04/10/2020

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter

Cari amici di Ranocchiate, SPIAZE.
Per cosa? Non lo so, in effetti.
E' che stamattina mi sono svegliato SPIAZIUTO e non so perchè.

Vi confesso che è un momento difficile, ho perso ogni certezza: prima non ci tocca affrontare il Barça ai gironi, poi giochiamo contro la Lazio non in periodo natalizio.
I dubbi mi assalgono:
Babbo Natale ci porterà in dono uno Schelotto con l'anno nuovo?
Joao Mario è ancora bello?
E Dalbert? Dalberteggia ancora?
Non so più in cosa credere.
Cerchiamo di non pensarci e andiamo subito ad analizzare il nostro avversario di oggi.

IL CLUB:
La Lazio, fondata a Roma il 9 Gennaio del 1900, è l'unica squadra di Serie A ad avere un monte ingaggi di 34 euro e 50 centesimi.
Già nel 2010, il "Gnok Calcio Show" ha tentato di condurre un inchiesta per scoprire i segreti che si celano dietro questo club, raccontando il nostro eroico salvataggio di un nostro ex-mittino.

I MISTERI DI FORMELLO

Goran P (nome censurato per evitare possibili ripercussioni) è riuscito a fuggire da Formello per raccontare la sua storia, ma è stato tutto vano.
La potenza di questo club è confermata dal fatto che Simone Inzaghi, ai tempi attaccante del club biancoceleste, sia adesso l'allenatore del club.
Fonti anonime all'interno del club testimoniano che in realtà il più giovane dei fratelli Inzaghi non sia mai riuscito ad uscire da Formello e che viva in una gabbia, che viene aperta solo in occasione delle partite da disputare.

IL PRESIDENTE:

Claudio Lotito, classe '57, è un presidente che è stato capace di compiere un'impresa considerata impossibile dai più: portare la propria squadra ad alti livelli ma essere odiato con tutte le forze dalla propria tifoseria.
Caratteristica principale del Pres tanto amato in Cina per la sua gestione finanziaria è l'utilizzo continuo di supercazzole talvolta condite da proverbi o citazioni in latino buttati lì alla membro di segugio.
Ecco un estratto dell'indimenticabile post-partita del big match contro la Longobarda.


L'ALLENATORE:
Volevo scrivere qualcosa su Simone Inzaghi, ma non mi viene in mente nulla in questo momento
SPIAZEEEEEEE
SPIAZEEEEE PER I FAN

L'UOMO CHIAVE:
Ovvero, l'uomo di cui preoccuparci sulla carta.
Quello che normalmente, per 19 squadre di Serie A su 20, è lo spauracchio prinicipale: Ciro Immobile.

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 1 Ranocchiate

Scarpa d'oro, Capocannoniere e con un gran pezzo di Jessica come moglie.
Ma ha anche dei difetti.

IL VERO UOMO CHIAVE:
Perché se siete interisti e seguite questa pagina, anche voi avrete ormai capito che in realtà dobbiamo temere l'uomo che non ti aspetti, quello che a fine stagione avrà due gol all'attivo (entrambi contro di noi, s'intende).
ADEKANYE, SEI TU?!

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 2 Ranocchiate

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter

Cari amici di Ranocchiate, SPIAZE.
Per cosa? Non lo so, in effetti.
E' che stamattina mi sono svegliato SPIAZIUTO e non so perchè.

Vi confesso che è un momento difficile, ho perso ogni certezza: prima non ci tocca affrontare il Barça ai gironi, poi giochiamo contro la Lazio non in periodo natalizio.
I dubbi mi assalgono:
Babbo Natale ci porterà in dono uno Schelotto con l'anno nuovo?
Joao Mario è ancora bello?
E Dalbert? Dalberteggia ancora?
Non so più in cosa credere.
Cerchiamo di non pensarci e andiamo subito ad analizzare il nostro avversario di oggi.

IL CLUB:
La Lazio, fondata a Roma il 9 Gennaio del 1900, è l'unica squadra di Serie A ad avere un monte ingaggi di 34 euro e 50 centesimi.
Già nel 2010, il "Gnok Calcio Show" ha tentato di condurre un inchiesta per scoprire i segreti che si celano dietro questo club, raccontando il nostro eroico salvataggio di un nostro ex-mittino.

I MISTERI DI FORMELLO

Goran P (nome censurato per evitare possibili ripercussioni) è riuscito a fuggire da Formello per raccontare la sua storia, ma è stato tutto vano.
La potenza di questo club è confermata dal fatto che Simone Inzaghi, ai tempi attaccante del club biancoceleste, sia adesso l'allenatore del club.
Fonti anonime all'interno del club testimoniano che in realtà il più giovane dei fratelli Inzaghi non sia mai riuscito ad uscire da Formello e che viva in una gabbia, che viene aperta solo in occasione delle partite da disputare.

IL PRESIDENTE:

Claudio Lotito, classe '57, è un presidente che è stato capace di compiere un'impresa considerata impossibile dai più: portare la propria squadra ad alti livelli ma essere odiato con tutte le forze dalla propria tifoseria.
Caratteristica principale del Pres tanto amato in Cina per la sua gestione finanziaria è l'utilizzo continuo di supercazzole talvolta condite da proverbi o citazioni in latino buttati lì alla membro di segugio.
Ecco un estratto dell'indimenticabile post-partita del big match contro la Longobarda.


L'ALLENATORE:
Volevo scrivere qualcosa su Simone Inzaghi, ma non mi viene in mente nulla in questo momento
SPIAZEEEEEEE
SPIAZEEEEE PER I FAN

L'UOMO CHIAVE:
Ovvero, l'uomo di cui preoccuparci sulla carta.
Quello che normalmente, per 19 squadre di Serie A su 20, è lo spauracchio prinicipale: Ciro Immobile.

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 3 Ranocchiate

Scarpa d'oro, Capocannoniere e con un gran pezzo di Jessica come moglie.
Ma ha anche dei difetti.

IL VERO UOMO CHIAVE:
Perché se siete interisti e seguite questa pagina, anche voi avrete ormai capito che in realtà dobbiamo temere l'uomo che non ti aspetti, quello che a fine stagione avrà due gol all'attivo (entrambi contro di noi, s'intende).
ADEKANYE, SEI TU?!

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 4 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

01/12/2021
Inter - Spezia nel tempo di un caffè allo squaquaraus

ORE 17.30. Si sparge la voce che Sandrino Bastoncino sia rimasto vittima nella notte della sindorme di Montezuma, o gastroenterite acuta, insomma squaquaraus in termini strettamente tecnici.Genitore 1 Stefan è rimasto a casa ad assisterlo amorevolmente, mentre Genitore 2 Skri si è dovuto sobbarcare il compito di guidare la difesa. Ai suoi lati Dima e […]

01/12/2021
10 buoni motivi per non perdervi Inter - Spezia

Carissimi, buonasera.Siamo qui riuniti oggi, in questo giorno a metà della settimana, per celebrare l'ennesima notte di Champio..ah no?Per goderci un bel big match infrasettiman..ah no?Almeno un turno ad eliminazione diretta in Coppa Ital..nemmeno questo?!Ma cosa caaaaaaaaaahhhhhh, LO SPEZIA! Dai, noi siamo lanciatissimi, fortissimi, bellissimi, informissimi e loro hanno un terzo dei nostri punti, arrancano […]

28/11/2021
Venezia - Inter, il pagellone cantando sotto la pioggia

HANDA 10 - ARAMU MA CHE COMPORTAMENTO È QUESTO?!CIOÈ TUTTI I TUOI COMPAGNI DEL VENEZIA EDUCATI E TRANQUILLI E TU INVECE TI INVENTI IL TIRO ALLA HOLLY E BENJI DA LONTANISSIMO?Povero Handa. Ho fatto fatica con te su quel tuffo, davvero.Ora: so che la tentazione è tanta, ma visto che c'hai ripreso la mano, perché […]

28/11/2021
Venezia - Inter, dieci cialde croccanti post - partita

10 - La domenica mattina dopo una vittoria dell’Inter spiegata con una foto: 9 - Non posso usare questo spazio per prendere in giro chi è a meno dieci da noi, non posso usare questo spazio per prendere in giro chi è a meno dieci da noi, non posso usare questo spazio per prendere in […]

27/11/2021
Venezia - Inter nel tempo di un caffè

PRIMO TEMPO 0’- con Froggy sempre in campo si vincerebbe il campionato a febbraio. Bravo Simone che lo fa riposare per movimentare un po’ la cosa 4' - Kyine io ti capiscoAnche io vorrei la maglia di Skrigno, ma aspetta almeno la fine del primo tempo 6' - Ma a fine partita ci possono lasciare […]

27/11/2021
L'Inter in gita a Venezia

Cari Brati, io sono sempre stato solito immaginare lo spogliatoio interista come una classe di alunni del più diroccato ed ignorante istituto professionale, alla stregua di quelli presenti nella periferia di Caracas (che poi è effettivamente la scuola che ha frequentato Guarin🕊). Quindi ho pensato: perché non fargli fare, al quinto anno, una bella gita...a […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram