10/01/2021

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti

Cari amici di Ranocchiate, è tempo di Roma.
Oggi si gioca - in un orario illegale in 75 stati su 74 - una partita mai banale, che ci riporta a sapori ancora distintamente avvertibili di sfide scudetto dei nostri anni d'oro.

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 1 Ranocchiate

Roma - Inter non rappresenta soltanto una importante partita di campionato, ma è lo scontro fra due stili e modi di vivere diametralmente opposti fra loro, in perenne lotta per il posto di "fiore all'occhiello" della nostra nazione.

In vista di questa partita, avremmo potuto concentrarci su tantissimi aspetti: ex improbabili marcatori, partite del passato ai limiti del paranormale, mittini vogliosi di dimostrare tutta la loro mittità; esiste però un punto più importante su cui rischiamo di essere davvero in difetto rispetto ai romani.
LE OFFESE.

Si perché dai diciamocelo, so più bravi.
Forse sono I più bravi.
Ma possiamo imparare a batterci alla pari, nella loro lingua madre.

Ranocchiate present: ROMANESCO OFFENSIVO PER PRINCIPIANTI

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 2 Ranocchiate

Lesson number 1: Revenge (vendetta)
Avvicinarsi con cautela all'ex di turno esprimendo tutta la stima guadagnata ai tuoi occhi

FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T’HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA TU’ MADRE

Lesson number 2: Warning (avvertimento)
All'entrata del giovane mittino che cerca il primo gol in Serie A, far subito capire con risolutezza che tentare di segnare potrebbe farti agitare un po'

FAGGIANO,TE FACCIO PASSA' 'N MEZZO A 'N INCROCIO DE SCHIAFFI CHE NUN SAI MANCO A CHI DEVI DA' 'A PRECEDENZA

Lesson number 3: Quick word (due chiacchiere)
Prima dell'inizio della partita, complimentarsi con Villar per la sua ineccepibile forma fisica.

A Chicco, c'hai er fisico de 'n lanciatore de coriandoli

Lesson number 4: Fair Play (gioco pulito)
Ricordare a Mkhitaryan che i simulatori non piacciono a nessuno, figurarsi a te

A cometechiami, famo a capisse: nun fa' er bavetta

Lesson number 5: Limits (limiti)
In caso di tentativo di un giocatore della Roma di provare a vincere la partita, indicare all'avversario la giusta strada da seguire

A 'NFAMEEEEE! Sei popo daa Lazio!

Bonus Lesson: Closures (chiusure)
In caso di sconfitta, riporre le speranze scudetto in un caloroso e familiare

E 'STI CAZZI!

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti

Cari amici di Ranocchiate, è tempo di Roma.
Oggi si gioca - in un orario illegale in 75 stati su 74 - una partita mai banale, che ci riporta a sapori ancora distintamente avvertibili di sfide scudetto dei nostri anni d'oro.

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 3 Ranocchiate

Roma - Inter non rappresenta soltanto una importante partita di campionato, ma è lo scontro fra due stili e modi di vivere diametralmente opposti fra loro, in perenne lotta per il posto di "fiore all'occhiello" della nostra nazione.

In vista di questa partita, avremmo potuto concentrarci su tantissimi aspetti: ex improbabili marcatori, partite del passato ai limiti del paranormale, mittini vogliosi di dimostrare tutta la loro mittità; esiste però un punto più importante su cui rischiamo di essere davvero in difetto rispetto ai romani.
LE OFFESE.

Si perché dai diciamocelo, so più bravi.
Forse sono I più bravi.
Ma possiamo imparare a batterci alla pari, nella loro lingua madre.

Ranocchiate present: ROMANESCO OFFENSIVO PER PRINCIPIANTI

Roma - Inter: romanesco offensivo per principianti 4 Ranocchiate

Lesson number 1: Revenge (vendetta)
Avvicinarsi con cautela all'ex di turno esprimendo tutta la stima guadagnata ai tuoi occhi

FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T’HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA TU’ MADRE

Lesson number 2: Warning (avvertimento)
All'entrata del giovane mittino che cerca il primo gol in Serie A, far subito capire con risolutezza che tentare di segnare potrebbe farti agitare un po'

FAGGIANO,TE FACCIO PASSA' 'N MEZZO A 'N INCROCIO DE SCHIAFFI CHE NUN SAI MANCO A CHI DEVI DA' 'A PRECEDENZA

Lesson number 3: Quick word (due chiacchiere)
Prima dell'inizio della partita, complimentarsi con Villar per la sua ineccepibile forma fisica.

A Chicco, c'hai er fisico de 'n lanciatore de coriandoli

Lesson number 4: Fair Play (gioco pulito)
Ricordare a Mkhitaryan che i simulatori non piacciono a nessuno, figurarsi a te

A cometechiami, famo a capisse: nun fa' er bavetta

Lesson number 5: Limits (limiti)
In caso di tentativo di un giocatore della Roma di provare a vincere la partita, indicare all'avversario la giusta strada da seguire

A 'NFAMEEEEE! Sei popo daa Lazio!

Bonus Lesson: Closures (chiusure)
In caso di sconfitta, riporre le speranze scudetto in un caloroso e familiare

E 'STI CAZZI!

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram