20/01/2020

Lecce - Inter, il pagellone che non è un granché

Handanovic 6.5 -  Solita partita alla Samir: il sorriso più luminoso di Ljubljana è sempre attento ma finisce per subire gol sull'incursione di Mancosu, reincarnatosi per l'occasione in SuperPippo Inzaghi.
Si distingue in occasione del quasi rigore concesso al Lecce, in cui da vero capitano ha protestato con l'arbitro con un veemente "Signor Arbitro ha visto male!"

Godin 6: Lo sceriffo più esperto dell'Uruguay gioca una partita senza troppe sbavature: esce al 68' per sostituire Nonno Borja al controllo cantieri.

De Vrij 6.5: Io non me la ricordo nemmeno più una partita senza Stefy: anche in una partita del genere, trovarlo nella retroguardia è come tornare a casa da un cagnolino pronto a farti le feste dopo una giornata di Juve al lavoro, rende tutto meno triste.

Skriniar 5.5: Skri, sono preoccupato.
Ti vedo un po' distratto, un po' meno devastante del solito.
Hai per caso qualche problema a casa? Sei geloso di tutti questi baldi giovani che gironzolano attorno a Stefan?
Se ne vuoi parlare, noi siamo qui.
Ci manchi 🙁

Candreva 5: “Boh io nel dubbio crosso”
Back to 2019. TE POSSINO.

Brozovic 6.5: mezzo voto in più per l’immane sforzo di aver attaccato l’area in due azioni consecutive.
Poi vabbè ‘na volta il palo, ‘na volta Gabriel, è normale che poi il Croco mi si intristisce.
E ce lo hanno pure rotto, come se non bastasse.
Beh, è stato bello provare l’ebrezza di giocare col centrocampo titolare.

Barella 6: Correre, corre. Ed io, ad uno così non mi sento di dire granchè.
Però è anche il massimo che possa dire, oggi sembrava quasi…svogliato…
BROZO BASTA BRATELLIZZARLO PER FAVORE

Sensi 5.5: Ovvio che se me lo mandate in campo con Brozo preso a male, Skriniar distratto e Candreva che nel dubbio crossa me lo fate spaesare.
Abbiamo tutti i nostri problemi, ma bisogna sempre pensare ai più piccoli!

Biraghi 6: IL NOTO CONDOTTIERO DI LOMBARDA ORIGINE COMBATTE A SPRON BATTVTO CONTRO LE FILA NEMICHE, DISTINGVENDOSI  NVOVAMENTE IN BATTAGLIA GRAZIE AL DECISIVO SVPPORTO FORNITO ALL’AVANZATA DI GIOVANI FILE ALLEATE, GVADAGNANDOSI IN BATTAGLIA IL GRADO DI COMANDANTE SUPREMO DELLA LEGIONE SINISTRA

Lukaku 5.5: E’ crisi. Big Rom non va a segno. QUEST’UOMO VALE 83 MILIONI?!

Lautaro 5.5: E comunque pure sto Lautaro non è chissacchè alla fine.
O Calderoni nuovo Maldini perché lo ha annullato?
Cazzo non so mai cosa aspettarmi

Bastoni 6.5: Ah, le altalene giovanili…
Un momento sei lì a segnare il gol dell’1-0, un momento dopo a non riuscire ad anticipare su Mancosu.

Borja s.v

Sanchez s.v

Misder Gonde 5 – Lecce non sarà mai una città qualsiasi per il Misder, che finisce ingabbiato nelle tattiche di Liverani (a cui io, nel dubbio, assegnerei una panchina d’oro perché sto Conte secondo me alla fine non è sto granchè…)

Lecce - Inter, il pagellone che non è un granché

Handanovic 6.5 -  Solita partita alla Samir: il sorriso più luminoso di Ljubljana è sempre attento ma finisce per subire gol sull'incursione di Mancosu, reincarnatosi per l'occasione in SuperPippo Inzaghi.
Si distingue in occasione del quasi rigore concesso al Lecce, in cui da vero capitano ha protestato con l'arbitro con un veemente "Signor Arbitro ha visto male!"

Godin 6: Lo sceriffo più esperto dell'Uruguay gioca una partita senza troppe sbavature: esce al 68' per sostituire Nonno Borja al controllo cantieri.

De Vrij 6.5: Io non me la ricordo nemmeno più una partita senza Stefy: anche in una partita del genere, trovarlo nella retroguardia è come tornare a casa da un cagnolino pronto a farti le feste dopo una giornata di Juve al lavoro, rende tutto meno triste.

Skriniar 5.5: Skri, sono preoccupato.
Ti vedo un po' distratto, un po' meno devastante del solito.
Hai per caso qualche problema a casa? Sei geloso di tutti questi baldi giovani che gironzolano attorno a Stefan?
Se ne vuoi parlare, noi siamo qui.
Ci manchi 🙁

Candreva 5: “Boh io nel dubbio crosso”
Back to 2019. TE POSSINO.

Brozovic 6.5: mezzo voto in più per l’immane sforzo di aver attaccato l’area in due azioni consecutive.
Poi vabbè ‘na volta il palo, ‘na volta Gabriel, è normale che poi il Croco mi si intristisce.
E ce lo hanno pure rotto, come se non bastasse.
Beh, è stato bello provare l’ebrezza di giocare col centrocampo titolare.

Barella 6: Correre, corre. Ed io, ad uno così non mi sento di dire granchè.
Però è anche il massimo che possa dire, oggi sembrava quasi…svogliato…
BROZO BASTA BRATELLIZZARLO PER FAVORE

Sensi 5.5: Ovvio che se me lo mandate in campo con Brozo preso a male, Skriniar distratto e Candreva che nel dubbio crossa me lo fate spaesare.
Abbiamo tutti i nostri problemi, ma bisogna sempre pensare ai più piccoli!

Biraghi 6: IL NOTO CONDOTTIERO DI LOMBARDA ORIGINE COMBATTE A SPRON BATTVTO CONTRO LE FILA NEMICHE, DISTINGVENDOSI  NVOVAMENTE IN BATTAGLIA GRAZIE AL DECISIVO SVPPORTO FORNITO ALL’AVANZATA DI GIOVANI FILE ALLEATE, GVADAGNANDOSI IN BATTAGLIA IL GRADO DI COMANDANTE SUPREMO DELLA LEGIONE SINISTRA

Lukaku 5.5: E’ crisi. Big Rom non va a segno. QUEST’UOMO VALE 83 MILIONI?!

Lautaro 5.5: E comunque pure sto Lautaro non è chissacchè alla fine.
O Calderoni nuovo Maldini perché lo ha annullato?
Cazzo non so mai cosa aspettarmi

Bastoni 6.5: Ah, le altalene giovanili…
Un momento sei lì a segnare il gol dell’1-0, un momento dopo a non riuscire ad anticipare su Mancosu.

Borja s.v

Sanchez s.v

Misder Gonde 5 – Lecce non sarà mai una città qualsiasi per il Misder, che finisce ingabbiato nelle tattiche di Liverani (a cui io, nel dubbio, assegnerei una panchina d’oro perché sto Conte secondo me alla fine non è sto granchè…)

Notizie flash

Ultimi articoli

03/05/2021
Crotone - Inter, il pagellone dei Campioni d'Italia

HANDA 7: Accendo in ritardo la partita e me lo ritrovo che si lancia ad anticipare un avversario del Crotone come fosse il superman de no altri. Col passare dei minuti il Crotone non si vede più dalle sue parti e può dedicarsi al suo passatempo preferito: la lettura del capolavoro "100 portieri meno #bdun […]

02/05/2021
Crotone - Inter, dieci pensieri post-partita

10 - Mille sfumature di Christian Eriksen per cominciare bene questi dieci pensieri e benedire la vostra giornata. 9 - I pali delle porte entrano di diritto nella top 3 della lista delle cose che odio di più al mondo. 8 - EEEEEE SE NEEE VAAAAAAAAAA LA CAPOLISTA SE NE VAAAAAAAAAAA LA CAPOLISTA SE NE […]

01/05/2021
Crotone - Inter nel tempo di un peperoncino danese

Considerazioni pre partita a caldo: 1) Una volta ci cantavano "avete solo la nebbia". Ora c'è la nebbia pure a Crotone… È proprio vero che chi disprezza ama. 2) Loro hanno Rino Gaetano come inno e noi Povia. Piango assai. Primo tempo 1’ - Ma, che, davvero? Sensi.Titolare. Sono confuso. 3’ - Tutto molto confondente. […]

01/05/2021
Crotone - Inter, 10 cose che ci fanno ben sperare

Siamo interisti e stiamo per vincere uno Scudetto dopo undici anni. AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA QUESTO PAZZO COGLI*NE COSA STA DICENDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO????? FERMATELOOOOO!!! NON FATELO ANDARE AVANTI!! Dai ragazz*. Non fate come lo Zio Beppe! Vi capisco, ne abbiamo viste di cotte e di crude nella nostra storia nerazzurra e ammetto di essere anch'io uno di quelli che finché […]

29/04/2021
I dolori del giovane Brozo: Moja voljena Hvratska!

Tuto komincia 29 anni fa.Ero epico spermatozoo hvratski nato per kaso: tuti brati morti e durante giro mensijle io ritrovato in pancia mamma Brozo.All'inizio tuto bello: mangijo e dormo. Dormo e mangijo. Poi quando nato cambija tuto: noi bambini Hvratska diversi da bambini qui Italia. Lí se non parli in mesetto dicono tu rotto. Ricordo […]

26/04/2021
Inter - Hellas Verona, il pagellone della santa trinità

HANDA 10: Ci ha preso gusto. Da vero capitano, si innalza a difesa dell'interismo vecchia scuola anche a costo di rovinarsi la carriera: ecco perché aspetta che la palla ricada con la stessa sicurezza con cui aspetto il prossimo disastro ferroviario che mi complicherà la vita.Lui lo fa per noi. Credo.È bello incominciare a urlare […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram