Sampdoria - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo

4' - Primo passaggio creativo in verticale della stagione di Gagliardini.
Fuorigioco.

12' - Cross azzeccato da Candreva.
Icardi rinuncia a una facile sponda per Rafinha per tentare un improbabile tiro al volo.

13' - Killer pass di Miranda nella nostra trequarti che quasi manda la Samp in porta.
Quanto deve giocare ancora questa riserva prima che torni Il Capitano?

21' - Pazzesco cross di mancino di Candreva (che alimenta ancora una volta i dubbi sulla natura del suo piede), sponda perfetta di Perisic per Rafinha che stoppa la palla di petto, ma al momento di tirare perde di vista palla, avversari e compagni. Dopo 3 lisci in rapida successione tenta un colpo di tacco da posizione ormai compromessa.
La palla arriva a Perisic che spara un missile su cui Viviano si esalta e la mette in angolo.

22' - Ancora Viviano miracoloso sul colpo di testa di D'Ambrosio.
Altro corner.

23' - Incrocio dei pali incredibile di Cancelo direttamente da calcio d'angolo.

25' - INFINE IVAN PERISIC!
Cross al bacio di Cancelo (altro boom registrato nelle file dei cancelosessuali) per Perisic che alza con la testa un delizioso pallonetto.

28' - TAGLIAVENTO CI FISCHIA UN RIGORE A MARASSI.
Chissà come si sente Mou.
Icardi si presenta sul dischetto.
L'ultimo rigore tirato è quello da incubo col Sassuolo, ma la Samp gli tira fuori un furor Virgiliano che Didone spostati.
Viviano da una parte, palla dall'altra.
100esimo gol in serie A.

Sampdoria - Inter nel tempo di un caffè 1 Ranocchiate

30' - ANCORA ICARDI.
Altra squisita apertura di Cancelo per Perisic che mette un pallone basso in mezzo su cui si fionda Icardi che, spalle alla porta, si inventa un colpo di Tacco che Viviano non può fermare. 0 a 3

32' - Difficilissimo ammetterlo ma la coppia Gagliardini - Brozovic a centrocampo continua a regalare gioie su gioie.

35' - Questi nostri bravi ragazzi.
Partita probabilmente in ghiaccio e quindi subito doppia occasione Samp.
Fossi Spalletti chiamerei un esorcista.

40' - Palo di Zapata che bullizza Miranda in area e gira la palla di testa dove Handa non può arrivare.
Salvi, per ora.

44' - 0 a 4 TRIPLETTA DI ICARDI
Grande conduzione di palla di Rafinha che, arrivato sulla trequarti, la gira per Candreva. Il nostro mancino finto-destro preferito quasi rovina tutto, ma la palla giunge in qualche modo a Rafinha che tenta di copiare Icardi con un colpo di tacco. A negare la gioia al nostro Rafi, che la meriterebbe, è Viviano che miracola ancora ma non può nulla sulla ribattuta di Icardi che sfonda la porta.

 

Intervallo

Si ok bello il 4-0 ma adesso credo che si possa dire con serenità MITT A KARAMOH

Comunque io ho l'ansia della remuntada.

 

Secondo tempo

5' - Poker Icardiano.
E niente, abbiamo finito gli aggettivi.
Diteci la verità, ragazzi.
Siamo morti e questo è il paradiso, per forza.

12' - Comunque io sono preoccupato. L'ultima volta che abbiamo segnato 5 gol non abbiamo più vinto per due mesi.

20' - Standing ovation tra i fischi per l'uscita di Icardi e l'ingresso di Eder.

I nostri infiltrati in tribuna ci dicono che all'uscita di Icardi i tifosi della Samp fischiavano e gli Interisti applaudivano, all'ingresso di Eder è avvenuto l'esatto opposto.

22' - Liscio inquietante di Handanovic che si lascia scivolare addosso la palla che termina in corner.

28' - Si prepara Vecino per Candreva.
Realisticamente, che allineamento devono avere i pianeti per vedere Karamoh in campo?

31' - Gesto nobile di Perisic che rinuncia a un gol facile facile per far fare il primo gol in stagione a Candreva.
Secondo voi com'è andata a finire?

40' - Cancelo si fa tutta la fascia per andare a chiudere su Murru.
E io sono sempre più cancelosessuato.

Sampdoria - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo

4' - Primo passaggio creativo in verticale della stagione di Gagliardini.
Fuorigioco.

12' - Cross azzeccato da Candreva.
Icardi rinuncia a una facile sponda per Rafinha per tentare un improbabile tiro al volo.

13' - Killer pass di Miranda nella nostra trequarti che quasi manda la Samp in porta.
Quanto deve giocare ancora questa riserva prima che torni Il Capitano?

21' - Pazzesco cross di mancino di Candreva (che alimenta ancora una volta i dubbi sulla natura del suo piede), sponda perfetta di Perisic per Rafinha che stoppa la palla di petto, ma al momento di tirare perde di vista palla, avversari e compagni. Dopo 3 lisci in rapida successione tenta un colpo di tacco da posizione ormai compromessa.
La palla arriva a Perisic che spara un missile su cui Viviano si esalta e la mette in angolo.

22' - Ancora Viviano miracoloso sul colpo di testa di D'Ambrosio.
Altro corner.

23' - Incrocio dei pali incredibile di Cancelo direttamente da calcio d'angolo.

25' - INFINE IVAN PERISIC!
Cross al bacio di Cancelo (altro boom registrato nelle file dei cancelosessuali) per Perisic che alza con la testa un delizioso pallonetto.

28' - TAGLIAVENTO CI FISCHIA UN RIGORE A MARASSI.
Chissà come si sente Mou.
Icardi si presenta sul dischetto.
L'ultimo rigore tirato è quello da incubo col Sassuolo, ma la Samp gli tira fuori un furor Virgiliano che Didone spostati.
Viviano da una parte, palla dall'altra.
100esimo gol in serie A.

Sampdoria - Inter nel tempo di un caffè 2 Ranocchiate

30' - ANCORA ICARDI.
Altra squisita apertura di Cancelo per Perisic che mette un pallone basso in mezzo su cui si fionda Icardi che, spalle alla porta, si inventa un colpo di Tacco che Viviano non può fermare. 0 a 3

32' - Difficilissimo ammetterlo ma la coppia Gagliardini - Brozovic a centrocampo continua a regalare gioie su gioie.

35' - Questi nostri bravi ragazzi.
Partita probabilmente in ghiaccio e quindi subito doppia occasione Samp.
Fossi Spalletti chiamerei un esorcista.

40' - Palo di Zapata che bullizza Miranda in area e gira la palla di testa dove Handa non può arrivare.
Salvi, per ora.

44' - 0 a 4 TRIPLETTA DI ICARDI
Grande conduzione di palla di Rafinha che, arrivato sulla trequarti, la gira per Candreva. Il nostro mancino finto-destro preferito quasi rovina tutto, ma la palla giunge in qualche modo a Rafinha che tenta di copiare Icardi con un colpo di tacco. A negare la gioia al nostro Rafi, che la meriterebbe, è Viviano che miracola ancora ma non può nulla sulla ribattuta di Icardi che sfonda la porta.

 

Intervallo

Si ok bello il 4-0 ma adesso credo che si possa dire con serenità MITT A KARAMOH

Comunque io ho l'ansia della remuntada.

 

Secondo tempo

5' - Poker Icardiano.
E niente, abbiamo finito gli aggettivi.
Diteci la verità, ragazzi.
Siamo morti e questo è il paradiso, per forza.

12' - Comunque io sono preoccupato. L'ultima volta che abbiamo segnato 5 gol non abbiamo più vinto per due mesi.

20' - Standing ovation tra i fischi per l'uscita di Icardi e l'ingresso di Eder.

I nostri infiltrati in tribuna ci dicono che all'uscita di Icardi i tifosi della Samp fischiavano e gli Interisti applaudivano, all'ingresso di Eder è avvenuto l'esatto opposto.

22' - Liscio inquietante di Handanovic che si lascia scivolare addosso la palla che termina in corner.

28' - Si prepara Vecino per Candreva.
Realisticamente, che allineamento devono avere i pianeti per vedere Karamoh in campo?

31' - Gesto nobile di Perisic che rinuncia a un gol facile facile per far fare il primo gol in stagione a Candreva.
Secondo voi com'è andata a finire?

40' - Cancelo si fa tutta la fascia per andare a chiudere su Murru.
E io sono sempre più cancelosessuato.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/05/2024
Inter - Lazio nel tempo di un caffè

0’ - Non é iniziata la partita ed ho già visto una coreografia commovente e Patrick e SpongeBob allo stadioNon ci capisco nulla ma sto piangendo PRIMO TEMPO: 1' - NOI PATRICK VOI PATRIC 2’ - ma oggi dobbiamo essere felici o tristi? 3’ - Taty ma che vuoi oh?Lasciaci festeggiare per 3 minuti dico […]

19/05/2024
Inter - Lazio. Il prepartita della festa

UEEEEEEEEEEE Cazzarola Steven si parlava di festeggiamenti piuttosto importanti ma non pensavamo che avresti presa per vera la canzone delle lampadine che si canta ad ogni comunione sulla faccia della terra. LA NOSTRA FESTA NON DEVE FINIRE NON DEVE FINIRE E NON FINIRÀ AAAAAAAAAAALLELUJA ALLELUJA AAAAAAAAAAAA Vabbè ma se vogliamo continuare per noi va bene. […]

11/05/2024
Frosinone – Inter, il pagellone goleador

MR. HUNZIKER 10 –  Non si può lasciare la porta incustodita un secondo a Reggio Emilia, che i ragazzi tornano a casa con una sconfitta e, cosa ancora peggiore, il record di clean sheet a forte rischio. Allora Yann decide di prendere la situazione nel guantone e comincia a sfoderare tutto il repertorio di parate […]

10/05/2024
Frosinone - Inter nel tempo di cinque caffè

Primo tempo 1' - Mone ha le occhiaie da ansia anche oggi. Forse pensa a Laurientè 7' - un po' di Moneball per compiacere il pubblico 11’ - sembra un’amichevole estiva 11'- Con la differenza che il Frosinone si gioca la serie A 13' - Frat cambia i tacchetti per favore 16' -  cross poetico di […]

10/05/2024
Frosinone - Inter, qualche pensierino prepartita

💭 Sì andiamo in versione ridotta perché oh Lukaku può permettersi di sparire nelle partite che contano e noi non possiamo mettere qualche punto in meno al prepartita di FrosinoneCulone - Inter valevole per 'sta grandissima ceppa? Sempre con affetto eh Romè. 💭 Che poi a proposito di culoni, visto bella settimana? Manca solo che […]

05/05/2024
Sassuolo - Inter, il pagellone che ci aspettavamo

AUDERO 6 - "Aaaaah, che bello! Questa volta sarò io a portare a casa il clean sheet senza fare nulla!"Fu così che il giovane Emil si ritrovò a dover fare un mezzo pericolo su quel gran pezzo di sconosciuto di Lipani per poi venire fulminato da un tiro sotto l'incrocio di Laurientè, uno che si […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram