10/01/2021

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti

Cari amici di Ranocchiate, è tempo di Roma.
Oggi si gioca - in un orario illegale in 75 stati su 74 - una partita mai banale, che ci riporta a sapori ancora distintamente avvertibili di sfide scudetto dei nostri anni d'oro.

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 1 Ranocchiate

Roma - Inter non rappresenta soltanto una importante partita di campionato, ma è lo scontro fra due stili e modi di vivere diametralmente opposti fra loro, in perenne lotta per il posto di "fiore all'occhiello" della nostra nazione.

In vista di questa partita, avremmo potuto concentrarci su tantissimi aspetti: ex improbabili marcatori, partite del passato ai limiti del paranormale, mittini vogliosi di dimostrare tutta la loro mittità; esiste però un punto più importante su cui rischiamo di essere davvero in difetto rispetto ai romani.
LE OFFESE.

Si perché dai diciamocelo, so più bravi.
Forse sono I più bravi.
Ma possiamo imparare a batterci alla pari, nella loro lingua madre.

Ranocchiate present: ROMANESCO OFFENSIVO PER PRINCIPIANTI

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 2 Ranocchiate

Lesson number 1: Revenge (vendetta)
Avvicinarsi con cautela all'ex di turno esprimendo tutta la stima guadagnata ai tuoi occhi

FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T’HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA TU’ MADRE

Lesson number 2: Warning (avvertimento)
All'entrata del giovane mittino che cerca il primo gol in Serie A, far subito capire con risolutezza che tentare di segnare potrebbe farti agitare un po'

FAGGIANO,TE FACCIO PASSA' 'N MEZZO A 'N INCROCIO DE SCHIAFFI CHE NUN SAI MANCO A CHI DEVI DA' 'A PRECEDENZA

Lesson number 3: Quick word (due chiacchiere)
Prima dell'inizio della partita, complimentarsi con Villar per la sua ineccepibile forma fisica.

A Chicco, c'hai er fisico de 'n lanciatore de coriandoli

Lesson number 4: Fair Play (gioco pulito)
Ricordare a Mkhitaryan che i simulatori non piacciono a nessuno, figurarsi a te

A cometechiami, famo a capisse: nun fa' er bavetta

Lesson number 5: Limits (limiti)
In caso di tentativo di un giocatore della Roma di provare a vincere la partita, indicare all'avversario la giusta strada da seguire

A 'NFAMEEEEE! Sei popo daa Lazio!

Bonus Lesson: Closures (chiusure)
In caso di sconfitta, riporre le speranze scudetto in un caloroso e familiare

E 'STI CAZZI!

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti

Cari amici di Ranocchiate, è tempo di Roma.
Oggi si gioca - in un orario illegale in 75 stati su 74 - una partita mai banale, che ci riporta a sapori ancora distintamente avvertibili di sfide scudetto dei nostri anni d'oro.

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 3 Ranocchiate

Roma - Inter non rappresenta soltanto una importante partita di campionato, ma è lo scontro fra due stili e modi di vivere diametralmente opposti fra loro, in perenne lotta per il posto di "fiore all'occhiello" della nostra nazione.

In vista di questa partita, avremmo potuto concentrarci su tantissimi aspetti: ex improbabili marcatori, partite del passato ai limiti del paranormale, mittini vogliosi di dimostrare tutta la loro mittità; esiste però un punto più importante su cui rischiamo di essere davvero in difetto rispetto ai romani.
LE OFFESE.

Si perché dai diciamocelo, so più bravi.
Forse sono I più bravi.
Ma possiamo imparare a batterci alla pari, nella loro lingua madre.

Ranocchiate present: ROMANESCO OFFENSIVO PER PRINCIPIANTI

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 4 Ranocchiate

Lesson number 1: Revenge (vendetta)
Avvicinarsi con cautela all'ex di turno esprimendo tutta la stima guadagnata ai tuoi occhi

FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T’HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA TU’ MADRE

Lesson number 2: Warning (avvertimento)
All'entrata del giovane mittino che cerca il primo gol in Serie A, far subito capire con risolutezza che tentare di segnare potrebbe farti agitare un po'

FAGGIANO,TE FACCIO PASSA' 'N MEZZO A 'N INCROCIO DE SCHIAFFI CHE NUN SAI MANCO A CHI DEVI DA' 'A PRECEDENZA

Lesson number 3: Quick word (due chiacchiere)
Prima dell'inizio della partita, complimentarsi con Villar per la sua ineccepibile forma fisica.

A Chicco, c'hai er fisico de 'n lanciatore de coriandoli

Lesson number 4: Fair Play (gioco pulito)
Ricordare a Mkhitaryan che i simulatori non piacciono a nessuno, figurarsi a te

A cometechiami, famo a capisse: nun fa' er bavetta

Lesson number 5: Limits (limiti)
In caso di tentativo di un giocatore della Roma di provare a vincere la partita, indicare all'avversario la giusta strada da seguire

A 'NFAMEEEEE! Sei popo daa Lazio!

Bonus Lesson: Closures (chiusure)
In caso di sconfitta, riporre le speranze scudetto in un caloroso e familiare

E 'STI CAZZI!

Notizie flash

Ultimi articoli

11/04/2021
Inter - Cagliari, dieci pensieri post-partita

10 - Buona serata a tutti gli amici catenaccisti e contropedisti, siamo ancora a +11, da domani tutti a comprare la quarta maglia griffata MD36. 9 - Non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non […]

11/04/2021
Inter-Cagliari nel tempo di un caffè

Primo tempo 1' - Comunque questa formazione del Cagliari regala dei feels fortissimi. 3' - Che poi sarebbe anche bello vederli giocare 'sti feels ma DAZN mi regala solo l'immagine di Lukaku in loop. Non che non mi piaccia ammirare Romelone per ore e ore, però... 7' - Ascanietto, ho visto a malapena 30 secondi […]

11/04/2021
Inter Cagliari, il prepartita contro i facili entusiasmi

"Drobbo Endusiasmo!" continua a ripetere il MisDer da alcuni giorni."Ma Mister, sono 10 partite di fila che vinciamo, cosa ti aspettavi?" gli risponde Lele Oriali."Sì, vabbè, ma zitti e pedalare"."Non siamo al Giro d’Italia"."E’ un modo di dire, Lele. Come dice il mio MaesDro Arrigo, ci vuole umiltè"."I maestri di questo periodo non portano bene, […]

08/04/2021
Inter - Sassuolo, il pagellone del +11

HANDA 6: Povero Handa. Non so cosa tu abbia fatto di male nella tua vita precedente per meritarti questo castigo divino, ma così sarebbe troppo per chiunque. Lui ci prova anche a non subire gol, ma poi De Zerbi schiera Oddei, Traoré, Kyriakopoulos, Karamoko e Haraslin l'Exodia della Mittanza scende in campo in tutta la […]

08/04/2021
Inter - Sassuolo, dieci pensieri post - partita

10 - Innanzitutto buongiorno buongiorno buongiorno buongiornissimo caffè a tutti, ma a chi sta a +11 in classifica con tutte le partite giocate un po' di più. 9 - X: Ma dai, come fai ad essere in ansia per una partita contro il Sassuolo, voi siete primi, loro noni, e hanno mezza squadra fuori...Io: 8 […]

07/04/2021
Inter - Sassuolo nel tempo di un caffè

Primo tempo 4' - Prima Djuricic, poi Obiang Sasòl, sarà mica che avete fretta di purgarci 6' - Se vabbé come se potessimo segnare alla prima vera occasione. Saremo anche primi ma siamo sempre l'inter 7' - Ammonito per un fallo duro su Young… Consigli.Sento l'eco delle bestemmie di chi lo ha messo al fanta […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram