06/01/2021

Sampdoria-Inter, il pagellone dei piccioni maledetti

HANDANOVIC 2: Passa tutto il primo tempo a ripetere a tutti la stessa frase: "Sta arrivando!!!"

Cosa?

"Sta arrivando… Sento le articolazioni che cigolano"

Ma di che parli?

"Vedi gli uccelli che volano in basso? Segnali di sventura…."

Alla fine i reumatismi di Handa non mentivano.
Traversa di Tonelli battezzata con la vista laser, rigore dell'ex di Candreva e gol dell'ex di Keita che ammazza la partita.

"Ahhh ma quindi dicevi la Crisi Inter!"

"No intendevo il temporale…"

SKRINIAR 5: La partita inizia bene, sospettosamente TROPPO bene. Partiamo con un sacco di occasioni, tra cui una proprio per Skriniar.
Ed è proprio lì che il sito della Snai si è intasa, a causa delle troppe puntate sulla vittoria Samp, con la quota dell'1 fisso precipitata a 1.05.
Credo che non ci sia bisogno di aggiungere altro.
I bookmakers, allarmati, hanno avvisato il centro anti-calcioscommesse ma loro hanno risposto con tranquillità "No no ormai li conosciamo, falso allarme, sono solo interisti scaramantici che si stanno godendo il percorso"

DE VRIJ 6: Non so se ringraziarlo per averci regalato un nuovo OBAAAAAA 42 RIAPERTAAAAAAAAAAAAA oppure arrabbiarmi per avermi fatto perdere mezz'ora di tempo sperando in un pareggio che ovviamente non sarebbe mai arrivato, nemmeno inserendo Vieri, Recoba e Martins in uno degli slot dei cambi.
Però almeno ci ha fatto sognare dai…

BASTONI 4.5: #PIGL DAMSGAARD vogliamo un altro cuccioletto danese da coccolare.

"Si ma non fate di nuovo che ci giocate due volte e lo abbandonate…."

(È già arrivata la querela dall'ENPD, ente nazionale protezione danesi)

YOUNG 4.5: Forse tra poche altre apparizioni potremo finalmente dimenticarcelo, per poi trovarlo per sbaglio in qualche scatolone tra anni, soffiare sulla polvere e dire "ahahahaha ma ti ricordi quando giocavamo con quello, che ridere" tipo una pista delle hotwheels, ma con meno velocità

GAGLIARDINI 2: Ormai ha perso l'unico motivo di vanto che aveva.
Liguri esaurite nel girone di andata, e un tristissimo "0" nella casella dei gol segnati.
O ne fa dieci al ritorno, oppure abbiamo veramente perso l'ultimo dei buoni motivi per farlo giocare ancora.

BARELLA 5: l'unica cosa che mi resterà di questa partita è lui che si dà uno schiaffone in faccia da solo.
E direi che è un'ottima immagine per descrivere questa giornata.
O questa stagione.
O questa vita.

BROZOVIC 4: Forse il nostro centrocampo ha bisogno di una svolta, e quella svolta arriverà nel giorno in cui riusciremo a produrre energia pulita a partire dal movimento delle sue braccia. Sarà un piccolo movimento per un brate ma un grande balzo per l'umanità.
Uffffff luci a San Siroooo uffff di quella seraaaaaaa uffff

HAKIMI 6: Uno dei pochi a farsi valere per tutta la partita, non era facile contro Augello e il suo team di Augelli. Un battaglione di piccioni addestrati per fermare le azioni avversarie, temprati da lunghe sessioni di allenamento e selezionati con un rigoroso controllo qualità a base di cross di Candreva.
(RIP per quelli caduti colpiti dai cross)
I piccioni svolgono egregiamente il loro dovere, e a un Hakimi sempre più scoraggiato non resta che chiedersi "Ma dove cazzo sono finito?"

LAUTARO 5: Siamo l'unica squadra che quando riceve un rigore a favore grida NOOOOOOOOOOO.
La prossima volta signor arbitro, per favore, non lo fischi.
Si rende conto che quello ha preso la palla con la mano (PIGL THORSBY, FENOMENO) e nessuno di noi ha protestato minimamente? Capisce? Quel rigore NON lo volevamo.
Maledetto var….

Per fortuna alla fine Sanchez con molta gentilezza si offre volontario per sbagliarlo al posto di Lauty. Così, per cambiare un po'.
Ma alla fine il colpevole di tutto è Lautaro, è lui che ha voluto la goleada contro il Crotone.

SANCHEZ 2: E niente, l'ho insultato un po' prima con Lauty, ora non vorrei infierire.
Forse non è stata una mossa geniale farlo tirare a uno che ha uno score di rigori segnati peggiore dei nostri precedenti in Serie A contro il Novara.
Datemi la stessa droga dei due telecronisti che lo elogiavano tra i migliori in campo, mi serve per sopravvivere al tris di partite infernali che ci aspetta.

VIDAL 2: "La calma è la virtù dei forti".
Allora si vede che io non sono per niente forte, perché mi sono già stra-rotto-il-cazzo-di-tutti-vi-odio

LUKAKU 10: Dubbio amletico nel prepartita: Che facciamo? Lo rischiamo o lo facciamo riposare per le due sfide scudetto?
…. AAAAAAAH BIG ROM SCALDATI E ENTRA VELOCE MA QUALE SCUDETTO, CHE SENZA DI TE LE STIAMO PRENDENDO DA CANDREVA E KEITA…
Dubbio risolto in fretta: ora non abbiamo più sfide scudetto, ma solo un super spareggio per la Conference League allargato a più squadre.

PERISIC: Questa partita ci ha dato ottime indicazioni su di lui... almeno adesso sappiamo che, se per caso un giorno riusciremo a rifilare alla Sampdoria anche lui, ci segnerà contro.

D'AMBROSIO: RAGA SE PURE D'AMBROSIO ESCE DAL CAMPO DOLORANTE ALLORA QUESTO 2021 SARÀ ANCHE PEGGIO DEL 2020

ERIKSEN 10000000000000000000000000000: Dai smettetela con questa oggettificazione di Eriksen… Pensate di distrarci da questa partitaccia con ben venti minuti di Sexy Chris che si rotola nel fango?
Secondo voi basta così poco per mandarci in brodo di giuggiole?
Beh signori forse non sapete con chi avete a che fare perché noi non ci siamo minimamente cascat…. No invece, ha funzionato :Q___

CONTE: Conte? Chi è Conte? Partita? Che partita? Mlmlmlmllll che sexy Chris...............

Sampdoria-Inter, il pagellone dei piccioni maledetti

HANDANOVIC 2: Passa tutto il primo tempo a ripetere a tutti la stessa frase: "Sta arrivando!!!"

Cosa?

"Sta arrivando… Sento le articolazioni che cigolano"

Ma di che parli?

"Vedi gli uccelli che volano in basso? Segnali di sventura…."

Alla fine i reumatismi di Handa non mentivano.
Traversa di Tonelli battezzata con la vista laser, rigore dell'ex di Candreva e gol dell'ex di Keita che ammazza la partita.

"Ahhh ma quindi dicevi la Crisi Inter!"

"No intendevo il temporale…"

SKRINIAR 5: La partita inizia bene, sospettosamente TROPPO bene. Partiamo con un sacco di occasioni, tra cui una proprio per Skriniar.
Ed è proprio lì che il sito della Snai si è intasa, a causa delle troppe puntate sulla vittoria Samp, con la quota dell'1 fisso precipitata a 1.05.
Credo che non ci sia bisogno di aggiungere altro.
I bookmakers, allarmati, hanno avvisato il centro anti-calcioscommesse ma loro hanno risposto con tranquillità "No no ormai li conosciamo, falso allarme, sono solo interisti scaramantici che si stanno godendo il percorso"

DE VRIJ 6: Non so se ringraziarlo per averci regalato un nuovo OBAAAAAA 42 RIAPERTAAAAAAAAAAAAA oppure arrabbiarmi per avermi fatto perdere mezz'ora di tempo sperando in un pareggio che ovviamente non sarebbe mai arrivato, nemmeno inserendo Vieri, Recoba e Martins in uno degli slot dei cambi.
Però almeno ci ha fatto sognare dai…

BASTONI 4.5: #PIGL DAMSGAARD vogliamo un altro cuccioletto danese da coccolare.

"Si ma non fate di nuovo che ci giocate due volte e lo abbandonate…."

(È già arrivata la querela dall'ENPD, ente nazionale protezione danesi)

YOUNG 4.5: Forse tra poche altre apparizioni potremo finalmente dimenticarcelo, per poi trovarlo per sbaglio in qualche scatolone tra anni, soffiare sulla polvere e dire "ahahahaha ma ti ricordi quando giocavamo con quello, che ridere" tipo una pista delle hotwheels, ma con meno velocità

GAGLIARDINI 2: Ormai ha perso l'unico motivo di vanto che aveva.
Liguri esaurite nel girone di andata, e un tristissimo "0" nella casella dei gol segnati.
O ne fa dieci al ritorno, oppure abbiamo veramente perso l'ultimo dei buoni motivi per farlo giocare ancora.

BARELLA 5: l'unica cosa che mi resterà di questa partita è lui che si dà uno schiaffone in faccia da solo.
E direi che è un'ottima immagine per descrivere questa giornata.
O questa stagione.
O questa vita.

BROZOVIC 4: Forse il nostro centrocampo ha bisogno di una svolta, e quella svolta arriverà nel giorno in cui riusciremo a produrre energia pulita a partire dal movimento delle sue braccia. Sarà un piccolo movimento per un brate ma un grande balzo per l'umanità.
Uffffff luci a San Siroooo uffff di quella seraaaaaaa uffff

HAKIMI 6: Uno dei pochi a farsi valere per tutta la partita, non era facile contro Augello e il suo team di Augelli. Un battaglione di piccioni addestrati per fermare le azioni avversarie, temprati da lunghe sessioni di allenamento e selezionati con un rigoroso controllo qualità a base di cross di Candreva.
(RIP per quelli caduti colpiti dai cross)
I piccioni svolgono egregiamente il loro dovere, e a un Hakimi sempre più scoraggiato non resta che chiedersi "Ma dove cazzo sono finito?"

LAUTARO 5: Siamo l'unica squadra che quando riceve un rigore a favore grida NOOOOOOOOOOO.
La prossima volta signor arbitro, per favore, non lo fischi.
Si rende conto che quello ha preso la palla con la mano (PIGL THORSBY, FENOMENO) e nessuno di noi ha protestato minimamente? Capisce? Quel rigore NON lo volevamo.
Maledetto var….

Per fortuna alla fine Sanchez con molta gentilezza si offre volontario per sbagliarlo al posto di Lauty. Così, per cambiare un po'.
Ma alla fine il colpevole di tutto è Lautaro, è lui che ha voluto la goleada contro il Crotone.

SANCHEZ 2: E niente, l'ho insultato un po' prima con Lauty, ora non vorrei infierire.
Forse non è stata una mossa geniale farlo tirare a uno che ha uno score di rigori segnati peggiore dei nostri precedenti in Serie A contro il Novara.
Datemi la stessa droga dei due telecronisti che lo elogiavano tra i migliori in campo, mi serve per sopravvivere al tris di partite infernali che ci aspetta.

VIDAL 2: "La calma è la virtù dei forti".
Allora si vede che io non sono per niente forte, perché mi sono già stra-rotto-il-cazzo-di-tutti-vi-odio

LUKAKU 10: Dubbio amletico nel prepartita: Che facciamo? Lo rischiamo o lo facciamo riposare per le due sfide scudetto?
…. AAAAAAAH BIG ROM SCALDATI E ENTRA VELOCE MA QUALE SCUDETTO, CHE SENZA DI TE LE STIAMO PRENDENDO DA CANDREVA E KEITA…
Dubbio risolto in fretta: ora non abbiamo più sfide scudetto, ma solo un super spareggio per la Conference League allargato a più squadre.

PERISIC: Questa partita ci ha dato ottime indicazioni su di lui... almeno adesso sappiamo che, se per caso un giorno riusciremo a rifilare alla Sampdoria anche lui, ci segnerà contro.

D'AMBROSIO: RAGA SE PURE D'AMBROSIO ESCE DAL CAMPO DOLORANTE ALLORA QUESTO 2021 SARÀ ANCHE PEGGIO DEL 2020

ERIKSEN 10000000000000000000000000000: Dai smettetela con questa oggettificazione di Eriksen… Pensate di distrarci da questa partitaccia con ben venti minuti di Sexy Chris che si rotola nel fango?
Secondo voi basta così poco per mandarci in brodo di giuggiole?
Beh signori forse non sapete con chi avete a che fare perché noi non ci siamo minimamente cascat…. No invece, ha funzionato :Q___

CONTE: Conte? Chi è Conte? Partita? Che partita? Mlmlmlmllll che sexy Chris...............

Notizie flash

Ultimi articoli

10/12/2020
INTER – SHAKHTAR di Terza Categoria – IL MISTERIOSO PIANO DELLA VIGILIA

Università di Milano – vigilia della partita - ore 9.00 Darmian arriva assonnato in università. Le ultime lezioni prima di Natale, i preappelli di dicembre. Lo stress di certo non aiuta il giovane ragazzo. Ma tra tutte queste cose, in realtà, è solo una che occupa la mente di un bravo terzino di terza categoria. […]

18/01/2021
Inter - Juventus, dieci pensieri post - partita

10 - STIAMO ANCORA GODENDO? STIAMO ANCORA GODENDO. 9 - Ma chi se ne frega del ghep con la Juve non ancora colmato, ma abbiamo vinto, noi godiamo e basta, ciaone. 8 - CHRIS PERDONAMI NON HO MAI PENSATO CONTE MITT ERIKSEN PER TUTTA LA PARTITA MA TI AMO LO SAI SCUSAAAAAA 7 - Il […]

17/01/2021
Inter - Juventus nel tempo di un caffè a parti invertite

Primo tempo 1' - Si comincia. Però sono un po' distratto. Sto ancora cercando di capire che tipo di interista sono 3' - Ok, obiettivamente sono il tipo Non sono pronto. Qualcuno mi salvi. Non voglio guardare il rettangolo verde. 6' - Punizione dai 30 metri. DAJE CHRISTIANNNNN Ah no. 10' - Gol Juve. Non […]

17/01/2021
I 10 tipi di tifoso prima di Inter - Juventus

(La redazione di Ranocchiate si scusa per l'assenza di censura nel nominare la...Juventus, ecco. Il dovere di cronaca ci impone stomaco duro). Cari amici di Ranocchiate, è giunto il momento.Derby d'Italia.Inter contro Juve.Ronaldo contro Lukaku.Conte contro Pirlo."Mai stati in B" contro "non escludo il ritorno". In vista di questa partita, abbiamo deciso di analizzare i […]

14/01/2021
Fiorentina-Inter, un pagellone di ordinaria crisi

HANDANOVIC 10: Uno ci sperava anche in Radu titolare, ma vuoi mettere con la gioia di vederlo squattare sulla linea di porta mentre osserva rassegnato il solito eurogol imprendibile che si infila nell'angolino? (Babacar insegna) Complimenti Kouamé, si vede che sei passato dall'Inter.Gol stagionali? Due. Entrambi a noi. Beneeeeeeeee SKRINIAR 11: Per fortuna a Firenze […]

13/01/2021
Fiorentina - Inter, dieci pensieri post-partita

10 - Non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di Eriksen, non puoi parlare solo di […]

13/01/2021
Fiorentina - Inter nel tempo di una Coppa Italia

PRIMO TEMPO: 0' - Nemmeno inizia la partita con la Fiorentina che Sensi è già out prima della partita Troppo sole a Firenze, deve fare i compiti...non si poteva proprio. 6' - Giallo per Eysseric dopo 6 minuti E subito mi assalgono i ricordi di Football Manager e dei trofei vinti insieme.Sigh. 8' - Ho […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram