Parma-Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo

3’ - Lautaro ci prova da fuori con la stessa convinzione di Brozovic quando si sveglia la mattina. Un inizio che ci piace, insomma.

5’ - Ancora Lautaro imbeccato bene da Candreva e non fa niente se guadagniamo solo un calcio d’angolo perché l’assist di Candreva vale da solo i 30 milioni che abbiamo dato a Lotito per lui.

11’ - Barella perde palla come un Taider qualunque e Kurtic in contropiede mi fa sudare male.

12’ - E siamo già alle preghiere inframezzate usa bestemmie. L’attacco del Parma ci taglia con un grissino come nella pubblicità del tonno Rio Mare ma veniamo incredibilmente graziati dal piede di Gervinho che la spara a lato da 7 metri.

14’ - in compenso Gerginho si rifà subito. Servito sulla sinistr, si mangia Candreva, intontisce D’Ambrosio con un paio di finte e la infila nell’angolino. 1 a 0.

18’ - Hakimi, non stai guardando la partita vero?

19’ - Bel colpo di testa di Godin che finisce fuori di poco. Poi è tutto un dramma.
Var, revisione accurata, l’arbitro esce facendo il segno della decisone var, si ferma, dice a tutti di aspettare e ne approfitta per chiedere a Dermaku come sta sua sorella, poi all’improvviso chiama il fuorigioco. E perdiamo pure il calcio d’angolo.

24’ - Kulusevski si mangia Godin con la stessa foga con cui io mi mangio un Ferrero rocher a Natale. Io suo sinistro è difettoso e ancora una volta ci ritroviamo a ringraziare Gesù Cristo.

25’ - Gesù Cristo che ci ritroviamo subito a ringraziare dopo che Cornelius, pescato a tu per tu con Handanovic da Gervinho in contropiede, si mangia l’ennesimo pallone del 2 a 0.

26’ - È ufficiale: inizio a preoccuparmi della remuntada di Roma e Napoli.

34’ - Bell’inserimento di Candreva in area sulla destra culminato in un bel cross rasoterra che viene ciccato da tutti. Il tutto termina in una mischiano che si conclude con Lautaro che, stranamente, tira una zappata a un difensore avversario.

40’ - Di nuovo Cornelius vicinissimo al raddoppio.
Era tanto tempo che non mi sentivo così male con me stesso, grazie ragazzi.

44’ - Biraghi: crossa da buona posizione.
Difensore: intercetta.
Ecco, ora ripetetelo 100 volte.

Intervallo

Ho già detto che schifo?
Beh, per evitare fraintendimenti:
Che schifo.
Che schifo.
Che schifo.

Secondo tempo

1’ - La trama del match sembra essere la stessa del primo tempo: ogni volta che Gervinho prende palla nella nostra difesa si scatena il panico assoluto e l’unico santo a cui possiamo affidarci sono i piedi storti dei giocatori avversari.

8’ - Le nostre incessanti azioni si ripetono sempre uguali tra loro: una matassa confusa e ingarbugliata di tentativi di portare la palla in area avversaria che si conclude sempre in un nulla di fatto . La cosa peggiore è che non ho nemmeno più la speranza di poter pareggiare di fronte a questo spettacolo.

15’ - CRISTIANUCCIO EDDAAAAI ALMENO TU CAZZO

20’ - La cosa peggiore di certe partite è che alla fine ti ritrovi pure ad ammettere che Candreva è stato uno dei migliori.

22’ - Nel frattempo Berni si fa espellere dimostrandoci ancora una volta quanto sia bella la vita del terzo portiere.

29’ - Ormai l’unico interesse di questa partita resta nel capire se e quando il Parma raddoppierà.

35’ - Alexis prova a ravvivare le mie speranze con una bombola da fuori ma non è proprio serata

38’ - STEEEEEEPHAN DE VRIIIJ! Ancora una volta piazza il suo testone sulla palla e ci toglie le castagne dal fuoco!

Per qualche ragione l’arbitro espelle pure Kucka.
E adesso andiamo a vincerla senza il minimo merito!

42’ - NON CI CREEEEEDOOOOOOO! ALESSANDRO BASTONIIIIIIII!
Grande giocata di Moses sulla destra, cross in messo su cui arriva la zuccata di Bastoni da due passi.

Questo vantaggio è veramente imbarazzante. Mi sento sporco.

45’ - Rischiamo pure di fare il terzo ma Ashley si fa ipnotizzare da Sepe e butta via il pallone della tranquillità.

Mi sembra quasi una scena già vista.

45' + 5' - INCREDIBILEEEEE! 1 A 2! ABBIAMO VINTO

Parma-Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo

3’ - Lautaro ci prova da fuori con la stessa convinzione di Brozovic quando si sveglia la mattina. Un inizio che ci piace, insomma.

5’ - Ancora Lautaro imbeccato bene da Candreva e non fa niente se guadagniamo solo un calcio d’angolo perché l’assist di Candreva vale da solo i 30 milioni che abbiamo dato a Lotito per lui.

11’ - Barella perde palla come un Taider qualunque e Kurtic in contropiede mi fa sudare male.

12’ - E siamo già alle preghiere inframezzate usa bestemmie. L’attacco del Parma ci taglia con un grissino come nella pubblicità del tonno Rio Mare ma veniamo incredibilmente graziati dal piede di Gervinho che la spara a lato da 7 metri.

14’ - in compenso Gerginho si rifà subito. Servito sulla sinistr, si mangia Candreva, intontisce D’Ambrosio con un paio di finte e la infila nell’angolino. 1 a 0.

18’ - Hakimi, non stai guardando la partita vero?

19’ - Bel colpo di testa di Godin che finisce fuori di poco. Poi è tutto un dramma.
Var, revisione accurata, l’arbitro esce facendo il segno della decisone var, si ferma, dice a tutti di aspettare e ne approfitta per chiedere a Dermaku come sta sua sorella, poi all’improvviso chiama il fuorigioco. E perdiamo pure il calcio d’angolo.

24’ - Kulusevski si mangia Godin con la stessa foga con cui io mi mangio un Ferrero rocher a Natale. Io suo sinistro è difettoso e ancora una volta ci ritroviamo a ringraziare Gesù Cristo.

25’ - Gesù Cristo che ci ritroviamo subito a ringraziare dopo che Cornelius, pescato a tu per tu con Handanovic da Gervinho in contropiede, si mangia l’ennesimo pallone del 2 a 0.

26’ - È ufficiale: inizio a preoccuparmi della remuntada di Roma e Napoli.

34’ - Bell’inserimento di Candreva in area sulla destra culminato in un bel cross rasoterra che viene ciccato da tutti. Il tutto termina in una mischiano che si conclude con Lautaro che, stranamente, tira una zappata a un difensore avversario.

40’ - Di nuovo Cornelius vicinissimo al raddoppio.
Era tanto tempo che non mi sentivo così male con me stesso, grazie ragazzi.

44’ - Biraghi: crossa da buona posizione.
Difensore: intercetta.
Ecco, ora ripetetelo 100 volte.

Intervallo

Ho già detto che schifo?
Beh, per evitare fraintendimenti:
Che schifo.
Che schifo.
Che schifo.

Secondo tempo

1’ - La trama del match sembra essere la stessa del primo tempo: ogni volta che Gervinho prende palla nella nostra difesa si scatena il panico assoluto e l’unico santo a cui possiamo affidarci sono i piedi storti dei giocatori avversari.

8’ - Le nostre incessanti azioni si ripetono sempre uguali tra loro: una matassa confusa e ingarbugliata di tentativi di portare la palla in area avversaria che si conclude sempre in un nulla di fatto . La cosa peggiore è che non ho nemmeno più la speranza di poter pareggiare di fronte a questo spettacolo.

15’ - CRISTIANUCCIO EDDAAAAI ALMENO TU CAZZO

20’ - La cosa peggiore di certe partite è che alla fine ti ritrovi pure ad ammettere che Candreva è stato uno dei migliori.

22’ - Nel frattempo Berni si fa espellere dimostrandoci ancora una volta quanto sia bella la vita del terzo portiere.

29’ - Ormai l’unico interesse di questa partita resta nel capire se e quando il Parma raddoppierà.

35’ - Alexis prova a ravvivare le mie speranze con una bombola da fuori ma non è proprio serata

38’ - STEEEEEEPHAN DE VRIIIJ! Ancora una volta piazza il suo testone sulla palla e ci toglie le castagne dal fuoco!

Per qualche ragione l’arbitro espelle pure Kucka.
E adesso andiamo a vincerla senza il minimo merito!

42’ - NON CI CREEEEEDOOOOOOO! ALESSANDRO BASTONIIIIIIII!
Grande giocata di Moses sulla destra, cross in messo su cui arriva la zuccata di Bastoni da due passi.

Questo vantaggio è veramente imbarazzante. Mi sento sporco.

45’ - Rischiamo pure di fare il terzo ma Ashley si fa ipnotizzare da Sepe e butta via il pallone della tranquillità.

Mi sembra quasi una scena già vista.

45' + 5' - INCREDIBILEEEEE! 1 A 2! ABBIAMO VINTO

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

15/05/2022
Cagliari-Inter, il prepartita dell'ultima spiaggia

Le sentite le vibes estive? Eddai che le sentite!Il primo anticiclone africano, il sole che tramonta tardi, gli aperitivi all'aperto, le camicie sbottonate, l'odore d'ascella che bypassa anche la FFP2, la voglia di spiaggia...EDDAI CHE LA SENTITE!Per altro, quale posto migliore della Sardegna per parlare di spiagge?Ah già, uno ci sarebbe. Anche abbastanza famoso: Comunque, […]

14/05/2022
Cronistoria di una finale di Coppa Italia vista dal lato sbagliato dell'Olimpico

di Guglielmo Poggi Ho trentun anni, ho sovente guidato in stato di ebrezza e sono cresciuto in unquartiere di Roma dove per divertimento si praticava la cinghiamattanza (cerca su google);eppure, la grande preoccupazione di mia madre è che io vada a vedere una partita allo stadio.Quello che non sa, è che più degli ultras avversari, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, il pagellone del godimento mistico

HANDA ? - Pronti, via e succede un miracolo: È VIVOOOOOSiamo finalmente riusciti a scoprire il vero motivo del suo calo in questa stagione: non gli andava di parare, s'era scocciato.D'altronde, siamo bravi tutti adesso a criticarlo mentre prova a governare il suo nuovo superpotere: ma ve li ricordate i bei tempi andati di Rolando, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, dieci pensieri post - Coppa Italia

🏆- Buongiorno a voi vincitori della Coppa Italia, come state? Io ore di sonno in corpo quattro ma per vedere la diretta di Hakan Calhanoglu su Instagram questo e altro. 🏆- Complimenti però anche a Leonardo Bonucci che è riuscito finalmente a bonucciare in campo contro l’Inter dopo 277 minuti. 🏆- Aggiornamento domanda posta negli […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram