28/12/2017

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione

HANDANOVIC 6: Com'è che Jasmin Handanovic continua a giocare in Slovenia anziché venire a fare il secondo all'Inter per un milione all'anno? Ah forse preferisce farsi la Champions col Maribor. Meritocratico.

CANCELO 6: Piano con i paragoni ma abbiamo trovato IL NUOVO MAICON

SKRINIAR 6: Resta comunque il mio Milan preferito.

RANOCCHIA 6: Eppure avevo le lacrime agli occhi quando pensavo che avesse segnato lui. Un secondo di felicità in 120 di schifo. È forse poco?
Ormai lo conosciamo, Ranocchia è così, è sfortunato. Ranocchia è un giocatore facile da amare, perché è come tutti noi. Ha giocato un'altra buona partita, con concentrazione e grinta, ma non se ne ricorderà nessuno, a causa di un risultato negativo e soprattutto di quello sfortunato episodio nel gol. Al posto sbagliato nel momento sbagliato, alzi la mano chi non si è mai immedesimato in questa lezione di vita.  Ti voglio bene Andrea.

NAGATOMO 5.5: è il primo terzino negli ultimi ottocento derby che ha capito che bisogna portare Suso sul piede sbagliato. Ci riesce quasi sempre. Quasi.

VECINO e GAGLIARDINI 4: Che stanchezza. Vederli giocare ormai provoca sudore, respiro affannato, dolori muscolari. E tutto questo comodamente dal divano di casa. Stanchi.

JOAO MARIO 0: No, non è una faccina wow :O
Ha proprio preso zero.
Perché è uno zero.
Zero.
Un comodino in campo.
Un comodino bellissimo, ma pur sempre un comodino.

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione 1 Ranocchiate
CANDREVA 4: Se uno dei suoi cross fosse almeno arrivato nello specchio della porta, magari con Donnarumma in porta potevamo fare gol.

PERISHISH 2:

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione 2 Ranocchiate

ICARDI 4: Eccolo mentre punta Romagnoli

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione 3 Ranocchiate
BORJA VALERO 5 Entra per smentire quelli che invocavano il suo ingresso come risoluzione ai problemi offensivi (Io)

BROZOVIC 2: Entra per dare sfogo agli epiteti offensivi (Miei)

EDER 1: Spalletti aspetta il 110' per mandarlo in campo ed è comunque il più scoppiato di tutti. Questo ancora si sta spazzolando gli avanzi di Natale.

KARAMOH 10: METTILO

SPALLETTI 6: "Questa squadra è difficile da migliorare"
In un certo senso è vero.

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione

HANDANOVIC 6: Com'è che Jasmin Handanovic continua a giocare in Slovenia anziché venire a fare il secondo all'Inter per un milione all'anno? Ah forse preferisce farsi la Champions col Maribor. Meritocratico.

CANCELO 6: Piano con i paragoni ma abbiamo trovato IL NUOVO MAICON

SKRINIAR 6: Resta comunque il mio Milan preferito.

RANOCCHIA 6: Eppure avevo le lacrime agli occhi quando pensavo che avesse segnato lui. Un secondo di felicità in 120 di schifo. È forse poco?
Ormai lo conosciamo, Ranocchia è così, è sfortunato. Ranocchia è un giocatore facile da amare, perché è come tutti noi. Ha giocato un'altra buona partita, con concentrazione e grinta, ma non se ne ricorderà nessuno, a causa di un risultato negativo e soprattutto di quello sfortunato episodio nel gol. Al posto sbagliato nel momento sbagliato, alzi la mano chi non si è mai immedesimato in questa lezione di vita.  Ti voglio bene Andrea.

NAGATOMO 5.5: è il primo terzino negli ultimi ottocento derby che ha capito che bisogna portare Suso sul piede sbagliato. Ci riesce quasi sempre. Quasi.

VECINO e GAGLIARDINI 4: Che stanchezza. Vederli giocare ormai provoca sudore, respiro affannato, dolori muscolari. E tutto questo comodamente dal divano di casa. Stanchi.

JOAO MARIO 0: No, non è una faccina wow :O
Ha proprio preso zero.
Perché è uno zero.
Zero.
Un comodino in campo.
Un comodino bellissimo, ma pur sempre un comodino.

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione 4 Ranocchiate
CANDREVA 4: Se uno dei suoi cross fosse almeno arrivato nello specchio della porta, magari con Donnarumma in porta potevamo fare gol.

PERISHISH 2:

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione 5 Ranocchiate

ICARDI 4: Eccolo mentre punta Romagnoli

Milan-Inter, il pagellone dell'eliminazione 6 Ranocchiate
BORJA VALERO 5 Entra per smentire quelli che invocavano il suo ingresso come risoluzione ai problemi offensivi (Io)

BROZOVIC 2: Entra per dare sfogo agli epiteti offensivi (Miei)

EDER 1: Spalletti aspetta il 110' per mandarlo in campo ed è comunque il più scoppiato di tutti. Questo ancora si sta spazzolando gli avanzi di Natale.

KARAMOH 10: METTILO

SPALLETTI 6: "Questa squadra è difficile da migliorare"
In un certo senso è vero.

Notizie flash

Ultimi articoli

16/05/2021
Juventus - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - Complimenti alla Juventus per il meritatissimo sorpa...ah no? Siamo sempre primi?Ce l’abbiamo sempre cucito sul petto?La settimana prossima la alziamo comunque noi?Ah ok. 9 - Napoli e Milan non sono mai state attraenti come in questo momento 8 - Sanzione di 20 frustate per Pirlo dopo aver sostituito Sua Illustrissima ed Unica Maestosità […]

15/05/2021
Juventus - Inter nel tempo di un se non bestemmio guarda...

Mood prepartita: ho passato troppe stagioni ad autoconvincermi della superiorità dell'Europa League sulla Champions.Quindi non so più se voglio vincere oggi. Ok mi è bastato vederli uscire dal tunnel per cambiare idea. Madó quanto sono brutti.Li comprano proprio seguendo un identikit ben preciso. Primo tempo 2' - Bastano due minuti e Lautaro è lanciato a […]

15/05/2021
Guida allo sfottò anti-Juventino

EHI TU! Ma chi, io? SÌ, PROPRIO TU! STANCO DI VENIRE SFOTTUTO DA QUEL TUO CUGGGGINO PARTICOLARE? QUELLO CON LA MAGLIA BIANCA E NERA Come fai a sapere che ho un cugino in carcere? Si intuiva dalla faccia... MA NO! QUELLO CHE TIFA JUVENTUS! Come fai a sapere che ho un cugino che tifa Juventus? […]

13/05/2021
Inter - Roma, il pagellone tutto bello ma quando arriva la CRISINTER?

HANDA 10: Una buona prestazione di Samir, che perde l'imbattibilità con gol di Mkhycoso ma dimostra la solita concentrazione quando è necess…scusate mi chiamano dalla redazione…COME RADU?! MA SIETE SICURI?! Vabbé dai ora aggiusto tutto, tranquilli… Sisi.. Cià cià cià cià cià.…RADU 100: QUANDO IL GIOCO SI FA DURO, I MITT COMINCIANO A GIOCARE. No […]

13/05/2021
Inter - Roma, dieci pensieri post - partita

10 - Buongiornissimo caffè, brati, salutate Chris <3 9 - AUGURI PICCOLO PANTERONE MOSCIONE DEI NOSTRI CUORI NON TE NE ANDARE MAI <3<3<3<3<3<3 8 - Per carità, bellissima IEEEEEEEEEESAIEMINTER, gasa tantissimo e la so già a memoria, però quel IL DIIIIIIIIIICIAAAAAANNOVESIMO del Maestro Bini aveva quel tocco di poesia in più. 7 - Vinciamo 3 […]

12/05/2021
Inter - Roma nel tempo di un caffè

Primo tempo 1’ - Comunque sta quarta maglia è bellissima. Sembriamo una strana fusione tra la Croazia ai mondiali del 98 e il Parma. 5' - Le urla di Radu sono la cosa più bella che abbia mai sentito su un campo da calcio. 10’ - MAR-CE-LO BRO-ZO-VIC Azione squisita che si conclude con apertura […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram