Samp-Inter nel tempo di un alcolico biondo che fa impazzire il mondo

Primo tempo

0' - Tonino! Ci si rivede a sinistra, eh.

1' - Ma com'è che ogni anno temo Quagliarella più di quello precedente?
Non faccio nemmeno in tempi a ricordarmi della sua presenza in campo che il nostro amicone tenta subito l'eurogol in rovesciata.

2' - Candreva mette subito a dura prova la pazienza di tutti con il primo tiro dai 35 metri.

5' - Siamo riusciti a uscire dalla mostra metacampo?

10' - Asamoah si fa impossessare dallo spirito del panchinato Dalbert e sbaglia un passaggio che alla Juve nemmeno in allenamento. Ripartenza Samp con tiro di Linetty deviato da D'Ambrosio che si spegne a un centimetro dal palo.
Handa, tranquillo, battezza la traiettoria.

12' - Le prestazioni dell'Inter paiono calare di pare passe con quelle dello streaming di DAZN.

21' - Fortunatamente sembra che Asa non abbia dimenticato come faceva le diagonali a Torino.

27' - La domanda che mi circola in testa da una decina di minuti è: ma, prima della fine dell'anno solare, riusciremo a trovare un nostro uomo su cross?

32' - LA PRENDE VECINOOOOOO.
Ma va sopra la traversa.
Comunque cross riuscito = 1.
Obiettivo stagionale raggiunto.

35' - L'HA RIPRESA VECINO.
Ma ancora una volta non è entrata in porta.

38' - Colgo uno stralcio di una frase del telecronista:
"... Il sostegno di Candreva."
Un brivido freddo mi percorre il corpo.

42' - NAINGGOLAN!
NAINGGOLAN!
NAINGGOLAN!
Si coordina in un fazzoletto e la mette nell'angolino rendendola imprendibile per Audero e facendo il classico gol che avrebbe fatto all'inter per l'Inter.

45' - E niente.
Ci annullano un gol per un Fuorigioco non ben compreso che in confronto quello di Inglese era una dichiarazione di guerra.
Ti amo arbitro.
Ti amo var.
Ti amo campionato.

 

Secondo tempo

5' - Candrevaaaaaaa.
Palo incredibile di Tonino che per un momento sembra davvero voler tornare io giocatore che avevamo ammirato alla Lazio.
La dea bendata si ricorda che Tonino ha imposto il divorzio alla ex e devia la palla sul palo.

11' - Ancora Tonino che mette il suo primo bel cross dalla trequarti in tutta la sua carriera interista. Colpo di testa Icardi e senso di sconfitta sempre più imminente.

18' - Oramai siamo in pieno controllo della partita.
Il che l'ha resa lenta e noiosa.

21' - E se fosse il momento di inserire JOAO?
#MITT

23' - Colpo di testa di Skriniar poco alto sopra la traversa. Dimenticate il Tottenham, è sempre più #Crisinter.

24' - Gran palla di Nainggolan per Candreva che al volo centra per la seconda volta nella stessa partita la porta avversaria.
Il signor Audero si ricorda di essere cresciuto nella Juventus e si improvvisa Sorrentino.

25' - Sono commosso.
Per la prima volta esce Candreva e quasi mi dispiace.

28' - Gran palla in mezzo di Perisic, ma Keita, ancora confuso dalla posizione di falso nueve assunta nelle ultime partite, va a ostacolare Icardi che non riesce a colpire bene.
Palla fuori di pochi centimetri.

30' - Pardo ci tiene a sottolineare che la Samp non tira in porta da un quarto d'ora.
Quagliarella lo sente e sfiora l'incrocio con una mina da 30 metri.

34' - Ekdal redivivo ricorda i bei tempi di Cagliari e Mazzarri, salta tre uomini e a momenti va in porta.
Qui si suda freddo..

40' - Mischia in area dopo un calcio d'angolo e bomba di Skriniar che manca la porta non di molto.
Mai una volta che il gol dell'ex lo facciano i nostri.

41' - Succedono cose confuse di cui non ho memoria.
O forse perché è solo che non voglio parlare che ci siamo visti annullare un altro gol dal VAR.
Voglio piangere.

43' - Nel frattempo mezzo metro impedisce a Defrel di punirci del tutto e di dare inizio a una nuova e più grande #Crisinter.

45' +3' - BROZOOOOOOOOOOO.
ANNULLATECI ANCHE QUESTO!
ANNULLATECI ANCHE QUESTO!

Nel frattempo Spalletti si fa espellere per aver esultato verso il terzo uomo.
In realtà si vede abbastanza che è stata fatta verso la telecamera, verso lo spettro del#Crisinter.

Ma a noi ci piace comunque pensare che tu sia un piantagrane, Luciano.
Ben fatto.

Spalletti samp inter

Samp-Inter nel tempo di un alcolico biondo che fa impazzire il mondo

Primo tempo

0' - Tonino! Ci si rivede a sinistra, eh.

1' - Ma com'è che ogni anno temo Quagliarella più di quello precedente?
Non faccio nemmeno in tempi a ricordarmi della sua presenza in campo che il nostro amicone tenta subito l'eurogol in rovesciata.

2' - Candreva mette subito a dura prova la pazienza di tutti con il primo tiro dai 35 metri.

5' - Siamo riusciti a uscire dalla mostra metacampo?

10' - Asamoah si fa impossessare dallo spirito del panchinato Dalbert e sbaglia un passaggio che alla Juve nemmeno in allenamento. Ripartenza Samp con tiro di Linetty deviato da D'Ambrosio che si spegne a un centimetro dal palo.
Handa, tranquillo, battezza la traiettoria.

12' - Le prestazioni dell'Inter paiono calare di pare passe con quelle dello streaming di DAZN.

21' - Fortunatamente sembra che Asa non abbia dimenticato come faceva le diagonali a Torino.

27' - La domanda che mi circola in testa da una decina di minuti è: ma, prima della fine dell'anno solare, riusciremo a trovare un nostro uomo su cross?

32' - LA PRENDE VECINOOOOOO.
Ma va sopra la traversa.
Comunque cross riuscito = 1.
Obiettivo stagionale raggiunto.

35' - L'HA RIPRESA VECINO.
Ma ancora una volta non è entrata in porta.

38' - Colgo uno stralcio di una frase del telecronista:
"... Il sostegno di Candreva."
Un brivido freddo mi percorre il corpo.

42' - NAINGGOLAN!
NAINGGOLAN!
NAINGGOLAN!
Si coordina in un fazzoletto e la mette nell'angolino rendendola imprendibile per Audero e facendo il classico gol che avrebbe fatto all'inter per l'Inter.

45' - E niente.
Ci annullano un gol per un Fuorigioco non ben compreso che in confronto quello di Inglese era una dichiarazione di guerra.
Ti amo arbitro.
Ti amo var.
Ti amo campionato.

 

Secondo tempo

5' - Candrevaaaaaaa.
Palo incredibile di Tonino che per un momento sembra davvero voler tornare io giocatore che avevamo ammirato alla Lazio.
La dea bendata si ricorda che Tonino ha imposto il divorzio alla ex e devia la palla sul palo.

11' - Ancora Tonino che mette il suo primo bel cross dalla trequarti in tutta la sua carriera interista. Colpo di testa Icardi e senso di sconfitta sempre più imminente.

18' - Oramai siamo in pieno controllo della partita.
Il che l'ha resa lenta e noiosa.

21' - E se fosse il momento di inserire JOAO?
#MITT

23' - Colpo di testa di Skriniar poco alto sopra la traversa. Dimenticate il Tottenham, è sempre più #Crisinter.

24' - Gran palla di Nainggolan per Candreva che al volo centra per la seconda volta nella stessa partita la porta avversaria.
Il signor Audero si ricorda di essere cresciuto nella Juventus e si improvvisa Sorrentino.

25' - Sono commosso.
Per la prima volta esce Candreva e quasi mi dispiace.

28' - Gran palla in mezzo di Perisic, ma Keita, ancora confuso dalla posizione di falso nueve assunta nelle ultime partite, va a ostacolare Icardi che non riesce a colpire bene.
Palla fuori di pochi centimetri.

30' - Pardo ci tiene a sottolineare che la Samp non tira in porta da un quarto d'ora.
Quagliarella lo sente e sfiora l'incrocio con una mina da 30 metri.

34' - Ekdal redivivo ricorda i bei tempi di Cagliari e Mazzarri, salta tre uomini e a momenti va in porta.
Qui si suda freddo..

40' - Mischia in area dopo un calcio d'angolo e bomba di Skriniar che manca la porta non di molto.
Mai una volta che il gol dell'ex lo facciano i nostri.

41' - Succedono cose confuse di cui non ho memoria.
O forse perché è solo che non voglio parlare che ci siamo visti annullare un altro gol dal VAR.
Voglio piangere.

43' - Nel frattempo mezzo metro impedisce a Defrel di punirci del tutto e di dare inizio a una nuova e più grande #Crisinter.

45' +3' - BROZOOOOOOOOOOO.
ANNULLATECI ANCHE QUESTO!
ANNULLATECI ANCHE QUESTO!

Nel frattempo Spalletti si fa espellere per aver esultato verso il terzo uomo.
In realtà si vede abbastanza che è stata fatta verso la telecamera, verso lo spettro del#Crisinter.

Ma a noi ci piace comunque pensare che tu sia un piantagrane, Luciano.
Ben fatto.

Spalletti samp inter

Notizie flash

Ultimi articoli

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

21/02/2021
Alla Ricerca del Derby Perfetto

Ho diversi anni di interismo alle spalle ed ho vissuto tantissimi derby. Molti, da bambino, attaccato alla radio e raccontati dalle voci di Sandro Ciotti ed Enrico Ameri.Diversi, da adolescente, visti in TV a casa di amici, o in un bar, in stato di ebrezza e blasfemia.Nessuno putroppo vissuto allo stadio, avendo abitato sempre a […]

19/02/2021
Milan - Inter: il Derby in 5 istantanee

Sinceramente ragazzi, il Derby di Milano è una partita così unica, particolare e ricca di aneddoti nella storia, che scegliere 5 istantanee è davvero difficile. Noi "Bauscia" (Inter squadra della borghesia) e loro "casciavitt" (Milan squadra degli operai e del popolo) siamo sempre stati in competizione, eppure mai nemici, ma sempre cugini. Grandi campioni hanno […]

15/02/2021
Inter - Lazio, il pagellone in ideogrammi

汉达诺维奇 10: Dice il saggio "Fare 5 clean sheet di fila sventure attira"Dice 汉达诺维奇: "Queste non si parano nemmeno col laser!"Anche i tifosi interisti hanno detto qualcosa in quel momento, ma manteniamo il mistero. 什克里尼亚尔, 德弗赖, 巴斯托尼 7: Nell'era dell'integrazione, del "Love is Love" e delle famiglie di ogni tipo, il QG non si lascia […]

15/02/2021
Inter-Lazio, dieci pensieri post-partita

10 - Come si scrive SPIAZE PER I RAGASSI in cinese? 9 - Bella partita, vittoria netta, ma noi tranquilli mai con Brozo, Barella e Bastoni diffidati e a rischio squalifica per il Derby in campo per 90 minuti. 8 - Antonio Conte nel frattempo: 7 - Più in alto dell'Inter capolista solo il livello […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram