22/09/2019

Milan-Inter, il pagellone litigioso

HANDANOVIC 6: è subito CRISINTER: Handanovic dice a Padelli che il prossimo derby lo giocherà lui. Tanto non succede mai niente, sono diventati noiosi.

DE VRIJ E SKRINIAR 6.5: Piccoli problemini in settimana tra i due innamorati, ma l'amore non è bello se non è litigarello: anche loro riescono a mettere tutto da parte e tirano fuori una gran prestazione.

GODIN 3: @Gazzettadellosport siete d'accordo? che ne dite? Ci siamo tenuti un po' larghi perché fa delle faccette simpatiche. Ma volendo possiamo dargli anche 2.

D'AMBROSIO 6.5: Lazaro e Candreva muti in panchina e Danilone a dominare sulla sua fascia destra. ormai sempre più dominatore dell'Inter, prossimamente anche del Pianeta Terra. Altro che area 51 il prossimo 21 settembre invaderemo tutti casa di D'Ambrosio.

ASAMOAH 6.5: Martedì sera litiga con il pallone ma poi per fortuna anche loro fanno pace e anche Asa sfodera un'ottima partita. Per fortuna non giochiamo sempre in Champions.

BARELLA 6.5: Ovunque passi lui succede subito qualcosa di interessante, che sia un assist al bacio per Romelone oppure un fallaccio inutile su un malcapitato milanista. Non ci si annoia mai.

BROZOVIC 7: BORGA DROIAAAAAAAAA FORTISSIMO IL CROCO. Dopo gli attriti in settimana Lukaku si ricorda come si fa a giocare a calcio e ritorna al gol. Conte ha già deciso che a turno ogni compagno si farà dare due bottigliate da Epic in modo da entrare in campo con la carica giusta in partita.

SENSI 7: Mozart a otto anni componeva l'Andante Allegro, il nostro bimbo prodigio invece alla stessa età dirige l'orchestra del centrocampo interista e inventa melodie come l'assist per Brozovic su punizione. Uno schema semplice, è vero, ma ne facciamo un ogni 19 anni quindi è comunque poesia. Da KV1 a SS12 il passo è breve.

LAUTARO MARTINEZ 7: Raga sta andando tutto davvero troppo bene, non ci sono spunti. Dateci una Crisi Inter come si deve, è troppo facile e noioso vincere contro il Milan, ridateci lo Slavia Praga. Cosa ne sarà di Ranocchiate altrimenti? Non è facile commentare questi partitoni.

(ah a proposito bello il tunnel)

LUKAKU 7: Nel primo tempo stavamo già per rinominarlo Kondogbiaku, ingrana un po' per volta fino ad arrivare al gol del 2-0. Stacco imperioso che Mark Hateley muto, mal di schiena finalmente scacciato,bacio in telecamera per la mamma, ma i più informati dicono che fosse per Salvini in tribuna.

POLITANO 7: Entra per prendere il 1000000 palo stagionale

CANDREVA s.v: Entra per prendere il 1000001 palo stagionale

VECINO s.v: Non lo prende invece Vecino (!!!)

CONTE 8: Troppo forti, con un po' di fortuna in più in questo derby vendicavamo il 6-0.  Ma in realtà lo dico dopo ogni derby vinto, anche quello del tacco di Palacio al 90'.

Milan-Inter, il pagellone litigioso

HANDANOVIC 6: è subito CRISINTER: Handanovic dice a Padelli che il prossimo derby lo giocherà lui. Tanto non succede mai niente, sono diventati noiosi.

DE VRIJ E SKRINIAR 6.5: Piccoli problemini in settimana tra i due innamorati, ma l'amore non è bello se non è litigarello: anche loro riescono a mettere tutto da parte e tirano fuori una gran prestazione.

GODIN 3: @Gazzettadellosport siete d'accordo? che ne dite? Ci siamo tenuti un po' larghi perché fa delle faccette simpatiche. Ma volendo possiamo dargli anche 2.

D'AMBROSIO 6.5: Lazaro e Candreva muti in panchina e Danilone a dominare sulla sua fascia destra. ormai sempre più dominatore dell'Inter, prossimamente anche del Pianeta Terra. Altro che area 51 il prossimo 21 settembre invaderemo tutti casa di D'Ambrosio.

ASAMOAH 6.5: Martedì sera litiga con il pallone ma poi per fortuna anche loro fanno pace e anche Asa sfodera un'ottima partita. Per fortuna non giochiamo sempre in Champions.

BARELLA 6.5: Ovunque passi lui succede subito qualcosa di interessante, che sia un assist al bacio per Romelone oppure un fallaccio inutile su un malcapitato milanista. Non ci si annoia mai.

BROZOVIC 7: BORGA DROIAAAAAAAAA FORTISSIMO IL CROCO. Dopo gli attriti in settimana Lukaku si ricorda come si fa a giocare a calcio e ritorna al gol. Conte ha già deciso che a turno ogni compagno si farà dare due bottigliate da Epic in modo da entrare in campo con la carica giusta in partita.

SENSI 7: Mozart a otto anni componeva l'Andante Allegro, il nostro bimbo prodigio invece alla stessa età dirige l'orchestra del centrocampo interista e inventa melodie come l'assist per Brozovic su punizione. Uno schema semplice, è vero, ma ne facciamo un ogni 19 anni quindi è comunque poesia. Da KV1 a SS12 il passo è breve.

LAUTARO MARTINEZ 7: Raga sta andando tutto davvero troppo bene, non ci sono spunti. Dateci una Crisi Inter come si deve, è troppo facile e noioso vincere contro il Milan, ridateci lo Slavia Praga. Cosa ne sarà di Ranocchiate altrimenti? Non è facile commentare questi partitoni.

(ah a proposito bello il tunnel)

LUKAKU 7: Nel primo tempo stavamo già per rinominarlo Kondogbiaku, ingrana un po' per volta fino ad arrivare al gol del 2-0. Stacco imperioso che Mark Hateley muto, mal di schiena finalmente scacciato,bacio in telecamera per la mamma, ma i più informati dicono che fosse per Salvini in tribuna.

POLITANO 7: Entra per prendere il 1000000 palo stagionale

CANDREVA s.v: Entra per prendere il 1000001 palo stagionale

VECINO s.v: Non lo prende invece Vecino (!!!)

CONTE 8: Troppo forti, con un po' di fortuna in più in questo derby vendicavamo il 6-0.  Ma in realtà lo dico dopo ogni derby vinto, anche quello del tacco di Palacio al 90'.

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram