Napoli-Inter nel tempo di un CaffèVeLoMettiamoAlCuloUagliò

Sarebbe davvero tanto bello vincere stasera. Sarebbe tanto bello mettere la parola fine a questo annoso, faticoso, ardimentoso campionato.

Ma ovviamente non sarà così.

Peraltro arbitra pure Doveri.
Regalino finale.

 

Primo tempo

2' - Rischiamo subito di soccombere alla combinazione Malcuit-Mertens.
La terza "M" Miranda pensa di essere come al solito in panchina e fa una marcatura da squadra C dell'oratorio parrocchiale.
Iniziamo bene.

15' - Dopo un quarto d'ora da abbiocco buono, Asamoah si inventa una pallaccia in uscita - di quelle che hanno proprio il sapore di bestemmia -, palla, maledetta, che arriva Zielinski che si inventa l'eurogol che quest'anno non ci aveva ancora segnato. 1 a 0.

17' - Potremmo subito pareggiarla, ma sappiamo bene che Perry se ne deve mangiare 6 prima di poter timbrare il cartellino.

20' - Madonna Milik si trova quasi a tu per tu con Handa e a momenti di prende pure il raddoppio.
Paradossalmente dobbiamo difendere il risultato.

30' - Attendo con ansia il momento in cui riusciremo a fare 3 passaggi di fila.

32' - Nel frattempo, giusto per complicare le cose quel pelo di più - che a noi piace tanto - l'Atalanta passa in vantaggio allo Juventus Stadium.

36' - Dopo mezz'ora di assoluto nulla, il Napoli ha un momento di uscita palla al piede alla Inter e ci regala il pallone.
Karnezis salva su Lautaro che ormai è la mia unica speranza in questa infausta giornata.

42' - Batti e ribatti tra Inter e Napoli. Prima Callejon prova a improvvisarsi Zielinski ma calcia un pelo troppo alto, poi Callejon approfitta della cavalcata forsennata di Ghoulam per calciare a rete da ottima posizione. Fuori di poco.

Non se se sorridere o imbronciarmi.

 

Intervallo

Quale momento migliore per un bilancio della prima stagione di Asamoah all'Inter?

Aveva ragione quel famoso quotidiano sportivo che affermava che l'affare l'avevamo fatto noi prendendolo per quella sega di Cancelo?

Fatecelo sapere nei commenti ?

 

Secondo tempo

1' - Anvedi che dovevamo trovarci in questa situazione per poter giocare con 2 punte finalmente.

8' - Uno spera che l'inizio del secondo tempo possa cambiare le cosa, ma si trova a guardare lo schermo come Bojack Horseman guarda le vecchie puntate di "Horsing Around".

Ahinoi.

15' - Cerchiamo di metterci a fare la partita e in men che non si dica prendiamo il raddoppio da Martens.
Che voglia di calare un velo pietoso.

20' - E niente.
Se non segna nemmeno Danilo vuol dire che non è proprio jurnata.

23' - SE POI QUEL PORCO DI KOULIBALY SI METTE PURE A FARE SALVATAGGI SULLA LINEA DEL GENERE!

26' -...

29' - Traversa di Lautaro dopo un colpo di testa su calcio d'angolo.
Ma quand'è che finisce?

34' -...
(pt. 2)

39' - 4 a 1 di Maksim Jovanovic su calcio di rigore.
DAJE RAGA CHE ANDIAMO A VINCERLA!

(o perlomeno il sosia croato è tornato a segnare)

45'+3' - Finisce così.
Come da tradizione ci si gioca tutto all'ultima giornata.

Napoli-Inter nel tempo di un CaffèVeLoMettiamoAlCuloUagliò

Sarebbe davvero tanto bello vincere stasera. Sarebbe tanto bello mettere la parola fine a questo annoso, faticoso, ardimentoso campionato.

Ma ovviamente non sarà così.

Peraltro arbitra pure Doveri.
Regalino finale.

 

Primo tempo

2' - Rischiamo subito di soccombere alla combinazione Malcuit-Mertens.
La terza "M" Miranda pensa di essere come al solito in panchina e fa una marcatura da squadra C dell'oratorio parrocchiale.
Iniziamo bene.

15' - Dopo un quarto d'ora da abbiocco buono, Asamoah si inventa una pallaccia in uscita - di quelle che hanno proprio il sapore di bestemmia -, palla, maledetta, che arriva Zielinski che si inventa l'eurogol che quest'anno non ci aveva ancora segnato. 1 a 0.

17' - Potremmo subito pareggiarla, ma sappiamo bene che Perry se ne deve mangiare 6 prima di poter timbrare il cartellino.

20' - Madonna Milik si trova quasi a tu per tu con Handa e a momenti di prende pure il raddoppio.
Paradossalmente dobbiamo difendere il risultato.

30' - Attendo con ansia il momento in cui riusciremo a fare 3 passaggi di fila.

32' - Nel frattempo, giusto per complicare le cose quel pelo di più - che a noi piace tanto - l'Atalanta passa in vantaggio allo Juventus Stadium.

36' - Dopo mezz'ora di assoluto nulla, il Napoli ha un momento di uscita palla al piede alla Inter e ci regala il pallone.
Karnezis salva su Lautaro che ormai è la mia unica speranza in questa infausta giornata.

42' - Batti e ribatti tra Inter e Napoli. Prima Callejon prova a improvvisarsi Zielinski ma calcia un pelo troppo alto, poi Callejon approfitta della cavalcata forsennata di Ghoulam per calciare a rete da ottima posizione. Fuori di poco.

Non se se sorridere o imbronciarmi.

 

Intervallo

Quale momento migliore per un bilancio della prima stagione di Asamoah all'Inter?

Aveva ragione quel famoso quotidiano sportivo che affermava che l'affare l'avevamo fatto noi prendendolo per quella sega di Cancelo?

Fatecelo sapere nei commenti ?

 

Secondo tempo

1' - Anvedi che dovevamo trovarci in questa situazione per poter giocare con 2 punte finalmente.

8' - Uno spera che l'inizio del secondo tempo possa cambiare le cosa, ma si trova a guardare lo schermo come Bojack Horseman guarda le vecchie puntate di "Horsing Around".

Ahinoi.

15' - Cerchiamo di metterci a fare la partita e in men che non si dica prendiamo il raddoppio da Martens.
Che voglia di calare un velo pietoso.

20' - E niente.
Se non segna nemmeno Danilo vuol dire che non è proprio jurnata.

23' - SE POI QUEL PORCO DI KOULIBALY SI METTE PURE A FARE SALVATAGGI SULLA LINEA DEL GENERE!

26' -...

29' - Traversa di Lautaro dopo un colpo di testa su calcio d'angolo.
Ma quand'è che finisce?

34' -...
(pt. 2)

39' - 4 a 1 di Maksim Jovanovic su calcio di rigore.
DAJE RAGA CHE ANDIAMO A VINCERLA!

(o perlomeno il sosia croato è tornato a segnare)

45'+3' - Finisce così.
Come da tradizione ci si gioca tutto all'ultima giornata.

Ultimi articoli

14/07/2020
Chiesti da voi: 10 cose più possibili di un ritorno di René Krhin

Scrivere correttamente Krhin al primo tentativo con la H nella posizione giusta 2. Trovare un calciatore che stia meglio con la tinta bionda 3. Vederlo approdare al Real Madrid 4. Ricordare a memoria tutte le sue 5 presenze nella stagione 2014-2015, incluse quelle in Europa League 5. Vedere Berni in campo 6. Passare un giorno […]

14/07/2020
Inter-Torino, il pagellone sbronzo

HANDANOVIC 4: Ancora non sono chiari i motivi del suo errore. Forse era già con la testa al suo compleanno, forse voleva dare un po' di carica a tutta la squadra che si stava sedendo sugli allori, forse era una trollata per quelli che lo criticano ancora e lo chiamano portiere mediocre dopo che ha […]

13/07/2020
Inter-Torino nel tempo di un caffè al semaforo

Primo tempo 1’ - Ma io mi chiedo cosa le guardo a fare certe partite: possiamo arrivare secondi quindi perdiamo sicuro Brozo è costretto a giocare sotto lo 0,54 Non gioca Eriksen Non ha MITT AGOUME 5’ - Mi sono dimenticato di inserire nella lista Ansaldi che farà il fenomeno per tutta la sera. 7’ […]

13/07/2020
10 cose più probabili di una tranquilla vittoria col Torino

10 - Una sofferta vittoria col Torino 9 - Veder passare una intera settimana senza drammi 8 - "Ma quello è Messi?" No, è Verdi 7 - Primi cambi al 60' 6 - Un sofferto pareggio col Torino 5 - Giudicare le prestazioni di Eriksen in maniera imparziale 4 - Il tribunale si pronuncia a […]

10/07/2020
Verona-Inter, il pagellone che bastaaaa quando finisce

HANDANOVIC 6: È sempre più vicino a diventare il recordman di presenze di tutti i tempi dell'Europa League. Grande Samir il nostro sogno si avvicina SKRINIAR 4: Più in difficoltà di me nelle partite su Warzone che mi sono fatto nel primo tempo per sfogare la rabbia dopo la sua puttanata nel gol. Il suo […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram