12/06/2017

Masochismo e Pazzia: un popolo e l’amore per la sua maglia.

Se ancora non si fosse capito, il popolo nerazzurro è pazzo.
Pazzo d’amore. Pazzo di passione. Pazzo, pazzo e basta, altrimenti non avrebbe alcun senso il dato sulla media-spettatori della stagione appena conclusa, che vede in testa proprio i tifosi nerazzurri con un 46.662 che significa anche un aumento del 2,40% rispetto allo scorso anno. Un dato impressionante, soprattutto se considerata una stagione che, tra l’anonima e l’umiliante, ha regalato ben poche gioie.

MASOCHISMO Il masochismo è la ricerca del piacere attraverso il dolore *; questo può essere psicologico (umiliazione) oppure fisico. (Definizione da Wikipedia) Che sia questo a spingere ancora noi tifosi? Ne dubito, ma non è da escludere a priori: il gusto perverso di difendere i nostri colori nei momenti più duri è un qualcosa di insito nel tifoso nerazzurro, che abbiamo affinato negli anni, senza sosta: dal derby tennistico al sole di maggio di Roma, dalla pioggia del Madrigal a 45 lunghi anni senza la Coppa.
E potrei continuare.Il punto è che, archiviata la stagione, archiviati i fischi (giustissimi) dell’ultima con l’Udinese, siamo di nuovo qua, sempre e solo per una maglia che non smetteremo mai d’amare.

I calciatori vanno e vengono, lo stesso vale per gli allenatori ed i dirigenti, e pur ricordando con gioia alcuni e con meno gioia altri, è solo la maglia che conta.Questo non significa che non vogliamo tornare a vincere, anzi, ma attenzione: non perché pensiamo di avere fenomeni che vestono il nerazzurro, bensì perché chi veste il nerazzurro di Milano deve dimostrare di poterlo indossare.

“Passa il tempo ma noi no”, diceva Fiorella Mannoia parlando delle donne. E per noi che la Donna l’abbiamo scelta vestita dei colori della notte, questa frase è sempre di moda.

A cura di Federico Viafora

Masochismo e Pazzia: un popolo e l’amore per la sua maglia.

Se ancora non si fosse capito, il popolo nerazzurro è pazzo.
Pazzo d’amore. Pazzo di passione. Pazzo, pazzo e basta, altrimenti non avrebbe alcun senso il dato sulla media-spettatori della stagione appena conclusa, che vede in testa proprio i tifosi nerazzurri con un 46.662 che significa anche un aumento del 2,40% rispetto allo scorso anno. Un dato impressionante, soprattutto se considerata una stagione che, tra l’anonima e l’umiliante, ha regalato ben poche gioie.

MASOCHISMO Il masochismo è la ricerca del piacere attraverso il dolore *; questo può essere psicologico (umiliazione) oppure fisico. (Definizione da Wikipedia) Che sia questo a spingere ancora noi tifosi? Ne dubito, ma non è da escludere a priori: il gusto perverso di difendere i nostri colori nei momenti più duri è un qualcosa di insito nel tifoso nerazzurro, che abbiamo affinato negli anni, senza sosta: dal derby tennistico al sole di maggio di Roma, dalla pioggia del Madrigal a 45 lunghi anni senza la Coppa.
E potrei continuare.Il punto è che, archiviata la stagione, archiviati i fischi (giustissimi) dell’ultima con l’Udinese, siamo di nuovo qua, sempre e solo per una maglia che non smetteremo mai d’amare.

I calciatori vanno e vengono, lo stesso vale per gli allenatori ed i dirigenti, e pur ricordando con gioia alcuni e con meno gioia altri, è solo la maglia che conta.Questo non significa che non vogliamo tornare a vincere, anzi, ma attenzione: non perché pensiamo di avere fenomeni che vestono il nerazzurro, bensì perché chi veste il nerazzurro di Milano deve dimostrare di poterlo indossare.

“Passa il tempo ma noi no”, diceva Fiorella Mannoia parlando delle donne. E per noi che la Donna l’abbiamo scelta vestita dei colori della notte, questa frase è sempre di moda.

A cura di Federico Viafora

Notizie flash

Ultimi articoli

25/10/2021
Inter - Juve, dieci pensieri post - partita

10 - Che fatica scrivere sti dieci pensieri, è passata una notte, una colazione con caffè e succhino avanzato di ieri e comunque mi vengono in mente solo cose che qui non posso scrivere perché comunque c'è una certa classe da mantenere 9 - King Arturo che già sapeva come sarebbe andata a finire 8 […]

24/10/2021
Inter - Juve nel tempo di un caffè

PRIMO TEMPO: 0' - Pardo: "Insomma, dico parole per fare scena"Standing ovation degli universitari. 7' - Oh mamma mia.Tiro di Morata su ribattuta da calcio d'angolo, Handa respinge male, poi ci pensa Alex Sandro a riportare la tranquillità con una deviazione verso la porta degna di lui su cui il vicecap para senza troppi problemi. […]

24/10/2021
Inter - Juve, il prepartita ansioso in 5 step

Dopo il 3 – 1 rissoso subito dalla Lazio e quello festoso inflitto ai simpatici Tiraspolesi dello Sheriff, ci troviamo ad affrontare la nostra nemesi dai tempi del Pleistocene: è tempo di Inter – Juve. Avrò vissuto centinaia di derby d’Italia, tra campionati e Coppe Heineken, Supercoppe, trofei Birra Moretti e Coppe Italia. Quale che […]

20/10/2021
Inter - Sheriff, il pagellone della speranza

HANDA 74 - *sospira*Giuro, ce la posso fare. Forse anche senza diventare volgare, ma non ne sono sicuro.*altro sospiro da noncelafacciopiumacomefate*Questa sera ero contento. 3-1 agli Sceriffi, prima vittoria nel girone e robe così.Ma ormai la questione Handa è talmente sfuggita di mano che sembra diventata quella barzelletta che fa"73...73...73...73""Scusa perché continui a dire 73?""Ecco […]

20/10/2021
Inter - Sheriff, dieci coccodrilli post - partita

🐊 Quanto è bello svegliarsi alla mattina quando sai di essere stata la prima squadra a battere lo Sheriff Tiraspol in Champions League. Ciao Real Madrid, tu questo non lo sai fare. 🐊 Comunque mi state simpatici, amici dell’ONU datevi una mossa e riconoscete questo bellissimo stato con una popolazione magnifica, non vedo l’ora di […]

19/10/2021
Uno sceriffo strapazzato nel tempo di un caffè

Terza partita del girone e siamo già qua, a dover strappare con i denti 3 punti per non vedere già andare in frantumi il sogno europeo. Tutto molto interista. Almeno però negli ultimi anni aspettavamo l’ultima giornata. Beh, godiamoci lo spettacolo dello Sceriffo. Primo tempo 4’ - Prima discesa degli uomini dello Sceriffo e sto […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram