo

17' - Lirola prova il tiro della domenica, ma è sabato e quindi esce na ciofeca.

21' - Ah, c'è Brozo in campo.

Bello accorgersene con un'ammonizione veloce veloce

24' - Pericolosa azione del Sassuolo conclusa da Berardi che per fortuna mastica il tiro.

CALMA

25' - Mauro sbaglia un gol che normalmente farebbe ad occhi chiusi.

NORMALMENTE. Oggi però a tu per tu con Consigli calcia largo.

26' - Ci prova Perisic con un colpo di testa ravvicinato, ma Consigli è attento e nega il gol al Terribile.

32' - Inizia la versione personale di Candreva de "Acchiappa la talpa", ovvero "Acchiappa il cross"

Per ora sta acchiappando solo le mie blasfemie, vediamo che succede.

34' - Ecco cosa succede. Gol di Falcinelli, Sassuolo in svantaggio.

Colpo di testa ravvicinato su cross di Politano (che fa un'azione alla Messi).

35' - Rimane a terra Falcinelli, che per realizzare la rete dell' 1-0 ha sbattuto con la spalla contro il palo.

Beh, poteva farsi gli affari suoi e saremmo stati tutti più contenti.

42' - Icardi sfiora ancora il gol, ma Acerbi non ha voluto.

45' Si conclude così il primo tempo: 1-0 al Mapei Stadium.

Non so se porta più sfiga Inter Bells o Thohir, ma la combinazione sembra non lasciare scampo.

SECONDO TEMPO:

46' - Fuori Brozovic, dentro Eder.

Fossimo stati sul 2-1 Eder avrebbe potuto segnare 🙁

48' - RIGORE! RIGORE!

Crossa Cancelo dalla trequarti, Acerbi devia nettamente in area di rigore col braccio largo.

49' - Consigli ipnotizza Icardi.

NON HO PAROLE

55' - CANDREVA TI ODIO!

Percussione centrale di Mr.Cross che stavolta decide di andare al tiro, Consigli respinge senza troppi problemi.
Tutto normale.

Più o meno "tutto normale" in realtà, PERCHE' PERISIC ERA SOLO DENTRO L'AREA.

59' - Oggi Antonio è nervoso. Ma io di più.

68' - Il Sassuolo ci tiene a bada. IL SASSUOLO CI TIENE A BADA

74' - Ci prova ancora Perisic, ma stavolta è Goldaniga a dire no.

76' - Fuori D'ambrosio, dentro Dalbert.

Magari ora il nuovo Maicon li salta tutti e segna con un pallonetto.

O magari no.

80' - Miranda chiede il cambio per un problema al polpaccio, dentro Joao Mario al suo posto.

Se Miranda si fosse fatto gli affari suoi e Mario fosse entrato di soppiatto in campo, non se ne sarebbe accorto nessuno.

82 - Oggi Icardi non segna manco a porta vuota.

Meno male che è fuorigioco, va.

85' - Ci prova Eder, ma oggi sembra la replica della partita con l'Udinese.

Non va, punto.

96' - Finisce così. 0 punti contro Udinese e Sassuolo.

Amala, Pazza Inter amala...

 

 

 

 

Notizie flash

Ultimi articoli

28/02/2021
Inter - Genoa: 3 motivi per non perderti questa partita

Premessa: diamo a Cesare quel che è di Cesare. Il nostro allenatore – che è una pesantezza di uomo – già alle 17.15 di domenica scorsa diceva di essere concentrato solo sulla prossima partita, e alle 9 di lunedì mattina faceva già sputare fuoco a Vidal facendolo allenare con Zanetti. Ecco, ringraziamo il fatto che […]

22/02/2021
Milan - Inter, il pagellone che non ci si crede

HANDA 52: EUREKA! IL LASER FUNZIONA!Non esistono altre possibili spiegazioni al fatto che il tiro di Theo Hernandez non sia entrato: giuro, finché non è ripreso il gioco avrei giurato di essere stato vittima di un allucinazione.E invece no.E' TUTTO VERO.Poi però non gli basta e decide di fare 3 parate che valgono 3 gol […]

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

21/02/2021
Alla Ricerca del Derby Perfetto

Ho diversi anni di interismo alle spalle ed ho vissuto tantissimi derby. Molti, da bambino, attaccato alla radio e raccontati dalle voci di Sandro Ciotti ed Enrico Ameri.Diversi, da adolescente, visti in TV a casa di amici, o in un bar, in stato di ebrezza e blasfemia.Nessuno putroppo vissuto allo stadio, avendo abitato sempre a […]

19/02/2021
Milan - Inter: il Derby in 5 istantanee

Sinceramente ragazzi, il Derby di Milano è una partita così unica, particolare e ricca di aneddoti nella storia, che scegliere 5 istantanee è davvero difficile. Noi "Bauscia" (Inter squadra della borghesia) e loro "casciavitt" (Milan squadra degli operai e del popolo) siamo sempre stati in competizione, eppure mai nemici, ma sempre cugini. Grandi campioni hanno […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram