13/07/2022

Lugano - Inter, il pagellone più importante dell'anno

HANDA 10 - "Amore usciamo?"
"Ho un impegno. Se facessimo stasera? Magari andiamo a cenare in quel posto che ti piace tanto, prenoto io per le 21".
Queste parole ti suonano familiari?
Se la risposta è sì, probabilmente il tuo partner è affetto da "odioHandanoviccite": i sintomi comprendono borbottii incontrollati, crisi di rabbia, sfiducia nel genere umano e crisi d'astinenza se non si è sottoposti regolarmente a Samirite.
Immaginate quindi ieri, dopo mesi di attesa, a ritrovarsi di fronte lo sloveno, con il cuore colmo di speranze di sfogo e la testa piena di idee raccolte nel tempo: era tutto pronto.
E invece Samir è stato perfetto.
Nessun timore, anche i nostri brontoloni hanno avuto il loro lieto fine: questa però, è storia di un'altra pagella.

DD33 37 - Dura la vita da interista: di base sfido chiunque ad essere tranquillo prima del fischio d'inizio, tanto è una scommessa già vinta.
Se poi ci metti che Froggy e Perry sono andati via, Sanchez si gode la gabbia di lusso e viviamo con il costante terrore di perdere Skriniar, ecco che la mia idea di offrire uno psicologo a vita per ogni interista non diventa più così bislacca.
Fortunatamente in questo mare d'ansia, qualcuno pensa ancora ai nostri fragili cuoricini: SPAIDERMENNE, al secolo Danilone, ci mette 3 minuti ed un solo tentativo a buttarla in rete e a restituirci il 20% in più di capacità respiratoria (dato ufficiale Opta)
MENO MALE CHE DAMBRO C'ÈÈÈ

FONTANAROSA 10 - "Ehi mamma"
"Dimmi"
"FONTANAROSA"
"Che vuol dire fontana rosa?"
"Nono mamma, FONTANAROSA: tutto attaccato, tutto maiuscolo"
"Che vuol dire?!"
"FONTANAROSA È IL FUTURO"
"Di chi?!"
"Del mio cuore"
"Ok, sei caduto dal seggiolone da piccolo, ma non pensavo sarebbe stato così grave"
In molti dicono che abbia giocato una bellissima partita: io non vi so dire perché ogni volta che toccava palla urlavo "Fontanarosa!" come Caressa urlava "Cannavaro!" al mondiale 2006

DARMY 6 - Talmente umile e diligente che se Inzaghi lo schierasse trequartista con la Primavera lo ringrazierebbe comunque.
E giocherebbe sicuramente una buona partita.

BELLANOVA 10 - Ecco il primo volto nuovo di questa stagione: permettetemi subito di esprimere solidarietà a questo ragazzo che non solo ha un cognome che si presta perfettamente a giochi di parole degni di un bambino di 6 anni (e che finiranno quindi SICURAMENTE sulla prima pagina di qualche giornale), ma è persino tifoso interista "fin da bambino, è un sogno essere qui", cosa che mi ha portato a toccarmi per una sorta di strano riflesso condizionato, ma questa è un'altra storia.
Arrivato in prestito per 3 mln (prezzo comprensivo di un omaggio di 2 kg di culurgiones), gli scout su di lui sono stati molto chiari: corre.
Tanto.
Però, in questo mondo che fa fatica a fidarsi perché un giorno sei qui e qualche giorno dopo sei a Londra ma poi ti penti, Inzaghi lo manda in campo dando un'unica direttiva ai suoi compagni: fatelo correre.
Per fortuna, le voci su di lui erano vere.

TROTTOLINO ASLLANOSO 100 - Allora.
ALLORA.
ALLORA ALLORA ALLORA.
Io non so più che pesci prendere.
Partiamo dal presupposto che faccio un po' di confusione fra la parola "brate" e la parola "MIO UNICO ETERNO AMORE", lo ammetto.
Ma questo ragazzino, arrivato talmente tanto in sordina da essere inizialmente annunciato da qualche parola di Lukaku mi ha già conquistato.
Praticamente la mia partita è stata un'estasi continua fra Fontanarosa ed i versi incontrollabili che emettevo ogni volta che toccava un pallone, tant'è che alcuni conoscenti hanno suonato a casa mia convinto che mi stessi allenando nel mio nuovo campo da tennis.
3 minuti e fa assist da calcio d'angolo, coccodrilla alla prima amichevole stagionale e ad ogni tocco, anche il più banale, sono lì a guardarlo manco avesse fatto il passaggio più bello della vita.
Forse è il ruolo, forse la provenienza, forse sono già sulla buona strada per comprare la sua maglia: non lo so.
So solo che adesso credo all'amore a prima vista.

AGOUMÈ ? - Metti che, ad un certo punto della tua vita, ti trasferisci in un posto nuovo: trovi lavoro, ti fai una famiglia e ti ambienti definitivamente nel nuovo posto in cui vivi.
Poi però, ad un certo punto, torni al tuo luogo d'origine e SBEM! Ecco il tipo che conoscevi da piccolo e subito riaffiorano ricordi rimossi come se fosse sempre stato lì, vicino al tuo cuore.
Ecco, Agoumé è stato così per me: me lo ricordo, certo che me lo ricordo.
Non ricordavo potesse ancora giocare con noi, ma credo che presto potrei dimenticarlo di nuovo.
Sulla partita non vi so dire granché, anche con lui hanno prevalso le emozioni e ad ogni pallone toccato era tutto un "Ah già, c'è anche lui vero"

ARMENIAN TRAIN 22 - Signore e signori, benvenuti alla prima puntata di "Mkhicoso", una nuova appassionante serie targata Ranocchiate in cui inventeremo ogni volta un modo nuovo per riferirci a lui piuttosto che imparare realmente come si scrive il suo cognome. O il suo nome, che c'ha tipo 7 H piazzate come carte trappole un po' qui ed un po' là.
IMH, apprezzo l'idea di averci addirittura fatto un video di presentazione in merito, ma non mi avrete mai.

ROBIN 8 - Forse non fra i più brillanti, ma vorrei vedere voi provare a sostituire Perry nel ruolo che gli ha definitivamente regalato un posto nei nostri cuori.
Lui, per ora, nel dubbio, non ci prova nemmeno.
Ottimo Robin, dare il giusto tempo alle cose è il primo passo verso l'amore maturo.

LAUTARO 10+10 - "Lauti"
"Si mister?"
"È un'amichevole, mi raccomando non strafare"
"Ma mister, questa è una coppa!"
"Si vabbè, è vero, ma è sempre un'amichevole"
"E quindi?"
"E quindi gioca tranquillo, pensa a riprendere confidenza col campo: non c'è bisogno che ti danni a giocare come se ne dovessi segnare quattro"
"Ma no mister, tranquillo!"
"Oh meno male, pensavo non mi avresti ascoltato! Adesso entra in campo e divertiti!"
"Si mister!"
*mette un piede dentro al campo*
"AAAAAAAAA CONCHA DE TU MADDDDD"
*sospirone spiazione inzaghiano*
Sipario.

ONANA 10X10 - Vi ricordate i brontoloni Handanioni?
Ecco, stavano per perdere le speranze quando così, dal nulla, ecco la tipica indecisione alla Handa.
Ma aspetta, Handa non è così abbronzato, chi è quello?
È ONANA MANNAGGIA A TE, ECCO LO SAPEVO NON POSSIAMO AVERE UN PORTIERE DECENTE UFFAAAAAAAAAAAAAAAA
"Ma dai, è appena arrivato"
NON MI INTERESSAAAAAAAAAAAA
BDUUNNNNNNNNNNNNN

TINO LAZARO 10 - sei bellissimo e fortissimo, presto, datemi 100 magliette VL15 prima che sia troppo tardi

TUCU 11.000 - Calmi.
È il Lugano. E' un'amichevole ricordi?
Non facciamo come con Asllani, per favore, dai.
Anche dovessimo segnare un bel gol mica c'è bisogno di gasarTUCUUUUUUUUU MA CHE GOL HAI FATTO TUCUUUUUUUUU
QUEST'ANNO POSSIAMO PUNTARE A TUTTO, TRIPLETE STIAMO TORNANDOOOOOOO

CASADEI 1 - Cari osservatori di altre squadre, ve lo devo proprio dire: il ragazzo è negato. Non vale la pena che lo seguiate, ve lo garantisco.
Noi lo teniamo perché vabbé ci siamo affezionati ma davvero tranquilli, non lo dico solo perché ho paura di perderlo per due soldi.
Sapete chi è bravo? Ballo-Tourè.
Seguite lui che è fortissimo, poi ha pure un cognome simpatico…

ZANOTTI 7 - Onana avrà sbagliato, ma anche lui non scherza.
Ovviamente non ce la prendiamo, quando ordini Zanetti da Wish si sa che qualche piccola fregatura ti può capitare
Un giorno smetterò di fare riferimento a Pupi con questa battuta che ti faranno tipo ogni 3 passi ad Appiano Gentile.
Ma non è questo il giorno, Saverio.
"Mi chiamo Mattia"
"Smettila, Saverio! Le bugie non si dicono!"

HOTI 10 - Non so chi tu sia, ma hai il nome giusto per fare grandi cose. O cose disastrose.
In ogni caso, saranno grandi e memorabili.

SOTTINI 10 - Avessi cambiato una vocale, avresti rappresentato perfettamente la nostra situazione di amore/odio nei confronti di questa squadra

SALCEDO 10 - Avessi metà della tua determinazione nel far parte di questa squadra, a quest'ora sarei Presidente dell'universo

CARBONI 10 - Può un giocatore conquistarci in pochi minuti scarsi con un quasi eurogol sfiorato?
Vi rispondo così: riconoscerete gli interisti all'asta di qualsiasi Fantacampionato perché tenteranno il colpo ad 1 anche non dovesse essere nemmeno listato.

SANGALLI 10 - Che dire, se il mitt si vede dal cognome la strada è quella giusta
Non è FONTANAROSA, ma chi lo è dopotutto

SILVESTRO 10 - A questo punto arrivati sono talmente saturo di minchiate che potrei solo inventare qualcosa del tipo San Silvestro o Gatto Silvestro.
Facciamo che risparmio me, te e tutti i lettori e ti do il benvenuto in prima squadra ricordandoti che ogni volta che ti vedrò in panchina sarò pronto ad urlare MITT SILVESTRO con tutto il fiato che ho in gola

INZAGHI 10 - "Deve vincere lo scudetto!"
"No, la Champions!"
"VOGLIAMO IL TRIPLETE!"
Ecco mister: noi, che siamo gente umile, pensiamo invece che la Lugano Cup sia il torneo più importante di tutti.
Ok si, belli pure scudetto, coppa italia e champions ovviamente.
Ma la Lugano Cup è il nostro personale obiettivo stagionale e ti ringraziamo di non solo averla vinta, ma averla infarcita di MITT d'eccezione.
Ti si ama, Mone <3.

….

……..

ROMELU LUKAKU - Ultimo in lista, nessun soprannome e nessun voto.
Per ora va così.
Però ti sei impegnato, te ne rendo atto.

Lugano - Inter, il pagellone più importante dell'anno

HANDA 10 - "Amore usciamo?"
"Ho un impegno. Se facessimo stasera? Magari andiamo a cenare in quel posto che ti piace tanto, prenoto io per le 21".
Queste parole ti suonano familiari?
Se la risposta è sì, probabilmente il tuo partner è affetto da "odioHandanoviccite": i sintomi comprendono borbottii incontrollati, crisi di rabbia, sfiducia nel genere umano e crisi d'astinenza se non si è sottoposti regolarmente a Samirite.
Immaginate quindi ieri, dopo mesi di attesa, a ritrovarsi di fronte lo sloveno, con il cuore colmo di speranze di sfogo e la testa piena di idee raccolte nel tempo: era tutto pronto.
E invece Samir è stato perfetto.
Nessun timore, anche i nostri brontoloni hanno avuto il loro lieto fine: questa però, è storia di un'altra pagella.

DD33 37 - Dura la vita da interista: di base sfido chiunque ad essere tranquillo prima del fischio d'inizio, tanto è una scommessa già vinta.
Se poi ci metti che Froggy e Perry sono andati via, Sanchez si gode la gabbia di lusso e viviamo con il costante terrore di perdere Skriniar, ecco che la mia idea di offrire uno psicologo a vita per ogni interista non diventa più così bislacca.
Fortunatamente in questo mare d'ansia, qualcuno pensa ancora ai nostri fragili cuoricini: SPAIDERMENNE, al secolo Danilone, ci mette 3 minuti ed un solo tentativo a buttarla in rete e a restituirci il 20% in più di capacità respiratoria (dato ufficiale Opta)
MENO MALE CHE DAMBRO C'ÈÈÈ

FONTANAROSA 10 - "Ehi mamma"
"Dimmi"
"FONTANAROSA"
"Che vuol dire fontana rosa?"
"Nono mamma, FONTANAROSA: tutto attaccato, tutto maiuscolo"
"Che vuol dire?!"
"FONTANAROSA È IL FUTURO"
"Di chi?!"
"Del mio cuore"
"Ok, sei caduto dal seggiolone da piccolo, ma non pensavo sarebbe stato così grave"
In molti dicono che abbia giocato una bellissima partita: io non vi so dire perché ogni volta che toccava palla urlavo "Fontanarosa!" come Caressa urlava "Cannavaro!" al mondiale 2006

DARMY 6 - Talmente umile e diligente che se Inzaghi lo schierasse trequartista con la Primavera lo ringrazierebbe comunque.
E giocherebbe sicuramente una buona partita.

BELLANOVA 10 - Ecco il primo volto nuovo di questa stagione: permettetemi subito di esprimere solidarietà a questo ragazzo che non solo ha un cognome che si presta perfettamente a giochi di parole degni di un bambino di 6 anni (e che finiranno quindi SICURAMENTE sulla prima pagina di qualche giornale), ma è persino tifoso interista "fin da bambino, è un sogno essere qui", cosa che mi ha portato a toccarmi per una sorta di strano riflesso condizionato, ma questa è un'altra storia.
Arrivato in prestito per 3 mln (prezzo comprensivo di un omaggio di 2 kg di culurgiones), gli scout su di lui sono stati molto chiari: corre.
Tanto.
Però, in questo mondo che fa fatica a fidarsi perché un giorno sei qui e qualche giorno dopo sei a Londra ma poi ti penti, Inzaghi lo manda in campo dando un'unica direttiva ai suoi compagni: fatelo correre.
Per fortuna, le voci su di lui erano vere.

TROTTOLINO ASLLANOSO 100 - Allora.
ALLORA.
ALLORA ALLORA ALLORA.
Io non so più che pesci prendere.
Partiamo dal presupposto che faccio un po' di confusione fra la parola "brate" e la parola "MIO UNICO ETERNO AMORE", lo ammetto.
Ma questo ragazzino, arrivato talmente tanto in sordina da essere inizialmente annunciato da qualche parola di Lukaku mi ha già conquistato.
Praticamente la mia partita è stata un'estasi continua fra Fontanarosa ed i versi incontrollabili che emettevo ogni volta che toccava un pallone, tant'è che alcuni conoscenti hanno suonato a casa mia convinto che mi stessi allenando nel mio nuovo campo da tennis.
3 minuti e fa assist da calcio d'angolo, coccodrilla alla prima amichevole stagionale e ad ogni tocco, anche il più banale, sono lì a guardarlo manco avesse fatto il passaggio più bello della vita.
Forse è il ruolo, forse la provenienza, forse sono già sulla buona strada per comprare la sua maglia: non lo so.
So solo che adesso credo all'amore a prima vista.

AGOUMÈ ? - Metti che, ad un certo punto della tua vita, ti trasferisci in un posto nuovo: trovi lavoro, ti fai una famiglia e ti ambienti definitivamente nel nuovo posto in cui vivi.
Poi però, ad un certo punto, torni al tuo luogo d'origine e SBEM! Ecco il tipo che conoscevi da piccolo e subito riaffiorano ricordi rimossi come se fosse sempre stato lì, vicino al tuo cuore.
Ecco, Agoumé è stato così per me: me lo ricordo, certo che me lo ricordo.
Non ricordavo potesse ancora giocare con noi, ma credo che presto potrei dimenticarlo di nuovo.
Sulla partita non vi so dire granché, anche con lui hanno prevalso le emozioni e ad ogni pallone toccato era tutto un "Ah già, c'è anche lui vero"

ARMENIAN TRAIN 22 - Signore e signori, benvenuti alla prima puntata di "Mkhicoso", una nuova appassionante serie targata Ranocchiate in cui inventeremo ogni volta un modo nuovo per riferirci a lui piuttosto che imparare realmente come si scrive il suo cognome. O il suo nome, che c'ha tipo 7 H piazzate come carte trappole un po' qui ed un po' là.
IMH, apprezzo l'idea di averci addirittura fatto un video di presentazione in merito, ma non mi avrete mai.

ROBIN 8 - Forse non fra i più brillanti, ma vorrei vedere voi provare a sostituire Perry nel ruolo che gli ha definitivamente regalato un posto nei nostri cuori.
Lui, per ora, nel dubbio, non ci prova nemmeno.
Ottimo Robin, dare il giusto tempo alle cose è il primo passo verso l'amore maturo.

LAUTARO 10+10 - "Lauti"
"Si mister?"
"È un'amichevole, mi raccomando non strafare"
"Ma mister, questa è una coppa!"
"Si vabbè, è vero, ma è sempre un'amichevole"
"E quindi?"
"E quindi gioca tranquillo, pensa a riprendere confidenza col campo: non c'è bisogno che ti danni a giocare come se ne dovessi segnare quattro"
"Ma no mister, tranquillo!"
"Oh meno male, pensavo non mi avresti ascoltato! Adesso entra in campo e divertiti!"
"Si mister!"
*mette un piede dentro al campo*
"AAAAAAAAA CONCHA DE TU MADDDDD"
*sospirone spiazione inzaghiano*
Sipario.

ONANA 10X10 - Vi ricordate i brontoloni Handanioni?
Ecco, stavano per perdere le speranze quando così, dal nulla, ecco la tipica indecisione alla Handa.
Ma aspetta, Handa non è così abbronzato, chi è quello?
È ONANA MANNAGGIA A TE, ECCO LO SAPEVO NON POSSIAMO AVERE UN PORTIERE DECENTE UFFAAAAAAAAAAAAAAAA
"Ma dai, è appena arrivato"
NON MI INTERESSAAAAAAAAAAAA
BDUUNNNNNNNNNNNNN

TINO LAZARO 10 - sei bellissimo e fortissimo, presto, datemi 100 magliette VL15 prima che sia troppo tardi

TUCU 11.000 - Calmi.
È il Lugano. E' un'amichevole ricordi?
Non facciamo come con Asllani, per favore, dai.
Anche dovessimo segnare un bel gol mica c'è bisogno di gasarTUCUUUUUUUUU MA CHE GOL HAI FATTO TUCUUUUUUUUU
QUEST'ANNO POSSIAMO PUNTARE A TUTTO, TRIPLETE STIAMO TORNANDOOOOOOO

CASADEI 1 - Cari osservatori di altre squadre, ve lo devo proprio dire: il ragazzo è negato. Non vale la pena che lo seguiate, ve lo garantisco.
Noi lo teniamo perché vabbé ci siamo affezionati ma davvero tranquilli, non lo dico solo perché ho paura di perderlo per due soldi.
Sapete chi è bravo? Ballo-Tourè.
Seguite lui che è fortissimo, poi ha pure un cognome simpatico…

ZANOTTI 7 - Onana avrà sbagliato, ma anche lui non scherza.
Ovviamente non ce la prendiamo, quando ordini Zanetti da Wish si sa che qualche piccola fregatura ti può capitare
Un giorno smetterò di fare riferimento a Pupi con questa battuta che ti faranno tipo ogni 3 passi ad Appiano Gentile.
Ma non è questo il giorno, Saverio.
"Mi chiamo Mattia"
"Smettila, Saverio! Le bugie non si dicono!"

HOTI 10 - Non so chi tu sia, ma hai il nome giusto per fare grandi cose. O cose disastrose.
In ogni caso, saranno grandi e memorabili.

SOTTINI 10 - Avessi cambiato una vocale, avresti rappresentato perfettamente la nostra situazione di amore/odio nei confronti di questa squadra

SALCEDO 10 - Avessi metà della tua determinazione nel far parte di questa squadra, a quest'ora sarei Presidente dell'universo

CARBONI 10 - Può un giocatore conquistarci in pochi minuti scarsi con un quasi eurogol sfiorato?
Vi rispondo così: riconoscerete gli interisti all'asta di qualsiasi Fantacampionato perché tenteranno il colpo ad 1 anche non dovesse essere nemmeno listato.

SANGALLI 10 - Che dire, se il mitt si vede dal cognome la strada è quella giusta
Non è FONTANAROSA, ma chi lo è dopotutto

SILVESTRO 10 - A questo punto arrivati sono talmente saturo di minchiate che potrei solo inventare qualcosa del tipo San Silvestro o Gatto Silvestro.
Facciamo che risparmio me, te e tutti i lettori e ti do il benvenuto in prima squadra ricordandoti che ogni volta che ti vedrò in panchina sarò pronto ad urlare MITT SILVESTRO con tutto il fiato che ho in gola

INZAGHI 10 - "Deve vincere lo scudetto!"
"No, la Champions!"
"VOGLIAMO IL TRIPLETE!"
Ecco mister: noi, che siamo gente umile, pensiamo invece che la Lugano Cup sia il torneo più importante di tutti.
Ok si, belli pure scudetto, coppa italia e champions ovviamente.
Ma la Lugano Cup è il nostro personale obiettivo stagionale e ti ringraziamo di non solo averla vinta, ma averla infarcita di MITT d'eccezione.
Ti si ama, Mone <3.

….

……..

ROMELU LUKAKU - Ultimo in lista, nessun soprannome e nessun voto.
Per ora va così.
Però ti sei impegnato, te ne rendo atto.

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram