04/10/2020

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter

Cari amici di Ranocchiate, SPIAZE.
Per cosa? Non lo so, in effetti.
E' che stamattina mi sono svegliato SPIAZIUTO e non so perchè.

Vi confesso che è un momento difficile, ho perso ogni certezza: prima non ci tocca affrontare il Barça ai gironi, poi giochiamo contro la Lazio non in periodo natalizio.
I dubbi mi assalgono:
Babbo Natale ci porterà in dono uno Schelotto con l'anno nuovo?
Joao Mario è ancora bello?
E Dalbert? Dalberteggia ancora?
Non so più in cosa credere.
Cerchiamo di non pensarci e andiamo subito ad analizzare il nostro avversario di oggi.

IL CLUB:
La Lazio, fondata a Roma il 9 Gennaio del 1900, è l'unica squadra di Serie A ad avere un monte ingaggi di 34 euro e 50 centesimi.
Già nel 2010, il "Gnok Calcio Show" ha tentato di condurre un inchiesta per scoprire i segreti che si celano dietro questo club, raccontando il nostro eroico salvataggio di un nostro ex-mittino.

I MISTERI DI FORMELLO

Goran P (nome censurato per evitare possibili ripercussioni) è riuscito a fuggire da Formello per raccontare la sua storia, ma è stato tutto vano.
La potenza di questo club è confermata dal fatto che Simone Inzaghi, ai tempi attaccante del club biancoceleste, sia adesso l'allenatore del club.
Fonti anonime all'interno del club testimoniano che in realtà il più giovane dei fratelli Inzaghi non sia mai riuscito ad uscire da Formello e che viva in una gabbia, che viene aperta solo in occasione delle partite da disputare.

IL PRESIDENTE:

Claudio Lotito, classe '57, è un presidente che è stato capace di compiere un'impresa considerata impossibile dai più: portare la propria squadra ad alti livelli ma essere odiato con tutte le forze dalla propria tifoseria.
Caratteristica principale del Pres tanto amato in Cina per la sua gestione finanziaria è l'utilizzo continuo di supercazzole talvolta condite da proverbi o citazioni in latino buttati lì alla membro di segugio.
Ecco un estratto dell'indimenticabile post-partita del big match contro la Longobarda.


L'ALLENATORE:
Volevo scrivere qualcosa su Simone Inzaghi, ma non mi viene in mente nulla in questo momento
SPIAZEEEEEEE
SPIAZEEEEE PER I FAN

L'UOMO CHIAVE:
Ovvero, l'uomo di cui preoccuparci sulla carta.
Quello che normalmente, per 19 squadre di Serie A su 20, è lo spauracchio prinicipale: Ciro Immobile.

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 1 Ranocchiate

Scarpa d'oro, Capocannoniere e con un gran pezzo di Jessica come moglie.
Ma ha anche dei difetti.

IL VERO UOMO CHIAVE:
Perché se siete interisti e seguite questa pagina, anche voi avrete ormai capito che in realtà dobbiamo temere l'uomo che non ti aspetti, quello che a fine stagione avrà due gol all'attivo (entrambi contro di noi, s'intende).
ADEKANYE, SEI TU?!

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 2 Ranocchiate

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter

Cari amici di Ranocchiate, SPIAZE.
Per cosa? Non lo so, in effetti.
E' che stamattina mi sono svegliato SPIAZIUTO e non so perchè.

Vi confesso che è un momento difficile, ho perso ogni certezza: prima non ci tocca affrontare il Barça ai gironi, poi giochiamo contro la Lazio non in periodo natalizio.
I dubbi mi assalgono:
Babbo Natale ci porterà in dono uno Schelotto con l'anno nuovo?
Joao Mario è ancora bello?
E Dalbert? Dalberteggia ancora?
Non so più in cosa credere.
Cerchiamo di non pensarci e andiamo subito ad analizzare il nostro avversario di oggi.

IL CLUB:
La Lazio, fondata a Roma il 9 Gennaio del 1900, è l'unica squadra di Serie A ad avere un monte ingaggi di 34 euro e 50 centesimi.
Già nel 2010, il "Gnok Calcio Show" ha tentato di condurre un inchiesta per scoprire i segreti che si celano dietro questo club, raccontando il nostro eroico salvataggio di un nostro ex-mittino.

I MISTERI DI FORMELLO

Goran P (nome censurato per evitare possibili ripercussioni) è riuscito a fuggire da Formello per raccontare la sua storia, ma è stato tutto vano.
La potenza di questo club è confermata dal fatto che Simone Inzaghi, ai tempi attaccante del club biancoceleste, sia adesso l'allenatore del club.
Fonti anonime all'interno del club testimoniano che in realtà il più giovane dei fratelli Inzaghi non sia mai riuscito ad uscire da Formello e che viva in una gabbia, che viene aperta solo in occasione delle partite da disputare.

IL PRESIDENTE:

Claudio Lotito, classe '57, è un presidente che è stato capace di compiere un'impresa considerata impossibile dai più: portare la propria squadra ad alti livelli ma essere odiato con tutte le forze dalla propria tifoseria.
Caratteristica principale del Pres tanto amato in Cina per la sua gestione finanziaria è l'utilizzo continuo di supercazzole talvolta condite da proverbi o citazioni in latino buttati lì alla membro di segugio.
Ecco un estratto dell'indimenticabile post-partita del big match contro la Longobarda.


L'ALLENATORE:
Volevo scrivere qualcosa su Simone Inzaghi, ma non mi viene in mente nulla in questo momento
SPIAZEEEEEEE
SPIAZEEEEE PER I FAN

L'UOMO CHIAVE:
Ovvero, l'uomo di cui preoccuparci sulla carta.
Quello che normalmente, per 19 squadre di Serie A su 20, è lo spauracchio prinicipale: Ciro Immobile.

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 3 Ranocchiate

Scarpa d'oro, Capocannoniere e con un gran pezzo di Jessica come moglie.
Ma ha anche dei difetti.

IL VERO UOMO CHIAVE:
Perché se siete interisti e seguite questa pagina, anche voi avrete ormai capito che in realtà dobbiamo temere l'uomo che non ti aspetti, quello che a fine stagione avrà due gol all'attivo (entrambi contro di noi, s'intende).
ADEKANYE, SEI TU?!

4 chiacchiere pre-partita: Lazio - Inter 4 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

05/10/2022
Inter - Barcellona, dieci cialde croccanti post - partita

🧇 - Posso scrivere questo post - partita o stiamo ancora giocando il recupero e non lo so? 🧇 - Con la benedizione di Froggy è tutto più semplice (e con Nainggolan allo stadio con un cappello da pescatore). 🧇 - Inter contro la Roma: Inter contro il Barcellona: 🧇 - Peccato però, avevo già preparato l’applauso ammirato a […]

04/10/2022
Inter - Barça nel tempo di un caffè salvavita

E quindi dobbiamo davvero giocare contro il Barcelona del Mercato Faraonico e delle speranze rilanciate.Davvero davvero.In effetti lo so da un bel po’, ad essere sinceri.Ma non sono pronto. PRIMO TEMPO: 2’ - Primo pallone toccato, perso in 2 secondi nettiAdesso siamo apposto per 25 minuti. 3’ - Vedo Xavi e vedo il ragazzo prodigio […]

04/10/2022
Inter – Barcelona, 4 chiacchiere prepartita con il mister del futuro

Vivere ad Appiano ultimamente è come starnutire a Wuhan a gennaio 2020: ti guardano tutti male.Lauti e Correa non sono più liberi di fare un asado come ai vecchi tempi, Barella passa il tempo a litigare con sè stesso, Brozo sbuffa e sbraccia anche dal divano di casa. In questo clima di serenità, la dirigenza […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram